Come Diventare Ricchi, E’ veramente Possibile?

Diventare ricchi è un sogno ricorrente nell’immaginario collettivo italiano. Tuttavia, in molti non hanno chiare le strategie, ossia come diventare ricchi, muovendosi di conseguenza alla rinfusa. Un duro lavoro, costanza, coerenza nelle proprie azioni e soprattutto criterio possono essere i punti di partenza per creare una ricchezza che può crescere nel tempo, impegnandosi nel contempo su più fronti, arrivando a costruire una rendita utile nel futuro.

4 modi per diventare ricchi

La possibilità di far crescere una ricchezza dipende principalmente da 5 fattori:

  • Profilo di rischio
  • Competenze
  • Spirito imprenditoriale
  • Lungimiranza di idee
  • Propensione a uscire dalla propria zona di comfort

Considerando questi 5 aspetti della vita personale si può scegliere quale strategia attuare per diventare ricchi. In ogni caso, più strategie possono essere seguite contemporaneamente, ciò porterà ovviamente ad un maggiore impegno ed un maggiore dispendio di tempo, energie, così come di denaro, ma anche maggiori guadagni e soddisfazioni.

Per acquisire ricchezza c’è bisogno di investimento, in linea con le proprie condizioni economiche e in scala con queste ultime, e di attenzione nell’attuare cambi di strategia qualora ci sia la possibilità o non si ottengano i risultati sperati. La creazione di ricchezza è in ogni caso un impegno a lungo termine, che porterà i primi frutti solo nel corso degli anni.

Come Diventare Ricchi, E' veramente Possibile?

Investimenti a rischio basso o nullo

Prerogativa di chi ha un profilo di rischio particolarmente basso, vengono sempre più scelti dagli italiani poichè investimenti estremamente sicuri, che permettono di costruire una rendita a lungo termine, depositando delle somme di denaro e facendole maturare grazie agli interessi. Maggiori saranno le cifre depositate ed il tempo di permanenza all’interno, maggiori saranno i guadagni. Ideale per chi vive in condizioni economiche medie e ha poca dimestichezza nell’ambiente economico e finanziario, tali tipi di investimenti offrono solide garanzie, dallo Stato così come dagli enti che li promuovono. Tra le opzioni è possibile trovare:

  • Buoni fruttiferi postali, garantiti dallo Stato Italiano ed emessi da Cassa Depositi e Prestiti, permettono investimenti a lungo termine con una durata vincolata fino a 20 anni; depositando delle somme di denaro al loro interno, anche periodicamente, queste ultime si fanno maturare grazie agli interessi
  • Conti Deposito, offerti e garantiti dagli istituti di credito, sono depositi di denaro con la presenza di interessi aggiunti alle cifre depositate, che permettono di far crescere guadagni sul lungo periodo; maggiore sarà il vincolo di tempo, maggiori saranno gli interessi attivi

Investimenti a rischio medio

Per chi ha un profilo di rischio maggiore o dimestichezza nell’ambito economico-finanziario, è possibile dedicare tempo e denaro in prodotti finanziari che richiedono investimenti periodici e di piccolo taglio. Accessibili a tutti, a differenza degli investimenti a rischio nullo richiedono maggiore attenzione nell’attività di monitoraggio, a causa degli andamenti variabili del mercato. Ideali per chi punta a risultati maggiori di quelli attualmente ottenuti, investimenti a medio rischio possono essere:

  • Titoli azionari singoli, investimento da sostenere con l’aiuto di un intermediario finanziario quando possibile, si effettua acquistando pacchetti azionari a basso costo, da monitorare periodicamente, con cui si può guadagnare sulle medie di mercato sul lungo periodo o sui dividendi qualora ci siano ribassi
  • Fondi comuni di investimento, per investire somme di denaro ridotte in un fondo indicizzato e quindi diversificato, cosa che riduce il rischio da rendimenti non ottimali, ha costi di gestione contenuti e permette di reinvestire su dividendi e plusvalenze

Investimenti a rischio elevato

Per chi ha un’elevata propensione al rischio e grandi ambizioni, gli investimenti nel trading online possono essere una risorsa per guadagnare somme di denaro cospicue. Il rischio particolarmente alto deriva però dall’elevata volatilità di valori nei mercati internazionali. Prerogativa di chi ha maggiore lungimiranza economica e approfondita conoscenza delle dinamiche finanziarie in ambito mondiale, investimenti ad alto rischio possono essere:

  • Forex, mercato che opera nello scambio di valute internazionali e ambiente del trading online con la maggiore liquidità al mondo; scambiando coppie di valute è un investimento soggetto all’influenza dei tassi di cambio così come dell’eventuale utilizzo della leva finanziaria, tattica per muovere somme di denaro effettivamente non disponibili
  • Scambio di materie prime, per investire sui prezzi delle materie presenti sul pianeta come petrolio, diamanti o oro, con un rischio che è dovuto dalla frequente variazione dei loro valori di fronte a situazioni avverse o criticità diplomatiche, proprio per questo è richiesta un’elevata conoscenza degli ambienti geo-politici; l’investitore avrà guadagni o perdite, ma non possederà mai la materia prima di riferimento

Attività o startup in proprio

In un mercato ormai saturo ciò che può funzionare è un’idea innovativa, da studiare e far crescere, scegliendo un settore aggredibile o una zona geografica ancora fertile. In un’attività commerciale le spese saranno svariate, tra cui:

  • Partita iva
  • Imposte commerciali
  • Affitto
  • Utenze
  • Dipendenti
  • Fornitori
  • Spese varie

Per questo si può impiegare anche più di un anno per raggiungere il break-even point, ossia il giorno in cui i guadagni supereranno le uscite. Per tale motivo, anche in questo caso i primi risultati positivi, qualora si lavori nel modo migliore, saranno visibili sul lungo termine.

Per creare un’attività da zero è necessario stilare un business plan, per determinare:

  • Settore di riferimento
  • Zona geografica
  • Idea di prodotto/servizio
  • Pubblico tipo
  • Mezzi materiali/non materiali richiesti
  • Tipo di presenza online/offline
  • Canali di comunicazione
  • Budget richiesto

Stilando un piano d’azione è necessario creare una strategia, avendo inoltre degli obiettivi in linea con l’acronimo S.M.A.R.T., ossia:

  • Specifici
  • Misurabili
  • Ottenibili
  • Realistici
  • Legati a tempistiche

E’ estremamente importante puntare ad una nicchia, scegliendo solo un determinato pubblico. Altro elemento da non sottovalutare è l’analisi S.W.O.T., per determinare:

  • Punti di forza
  • Punti deboli
  • Opportunità
  • Minacce

Avviando una startup c’è inoltre la possibilità di chiedere finanziamenti o partecipare a bandi regionali e/o nazionali per la sovvenzione delle attività innovative. In questo modo, affermandosi col tempo e rispondendo a bisogni e richieste della clientela, si può dare autorevolezza alla propria attività e raggiungere di conseguenza un introito considerevole.

Si può diventare veramente ricchi?

Capendo come diventare ricchi si può realizzare che, entro determinati limiti e condizioni, è veramente possibile. Ciò che però è necessariamente richiesto è:

  • Costanza
  • Coerenza
  • Criterio
  • Impegno continuo
  • Determinatezza
  • Investimento di energie, tempo e denaro

Indipendentemente da profilo di rischio e spirito di iniziativa, qualunque siano le proprie scelte per creare una ricchezza futura bisogna tener conto di importanti fattori:

  • Una sola strategia può non bastare ma si possono unire più strategie contemporaneamente
  • Non esistono ricchezze acquisite nell’immediato ma il primo periodo richiederà sempre sacrificio
  • Non esistono soluzioni semplici che non siano a breve termine
  • I risultati positivi si vedranno solo con il tempo lavorando in modo costante e coerente
  • Non rischiare oltre le proprie possibilità se non se ne è certi o può portare a situazioni di elevata difficoltà

A conti fatti, seguendo questi passi diventare ricchi è un percorso accessibile, quel che è opportuno è in ogni caso valutare con attenzione la strada da intraprendere, secondo le proprie vicissitudini, le proprie capacità ed i propri desideri.

Esempi di persone reali che sono diventate ricche nelle storia

Le persone più agiate della storia

Rotshild

Warren Buffet

Rockefeller

Mark Zuckerberg

Carnegie

Osman Alì

Bill Gates

Il primo trilionario 

Brunello Cucinelli  

Jeff Bezos 

Gratta e Vinci 

Roulette Online 

Roulette  

Trucchi per vincere al Lotto

Economia Italia è un sito che si occupa di economia, finanza, tasse e pensioni dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *