Lavoro da Casa Online: Qual’è il Migliore e il più Ricercato per Guadagnare soldi

Complice la crisi economica, è sempre difficile trovare il lavoro dei propri sogni, tanto che spesso e volentieri c’è chi si ingegna inventandosi un mestiere da freelance o cogliendo le varie occasioni offerte dal web. In quest’articolo scopriremo insieme i migliori lavori online da fare in caso di disoccupazione o per arrotondare lo stipendio.

Da un lato soluzioni sul breve termine per guadagnare velocemente, dall’altro vere e proprie attività con la possibilità di fare carriera e accrescere i propri profitti sull’ampio respiro. Comodamente da casa, ma sempre con impegno, le opportunità sono svariate. C’è quindi da capire, quali sono i migliori lavori da casa online?

Una cosa accomuna tutti questi lavori è: la preparazione.

Più sei preparato e più potrai aspirare a guadagnare più soldi.

Ecco tanti lavori con vari livelli di preparazione da quello in cui ne serve meno, cioè giocare online a quella in cui servono anni e anni di università, cioè il programmatore di software di sicurezza informatica. Ma perchè non fare tutte e due le cose insieme, cioè lavorare e studiare? D’altronde quasi sempre i limiti sono solo quelli che TU ti poni.

Lavoro da Casa Online: Qual'è il Migliore e il più Ricercato per Guadagnare soldi

10 lavori online per contrastare la disoccupazione

Con la forte diffusione dello smart working, che secondo uno studio Inapp a gennaio 2022 coinvolge oltre 7 milioni di lavoratori italiani, gli impieghi online prendono rapidamente piede. Dai ripieghi per ottimizzare gli stipendi alle soluzioni per reinventarsi creando nuove attività, le opportunità per lavorare online da casa sono numerose, sempre con studio e formazione ormai fondamentali in ogni campo.

1. Giocare con lo smartphone

  • Guadagno: basso
  • Difficoltà: bassa
  • Spesa: nessuna

Se si ha la passione, un modo per guadagnare da casa senza sforzo è giocare con videogames smartphone, attraverso servizi che possono remunerare le ore passate a giocare. Le app più performanti sono:

  • Cash’em All
  • AppFlame

Il loro funzionamento si baserà sul giocare piccoli giochi proposti al loro interno e visionare pubblicità. Spesso basterà lasciare lo smartphone acceso sulla schermata di gioco per ottenere ricompense, che saranno in ricariche Paypal, buoni Amazon o per altre spese.

Bisogna però ricordare che i guadagni saranno irrisori, ad esempio 0,10 euro per 10 minuti di gioco, col rischio di viziare la batteria dello smartphone a lungo andare, più che un lavoro si può considerare perciò un semplice passatempo.

2. Fare sondaggi

  • Guadagno: basso
  • Difficoltà: bassa
  • Spesa: nessuna

Ottima modalità per guadagnare online velocemente, fare sondaggi è una soluzione facile, che non richiede elevato impegno e da svolgere in totale autonomia. Sono disponibili online svariate piattaforme a cui iscriversi gratuitamente, tra tutte:

  • Toluna
  • Surveyeah
  • YouGov
  • Nielsen Panel
  • LifePoints

Centinaia di sondaggi, sempre diversi, permettono di guadagnare dai 0,50 ai 5,00 euro l’uno, fruibili sul conto Paypal o in buoni Amazon, Ikea o per spese varie, l’importante sarà essere tempestivi per avere i massimi guadagni.

3. Dare ripetizioni online

  • Guadagno: medio
  • Difficoltà: media
  • Spesa: nessuna

La pandemia CoViD-19 ha colpito pesantemente anche il settore scolastico, per questo impartire ripetizioni da casa può essere un ottimo modo per guadagnare offrendo un valido servizio. Piattaforme per registrarsi come insegnanti possono essere:

  • bSmart
  • GoStudent
  • Schoolr
  • SuperProf

Dando ripetizioni si può guadagnare dagli 8,00 ai 20,00 euro/ora, sebbene sia meglio adeguarsi ai trend del momento. Qualora le piattaforme scelte non diano possibilità di svolgere lezioni online, basterà entrare in contatto con gli studenti in videoconferenza attraverso Zoom, Skype o Whereby. Unico requisito sarà essere particolarmente ferrati su determinate materie.

4. Vendere in dropshipping

  • Guadagno: medio
  • Difficoltà: media
  • Spesa: bassa

Qualora si abbia propensione alla vendita online si può pensare al dropshipping, con la possibilità di risparmiare su stoccaggio, immagazzinamento e spedizione. Così facendo si diventerà intermediari tra fornitori e clienti senza dover affittare locali da magazzino o sostenere le varie spese di logistica, come ad esempio i corrieri. Interessanti piattaforme di dropshipping possono essere:

  • B2B Griffati
  • Dropshipping One
  • Hopflix
  • New Cart
  • Oberlo
  • Printful

Acquistando quantità ridotte per la vendita diretta, uniche spese da sostenere saranno creazione e gestione del proprio sito e-commerce ed eventuali canoni delle piattaforme, sebbene possano esistere anche pacchetti gratuiti per operatività ridotte. Anche Shopify può offrire soluzioni integrate per venditori e dropshipping.

5. Fare affiliazioni da blogger

  • Guadagno: medio-alto
  • Difficoltà: media
  • Spesa: medio-alta

Chi ha un blog tende sostanzialmente a recensire prodotti/servizi legati al proprio settore, ma può creare una rendita sul lungo periodo attraverso le affiliazioni, inserendo link diretti per consentire al pubblico di acquistare direttamente sui vari siti. Le più importanti sono:

  • Amazon
  • Booking
  • Cam Tv
  • Ebay
  • eToro
  • Euronics
  • Mediaworld
  • Mondadori
  • Unieuro
  • TikTok
  • Tim
  • Volagratis
  • Wish
  • Youtube
  • Zalando

Per diventare affiliati basterà registrarsi sui vari circuiti, accettando le relative condizioni. Con un’attività iniziale, i guadagni possono partire dai 200,00 euro/mese. Ovviamente, uno stile di scrittura coinvolgente e convincente aiuterà il pubblico a fare i suoi acquisti, mentre le maggiori spese riguarderanno l’acquisto/prova di prodotti e servizi recensiti.

6. Diventare freelance

  • Guadagno: medio-alto
  • Difficoltà: medio-alta
  • Spesa: media

A causa della pandemia, aziende e web agency faticano ad assumere personale o offrono condizioni poco soddisfacenti, per questo fare esperienza da freelance e lavorare direttamente online da casa può essere un’ottima occasione per guadagnare cifre che, col tempo, possono divenire importanti. Ci si può presentare come:

Proponendosi sui vari social o rispondendo a inserzioni su siti come Indeed, Infojobs o Lavoricreativi, si possono trovare interessanti opportunità lavorative, anche per chi è alle prime armi. In alternativa vi sono canali come:

  • Ello
  • Dribbble
  • Fiverr
  • Melascrivi
  • More than Writers
  • Scribox
  • Textbroker
  • Upwork

Generalmente, i guadagni partono dai 10,00 euro per ogni lavoro svolto, per salire in base a lunghezza e difficoltà. Le spese riguarderanno gli strumenti da utilizzare, specialmente computer e smartphone performanti. Ciò che conta sarà studiare e formarsi preventivamente per essere sempre pronti, da autodidatti o con corsi gratuiti per disoccupati.

7. Fare trading online

  • Guadagno: alto
  • Difficoltà: alta
  • Spesa: molto alta

Ad alti guadagni corrispondono rischi altrettanto alti, per questo investire col trading è il modo più redditizio ma anche più difficile per guadagnare online da casa. Tra azioni, obbligazioni, ETF, criptovalute e altri ancora, sono molti gli asset su cui si può investire, contando ovviamente una propensione al rischio medio-alta. I migliori broker online da segnalare sono:

Molte piattaforme sono anche ottimi strumenti di studio, con formazione gratuita, segnali di trading e conti demo fino a 100.000 euro virtuali per testare e sperimentare nuove tattiche. A seconda degli investimenti svolti i guadagni possono raggiungere anche i 3.000 euro/mese, ma per ottenere profitti così alti si richiedono capitali cospicui da investire, conteggiando anche eventuali commissioni e il rischio di perderli senza risultati. Tempo a disposizione, giudizio e studio continuo saranno fondamentali per cogliere le migliori occasioni.

8. Grafico

  • guadagno: buono
  • difficoltà: alta
  • spesa: medio-alta

Figura professionale che realizza bozze, disegni, elaborati multimediali destinati a vari settori. A seconda dei progetti, può utilizzare tecniche differenti al fine di migliorare la comunicazione visiva. I suoi ambiti di riferimento possono essere:

  • Grafica per il web, realizzando tutto ciò che viene presentato online
  • Grafica per la stampa, realizzando prodotti legati a promozione offline

Il grafico professionista presenta spiccato senso artistico e creatività, mentre sa coordinarsi con altre figure professionali come web designer e social media manager. Creando prodotti destinati a strategie visive coordinate, sa utilizzare i più importanti software e tool di grafica per dare i migliori risultati sia per web che stampa.

9. Programmatore

  • guadagno: alto
  • difficoltà: alta
  • spesa: alta

Tra le figure digitali più complesse, il programmatore si occupa di realizzazione e sviluppo di prodotti tecnologici. I settori d’impiego sono molti, come ad esempio:

  • Implementazione siti web, sviluppando funzionalità complesse e non di competenza del web designer
  • Progettazione software, creando tool, programmi e funzionalità fruibili da computer o smartphone
  • Sviluppo app per dispositivi mobili
  • Programmazione hardware, contribuendo al funzionamento di dispositivi fisici

Ognuno di questi ambiti presenta caratteristiche differenti a partire dai linguaggi utilizzati, ma i compiti principali del programmatore sono scrivere codice che sia lineare e non presenti conflitti e garantire il corretto funzionamento del suo prodotto attraverso fasi di test. Con apposita formazione, il professionista saprà gestire eventuali emergenze e criticità durante i processi di sviluppo.

Leggi anche: 

10. Web designer

  • guadagno: alto
  • difficoltà: alta
  • spesa: alta

Figura professionale che crea e progetta siti web, il web designer è da sempre richiesto da chiunque voglia sviluppare una presenza online. Tra i suoi compiti principali, legati ai siti web, vi sono quelli di:

  • Realizzare struttura e forma estetica
  • Implementare funzionalità
  • Determinare usabilità e accessibilità
  • Favorire l’esperienza utente
  • Garantire la corretta visualizzazione anche dai dispositivi mobili (responsive design)

Agendo sugli aspetti strutturali del sito, che può essere anche un portale o una piattaforma e-commerce, nella creazione dei contenuti visivi e testuali il web designer può essere affiancato da altre 2 figure professionali, il grafico e il copywriter. Infine, un’approfondita formazione aiuta a gestire emergenze e casi particolari, rappresentando la reale differenza tra principiante e professionista.

SEO Specialist

Molti si definiscono SEO ma pochi riescono veramente ad avere dei risultati buoni.  Quello del SEO Specialist è ancora un lavoro molto ricercato su internet in quanto anche se ce ne sono tanti, in pochi sanno riuscire a farlo sul serio.

Quello che distingue un bravo SEO da un “SEO per modo di dire” sono i risultati. Nel momento in cui vedrai il nome di quel SEO in quel sito, allora ecco che lì ci sarà il suo zampino e basterà guardare quanto traffico ha quel sito per rendersi conto se si tratta dell’ennesimo venditore di fuffa o di una persona seria.

Conclusioni

La disoccupazione, che secondo Istat a marzo 2022 si attesta a 8,3% e 24,5% tra i giovani, è un chiaro effetto dell’instabilità macroeconomica degli ultimi due anni. Davanti alla difficoltà crescente di trovare lavoro emerge quindi la necessità di crearlo da soli o, in alternativa, pensare a ripieghi che ammortizzino le spese quotidiane.

A conti fatti, tra soluzioni temporanee e attività da freelance, che con la giusta evoluzione nulla avranno da invidiare alle libere professioni, si nota la crescita della gig economy, un nuovo modello basato su impieghi occasionali a chiamata, che secondo la Commissione Europea coinvolge oltre 28 milioni di lavoratori in 500 piattaforme di lavoro digitale.

In ogni caso, lavorare online da casa per creare una carriera e, possibilmente, una rendita, è assolutamente possibile con impegno, studio e costanza, per dare i migliori risultati a chiunque richieda le proprie prestazioni.

Risorse Utili:

Articoli Correlati:

 

Lavorare nel Web Marketing Online

Lavorare nel Web Marketing Online: Cosa Studiare nel 2019

Cosa studiare per lavorare nel web marketing? Come lavorare nel marketing online in Italia? Quali sono le competenze che devo avere, a quali agenzie mi devo rivolgere? Oggi prenderemo in considerazione il web marketing, e come poter trovare lavoro in questo ambito lavorativo. Ma, a prescindere da internet, cosa si intende con il termine web…

Lavoro online per studenti universitari

Lavoro online per studenti universitari

I migliori lavori online per studenti universitari. Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti e trucchi per trovare il tuo lavoro online perfetto o la posizione di lavoro da casa. Alla ricerca di un lavoro virtuale appagante? Lavorare da casa può offrire molti grandi vantaggi! Poiché molte persone hanno ora sperimentato una situazione di lavoro da casa, l’idea un…

Migliori Siti per Guadagnare Online

Migliori Siti per Guadagnare Online nel 2021 ini Italia

Secondo la Costituzione, il lavoro è un diritto e dovere civico imprescindibile del cittadino. Tuttavia, anche senza lavoro il web è una fonte di grandi opportunità di guadagno e sono tanti i siti che permettono di avere denaro extra, arrotondando il proprio stipendio o, quando possibile, generare nuove entrate. Tralasciando fantomatiche attività che sfociano nella…

Come Guadagnare su Instagram con un Negozio Online

Dopo aver visto perché lavorare su Instagram e nello specifico come aumentare i follower e come monetizzare con un'affiliazione su questo social, cerchiamo di capire come guadagnare su Instagram con un negozio online, pratica usata da molti anale social tra i più celebri del mondo, Chiara Ferragni in testa. E' infatti possibile anche guadagnare su Instagram con un negozio online grazie alla piattaforma Shopping, che consente di portare traffico direttamente sul proprio e-commerce in modo semplice, veloce, senza costi aggiuntivi e senza perdere traffico social. Come funziona questo servizio, quali sono i requisiti principali e quali altri metodi di monetizzazione esistono? Cos'è Instagram Shopping? Rilasciato da Mark Zuckerberg nel 2018 in via sperimentale, il 20 marzo 2020 Instagram Shopping è arrivato anche in Italia. Un servizio innovativo e gratuito che arricchisce le funzionalità del social visuale per antonomasia, permettendo ai suoi utenti di effettuare vendite dirette collegando il loro negozio online. I maggiori motivi per la diffusione di Instagram Shopping sono due: Secondo i dati ufficiali Facebook, il 70% degli appassionati di shopping scopre nuovi prodotti su Instagram L'emergenza CoViD-19 ha portato le aziende alla trasformazione dei loro modelli di business semplificando i processi d'acquisto online Come avviene con i programmi d'affiliazione, anche la possibilità di guadagnare su Instagram con un negozio online richiede un attento studio del proprio pubblico e del settore in cui si opera, oltre che una posizione di rispetto con giusto equilibrio follower/engagement. Sopra: Chiara Ferragni e la famiglia della più nota imprenditrice italiana su Instagram Come attivare Instagram Shopping? Strumento indispensabile per tutti coloro che hanno un e-commerce, Shopping consente di convogliare il traffico Instagram verso il negozio online, così da concludere vendite dietro l'interesse personale. Completamente gratuito, prima del suo utilizzo ha i seguenti requisiti: Aggiornare Instagram all'ultima versione, da Play Store o App Store Vendere solo prodotti fisici, conformi alle normative sulle vendite Facebook/Instagram Avere un profilo aziendale, attivabile gratuitamente e che darà la possibilità di visionare statistiche professionali Collegare Instagram alla pagina Facebook, disponibile solo con profilo aziendale (quello standard si può collegare solo al profilo FB) Rispettati questi passaggi, sarà possibile collegare a Instagram il catalogo della propria vetrina Facebook (presente nella pagina), a sua volta collegata al negozio online. Qualora non si abbia ancora alcuna vetrina, requisito principale in questo caso è attivare il Facebook Business Manager, dopodichè i prodotti saranno: Caricabili singolarmente, inserendo foto, dettagli e prezzi Importabili da un elenco dati, in formato csv Collegabili dal proprio sito e-commerce, che sia in Woocommerce, Shopify o Magento Collegabili attraverso pixel Facebook, in caso di shop multilingua e/o multivaluta Una volta soddisfatti tutti i requisiti sarà possibile richiedere l'attivazione di Instagram Shopping, selezionando il proprio catalogo. Prendendo in esame la richiesta, l'abilitazione avverrà entro 2-3 giorni e comunicata attraverso notifica. Come guadagnare su Instagram con un negozio online con Shopping? Terminato il settaggio e ricevuta l'abilitazione, si può finalmente iniziare a guadagnare con Shopping, facendo diventare Instagram un vero e proprio canale di comunicazione verso il proprio negozio online. Creando o modificando post, ciò avviene taggando i prodotti come fossero persone: Fino a 5 prodotti per post da immagine o video singoli Fino a 20 prodotti per post da più immagini Un prodotto per ogni storia Retroattivi ed evidenziati da un'icona a forma di borsa, i tag inseriti mostreranno nome e prezzo dei prodotti, premendoci si entrerà in una schermata con maggiori dettagli, con la possibilità di visitare la pagina prodotto sull'e-commerce e, qualora si voglia, procedere all'acquisto. Ciò porterà beneficio anche all'e-commerce sul lato SEO, avendo maggiore traffico social. Dopo aver taggato almeno 8 prodotti, si attiverà una nuova funzionalità che mostrerà l'elenco di tutti i prodotti taggati, visibile anche ai propri follower, permettendo loro di creare liste desideri. Come guadagnare su Instagram con un negozio online senza Shopping? Sebbene Shopping sia uno strumento versatile ed estremamente funzionale, non sempre si ha la possibilità di fruirne per via delle stringenti regole di condotta sulle piattaforme di Zuckerberg. Tuttavia, monetizzare su Instagram attraverso un e-commerce è possibile anche senza ricorrere alle funzionalità di Shopping: un modo alternativo per suscitare l'interesse dei follower nell'acquisto è creare codici sconto. Che sia realizzato con Woocommerce, Prestashop, Magento o altre piattaforme, sul negozio online è possibile generare coupon, da offrire ai clienti per avere scontistiche varie a propria discrezione. E' possibile creare un numero illimitato di coupon. In questo caso non sarà necessario limitarsi a prodotti fisici, si potranno bensì promuovere anche prodotti digitali/virtuali e servizi, tra cui formazione e consulenza. In modo molto simile ai programmi d'affiliazione, si potranno realizzare post tematici e inserire i coupon: Sulle immagini, in sovrimpressione Nelle descrizioni, abbinati ad una call to action Nelle storie, ben leggibili Non potendoli inserire nei post, per migliorare l'esperienza d'acquisto si potrà comunque inserire link nelle immagini o nelle storie assieme ai coupon, ben comprensibili e abbreviati con tool come Bitly. Le differenze con le affiliazioni saranno principalmente due: I coupon verranno creati dal proprio e-commerce e non proverranno da servizi esterni Gli introiti deriveranno dalle proprie vendite e non da commissioni di vendite altrui Considerando Instagram un canale aggiuntivo per implementare le vendite del negozio online, il proprio profilo deve far parte di una strategia integrata e ben definita di web marketing, richiederà quindi immagine e stile comunicativo correlati alla presenza online così come a quella offline, curandone l'identità e ogni aspetto professionale. Senza ricorrere a bot o acquisto follower, ciò richiederà crescita lenta quanto costante. E' davvero possibile guadagnare su Instagram con un negozio online? Previa impostazione corretta, Instagram Shopping è uno strumento altamente versatile e potente, che ormai tanti brand celebri nel mondo utilizzano per rafforzare la posizione sul mercato e aumentare le vendite dei loro e-commerce. Ciò è possibile anche per piccole realtà locali che abbiano un negozio online, a fronte dei 20 milioni di italiani presenti su Instagram e la crisi economica causata dal CoViD-19, che ha portato ad un drastico cambio dei modelli di business. A conti fatti, monetizzare con Instagram attraverso l'e-commerce è altamente possibile, a patto che vi sia una strategia comunicativa e di marketing efficiente e ben realizzata. Ciò nel caso si scelga Shopping, consigliato ogni volta se ne abbia la possibilità e si rispettino le normative, o si ricorra ai coupon e alla sola posizione del proprio negozio online.

Dopo aver visto perché lavorare su Instagram e nello specifico come aumentare i follower e come monetizzare con un’affiliazione su questo social, cerchiamo di capire come guadagnare su Instagram con un negozio online, pratica usata da molti anale social tra i più celebri del mondo, Chiara Ferragni in testa. E’ infatti possibile anche guadagnare su…

Corsi ed Università per Lavorare in Italia

Come Trovare Lavoro su Internet

Offerte di lavoro, concorsi, opportunità, ma anche come iniziare a fare impresa, come trovare un lavoro, come rimettersi in gioco dopo i 40 anni. Se c’è un settore che è profondamente cambiato e che sta cambiando in modo costante, è quello del lavoro. Per 50 anni l’economia italiana si è basata sul posto fisso, ma dall’inizio degli anni ’90, quasi…

Lavori online da quali iniziare?

Lavori online da svolgere durante il Coronavirus, quali da iniziare?

Il Coronavirus è diventato una seria emergenza per il mercato del lavoro in Italia e non solo, è per questo che occorrono misure mirate alla salvaguardia di quest’ultimo. Se una parte dei lavoratori italiani trova sicurezze attraverso lo smart work, un’altra vede il suo lavoro a rischio. Per tale ragione che diventa estremamente importante riconvertirsi…

Trovare Lavoro Online con il Coronavirus: Suggerimenti Utili

Trovare Lavoro Online con il Coronavirus

L’epidemia di CoViD-19 sta causando non pochi problemi in Italia e nel mondo e a risentirne maggiormente è l’economia, specialmente dopo le misure di quarantena stabilite dal governo italiano e questa crisi durerà almeno un paio di anni, anche se la fase peggiore finirà con l’estate 2020, come dicono tutti gli esperti. Tra i principali…

Curriculum Vitae Europeo,Download

Modello Curriculum Vitae Europeo, Compilazione e Download per Trovare Lavoro

Il Curriculum Vitae europeo è un formato standard di presentazione della propria persona e delle proprie competenze a fronte di un posto di lavoro. Nei primi anni 2000 questo modello nasce per uniformare lo stile estetico e pratico, rendendo la sua compilazione più semplice e intuitiva. Oggi viene richiesto in vari campi ma, come ogni…

 

 

 

Come Guadagnare Soldi  a 13 anni

Come Guadagnare Soldi Extra Online da Casa a 13 anni con Instagram Facilmente

Come guadagnare soldi? Potresti pensare che una domanda così semplice abbia una risposta semplice. Tuttavia, i tentativi degli esperti di spiegare le sfumature del guadagno – che siano travestiti da finanza personale, gestione aziendale o importanza dell’educazione – potrebbero riempire un file server. Puoi leggere tutti gli articoli come questo, guardare tutti i video di…

Storia della Pubblicità

Storia della Pubblicità dalle Prime ai Giorni Nostri

Ecco una breve storia della pubblicità nella civiltà umana. Gli egiziani usavano il papiro per creare messaggi di vendita e manifesti pubblicitari. Messaggi commerciali e dimostrazioni di campagne politiche sono stati trovati nelle rovine di Pompei e nell’antica Arabia . La pubblicità persa e trovata su papiro era Guadagnare Piccole Somme di Denaro Online da Casa

Come guadagnare piccole somme di denaro online da casa

Guadagnare piccole somme lavorando online si può, di seguito, vediamo come. L’ universo internet offre molte possibilità per guadagnare piccole somme di denaro online. Molte opportunità non richiedono una preparazione professionale specifica, e tra le varie possibilità sicuramente esiste quella di vostro interesse, se avete il desiderio di guadagnare qualcosa semplicemente lavorando online.   Consideriamo…

Come guadagnare 10 euro al giorno online da casa

Come guadagnare 10 euro al giorno online da casa

E’ possibile guadagnare 10 euro al giorno lavorando su internet da casa? Guadagnare dieci euro al giorno e crearsi un piccolo reddito per iniziare a lavorare, oppure per avere un secondo lavoretto non è impossibile: vediamo alcuni metodi che ti permettono di riuscire ad ottenere questa somma di denaro aggiuntiva che ti consente di aumentare…

Big Luca Online Marketing: Cos’è?

Big Luca Online Marketing: cos'è truffa o funziona il metodo di guadagno online?

Oggi cerchiamo di capire cos’è Big Luca Online Marketing, se Luca De Stefani offre veramente un’opportunità di guadagnare fino a 10.000 euro al giorno, come dice nel suo sito oppure se si tratta di una truffa, dell’ennesimo semplice scam online. Da qualche giorno, navigando per siti web che si occupano di lavoro, abbiamo la possibilità…

Come Vivere di Rendita e Smettere di Lavorare

Come Vivere di Rendita a 50 anni e smettere di lavorare

Vivere di rendita è quello che fanno molti milionari, accumulando fortuna o gestendo quella dei propri antenati, per poi ritrovarsi a vivere senza lavorare per arrivare alla fine del mese. Il sogno di gran parte delle persone è proprio quello smettere di lavorare e vivere di rendita, senza dover rendere conto a datori di lavoro frustrati…

La Migliore Azienda dove Lavorare in Italia

La Migliore Azienda dove Lavorare in Italia

Qual’é il miglior posto di lavoro in Italia? Dov’é che un lavoratore si trova meglio? Qual’é la migliore azienda dove lavorare in Italia?Come ogni anno, Greatplacetowork cerca di rispondere a queste domande. Lo fa attraverso una serie di quesiti posti agli stessi dipendenti; una ricerca sociale e del tutto scientifica, visto che sono quesiti posti…

Come iniziare a lavorare con Facebook e guadagnare

Facebook è uno dei principali social network disponibili in circolazione, anzi si può dire il principale in assoluto: il suo prestigio, più volte minacciato da Instagram, non è ancora caduto, e Facebook regna sovrano tra le piattaforme di contatto e di scambio di informazioni tra gli utenti. La maggior parte delle persone usa questo social per svagarsi nel…

Come Guadagnare Soldi Online Scrivendo

Trasformare una passione in una fonte di guadagno. E’ possibile grazie all’avvento del web. Si può guadagnare online scrivendo. Si può provare a diventare uno scrittore e guadagnare con i propri articoli o libri. Sono tantissime le persone che guadagnano attraverso le potenzialità del mondo di internet. Già in questo sito abbiamo parlato diverse volte…

 

 

 

 

Guadagnare Online Senza Investire  – Guida

Come guadagnare online senza investire soldi - guida

Ecco tante idee per guadagnare online senza investire soldi propri e seriamente. Di seguito, una serie di suggerimenti e delle possibilità di lavoro su internet, che potranno tornare utili a tanti neet che potranno così finalmente emanciparsi. Guadagnare online senza investire, è diventato realtà ormai da anni,  la nuova frontiera non è solo il telelavoro. Questo infatti è ormai…

Come scrivere un articolo

Come scrivere un articolo online per guadagnare con un Blog – Guida completa

Saper come scrivere un articolo online, è indispensabile se si vuole lavorare come scrittore, giornalista, o blogger su internet. Gli articoli online seguono tutte le regole degli articoli di giornale cartacei, ma ne hanno qualcuna in più, in quanto non vengono letti solo da esseri umani,ma anche da motori di ricerca. Quando scriviamo un articolo quindi,…

Fare soldi con un minisito (o landing page)

Cos’è un minisito ed è vero che ci si può fare dei soldi lavorando online, è vero che ci si può ricavare uno stipendio con una landing page? Oggi parleremo di una realtà non molto sfruttata nemmeno tra gli esperti del web, cioè i minisiti che non sono altro che un sito fatto da una…

Soldi Online: i Metodi Migliori per il 2023

come guadagnare online senza investire, come guadagnare online da casa, idee per fare soldi 500€ al giorno, come guadagnare 20 euro subito, come fare soldi su internet legalmente, come guadagnare soldi online da casa gratis, guadagnare online con amazon, come guadagnare soldi da casa

Come guadagnare soldi su internet senza investire denaro proprio e in modo legale? Si possono guadagnare seriamente soldi online legalmente senza investire denaro? Ci sono decine, forse migliaia di pubblicità che ci indicano modi per come fare soldi sul web, ma sono affidabili? Di seguito, una lista di metodi per trovare un lavoro  online, crearsi un…

Truffe Online Più Diffuse: Quali Sono quelle del 2023 ?

Truffe Online: scam trading 2019 su siti per guadagni facili

Specialmente dopo la pandemia, con la crescita di vita digitale ed e-commerce cambiano le abitudini, molte operazioni divengono più semplici, ma altre più difficili, a causa di grandi minacce che possono rovinare la vita. Oggi scopriremo insieme le truffe online più diffuse, come si svolgono e come anticiparle. Un trend tristemente in crescita che riguarda…

Lavorare da casa e inventarsi un lavoro

Lavorare da casa e inventarsi un lavoro

Se si vuole guadagnare soldi e lavorare da casa si può fare; oggi come oggi le uniche offerte lavoro che ci verranno a cercare, sono quelle che Noi decidiamo di realizzare, avete capito bene: inventarsi un lavoro è uno dei pochi metodi sicuri oggi per trovare una occupazione. E’ normale e comprensibile per i più…

Offerte Lavoro online come articolista – freelance

Le offerte di lavoro online sono sempre più frequenti. Ieri ci siamo imbattuti in una pagina dove vengono cercate decine di persone e dove TUTTI posso sperare di essere assunti, anche senza specifici titoli di studio.Sono lavori pagati poco, è vero, ma sono anche lavori che richiedono poco tempo, si tratta di solito di collaborazioni…

10 idee per creare un sito web di successo per il Tuo Brand

economia italia: come creare sito web

Un sito web crea un impatto significativo sul tuo marchio ( o brand ). Un sito web aiuta i potenziali clienti a leggere del tuo marchio e a cercare nuovi prodotti e servizi. Gli imprenditori preferiscono commercializzare il loro marchio attraverso i social media, ma avere il tuo sito web aumenta la tua credibilità e…

..

 

 

La Redazione di Economia Italia è formata da professionisti dell'economia e della finanza con la passione della divulgazione. Dal 2014 pubblichiamo guide sugli investimenti, prestiti, mondo della finanza e dell'economia, con un occhio di riguardo alle tematiche di energia rinnovabile, del lavoro e dell'economia italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *