Lavoro online per studenti universitari

I migliori lavori online per studenti universitari. Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti e trucchi per trovare il tuo lavoro online perfetto o la posizione di lavoro da casa.

Alla ricerca di un lavoro virtuale appagante? Lavorare da casa può offrire molti grandi vantaggi! Poiché molte persone hanno ora sperimentato una situazione di lavoro da casa, l’idea un tempo non convenzionale si è trasformata in un’opzione soddisfacente a lungo termine. Se stare in ufficio non è un’opzione, lavorare online è un’ottima alternativa!

Lavoro online per studenti universitari
Lavoro online per studenti universitar

Cos’è un lavoro online?

Un lavoro online, noto anche come lavoro virtuale, è qualsiasi lavoro su cui puoi lavorare ovunque dal tuo computer!

Che tipo di lavoro posso fare online?

Se ti stai chiedendo che tipo di lavoro da remoto ci sia, potresti essere sorpreso dalla varietà di lavoro che puoi svolgere virtualmente. Ci sono lavori di insegnamento online, lavori di vendita online e persino lavori di giornali online per studenti universitari. Molte aziende e posizioni stanno assumendo per posizioni remote, quindi assicurati di controllare Handshake con i filtri del tuo titolo di lavoro attivi e includi parole chiave come “remoto” o “lavoro da casa” nella barra di ricerca.

Quali sono i migliori lavori online?

15 migliori lavori virtuali/online:

  1. Scrittore di contenuti
  2. Rappresentante del Servizio Clienti
  3. Sviluppatore web
  4. Trascrittore medico
  5. Assistente inserimento dati
  6. Assistente esecutivo virtuale
  7. Traduttore
  8. Programmatore di computer
  9. Assistente Social Media
  10. Contabile
  11. Grafico
  12. Agente di viaggio virtuale
  13. Tutor/Istruttore
  14. Editor video
  15. Allenatore accademico

Quanto pagano i lavori online?

5 esempi di salari di lavoro online, secondo il Bureau of Labor Statistics :

  • Assistente amministrativo virtuale : 30.000 euro circa
  • Trascrittore medico : 25.000 euro circa
  • Scrittore freelance : 15.000 euro circa
  • Assistenti di inserimento dati : 20 mila euro circa
  • Rappresentante del servizio clienti :  10/20 mila euro circa

Come tutti i lavori, lo stipendio che riceverai dipende da dove vivi e dal tipo di lavoro che svolgi.

Come trovare un lavoro online?

Quattro modi per trovare un lavoro virtuale:

  1. Valuta in cosa sei bravo e valuta la possibilità di svolgere un lavoro di consulenza o freelance che ti permetta di lavorare da casa e pianificare il tuo programma.
  2. Cerca Handshake e le bacheche di lavoro locali della tua scuola per le posizioni virtuali che si apriranno presto e fai domanda!
  3. Entra in contatto con la tua rete (professionale e personale) e chiedi informazioni su eventuali aperture di lavoro virtuali presso le loro aziende.
  4. Se attualmente hai un lavoro che vorresti fosse remoto, parla onestamente con il tuo manager sulla transizione a una posizione più virtuale e amichevole.

Di quali competenze ho bisogno per un lavoro online?

Tutti i lavori online vorranno vedere l’esperienza precedente sul tuo curriculum che si applica al ruolo che stai cercando di ottenere. La maggior parte vuole sapere che sei consapevole di come tradurre le tue capacità e caratteristiche nella loro posizione e che sei appassionato della loro missione.

Cosa devo inserire nel mio curriculum di lavoro online?

Molti luoghi che assumono dipendenti online cercano parole chiave simili nei curriculum , ma ciò che rende il candidato giusto è elencare le competenze che ti fanno risaltare.

Elenca le tue esperienze passate

Anche se non hai mai avuto un lavoro online nel tuo campo prima, hai sicuramente competenze derivanti da esperienze passate che puoi offrire. Da tutoraggio, tirocinio, a progetti scolastici che hai fatto: ci sono sempre abilità che puoi estrarre dalla tua vita che si applicano. Candidarsi a lavori online per studenti universitari non è molto diverso dal fare domanda per un normale lavoro in ufficio.

Sei “competenze trasversali” che potrebbero renderti un candidato migliore nel tuo curriculum :

  • Studente veloce
  • Leader naturale
  • Organizzato
  • Responsabile
  • Orientato al dettaglio
  • Collaborativo

Abilità tecniche

Se questo non sarà il tuo primo lavoro, potresti avere alcune competenze tecniche di lavori precedenti da aggiungere al tuo curriculum. È sempre una buona idea menzionare che hai forti competenze specifiche del settore, sai come gestire progetti o hai avuto esperienza di guida e anche di essere un giocatore di squadra.

Cosa devo scrivere nella mia lettera di presentazione?

Oltre al tuo curriculum stellare, la tua lettera di presentazione è un’altra possibilità per venderti davvero come futuro dipendente virtuale o libero professionista.

Quattro cose che dovresti includere nella tua lettera di presentazione:

  1. Esperienze precedenti e come si applicano al ruolo per cui ti stai candidando
  2. Perché sei interessato a lavorare con loro
  3. Progetti specifici su cui hanno lavorato che ammiri
  4. Se lavori a contratto o come freelance, perché sei personalmente in grado di aiutarli

Dai un’occhiata a questo articolo con tecniche di formattazione adeguate e informazioni più approfondite sulla lettera di accompagnamento perfetta.

Risorse Utili:

La Redazione di Economia Italia è formata da professionisti dell'economia e della finanza con la passione della divulgazione. Dal 2014 pubblichiamo guide sugli investimenti, prestiti, mondo della finanza e dell'economia, con un occhio di riguardo alle tematiche di energia rinnovabile, del lavoro e dell'economia italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.