Quale Attività Aprire in Tempo di Crisi?

Trovare quale possa essere l’ attività da aprire in tempi di crisi può rivelarsi impresa ardua, ma le occasioni vanno sempre cercate.

Il mettersi in proprio implica considerare lo stato dell’ economia: nuove abitudini, tradizioni da promuovere, passioni sono le chiavi di lettura per partire.

Capire, poi, quali possano essere le occasioni a buon mercato, per aprire la propria attività, rappresenta la sfida per capire come muoversi in un mercato che va compreso, e sfidato, se così possiamo dire.

I settori economici che in Italia che non conoscono crisi

Di fronte ad un mercato che continua a dare segnali di difficoltà, occorre essere scaltri, e capire quali sono i settori di nicchia, o ad altra potenzialità (di domanda) in cui poter fare un buon investimento.

Le risorse economiche di partenza sono la base imprescindibile per partire, ed è bene capire quale settore, o ramo di attività, abbracciare per evitare di scelte che possono solo essere rovinose.

Diamo un’ occhiata ad alcune opportunità per aprire la propria attività.

Innanzitutto, se andiamo a cercare vecchi articoli di giornali economici, possiamo dire con certezza che in Italia ci sono settori economici che sono cresciuti anche quando la crisi era più forte. Saranno quelli i primi su cui poter puntare.

Parliamo di cura del corpo e della persona, di moda ( ma qui si tratta di esportazione) e offerta alimentare ( bar, pizzerie, paninoteche, birrerie, street food , ecc-.)

Quale Attività Aprire in Tempo di Crisi?

Il settore dei servizi

Il mercato al momento mostra la necessità di avere consulenze, o servizi, qualificati, ma anche basilari per aziende e privati, a buon mercato.

Le opportunità per aprire un Centro Servizi sono molteplici: si passa dall’ attività dei Caf, ai centri di consulenza, ai servizi alle imprese come logistica, trasporto etc., e molto altro ancora.

L’ apertura di un Centro Servizi avviene, di solito, con un contratto di affiliazione commerciale, o franchising. A tal proposito ricordiamo alcuni dei brand più noti sempre alla ricerca di nuovi imprenditori per l’ avvio di un’ attività nel mondo dei servizi: MBE, Poste private etc., Centri di assistenza fiscale, etc.

Il vantaggio dell’ affiliazione commerciale (contratto a tutti gli effetti) è quello di poter esser assistiti nella fase di apertura e di avvio dell’ attività, oltre a beneficiare del brand e della conoscenza tecnica necessaria per l’ avvio dei lavori.

Altre idee da valutare.

Nonostante i tempi di crisi, e di contrazione della spesa, il settore automobilistico necessita, sempre, di personale tecnico che possa assistere il singolo nella manutenzione dell’ auto. Non parliamo di acquisti di nuove autovetture, ma del mercato dell’ assistenza al veicolo, figure professionali necessarie anche per riparare, e rimettere a nuovo, automobili di una certa età.

La figura del carrozziere, o professionista delle riparazioni, è una figura molto apprezzata, dove accanto alle competenze professionali, conta anche molto la disponibilità e cortesia verso il cliente, sapendo soddisfare richieste anche difficili (vuoi la riparazione di veicoli che hanno già una certa anzianità).

Anche in tale ramo di attività è possibile sia partire da soli, con le proprie competenze, e conoscenze del settore, sia affidandosi all’ affiliazione commerciale.

Professionalità, preparazione, e passione sono le chiavi di successo per buttarsi in questo settore, aprendo la propria attività.

Accanto alla figura professionale del meccanico, esistono altre figure professionali che stanno ritornando in voga, visti i tempi di crisi che stiamo vivendo. Parliamo del sarto, del calzolaio, delle attività di riparazione in genere. Stiamo assistendo ad un ritorno di competenze di attività tradizionali, anche se viviamo nell’ era digitale.

Se pensiamo quante volte nel corso di questi tempi si è avuta l’ esigenza di riparare un abito, un paio di scarpe, ma il discorso si allarga anche al mondo dei cellulari, il gioco è fatto.

Aprire un’ attività che sia in grado di accogliere le richieste di un mercato che vuole riparare prima di fare un nuovo acquisto, comporta maturare competenze tecnico/professionali specifiche, ed una passione per l’ attività che si andrà ad intraprendere.

Il ritorno economico, anche solo guardando la realtà che ci circonda, pare esserci, ed eccome.

Altre idee su cui poter puntare

Altri settori in cui poter aprire la nostra attività è rappresentato dal mondo del biologico, della cura del corpo, dell’ usato. E’ come se la crisi economica abbia saputo risvegliare in noi esigenze nuove, o prese da un passato lontano.

Se pensiamo al mondo del biologico, è possibile pensare di aprire una attività legata al comparto alimentare, ai detersivi biologici venduti alla spina, all’ usato ed a molto altro sempre in un’ ottica green, e sostenibile.

Il settore cura del corpo (settore molto vasto) che va dalla palestra, fitness, hair dresser, nails (ricostruzione unghie), e molte altre tipologie di attività connesse, sta conoscendo uno sviluppo esponenziale. L’ esigenza di prendersi cura del corpo, del proprio benessere, di soddisfare bisogni di tendenza, pare non conoscere crisi. L’ abilità, in tale comparto, per il nuovo imprenditore, è il riuscire a soddisfare bisogni sempre più sofisticati, ad un prezzo accessibile e contenuto. Si deve coniugare passione, competenza, con le abilità di un ottimo manager che sa come muoversi per gestire al meglio la propria attività.

Le opportunità dal mondo di internet

Internet rappresenta un buon punto di partenza per pensare di aprire la propria attività, anche se, inizialmente, non bisogna attendersi grandissimi ritorni economici.

Navigando si trovano opportunità di ogni genere, sia per quanto sopra richiamato, andando a propagandare in maniera molto forte l’ affiliazione commerciale (franchising), sia proponendo attività nuove, gestibili da remoto, e/o da casa.

In tale contesto possiamo pensare al mondo degli Youtuber di successo che riescono a gestire la propria attivita, ed a sopravvivere economicamente, postando video, attendendo l’ affluenza di pubblico, e contando su un ritorno economico pubblicitario.

Altre attività dalla rete riguardano, ancora, il mondo dei servizi, consulenziali, etc. Potrà sembrare strano ma anche la consulenza legale viene offerta online, a privati, ed aziende, con costi contenuti, per chi non decide di recarsi da un avvocato direttamente. Il mondo consulenziale, poi, online a costo ridotto, spazia a 360 gradi: dalle tematiche fiscali, operative aziendali, amministrative etc. Sono tutte attività di nicchia, utili per poter partire, e pensare di sviluppare nel tempo grazie alla propria abilità, competenza e passione.

A titolo informativo, ricordiamo come la rete propone come attività anche il trading, in ogni sua tipologia. In tale ambito, ricordiamo come occorrono competenze, e preparazione. Non si può pensare di fare trading, e farla diventare una propria attività, se non si hanno competenze e conoscenze adatte per poter destreggiarsi in un mondo complesso, dove si rischiano facilmente i propri soldi. Occhio a ciò che propone la rete!

Conclusioni

La crisi economica, pare, aver creato un capovolgimento dei meccanismi dell’ economia, così come eravamo abituati a conoscerla.

Il merito, o meno, è l’ aver fatto in modo di generare nuovi bisogni da soddisfare da parte dei singoli, con la necessità di soddisfarli al meglio, e con costi contenuti. Pensiamo, per ora, al lato positivo della concorrenza.

Il mondo delle attività da poter aprire ha anch’ esso subito un’ evoluzione: soluzioni imprenditoriali semplici, capitali ridotti, affiliazioni commerciali, e digitalizzazione.

E’ bene che tutti i concetti che abbiamo richiamato siano approfonditi, e valutati, con un esperto, prima di avviare la nostra nuova attività: capitali contenuti, basso investimento e consapevolezza sono le basi per partire in tempi di crisi.

Idee imprenditoriali da valutare 

Iniziare a guadagnare   

Business Plan

Ditta individuale 

Regime di tassazione per aprire una ditta 

Quale attività posso aprire con 10000 disponibili

Edicola 

Palestra

SRL Semplificata 

Coop

Azienda agricola

MIGLIORI FRANCHISING OGGI

Affittare  casa ai rifugiati

Pizzeria al taglio

Birreria

Bar 

Restaurante a casa  

Bed & Breakfast

Allevamento di cani  

Azienda Agricola  

Regime fiscale dei Minimi 

Mercatino Online 

Giardiniere

Ambulante 

Autista NCC 

Economia Italia è un sito che si occupa di economia, finanza, tasse e pensioni dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *