Trucchi per Vincere al Lotto Matematicamente

Giocando al Lotto, il gioco più seguito dagli italiani, ci si accorge che è possibile seguire alcune strategie, schemi o trucchi.
Essendo considerato un gioco d’azzardo, le probabilità di vincita sono particolarmente basse, ma esistono diversi modi per giocare al meglio, dei trucchi per vincere al Lotto matematicamente, per riuscire a guadagnare cifre considerevoli senza spendere somme troppo elevate.

Lotto e statistica

Vincere al gioco del Lotto può diventare molto spesso estremamente difficile, soprattutto se si punta a vincite elevate, ossia quelle alla stregua delle cifre del Super Enalotto e desiderate da tutti gli italiani.

Proprio in merito a questo, come in ogni gioco d’azzardo, mentre le puntate più improbabili e difficili hanno premi particolarmente corposi, le giocate che danno maggiore probabilità di vincita hanno invece dei premi relativamente bassi: maggiore è il numero di vittorie, maggiormente sarà la divisione del montepremi.

Nel gioco del Lotto il primo a vincere sistematicamente è lo Stato, poichè è una fonte di guadagno sicura per quest’ultimo, come altre forme di gioco d’azzardo legalizzate. Il Lotto si basa principalmente sulla statistica, con possibilità di vittoria di 1 su 18 puntando su un solo numero: ciò significa che, giocando 18 volte, solo una sarà quella in cui si vincerà, avendo di fronte a tale vittoria una perdita economica considerevole.

Tuttavia, qualora si abbia una minima base di statistica si può capire che la possibilità di vittoria può essere maggiore quando la quantità di giocate viene ridotta. Al contrario, giocando più assiduamente si rischia in modo verosimile di vedere le proprie vittorie ridursi drasticamente, con la statistica che prende il sopravvento sulla fortuna.

Secondo l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato, le possibilità di vincita sulle singole ruote giocando numeri singoli così come numeri multipli, consecutivi o non consecutivi, risultano oltremodo basse:

  • Numero estratto singolo: 1 su 18
  • Numero estratto singolo determinato: 1 su 90
  • Ambetto (2 numeri giocati): 1 su 100,32 con numeri consecutivi, 1 su 200,33 con numeri non consecutivi
  • Ambo (2 numeri giocati): 1 su 400,5
  • Terno (3 numeri giocati): 1 su 11,748
  • Quaterna (4 numeri giocati): 1 su 511,038
  • Cinquina (5 numeri giocati): 1 su 43,949,268

C’è da ricordare inoltre che la vincita verrà calcolata non solo in base alla tipologia di giocata bensì anche a quanto viene puntato.

Trucchi per Vincere al Lotto Matematicamente

3 trucchi per vincere al Lotto

Nonostante le possibilità di vincita siano estremamente ridotte, esistono alcuni trucchi che possono influire sulle statistiche, dando la possibilità di vincere senza spendere grosse cifre per il numero di schedine giocate.

Giocata costante e progressiva su numero singolo

Tale metodo si basa sulla giocata di una somma ridotta su un singolo numero su una ruota qualsiasi. Considerando le statistiche, per il numero singolo sui 5 estratti per ogni ruota la probabilità di vincere è di 1 su 18.

Puntando sempre e solo sullo stesso numero, ad ogni giocata settimanale si aumenta leggermente la somma da investire nel gioco (1 euro, 1,10 euro, 1,20 euro) così da riuscire, con la vincita che avverrà entro le 18 giocate, ad avere un premio in grado di dare un guadagno di media entità compensando anche il denaro giocato.

E’ un metodo che può funzionare spesso, bisogna però considerare anche il rischio dei numeri ritardatari, ossia quei numeri che sono assenti su determinate ruote da più settimane: casualmente, alcuni numeri possono essere assenti anche per più di 18 settimane; il loro ritardo non influisce sul loro valore né implica sistematicamente che escano nel breve periodo.

Giocata multipla

Secondo esperti, la giocata di due o più combinazioni contemporaneamente può essere molto performante, ad esempio ambo e terno con una somma da puntare divisa al 50%. Seguendo questa tattica, prima di iniziare a giocare è necessario seguire almeno 2 estrazioni, reperendo i numeri desiderati con lo stesso ordine di estrazione su una o più ruote.

Una volta compreso il funzionamento, bisogna scegliere i numeri che costituiscono le combinazioni:

  • Scegliendo un numero, si calcola la differenza di quest’ultimo col numero 91 (es. 11 – 80, o 28 – 61)
  • Al secondo numero ottenuto si aggiunge un +2 (es. 11 – 82, o 28 – 63)

Giocando in tale modo, indipendentemente da quanto giocato la propria puntata viene divisa in:

  • 40% su numero singolo su una sola ruota
  • 20% su ambo su tutte le ruote
  • 20% su ambo su ruota singola
  • 20% su terno su tutte le ruote

Numeri invertiti e numeri fissi

Metodo datato ma pur sempre attuale, si basa sulla lettura al contrario di un determinato numero con l’aggiunta di numeri arbitrari. Prima di iniziare a giocare si esaminano bene i numeri da scegliere per capire se si possano effettivamente invertire.

  • Si prende come riferimento il primo estratto su una determinata ruota (es. 42)
  • Tale numero viene invertito e letto al contrario (42 e 24)
  • Ai 2 numeri si aggiungono 3 numeri riferiti ai primi di estrazioni precedenti sulle stesse o differenti ruote (es. 19, 63 e 55)
  • Coi 5 numeri ottenuti si comporrà la giocata, da puntare su 2 ruote

Anche in questo caso, è sempre opportuno conoscere il rischio dei numeri ritardatari, la cui uscita resta sempre un’incognita indipendentemente dalle statistiche.

Trucchi per vincere al Lotto matematicamente, funzionano veramente?

Il gioco del Lotto è ormai da tempo entrato nella cultura italiana, ma questo non significa che sia una scienza esatta. Sebbene sia un’informazione poco conosciuta, tale gioco dipende sostanzialmente dalle statistiche specificate dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli: le possibilità di vittoria sono irrisorie e lo Stato è sistematicamente vincitore.

Dipendendo da statistica e casualità più che da strategie precise, avere un guadagno può essere estremamente difficile, paradossalmente ancora di più quando si gioca facendo ragionamenti troppo costruiti. In questo modo, anche utilizzare trucchi per vincere al Lotto matematicamente può risultare deleterio.

L’acclamata strategia di puntare sui numeri ritardatari è notevolmente rischiosa, in quanto i numeri non hanno una tempistica fissa di uscita. Tuttavia, a seconda dei calcoli, altri metodi possono funzionare ma, come nella maggior parte dei giochi d’azzardo, legalizzati o meno, solo sul breve periodo. Ciò che maggiormente conta, a conti fatti, sono criterio e buonsenso da parte dei giocatori.

Altri trucchi per vincere ai giochi d’azzardo

Gratta e Vinci 

Roulette Online 

Roulette 

Come diventare Ricchi

Economia Italia è un sito che si occupa di economia, finanza, tasse e pensioni dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *