Come Vincere al Lotto – Trucchi – Guida

Come vincere al lotto? Tormento e passione di molti italiani, e non solo, il gioco del lotto è forse il più amato dalle persone, vuoi per il collegamento con la tradizione, la superstizione, i sogni etc.
Il Gioco del Lotto è un classico gioco italiano, tra i più tradizionali e tra i più amati, specialmente al sud, ma esteso a tutta Italia.
Ricordando che quando si gioca a qualsiasi gioco si hanno molte meno probabilità di vincere rispetto a quelle che ci sono di perdere, cerchiamo di capire quali sono i metodi che la scienza della statistica ci può aiutare per capire come poter avvicinarsi più possibile alla probabilità di vincere.
Senza voler trovare il metodo sicuro per vincere al lotto, che forse non esiste, consideriamo alcune tecniche e metodologie utilizzate per provare a vincere al lotto.

Il gioco del lotto

Prima di provare a comprendere qualcosa sul come vincere al lotto, cosa sappiamo delle origini del lotto come gioco?
Il gioco del lotto è un gioco d’ azzardo tradizionale, comune, dove si provvede all’ estrazione di cinque numeri (tra 1 e 90), e l’ assegnazione di un premio per chi riesce ad indovinarne almeno uno.
Aprendo una parentesi matematica, come fatto con il gioco della roulette, il gioco del lotto non è un gioco equo, in quanto non si percepisce una somma (vincita) collegata alle probabilità di vincita. Il gioco del lotto è meno equo di quello della roulette, anche se può sembrare strano!

In Italia esiste una legislazione di riferimento (Legge n. 528/1982), oltre al DPR n. 560/96. Considerata la diffusione, e la considerazione del lotto come gioco nazionale, la gestione è coordinata dal Ministero delle Finanze (Ispettorato per il Lotto e Lotterie).

Ma da dove arriva l’ origine del termine lotto? Considerato il legame Italia – Francia nell’ origine di molti giochi, il termine lotto deriva dal francese lot, equivalente di sorte, o porzione. Il termine è stato poi adattato in lingue diverse, ma la sostanza è sempre quella, per un gioco diffuso ovunque su scala globale.

Al momento, in Italia, vi sono tre estrazioni ogni settimana: martedì, giovedì, sabato. È possibile seguire il procedimento di estrazione sia online, sia TV, a partire dalle ore 20. Il gioco si distribuisce su 11 ruote (tra le più note Napoli, Palermo, Roma, Milano). Sino al 2009 le estrazioni avvenivano in contemporanea in dieci città italiane, tranne Roma. Oggi le estrazioni avvengono a Roma per 3 ruote e ruota nazionale, Milano per 4 città, e Napoli per 3 città, seguendo una logica di nord, centro, sud.

Recentemente è stato messo a disposizione il Servizio 10 eLotto, dove c’è una estrazione ogni 10 minuti, servizio a cui vi rimandiamo ad un altro articolo.

Su ogni ruota vengono estratti 5 numeri, sempre tra 1 e 90. Il numero estratto non può essere collocato nuovamente nell’urna di estrazione. Il meccanismo di estrazione prevede un’ urna, dove le 90 palline vengono agitate da un getto di aria compressa, con meccanismo di selezione rotante a bordo urna. Tutto il meccanismo di estrazione è oggetto di un Decreto direttoriale del 2010. Forse molti di noi ricordano l’ estrazione delle palline che, dall’ interno dell’ urna, venivano agitate a mano con una manovella ed un bambino pescava i 5 numeri.

Giocando al lotto, si scommette sull’ estrazione dei numeri favoriti, su ruote differenti.

LEGGI ANCHE >>> Come vincere al Gratta e VinciCome Vincere alla RouletteTrucchi per vincere al LottoTrucchi per vincere alla Roulette online

Le regole per giocare al Lotto:

Concludendo questo excursus di presentazione del gioco del lotto, ricordiamo che è possibile scommettere su più di una ruota.
Le vincite sono rappresentate da: estratto semplice, estratto determinato (numero e posizione di estrazione), ambo, terno, quaterna, cinquina.
Su una schedina è possibile giocare massimo 10 numeri; la vincita prevede un pagamento a cifra fissa predeterminata in relazione a quanti numeri si sono indovinati, e ovviamente da quanti numeri sono stati giocati!

Ma come poter vincere al lotto, o tentarci?

Come Vincere al Lotto - Trucchi - Guida

Tentare di vincere al lotto

Considerando le probabilità di vincita, la probabilità che un certo numero venga estratto su una ruota è pari a 1/18.
Lottomatica gestisce il pagamento delle vincite, e provvede ai pagamenti considerando 11,232 la posta messa in gioco. Su ogni vincita, lo Stato prevede l’ applicazione di una ritenuta dell’ 8% da Ottobre 2017.
Coloro che promettono, o millantano facili vincite dicono il falso: il gioco del lotto non è matematicamente equo a favore del giocatore.

Detto questo, vediamo alcuni metodi per provare a vincere al Lotto

Doppia ambata

Alcuni esperti tentano la vincita con la giocata di due ambate contemporaneamente: ambo più terno, dividendo al 50% la somma da puntare.
È necessario, poi, reperire due estrazioni successive (scelta sempre tra una delle dieci possibili ruote) in cui lo stesso numero uscito, e con stesso ordine di estrazione.
Una volta individuato tale dettaglio tecnico, bisogna scegliere le ambate di gioco.
Si prende il numero individuato e si fa una differenza tra lo stesso ed il numero 91. Esempio, numero 7 individuato, l’ altro numero è 84. Dal numero ottenuto vanno aggiunte due unità: quindi 84 più 2, ossia numero 86 da giocare assieme al 7.
La posta di gioco, ad esempio Eur 10 viene suddivisa come segue: Eur 4 estratto singolo su una ruota, Eur 2 ambo da puntare su tutte le ruote, Eur 2 puntata su ruota singola, ed Eur 2 su un terno da giocare su tutte le ruote.

Proviamo un altro metodo.

Si prende in esame la prima estrazione di un mese prescelto, ovviamente su una ruota prescelta.
Il numero primo estratto individuato viene letto al contrario, sommando poi dei numeri fissi (54, 78 ed 87). Esempio.
Numero individuato 14. Lettura al contrario 41. I numeri 14 e 41 costituiscono la prima ambata su cui puntare.
A tali due numeri si aggiungono i numeri fissi 54, 78, ed 87 (puntata di gioco 14, 41, 54, 78, 87) da puntare su due ruote, ad esempio Milano e Roma.
Sembra paradossale, ma esistono casi di vincita, seppur parziale.

Tra le moltitudini di previsioni di numeri su cui puntare legati a sogni, superstizione, credenze e molto altro, il gioco del lotto ha anche delle metodologie di gioco legate allo studio delle probabilità di uscita, assenza di un numero di una ruota (attesa di uscita), credenze popolari etc.

Un metodo fatto in casa, basato su credenze degli anziani, ma da provare è il seguente.
Individuare tre numeri (ad esempio quelli che vengono considerati i propri numeri fortunati).
Costruire tre possibili ambi con tali tre numeri. Effettuare delle puntate minime su ogni ruota per i tre ambi, ed un’altra piccola puntata per il terno secco sempre sui ogni ruota.
il metodo appare molto rudimentale, fatto in casa, ma vi sono casi di vincita legati a tale procedimento.

Molto vi sarebbe da dire sulle credenze sul gioco del lotto, molto ancora sui metodi di gioco, ma l’ elemento primario è sempre legato alla fortuna, visto che probabilità di vincita, se usiamo un criterio razionale, appaiono abbastanza basse per il giocatore.

Vi invito a diffidare di chi vi propone metodi a pagamento, garantendo risultati sicuri: il mondo è pieno di persone che lucrano sulle speranze altrui.

 

Economia Italia è un sito che si occupa di economia, finanza, tasse e pensioni dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *