Contactless: Come Funziona il Contactless, il Pagamento Senza Contatto?

I pagamenti contactless ( senza contatto ) sono un modo semplice e veloce per effettuare pagamenti con la tua carta di debito o anche il tuo dispositivo mobile in negozi, ristoranti e molti altri luoghi, stanno cambiando il Nostro modo di vivere i pagamenti , una vera e proprie rivoluzione in atto.
In questo articolo troverai tutte le informazioni necessarie per iniziare a contattare contactless Una volta che tocchi e paghi per la prima volta, non tornerai indietro!

Pagamento contactless : come funziona?

Non potrebbe essere più semplice effettuare un pagamento contactless . Tutto quello che devi fare è toccare o agitare una carta di debito contactless su un terminale del lettore di carte, attendere il segnale acustico e il pagamento sarà confermato. Il terminale assomiglia a qualsiasi altro lettore di carte utilizzato per i pagamenti con chip e PIN, tranne per il fatto che vedrai il simbolo di pagamento contactless corrispondente a quello sulla tua carta. Questo indica il punto in cui dovresti toccare o agitare la tua carta.

Puoi anche effettuare pagamenti contacless utilizzando:

  • Smartphone e smartwatch se hai un portafoglio mobile
  • Dispositivi portabili per il fitness.
  • Polsini.
  • Portachiavi.
  • Carte.

La tecnologia alla base del pagamento contactless è piuttosto intelligente. Fa uso dell’identificazione a radiofrequenza (nota anche come RFID) per garantire una connessione tra il chip all’interno della scheda contactless e il terminale. Quando si paga con un dispositivo mobile, la tecnologia denominata Near Field Communication (NFC) viene utilizzata per creare la connessione tra dispositivo e terminale.

Correlati >>> Patente digitale quando arriva in Italia?Banche compatibili con Google Pay

Come Funziona il Contactless?
Sopra: un pagamento contactless con una carta di credito con funzionalità contactless

Pagamento contactless tramite telefono cellulare

Sei pronto per sapere come funzionano le carte contactless, ma che dire dell’utilizzo del tuo dispositivo mobile? Sì, puoi pagare per le cose semplicemente avvicinando lo smartphone o l’orologio intelligente su un lettore di schede.

Tutto ciò di cui hai bisogno è qualcosa chiamato portafoglio mobile, come Apple Pay, Google Pay o Samsung Pay Quando si utilizza uno di questi portafogli virtuali, il telefono prende effettivamente il posto di una carta di debito o di credito fisica. Devi semplicemente scaricare l’app compatibile con il tuo smartphone, quindi Google Pay per dispositivi Android, Apple Pay se hai un iPhone, Samsung Pay per dispositivi Samsung e così via. Una volta che hai l’app, puoi archiviare i dati della tua carta al suo interno.

Quando arriva il momento di pagare qualcosa, puoi semplicemente toccare il tuo telefono su un terminale abilitato al pagamento digitale. I pagamenti mobili contactless funzionano allo stesso modo dell’utilizzo di una carta contactless – istantaneamente, in modo sicuro e conveniente.

Come riconoscere i dispositivi contactless

Se non sei sicuro di poter pagare tramite contactless, cerca questo simbolo. Verrà visualizzato sulla tua carta di debito o di credito se è abilitato contactless , nonché sul terminale del lettore di carte alla cassa. Tocca la tua carta nel punto in cui vedi il simbolo e questo è tutto.

Dove posso usare contactless?

Contactless è molto popolare in tutto il mondo, accettato nei negozi, supermercati, bar e ristoranti partecipanti, così come hub di trasporto pubblico, stazioni di servizio, parcheggi, caselli e distributori automatici. Potresti anche essere in grado di pagare la corsa in taxi tramite contactless, a seconda di dove ti trovi nel mondo. Cerca il simbolo o chiedi al venditore se accetta pagamenti contactless.

Limite di pagamento contactless

C’è un limite a quanto puoi spendere per transazione contactless. Questo varia a seconda di dove nel mondo è stata emessa la carta e da quale banca o fornitore della carta. Ad esempio, negli Stati Uniti il ​​limite è compreso tra 20 e i 30 $ per transazione, mentre in Cina e Giappone è superiore a 100 euro. In Gran Bretagna il limite è di 30 sterline.

Per le carte emesse nel Regno Unito (ovvero Visa o Mastercard), il limite per un pagamento contactless singolo è di 25 euro. Se desideri acquistare o pagare qualcosa che costa di più, dovrai utilizzare Chip e PIN.

Quante volte puoi usare una carta contactless in un giorno?

Per la maggior parte delle carte di debito e di credito, non esiste un limite giornaliero su quante transazioni contactless fino a £ 30 alla volta è possibile effettuare o equivalenti nel paese che si sta visitando. Tuttavia, potrebbe esserti chiesto di inserire il PIN dopo aver effettuato molti pagamenti contactless in un periodo di 24 ore. Questa è un’iniziativa di prevenzione delle frodi progettata per verificare che tu stia ancora effettuando i pagamenti.

Se stai utilizzando la tua carta di credito che fa parte del circuito Mastercard o Visa , esiste un limite giornaliero e mensile all’importo che puoi spendere. Ma non preoccuparti, è abbastanza generoso, quindi dovrebbe coprire tutte le tue esigenze di spesa.

È possibile rifiutare il pagamento contactless?

Proprio come con una normale transazione Chip e PIN, il pagamento contactless può essere rifiutato se non si dispone di denaro sufficiente in banca per coprire l’importo.

Potrebbe anche essere rifiutato se hai usato contactless molte volte durante lo stesso giorno. Questa è una misura antifrode, che può causare un piccolo inconveniente, ma è per la tua sicurezza. Tutto quello che devi fare è inserire il PIN e la tua banca saprà che sei tu. È quindi possibile continuare a utilizzare la spesa contactless.

Situazioni come questa fungono da promemoria importante per non dimenticare il PIN. È più comune di quanto si possa pensare ora che il contactless sia così popolare, ma avrai bisogno di quel codice a 4 cifre essenziale per dimostrare la tua identità, per effettuare pagamenti oltre i 25 euro.

Oggi come oggi invece, usando l’impronta digitale sullo smartphone, si possono fare pagamenti anche superiori ai 25 euro, visto che l’impronta digitale è considerata come un codice PIN.

Correlati >>> Eliminazione contante: un bene o un male?Conviene pagare con il bancomat o con il contante?Postepay Evolution

Il pagamento con contactless è sicuro?

È naturale preoccuparsi della sicurezza con una tecnologia come il pagamento contactless, in cui non è necessario un PIN.

Ma non devi preoccuparti senza ragione, poiché i pagamenti contactless vengono effettuati utilizzando la tecnologia di crittografia sicura. Se qualcuno ruba la tua carta, in teoria può effettuare transazioni contactless di 25 euro alla volta. Questo può essere angosciante, ma la protezione antifrode della tua banca dovrebbe significare che sarai rimborsato per intero.

Inoltre, la tua banca o il fornitore della carta, bloccherà la carta non appena la segnalerai che è stata rubata. Se non ti rendi conto per un po ‘di tempo, il truffatore potrebbe ancora essere fermato nelle sue tracce dai controlli intermittenti del PIN su più transazioni.

Contactless è un modo semplice, mega conveniente e sicuro per pagare gli acquisti di tutti i giorni, dalla spesa alla tariffa dell’autobus.

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *