Trappola della Liquidità: possibile in Italia in questo momento ?

La trappola della liquidità , è un fenomeno economico in cui “una volta che il tasso di interesse è sceso al di sotto di un certo livello, la preferenza per la liquidità è tale da diventare assoluta, nel senso che quasi tutti preferiscono trattenere il denaro piuttosto che detenere debiti, a causa del basso tasso di interesse ” . Questo fenomeno è stato proposto dall’analisi keynesiana , il cui scopo è spiegare quando la banca centrale diventa incapace di stimolare l’economia con mezzi monetari .

Meccanismo macroeconomico

Una trappola della liquidità si verifica quando le persone accumulano denaro, spesso perché si aspettano deflazione , domanda aggregata insufficiente o una guerra . Molto spesso, una trappola della liquidità si verifica quando i tassi di interesse sono vicini allo 0 o quando l’offerta di moneta non si traduce in una variazione del livello dei prezzi .

La trappola della liquidità è quindi legata all’attività della banca centrale . Per rilanciare l’economia, può decidere di aumentare l’ offerta di moneta di un paese, al fine di provocare una diminuzione del tasso di interesse . Questa diminuzione dovrebbe portare a un aumento degli investimenti e a una diminuzione dei risparmi e, in ultima analisi, a un aumento della domanda aggregata e quindi alla crescita.

Tuttavia, al di sotto di un certo tasso di interesse, questo non funziona più: le persone preferiscono tenere contanti piuttosto che obbligazioni . Oltre la soglia della trappola della liquidità, l’espansione monetaria porta solo ad un aumento della domanda di moneta per speculazione e non per ragioni di transazione, e non può quindi più alimentare uno stimolo attraverso i consumi 4. Un caso del genere non solo riflette le aspettative di un aumento dei tassi futuri che degraderà il valore di qualsiasi attività obbligazionaria (il valore di un’obbligazione è l’opposto del suo tasso di interesse), ma riflette anche aspettative eccessivamente pessimistiche sul futuro. di capitale, data la mancanza di domanda effettiva. Gli agenti economici quindi preferiscono la liquidità attesa, piuttosto che investire in beni reali la cui redditività non è sufficiente a coprire il prezzo della liquidità rinunciare, che blocca l’economia e gli impedisce di trovare la via del ritorno.

Trappola della Liquidità
immagine sopra: denaro liquido

Un potenziale fenomeno che si autoalimenta

Un paese può teoricamente rimanere bloccato in una trappola della liquidità. Se un’economia scivola in una recessione, una banca centrale abbassa i tassi di interesse nominali, possibilmente fino a zero. Ma poiché l’inflazione è bassa, non può abbassare i tassi di interesse reali abbastanza da rilanciare la domanda, il che non può impedire il rallentamento dell’attività. La bassa inflazione si trasforma in deflazione, implicando automaticamente un ulteriore aumento dei tassi di interesse reali. Questo aumento porta a un ulteriore rallentamento della domanda e la recessione si trasforma in una depressione. Avendo abbassato i tassi di interesse nominali a zero, la banca centrale non può fare altro per reagire .

Una scoperta teorica

L’esistenza della trappola della liquidità è stata postulata da Keynes nella sua teoria generale . È stato ripreso da Hicks come parte del modello IS / LM , in cui il tasso di interesse ha un tasso minimo al di sotto del quale non può più scendere, poiché gli speculatori preferiscono mantenere tutte le loro partecipazioni in denaro 7 .

Un’emergenza tardiva

La trappola della liquidità è stata oggetto di dibattiti teorici, la sua esistenza non è mai stata dimostrata. Tuttavia, diversi economisti, in particolare neo-keynesiani come Paul Krugman , hanno sottolineato che il ” decennio perduto ” in Giappone negli anni ’90 presentava tutti i sintomi di una trappola della liquidità 8 . A seguito della recessione economica, la Banca del Giappone ha abbassato i tassi nominali, ma a causa della deflazione i tassi di interesse reali sono rimasti positivi e l’economia non è stata ripresa 6 .

Nel 2019 la situazione nella zona euro , l’invecchiamento con un tasso chiave della Banca Centrale Europea a 0 (fenomeno zero floor ), e un alto livello di indebitamento in sofferenze, l’avvicinano di vent’anni prima al Giappone, il che fa temere una simile situazione di trappola della liquidità 9 .

Dibattiti economici

Alcuni economisti notano che la trappola della liquidità non è fatale per la politica monetaria, sebbene sia uno dei suoi limiti. In effetti, la trappola della liquidità non impedisce alle autorità monetarie di aumentare la quantità di moneta centrale attraverso operazioni di mercato aperto su titoli pubblici, valute o anche titoli privati. Se il conseguente aumento della liquidità può aumentare la spesa interna privata o le esportazioni nette (a causa delle variazioni del tasso di cambio), indipendentemente dalle variazioni del tasso di interesse nominale, la trappola della liquidità non cambierà intatti gli altri meccanismi di trasmissione .

Cos’è il Signoraggio Bancario –

Facoltà di economia Politica –

Nobel per Economia  –

Storia dei mercati finanziari

Libero Mercato

Cigno Nero : significato

Anarco Capitalismo

Socialismo e Comunismo – Differenze

Gold Standard

EBIT Definizione 

Too Big To Fail 

Tassi di interesse negativi

Miracolo economico in Italia 

Crollo dei Mercati finanziari 

SEPA 

Contactless 

Euribor 

ADAM SMITH

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *