Come Guadagnare Soldi a 14 Anni Legalmente: le Migliori Soluzioni

A qualunque epoca si appartenga, l’adolescenza è indubbiamente uno dei periodi più turbolenti della propria vita. Una turbolenza emotiva, sentimentale e anche finanziaria, poiché nascono esigenze  differenti anche rispetto a quelle che si avevano fino a poco tempo prima. A 14 anni si esce più spesso con gli amici, si guida il motorino, si iniziano a sviluppare le prime passioni e di conseguenza si fanno i primi acquisti da soli.

Spese varie, che possono dare qualche soddisfazione in più se vengono affrontate coi propri risparmi. Esistono svariati modi per arrotondare la paghetta ed i soldi delle feste ricevuti da genitori e parenti: capendo come guadagnare soldi a 14 anni possono aprirsi infatti molte opportunità, semplici ma all’insegna della responsabilità, che iniziano sin da subito a rendere l’idea del futuro ingresso nel mondo del lavoro.

Guadagnare soldi a 14 anni, necessità di indipendenza

I 14 anni sono un’età estremamente delicata, non solo sul lato umano ma anche economico: si iniziano a maturare esigenze differenti rispetto a quelle che si avevano in precedenza o ai ragazzi più piccoli. A quest’età iniziano le scuole superiori e si coltivano nuove passioni e interessi, così come i rapporti umani coi propri compagni di classe, che vanno anche fuori dall’ambiente scolastico.

Le necessità che si presentano sono tante e possono essere di vario genere, come:

  • Mettere benzina al motorino
  • Andare al cinema
  • Mangiare fuoricasa
  • Fare serata
  • Acquistare abbigliamento nuovo
  • Acquistare videogiochi/libri/film
  • Pagare spese scolastiche (libri di testo, gite scolastiche ecc…)

Proprio per tali ragioni molti adolescenti si impegnano a fare alcuni mestieri, avendo soddisfazione personale sia dei compiti svolti sia di sostenere le proprie spese in modo autonomo, senza dover sempre richiedere l’aiuto dei genitori. Una scelta che responsabilizza sin dai 14 anni e che può, in molti casi, preparare e rendere l’idea per quando si entrerà nel mondo del lavoro una volta terminate le scuole.

Come Guadagnare Soldi a 14 Anni: le Migliori Soluzioni

5 modi per guadagnare soldi a 14 anni

Con l’art. 37 della Costituzione Italiana, la legge regolamenta il lavoro retribuito da minorenni, vietandolo per giovani dai 15 ai 18 anni, ovvero prima del termine della scuola dell’obbligo, eccetto alcune condizioni del d.l. 262/2000 che lo permettono. In merito a ciò, vi sono anche degli emendamenti della direttiva europea 94/33/CE sulla protezione dei giovani sul posto di lavoro. In ogni caso, le tempistiche di lavoro per gli adolescenti non possono superare le 4 ore giornaliere.

Proprio per questo, valutando come intascare soldi a 14 anni, si possono scoprire varie soluzioni perfettamente legali, che permettono di responsabilizzarsi e ammortizzare il denaro ricevuto da genitori e parenti.

Baby sitter

Sono sempre più i ragazzi che, già a 14 anni, si impegnano a badare a bambini anche di pochi anni o addirittura mesi. Complici anche eventuali esperienze con fratelli minori, quello del baby sitter è un compito scelto in modo crescente anche dagli adolescenti.

Seguire un bambino può diventare talvolta molto difficile, quindi può essere una mansione particolarmente impegnativa e delicata: per fare il baby sitter occorre essere sempre pronti, nonchè essere portati ad avere contatto coi bambini.

Prima di cimentarsi in questo lavoro è importante seguire alcune regole:

  • Parlare coi genitori per capire meglio le abitudini di bambino e famiglia
  • Creare fiducia sia coi genitori che col bambino
  • Lasciare la casa in ordine e avere buonsenso
  • Avvisare i genitori di ogni utilizzo di oggetti in casa
  • Avere occhio attento e non lasciare mai da solo il bambino

E’ importante poi definire in anticipo la propria paga: un compenso di 5 euro all’ora può essere ideale per iniziare, così da ricavare 20 euro per un impegno di 4 ore.

C’è poi da comprendere che fare il/la baby sitter non è un mestiere per tutti, poiché richiede autocontrollo, pazienza e risolutezza, in quanto sono necessari per trasmettere al bambino sicurezza e tranquillità.

Dare ripetizioni

Qualora si vada particolarmente bene a scuola, si può fare di una determinata materia un guadagno sicuro svolgendo ripetizioni, impegnandosi nel seguire qualcuno che sia interessato ad approfondire e capire al meglio.

Come un giovane insegnante, adottando il suo linguaggio l’adolescente può colmare lacune o spiegare concetti in modo più diretto e semplice rispetto a come lo faccia un professore. Scegliendo a chi rivolgersi in modo individuale o di gruppo, può farlo per ragazzi:

  • Delle scuole elementari
  • Delle scuole medie
  • Compagni di classe
  • Amici e conoscenti

Dando ripetizioni si può avere un guadagno dai 5 ai 12 euro all’ora e, per lezioni dalla durata media di 2 ore, si possono ottenere fino ai 24 euro per giornata. Tale cifra va moltiplicata in funzione dei ragazzi che seguono le proprie ripetizioni.

Considerando che può essere necessario l’essere portati per l’insegnamento, primo consiglio ideale è rivolgersi a persone conosciute, così da accrescere la propria fiducia e fare maggiore pratica.

Consegne e commissioni

Nel pomeriggio o in estate, svolgere consegne e commissioni per negozi, ristoranti o altre attività può essere una soluzione particolarmente redditizia. Sempre più spesso i suddetti esercizi commerciali richiedono la presenza di ragazzi disposti a svolgere alcune mansioni, come ad esempio:

  • Consegnare cibo a domicilio
  • Portare caffè o dolci dal bar
  • Consegnare merci in altri luoghi
  • Pagare bollette alla posta
  • Fare prelievi in banca

Per svolgere questo tipo di lavoro è sempre consigliato informarsi sui negozi in zona che hanno bisogno di giovani pronti e determinati, così da rendersi disponibili. E’ una mansione che permette di guadagnare fino a 25 euro al giorno.

E’ inoltre sempre importante diffidare da chi richiede presenze giornaliere superiori alle 4 ore o spostamenti in luoghi troppo lontani, oppure compiti troppo difficili da svolgere o non di propria competenza.

Volantinaggio

Specialmente nel periodo estivo, fare volantinaggio è una soluzione largamente adottata da adolescenti e non solo, poiché permette di avere qualche introito senza dover avere competenze specifiche, è perciò valida anche durante il periodo scolastico.

La consegna di volantini viene spesso richiesta da esercizi commerciali che intendono sponsorizzarsi e farsi conoscere e può avvenire in 2 modi:

  • Nelle cassette della posta di privati
  • In altri negozi e attività in generale

Consegnare volantini può talvolta avvenire nella propria zona, talaltra richiedere qualche spostamento, è quindi necessario assicurarsi che il luogo di riferimento sia raggiungibile senza troppa fatica.

E’ un lavoro che può garantire fino a 30 euro al giorno, ma è importante diffidare da chi non è disposto a pagare giornalmente o richiede una disponibilità maggiore di 4 ore giornaliere.

Dog sitter

Se si ha la passione per i cani o si ha particolare dimestichezza avendone uno, una soluzione per guadagnare denaro a 14 anni può essere proporsi come dog sitter. Può capitare molto spesso, infatti, che i padroni dei cani abbiano svariati impegni e non abbiano tempo di badar loro, affidandosi a persone che se ne prendano cura.

Come avviene coi bambini, anche i cani hanno le loro esigenze, ad esempio:

  • Mangiare e bere
  • Non restare soli
  • Fare passeggiate e bisogni fuoricasa
  • Correre e muoversi in generale

Fare il dog sitter è un impegno che può valere fino a 8 euro all’ora, da moltiplicare in base ai cani che si tengono nello stesso momento: qualora si diventi particolarmente ferrati, è difatti possibile tenere più cani contemporaneamente; ad esempio, tenere 3 cani per 2 ore può far guadagnare fino a 48 euro in un solo giorno di lavoro.

Anche il compito del dog sitter non è per tutti, poiché richiede determinatezza, nervi saldi e pazienza, e ogni cane può avere comportamenti differenti. Proprio per questo l’ideale è iniziare con cani di piccola taglia o cuccioli, così da gestirli senza troppi problemi.

Conclusioni

Considerando la grande difficoltà del periodo adolescenziale, si nota un palese cambiamento di esigenze in cui le finanze hanno un ruolo cruciale. Capendo la situazione si può valutare come guadagnare soldi a 14 anni, scoprendo una serie di soluzioni costruttive che aiutino a raggiungere la propria indipendenza economica e non dipendere più esclusivamente dai propri genitori.

A conti fatti, tali esperienze non sono solamente una fonte di denaro, bensì anche una prima preparazione al mondo del lavoro che attenderà i giovani al termine del percorso scolastico: tra le varie mansioni si vivrà una maggiore responsabilizzazione, nonché una crescita del buonsenso e della correttezza, ossia tutto ciò di cui gli adolescenti hanno maggior bisogno per maturare sul lato professionale e, ovviamente, anche su quello umano.

Come procurarsi piccole somme di denaro

Come ottenere 10 euro al giorno

Guida per intascare 20 euro al giorno

Trucchi per trarre profitto 50 euro al giorno

Come trarre profitto da un lavoro da casa 

Ricavare soldi a 13 anni 

Derivare un utile a 16 anni 

 

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *