Formazione per Lavorare Online durante il Coronavirus, le Migliori Risorse

Oltre che per l’economia, il Coronavirus è divenuto una seria minaccia al mercato del lavoro italiano. Se durante l’epidemia sono circa 8 milioni i lavoratori in smart work, sono oltre 6 quelli che rischiano di perdere il proprio lavoro. Urge quindi un rinnovamento con una nuova professione digitale, reinventandosi o sfruttando le tante opportunità che internet offre prima di trovare un impiego online.

Prima di avviare una professione indipendente, da freelance o libero professionista, occorre però la formazione. Che sia essa attraverso master, corsi gratuiti o la lettura di libri, manuali o dei più affidabili blog di settore, la formazione per lavorare online durante il Coronavirus diventa fondamentale, per imparare nuove discipline o migliorare le conoscenze già acquisite. Quali sono le risorse migliori?

L’importanza della formazione per il lavoro online ai tempi del Coronavirus

Dall’8 marzo 2020, con apposito d.p.c.m., l’Italia è in quarantena. Un invito a restare a casa a tempo indeterminato, mentre la maggior parte delle attività non-essenziali resta chiusa e a circa 8 milioni di italiani è richiesto di lavorare da remoto, attraverso smart working. Da un lato una soluzione sul breve-medio termine, dall’altro oltre 6 milioni di persone che rischiano il loro posto di lavoro, appartenendo ad aziende a rischio chiusura o a settori in notevole difficoltà.

Proprio per tale ragione, reinventarsi può diventare la soluzione più adatta per fronteggiare la crisi causata dal CoViD-19, che nel contempo ha portato ingenti danni all’economia nazionale. Creare un lavoro online è un procedimento che richiede impegno a lungo termine, fatto di sacrificio, studio e sperimentazione: in questo non deve mancare la formazione, estremamente importante per conoscere evoluzioni dei mestieri, tendenze, così come le crescenti opportunità che il web offre.

I mestieri che si possono imparare sono tanti, impegnandosi per diventare professionisti in diversi campi del web, come ad esempio:

Internet presenta ormai, per ogni settore di questi e con particolare facilità, formazione mirata anche gratuita, che consente di crescere nell’ambiente e specializzarsi nel tempo. In ogni caso, i migliori modi per imparare e crescere professionalmente sono sperimentare e testare ciò che si impara: la pratica rafforzerà le competenze necessarie per il futuro lavoro che si vorrà svolgere.

Formazione per Lavorare Online durante il Coronavirus, le Migliori Risorse

Formazione per lavorare online, le migliori piattaforme gratuite

Durante l’epidemia di Coronavirus la necessità di formazione per lavorare online acquisisce un’importanza crescente, volta a soddisfare il bisogno di crearsi mestieri alternativi. Con il d.p.c.m. 17 marzo 2020 il governo Conte stanzia 85 milioni di euro per l’e-learning per scuole, aziende e privati, aiutando quelle piattaforme dedicate all’apprendimento online e favorendo quindi lo studio e la sperimentazione di nuove discipline.

Ad aiutare la formazione a distanza a fini lavorativi contribuisce anche il progetto Solidarietà Digitale promosso dal Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, un’iniziativa volta a potenziare l’apprendimento online attraverso corsi gratuiti, grazie alla partecipazione di imprese e associazioni di settore.

Grazie anche a tale progetto, negli ultimi anni sono sempre più le piattaforme di webinar e videocorsi disponibili online, per studiare e in alcuni casi acquisire certificazioni. Se un contributo concreto arriva dai tutorial di Youtube, sempre più settoriali e realizzati con grande professionalità, si vede la crescente presenza di nuove e performanti risorse, chiamate MOOC (Massive Open Online Courses).

Corsidia

Risorsa open source italiana, Corsidia dispensa corsi plurisettoriali sia gratuiti che a pagamento, destinati a disoccupati e chiunque voglia crescere professionalmente. E’ gestita dall’associazione culturale non-profit Corsidia Education. I corsi sono erogati principalmente da scuole di formazione certificate e si svolgono direttamente online, reperibili attraverso un motore di ricerca integrato. Corsidia è beneficiaria del Google Grants Award per la promozione di attività formative socialmente utili.

Life Learning

Risorsa webinar multisettore nata dalla startup italiana omonima, Life Learning consente di seguire oltre 500 corsi gratuiti tenuti da professionisti, docenti, aziende e scuole di formazione. Nell’offerta formativa vi sono anche master a pagamento, mentre vi è la possibilità di ottenere certificazioni di rilievo spendibili nel mondo del lavoro.

Corsi Finanziati

Piattaforma italiana che eroga formazione professionale gratuita per privati e aziende attraverso fondi interprofessionali, regionali, nazionali ed europei. L’offerta formativa di Corsi Finanziati è sia in aula che online e tra le tematiche affrontate vi sono lingue straniere e informatica, con studio approfondito di Office, Photoshop e web master. Non mancano poi argomenti dedicati alle aziende come gestione delle risorse umane e sicurezza nei luoghi di lavoro.

English Live

Ambiente di formazione per la lingua inglese creato dalla società d’istruzione linguistica EF – Education First, English Live mette gratuitamente a disposizione una vasta serie di corsi d’inglese online. La piattaforma offfre oltre 2,000 ore di contenuti multimediali suddivisi su più livelli di difficoltà, basati sulle 3 principali skill delle lingue straniere, ossia scrittura, lettura e conversazione.

Google Digital Training

Spazio studi presentato da Google, totalmente gratuito e in continuo rinnovamento, è la piattaforma ideale per imparare discipline di digital marketing e comunicazione a difficoltà crescente. In collaborazione con grandi esperti di settore, Google Digital Training presenta contenuti adatti a principianti, titolari d’azienda e liberi professionisti, strutturati in webinar seguiti da esercitazioni pratiche; infine, si potrà ottenere la certificazione Google.

Formazione per lavorare online attraverso la lettura

Oltre ai corsi di formazione per lavorare online, anche leggere libri di settore o seguire blog di influenti personaggi attivi in un determinato campo è una delle migliori soluzioni per sviluppare nuove competenze. Qualsivoglia professione si voglia intraprendere, sono disponibili una gran quantità di risorse. Materiale altamente valido si può reperire:

  • Online su blog ed e-book
  • Offline su libri e manuali (acquistabili anche online)

Pur approfondendo le medesime tematiche, sia su blog che su libri cartacei i contenuti possono variare da autore a autore, ciò che è importante è avere giudizio nel seguire fonti attendibili e, in seguito, sperimentare ciò che si è imparato.

Conclusioni

In merito a formazione per il lavoro online l’Italia presenta ancora numerose criticità, dovute soprattutto al lento progresso tecnologico nazionale, così come alla difficoltà d’apertura verso il digitale nella maggior parte delle sue forme.

Tuttavia, anche prima dell’emergenza Coronavirus il governo si è mosso in maniera responsabile, finanziando tutte quelle attività legate alla formazione a distanza, per privati, professionisti e aziende, favorendo quindi la loro crescita attraverso l’apprendimento di nuove discipline.

A conti fatti, reinventarsi dopo l’eventuale perdita del proprio lavoro è cosa possibile, grazie alla grande disponibilità di risorse online, che permettono di studiare e approfondire gli argomenti desiderati in modo gratuito. Piattaforme e-learning ben realizzate danno infatti la possibilità di imparare un nuovo mestiere.

In ogni caso, studiare per imparare una nuova professione, o implementarne la conoscenza qualora si stia già svolgendo, è un impegno concreto che richiederà coerenza, costanza e livelli di professionalità sempre più elevati: tra clienti, collaborazioni e guadagni, i primi risultati si vedranno sul lungo periodo.

Idee utili per imparare un nuovo impiego online 

Come diventare Ricchi  

Come inventarsi un nuovo lavoro 

lavorare su internet senza esperienza

Consigli per diventare milionario

Come guadagnare con un Blog

Come diventare INFLUENCER 

Lavorare su Facebook 

Guadagnare con Youtube  

Lavorare con INSTAGRAM 

Fare soldi con Instagram

Fare il Fitness Blogger

Guadagnare piccole somme

Come guadagnare 10 euro al giorno

Guida per guadagnare 20 euro al giorno

Trucchi per guadagnare 50 euro al giorno

Come inventarsi un lavoro da casa 

Guadagnare soldi a 13 anni 

Ricavare soldi a 14 anni

Guadagnare soldi a 16 anni 

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *