Industrie di Armi Italiane, Produzioni di Armi da Guerra Italiane

Ecco un elenco di alcune delle principali industrie di armi italiane.

  1. Leonardo S.p.A. – è una società multinazionale che opera nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza. E’ una delle più grandi industrie della difesa e dello spazio a livello globale.
  2. Beretta Holding S.p.A. – è una delle più antiche e prestigiose aziende di armi al mondo, specializzata nella produzione di armi da fuoco per la caccia, la difesa e il tiro sportivo.
  3. Fabbrica d’Armi Pietro Beretta S.p.A. – è la controllata principale di Beretta Holding S.p.A. e produce armi da fuoco come fucili, pistole e carabine.
  4. Franchi S.p.A. – è un’azienda specializzata nella produzione di fucili da caccia e da tiro sportivo.
  5. Benelli Armi S.p.A. – è un’azienda specializzata nella produzione di fucili da caccia e da tiro sportivo.
  6. Tanfoglio S.r.l. – è un’azienda specializzata nella produzione di pistole e revolver per uso civile e militare.
  7. Perazzi S.r.l. – è un’azienda specializzata nella produzione di fucili da tiro sportivo.
  8. Piotti S.r.l. – è un’azienda specializzata nella produzione di fucili da caccia di alta gamma.
  9. Chiappa Firearms – è un’azienda specializzata nella produzione di armi a fuoco, tra cui fucili, pistole e revolver.
  10. Tanfoglio – è un’azienda specializzata nella produzione di pistole e revolver per uso civile e militare.

È importante notare che l’industria italiana delle armi ha una vasta gamma di produttori di armi, dalle grandi aziende ai produttori artigianali più piccoli. Questi sono solo alcuni esempi delle principali aziende italiane del settore. le armi italiane sono apprezzate in tutto il mondo, si pensi solo che Beretta è la più antica ditta del mondo, che si tramanda da padre in figlio dal 1526, anno della sua fondazione. E’ senza ombra di dubbio uno dei Nostri fiori all’occhiello della produzione industriale e prima artigianale italiana.

Leonardo invece è un’azienda nuova nata dalla fusione di vecchie industrie di armi italiani e oggi leader a livello mondiale del suo settore. E’ proprietà dello Stato Italiano che ne detiene il pacchetto azionario di maggioranza, in quanto considerata “industria strategica”.

Industrie di Armi Italiane, Produzioni di Armi da Guerra Italiane
Sopra: veicoli blindati dell’esercito italiano di produzione nazionale

Leonardo spa: una delle più grandi industrie di armi del mondo

Leonardo S.p.A. (precedentemente noto come Finmeccanica S.p.A.) è una società italiana di tecnologie difensive, aerospaziali e di sicurezza. Fondata nel 1948, la società ha sede a Roma, Italia, e ha una presenza globale con uffici e strutture in molti paesi.

Leonardo è uno dei maggiori fornitori di tecnologie difensive in Italia e uno dei maggiori operatori del settore a livello internazionale. L’azienda produce una vasta gamma di prodotti e servizi, tra cui sistemi di sicurezza e di difesa, elicotteri, aerei militari e civili, radar, sensori, sistemi di comunicazione, sistemi spaziali e di sicurezza informatica.

Inoltre, Leonardo è un importante fornitore di servizi di sicurezza e intelligence per governi e agenzie governative in tutto il mondo. La società è impegnata nella ricerca e sviluppo di tecnologie all’avanguardia per fornire soluzioni innovative ai clienti in tutto il mondo.

Leonardo ha un forte impegno per la sostenibilità ambientale e sociale, e ha sviluppato una strategia di sostenibilità aziendale che si concentra sulla riduzione dell’impatto ambientale delle sue attività e sull’impegno per una maggiore responsabilità sociale. La società ha ricevuto numerosi riconoscimenti per la sua attenzione alla sostenibilità, tra cui il premio “Leadership in Sustainability” del Dow Jones Sustainability Indices.

In sintesi, Leonardo S.p.A. è una società italiana leader nel settore della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza, impegnata nella produzione di prodotti e servizi di alta qualità e nella ricerca di soluzioni innovative per rispondere alle sfide globali del mondo contemporaneo.

Gli aerei militari prodotti da Leonardo spa

Leonardo S.p.A. è uno dei maggiori produttori di aerei militari al mondo. Ecco una lista di alcuni degli aerei militari prodotti da Leonardo:

  • Eurofighter Typhoon – Il Typhoon è un aereo da combattimento multiruolo di quinta generazione, sviluppato in collaborazione con la BAE Systems e Airbus Defence and Space. L’aereo è in servizio con l’aeronautica militare italiana e quella di altri paesi.
  • Aermacchi M-346 Master – Il M-346 Master è un aereo da addestramento avanzato e da attacco leggero. È utilizzato da diverse forze aeree, tra cui l’aeronautica militare italiana.
  • Aermacchi MB-339 – L’MB-339 è un aereo da addestramento avanzato e da attacco leggero. È in servizio con molte forze aeree in tutto il mondo.
  • ATR 42 MP – L’ATR 42 MP è un aereo da pattugliamento marittimo dotato di radar, sensori e armi per la sorveglianza e il controllo delle acque territoriali e della zona economica esclusiva.
  • C-27J Spartan – Il C-27J Spartan è un aereo da trasporto militare tattico. È in servizio con numerose forze armate in tutto il mondo.
  • AW139M – L’AW139M è un elicottero medio utilizzato per il trasporto di personale militare, la sorveglianza e il recupero di equipaggi.

Questi sono solo alcuni degli aerei militari prodotti da Leonardo. La società ha una vasta gamma di prodotti per la difesa aerea, tra cui droni, elicotteri, aerei da trasporto e di attacco, e sistemi di supporto logistico e di comunicazione.

Gli elicotteri militari di Leonardo spa

Ecco una lista di alcuni degli elicotteri militari prodotti da Leonardo S.p.A.:

  • AW101 – L’AW101, conosciuto anche come Merlin, è un elicottero medio-pesante utilizzato per missioni di ricerca e soccorso, trasporto VIP, pattugliamento marittimo, guerra antisommergibile e guerra elettronica.
  • AW159 Wildcat – L’AW159 Wildcat è un elicottero leggero utilizzato per missioni di pattugliamento marittimo, anti-sommergibile, di trasporto e di supporto alle operazioni speciali.
  • AW139 – L’AW139 è un elicottero medio utilizzato per il trasporto VIP, la sorveglianza, il soccorso in montagna e il supporto logistico militare.
  • AW149 – L’AW149 è un elicottero medio utilizzato per il trasporto tattico, il supporto logistico e le missioni di ricerca e soccorso.
  • AW169 – L’AW169 è un elicottero leggero utilizzato per il trasporto VIP, la sorveglianza e il supporto logistico militare.
  • AW189 – L’AW189 è un elicottero medio utilizzato per il trasporto offshore, il supporto logistico e le missioni di ricerca e soccorso.
  • NH90 – Il NH90 è un elicottero medio utilizzato per il trasporto tattico, la guerra antisommergibile, la sorveglianza marittima e la ricerca e soccorso.

Questi elicotteri sono utilizzati da numerose forze armate in tutto il mondo e rappresentano una parte importante della produzione di Leonardo nel settore degli elicotteri militari.

Blindati prodotti da Leonardo spa

Leonardo S.p.A. produce una vasta gamma di veicoli e sistemi blindati per le forze armate. Ecco una lista di alcuni dei blindati prodotti da Leonardo:

  • Centauro II – Il Centauro II è un veicolo da combattimento ad alta mobilità, equipaggiato con un cannone da 120mm e dotato di una elevata capacità di sopravvivenza sul campo di battaglia.
  • Freccia – Il Freccia è un veicolo trasporto truppe ad alta mobilità, con una corazzatura avanzata e un armamento pesante.
  • Dardo – Il Dardo è un veicolo da combattimento a ruote, utilizzato principalmente per il supporto di fanteria e le operazioni di ricognizione.
  • Puma 6×6 – Il Puma 6×6 è un veicolo blindato utilizzato per il trasporto truppe, l’evacuazione medica, il supporto logistico e le operazioni di sicurezza interna.
  • LMV – Il LMV (Lince) è un veicolo leggero da ricognizione e pattugliamento, dotato di una elevata mobilità e protezione contro i dispositivi esplosivi improvvisati (IED).
  • C-27J Spartan – Il C-27J Spartan, oltre ad essere un aereo da trasporto, può essere equipaggiato con sistemi di lancio paracadute, mezzi corazzati e attrezzature per il supporto logistico.

Questi sono solo alcuni dei blindati prodotti da Leonardo. La società ha una vasta gamma di veicoli e sistemi blindati per le forze armate, compresi veicoli per il trasporto truppe, veicoli da combattimento, veicoli per la ricognizione e veicoli per il supporto logistico.

Carri armati di Leonardo Spa

Leonardo S.p.A. non produce carri armati, ma ha collaborato con altre aziende italiane e internazionali nella produzione di sistemi di difesa elettronici, sensori, armi e munizioni per i carri armati. Di seguito sono riportati alcuni dei principali contributi di Leonardo ai carri armati:

  • Sistema di difesa elettronico – Leonardo ha sviluppato sistemi di difesa elettronici avanzati per i carri armati, come il sistema Emitter Locator System (ELS) che consente di individuare e localizzare i segnali elettromagnetici emessi dai radar e dalle comunicazioni avversarie.
  • Sistema di puntamento – Leonardo ha sviluppato sistemi di puntamento avanzati per i carri armati, come il sistema GAD (Gun-Aiming Device), che utilizza una telecamera e un sensore laser per migliorare la precisione del tiro del cannone.
  • Armamento – Leonardo ha sviluppato diverse armi e munizioni utilizzate sui carri armati, come il cannone Oto Melara da 120mm e il sistema di missili anticarro TOW.
  • Sensori – Leonardo ha sviluppato sensori avanzati per i carri armati, come il sistema di visione notturna e termica Thermis, che consente ai carri armati di operare di notte e in condizioni di scarsa visibilità.
  • Software – Leonardo ha sviluppato software avanzati per il controllo dei sistemi di difesa e armamento sui carri armati, come il software di controllo del cannone e dei missili.

In sintesi, Leonardo non produce direttamente carri armati, ma ha fornito una vasta gamma di tecnologie, sistemi e soluzioni avanzate per migliorare le prestazioni dei carri armati.

 

Sistemi satellitari italiani

L’Italia ha una lunga storia di contributi al settore spaziale, con numerose aziende italiane che si sono impegnate nella produzione di sistemi satellitari avanzati. Ecco una lista di alcune delle principali aziende italiane che producono sistemi satellitari:

  • Thales Alenia Space Italia – Thales Alenia Space Italia è una joint venture tra Thales Group (Francia) e Leonardo (Italia) e produce una vasta gamma di sistemi satellitari, tra cui satelliti di telecomunicazioni, di osservazione della Terra, di navigazione e di scienza.
  • Telespazio – Telespazio è una società di servizi spaziali e di soluzioni di geoinformazione che offre una vasta gamma di servizi basati su satellite, tra cui telecomunicazioni, navigazione, sorveglianza, meteorologia e difesa.
  • OHB Italia – OHB Italia è una società specializzata nella produzione di satelliti di telecomunicazioni, di navigazione e di osservazione della Terra.
  • Avio – Avio è un’azienda specializzata nella produzione di razzi e motori per la missilistica e la propulsione spaziale.
  • Sitael – Sitael è una società italiana specializzata nella produzione di micro e nanosatelliti per la telefonia, la sicurezza e la sorveglianza.
  • Space Engineering – Space Engineering è una società italiana specializzata nella progettazione e produzione di sistemi satellitari per la difesa, la navigazione e la telecomunicazione.

Inoltre, l’Italia ha contribuito anche a importanti programmi spaziali internazionali, come il Programma Copernicus dell’Unione Europea per l’osservazione della Terra e il programma Galileo dell’Unione Europea per la navigazione satellitare.

Missili prodotti da Leonardo Spa e sue associate

Leonardo S.p.A. e le sue associate sono impegnate nella produzione di una vasta gamma di sistemi di missili per applicazioni militari e civili. Di seguito sono elencati alcuni dei principali missili prodotti da Leonardo e dalle sue associate:

  • Alenia Marconi Systems (AMS) Skyguardian – Il missili Skyguardian è un sistema di difesa aerea che utilizza missili a guida radar per intercettare minacce aeree.
  • Teseo – Il missile Teseo è un sistema di missili navali a medio raggio utilizzato per la guerra antisommergibile e per attacchi contro obiettivi di superficie.
  • Otomat – Il missile Otomat è un sistema di missili navali utilizzato per attacchi contro obiettivi di superficie e navali.
  • Aspide – Il missile Aspide è un sistema di missili aerei utilizzato per la difesa aerea a corto raggio.
  • Marte – Il missile Marte è un sistema di missili aerei utilizzato per attacchi contro obiettivi navali e di superficie.
  • Spike – Il missile Spike è un sistema di missili a guida laser utilizzato per attacchi contro obiettivi terrestri e navali.
  • Vulcano – Il missile Vulcano è un sistema di missili terra-aria utilizzato per la difesa aerea a medio raggio.

Questi sono solo alcuni dei missili prodotti da Leonardo e dalle sue associate. La società produce anche una vasta gamma di altri sistemi di missili, tra cui missili anticarro, missili per la difesa aerea, missili per l’attacco di precisione e missili per la difesa aerea a lungo raggio.

Oto Melara: l’azienda e sue produzioni

Oto Melara è stata un’azienda italiana specializzata nella produzione di armi da fuoco, munizioni e sistemi di difesa. Fondata nel 1905 a La Spezia, in Italia, Oto Melara ha iniziato la sua attività producendo armi per la Marina italiana. Nel corso degli anni, l’azienda ha ampliato la sua produzione per includere una vasta gamma di armi e sistemi di difesa, tra cui artiglieria, mortai, mitragliatrici e missili.

Negli anni ’70, Oto Melara ha iniziato a collaborare con altre aziende italiane per produrre sistemi di difesa elettronici e sensori avanzati per il settore militare. Nel 1986, l’azienda ha iniziato una joint venture con la tedesca Rheinmetall per la produzione di armi e sistemi di difesa.

Oto Melara è diventata parte di Leonardo S.p.A. nel 2016, come parte di una riorganizzazione dell’industria italiana della difesa. Oggi, l’azienda è conosciuta come Leonardo – Land & Naval Defense Electronics Division e continua a produrre una vasta gamma di armi e sistemi di difesa per le forze armate di tutto il mondo.

Tra le produzioni più note di Oto Melara e di Leonardo – Land & Naval Defense Electronics Division ci sono:

  • Sistema di artiglieria da 76/62 mm – Questo sistema di artiglieria navale è utilizzato su navi da guerra di diverse marine in tutto il mondo.
  • Sistema di artiglieria da 76/62 SR – Questo sistema di artiglieria navale è utilizzato su navi da guerra e sulle coste.
  • Sistema di artiglieria da 127/64 mm – Questo sistema di artiglieria navale è utilizzato su navi da guerra.
  • Sistema di artiglieria da 155/39 mm – Questo sistema di artiglieria terrestre è utilizzato dalle forze armate di molti paesi.
  • Sistema di artiglieria da 105/14 mm – Questo sistema di artiglieria terrestre è utilizzato dalle forze armate di molti paesi.
  • Sistema di artiglieria da 25 mm – Questo sistema di artiglieria navale e terrestre è utilizzato dalle forze armate di molti paesi.

In sintesi, Oto Melara è stata un’azienda italiana di grande rilievo nel settore della difesa, nota per la produzione di armi e sistemi di difesa avanzati per le forze armate di tutto il mondo. La sua eredità e le sue produzioni continuano a vivere attraverso Leonardo – Land & Naval Defense Electronics Division.

Finmeccanica storia e cosa produce per la difesa

Finmeccanica è stata una società italiana di ingegneria elettronica e difesa fondata nel 1948. Nel 2017, la società ha cambiato il nome in Leonardo S.p.A. e ha continuato a produrre tecnologie avanzate per il settore della difesa, dell’aviazione, dell’energia e della sicurezza pubblica.

Finmeccanica era nota per la produzione di una vasta gamma di sistemi avanzati per la difesa, tra cui:

  • Aerei – Finmeccanica ha prodotto una vasta gamma di aerei per le forze armate, tra cui l’elicottero AW101, l’aereo da trasporto militare C-27J Spartan e il caccia Eurofighter Typhoon.
  • Elettronica di difesa – Finmeccanica ha sviluppato una vasta gamma di tecnologie avanzate di difesa elettronica, tra cui sistemi radar, sistemi di comunicazione, sistemi di difesa missilistica e sistemi di guerra elettronica.
  • Sistemi di sicurezza – Finmeccanica ha prodotto una vasta gamma di sistemi di sicurezza avanzati per le forze armate e per il mercato civile, tra cui sistemi di sicurezza per l’aviazione, sistemi di sicurezza per il trasporto pubblico e sistemi di sicurezza per l’energia.

Fincantieri storia dell’azienda ed elenco di produzioni militari

Fincantieri è un’azienda italiana specializzata nella produzione di navi, yacht, navi da crociera e imbarcazioni militari. Fondata nel 1959 come Istituto di Ricerche e Attività Navali (IRAN), la società ha iniziato la sua attività producendo navi da pesca e navi per la Marina italiana.

Negli anni ’90, Fincantieri si è espansa in altri settori navali, come la produzione di navi da crociera, e ha consolidato la sua posizione nel mercato internazionale. Oggi, Fincantieri è una delle principali aziende di costruzione navale al mondo, con stabilimenti in Italia, Francia, Norvegia e altri paesi.

Per quanto riguarda le produzioni militari, Fincantieri ha prodotto diverse imbarcazioni e navi per le forze armate italiane e di altri paesi. Di seguito sono elencati alcuni dei principali prodotti militari di Fincantieri:

  • Navi da guerra – Fincantieri ha prodotto diverse navi da guerra per le forze armate italiane e di altri paesi, tra cui fregate, corvette, sottomarini e navi di appoggio logistico.
  • Navi anfibie – Fincantieri ha prodotto diverse navi anfibie per le forze armate italiane e di altri paesi, tra cui portaerei, navi da sbarco e navi da trasporto.
  • Navi da pattugliamento – Fincantieri ha prodotto diverse navi da pattugliamento per le forze armate italiane e di altri paesi, tra cui navi da pattugliamento costiero, navi da sorveglianza marittima e navi per la lotta alla pirateria.
  • Navi di supporto logistico – Fincantieri ha prodotto diverse navi di supporto logistico per le forze armate italiane e di altri paesi, tra cui navi rifornimento, navi per il trasporto di materiali e navi ospedale.
  • Sistemi di propulsione avanzati – Fincantieri ha sviluppato e prodotto sistemi di propulsione avanzati per le navi militari, tra cui motori diesel-elettrici, turbine a gas e sistemi di propulsione integrati.

Inoltre, Fincantieri ha collaborato con numerose aziende italiane e internazionali per sviluppare tecnologie avanzate per la produzione di navi militari. La società è nota per la sua capacità di sviluppare soluzioni integrate e personalizzate per le esigenze dei clienti.

In sintesi, Fincantieri è un’azienda italiana di costruzione navale di grande rilievo, nota per la produzione di una vasta gamma di navi e imbarcazioni, tra cui navi militari come fregate, corvette, sottomarini, navi anfibie e navi di supporto logistico. La sua eredità continua attraverso la produzione di navi e imbarcazioni avanzate e tecnologicamente innovative per le forze armate di tutto il mondo.

 

Industrie di Armi Italiane, Produzioni di Armi da Guerra Italiane
SOPRA: una fregata FREMM, da una collaborazione italo-francese uno dei migliori prodotti al mondo di questo tipo.

Cosa sono le Fregate FREMM

Le fregate FREMM (Fregate Europee Multi-Missione) sono una classe di fregate multifunzione sviluppata in collaborazione tra Italia e Francia. La produzione delle FREMM è stata gestita da un consorzio tra i due paesi, costituito dalla società italiana Fincantieri e dalla francese Naval Group.

  • Le FREMM sono progettate per essere altamente flessibili e adattabili a diverse missioni, tra cui la difesa aerea, la lotta contro la superficie, la guerra antisommergibile e la guerra elettronica. Le fregate sono equipaggiate con un’ampia gamma di sistemi di armi avanzati, tra cui missili a lungo raggio, torpedini, cannoni, mitragliatrici e sistemi di difesa missilistica.
  • Le FREMM sono costruite con un’architettura modulare, che consente di personalizzare il design per soddisfare le specifiche esigenze dei clienti. Le fregate sono in grado di ospitare un equipaggio fino a 200 persone e possono operare in mare aperto per un massimo di 45 giorni.
  • Le prime FREMM sono state consegnate alla Marina Militare Italiana nel 2012, mentre la Marina francese ha ricevuto la prima fregata nel 2014. In totale, sono state ordinate 18 fregate, 8 per la Marina Militare Italiana e 10 per la Marina francese.
  • Le fregate FREMM sono state impiegate con successo in molte operazioni militari, tra cui la missione NATO Sea Guardian per la sicurezza marittima nel Mediterraneo e le operazioni contro la pirateria al largo delle coste dell’Africa.

In sintesi, le fregate FREMM sono una classe di fregate multifunzione altamente avanzate, sviluppate in collaborazione tra Italia e Francia e costruite da un consorzio tra Fincantieri e Naval Group. Le fregate sono dotate di un’ampia gamma di sistemi di armi avanzati e sono in grado di adattarsi a diverse missioni di difesa marittima.

Armi e sistemi d’arma a bordo delle FREMM

Le fregate FREMM sono equipaggiate con un’ampia gamma di armi e sistemi d’arma avanzati, tra cui:

  • Missili a lungo raggio – Le FREMM sono equipaggiate con missili a lungo raggio come il missile antinave Otomat Mk2, il missile antiaereo Aster 15 e 30 e il missile di crociera SCALP Naval.
  • Artiglieria – Le fregate sono dotate di sistemi di artiglieria avanzati, tra cui un cannone principale da 76/62 mm, un cannone da 127/64 mm e mitragliatrici a controllo remoto.
  • Sistemi di difesa missilistica – Le FREMM sono equipaggiate con sistemi di difesa missilistica come il sistema di difesa aerea Aster e il sistema di difesa contromissile SLQ-25 Nixie.
  • Guerra elettronica – Le fregate sono dotate di sistemi di guerra elettronica avanzati, tra cui il sistema di contromisure elettroniche SLQ-25A Nixie e il sistema di guerra elettronica Thales Vigile.
  • Sonar – Le FREMM sono dotate di un sistema sonar avanzato, il sonar a scafo Thales UMS 4110 CL.
  • Sistemi di comunicazione – Le fregate sono equipaggiate con sistemi di comunicazione avanzati, tra cui il sistema di comunicazione satellitare e il sistema di comunicazione tattica.

Inoltre, le fregate sono dotate di un sistema di controllo integrato avanzato, che consente all’equipaggio di monitorare e gestire tutti i sistemi d’arma a bordo della nave. Questo sistema di controllo integrato consente inoltre alla nave di coordinare le operazioni di difesa aerea e di guerra antisommergibile con altre unità della flotta.

In sintesi, le fregate FREMM sono equipaggiate con un’ampia gamma di armi e sistemi d’arma avanzati, tra cui missili a lungo raggio, sistemi di difesa missilistica, sistemi di artiglieria, sistemi di guerra elettronica e sonar avanzati. Questi sistemi di arma consentono alle fregate di svolgere una vasta gamma di missioni di difesa marittima in modo efficace e efficiente.

Articoli correlati:

Armi Nucleari Tattiche: Potrebbero essere usate dalla Russia in Ucraina?

Armi Nucleari Tattiche: Potrebbero essere usate dalla Russia in Ucraina?

Col conflitto Russia-Ucraina che imperversa, le minacce di Putin di utilizzare un arsenale di dissuasione si fanno sempre più verosimili, in questo anche una bomba tattica nucleare. In quest’articolo scopriremo cosa sono le armi tattiche nucleari, quando si utilizzano e qual è il loro potenziale distruttivo. La decisione del presidente russo di ricorrere all’azione nucleare…

I Più Grandi Esportatori ed Importatori di Armi nel Mondo

I Più Grandi Esportatori ed Importatori di Armi nel Mondo

Secondo i nuovi dati dello Stockholm International Peace Research Institute (SIPRI), i maggiori esportatori di armi negli ultimi cinque anni sono stati Stati Uniti, Russia, Francia, Germania e Cina. I trasferimenti internazionali di armi importanti durante il quinquennio 2015-2019 sono aumentati del 5,5% rispetto ai trasferimenti 2010-2014. Questo rapporto si concentra sul periodo quinquennale più recente,…

 

 

 

L’Iran fornirà alla Russia Missili Balistici per la Guerra in Ucraina

droni iraniani

L’Iran si sta preparando a inviare armi aggiuntive, inclusi missili balistici, alla Russia da utilizzare in Ucraina, affermano i funzionari occidentali. L’Iran si sta preparando a inviare circa 1.000 armi aggiuntive, inclusi missili balistici a corto raggio superficie-superficie e più droni d’attacco , alla Russia da utilizzare nella sua guerra contro l’Ucraina, hanno detto alla…

Il Futuro della Guerra Aerea dopo l’Ucraina

Il Futuro della Guerra Aerea dopo l'Ucraina

“La guerra è una dura maestra”, avvertì Tucidide nei tempi antichi. La storia ha ripetutamente confermato la verità del suo detto e la guerra in Ucraina non fa eccezione. Il conflitto in corso dovrebbe fungere da ” campanello d’allarme ” per gli Stati Uniti: nonostante il vantaggio numerico e di fuoco di Mosca, Kiev si è dimostrato un formidabile…

Prezzo Centauro 2 di Leonardo S.p.a. per l’Esercito Italiano

Prezzo Centauro 2 Leonardo per l'Esercito Italiano

La guerra in Ucraina ripropone la discussione politica ed economica sulle spese per la difesa. Diversi stati europei tra cui Germania e Svezia aumenteranno considerevolmente le spese per la propria difesa fino ad arrivare ad un 2% del PIL. La Germania inoltre ha stanziato 100 miliardi di euro per sistemare prima possibile la sua sicurezza…

 

Armi Nucleari Tattiche: Potrebbero essere usate dalla Russia in Ucraina?

Armi Nucleari Tattiche: Potrebbero essere usate dalla Russia in Ucraina?

Col conflitto Russia-Ucraina che imperversa, le minacce di Putin di utilizzare un arsenale di dissuasione si fanno sempre più verosimili, in questo anche una bomba tattica nucleare. In quest’articolo scopriremo cosa sono le armi tattiche nucleari, quando si utilizzano e qual è il loro potenziale distruttivo. La decisione del presidente russo di ricorrere all’azione nucleare…

I Più Grandi Esportatori ed Importatori di Armi nel Mondo

I Più Grandi Esportatori ed Importatori di Armi nel Mondo

Secondo i nuovi dati dello Stockholm International Peace Research Institute (SIPRI), i maggiori esportatori di armi negli ultimi cinque anni sono stati Stati Uniti, Russia, Francia, Germania e Cina. I trasferimenti internazionali di armi importanti durante il quinquennio 2015-2019 sono aumentati del 5,5% rispetto ai trasferimenti 2010-2014. Questo rapporto si concentra sul periodo quinquennale più recente,

 

 

 

Costo Porto d’Armi e Licenza di Caccia: Prezzo e cosa fare per averli

costo licenza da caccia, esami licenza da caccia

Le armi da fuoco sono un argomento molto delicato da affrontare, ed estremamente regolato dalle Nostre leggi. Il TULPS prevede delle autorizzazioni per possederle, tra cui porto d’armi e licenza di caccia, che scopriremo insieme nell’articolo di oggi comprendendone caratteristiche, costi e modalità per averle. Specifici permessi, differenti per utilizzi, a cui si unisce l’approfondita…

La Redazione di Economia Italia è formata da professionisti dell'economia e della finanza con la passione della divulgazione. Dal 2014 pubblichiamo guide sugli investimenti, prestiti, mondo della finanza e dell'economia, con un occhio di riguardo alle tematiche di energia rinnovabile, del lavoro e dell'economia italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.