Network Marketing cos’è: Guadagno Reale o Truffa?

Il Network Marketing, noto anche come Multi-Level Marketing (MLM), è un modello di business che si basa sulla vendita di prodotti o servizi attraverso una rete di distributori indipendenti. In questo sistema, i distributori guadagnano sia vendendo direttamente i prodotti o servizi ai consumatori, sia reclutando nuovi distributori e ricevendo una percentuale sulle vendite generate dal loro team.

Il Network Marketing è strutturato in diversi livelli, con ogni distributore che fa parte di una “downline” (linea discendente) e di una “upline” (linea ascendente). I guadagni provengono da due fonti principali:

Vendita diretta: Distributori guadagnano una commissione sulla vendita di prodotti o servizi ai clienti.
Commissioni sulla downline: Distributori guadagnano una percentuale sulle vendite generate dai membri della loro downline, che si estende su più livelli.
Il Network Marketing può essere legittimo e offrire opportunità di reddito ai distributori, ma è importante distinguere queste opportunità dai cosiddetti schemi piramidali. Gli schemi piramidali sono illegali e si basano principalmente sul reclutamento di nuovi partecipanti piuttosto che sulla vendita di prodotti o servizi di valore. Quando si valuta un’opportunità di Network Marketing, è importante esaminare attentamente il prodotto o servizio offerto, la struttura delle commissioni e la reputazione dell’azienda.

 

Network Marketing cos'è: Guadagno Reale o Truffa?

Che cosa fa il Network Marketing

Il Network Marketing, o Multi-Level Marketing (MLM), è un modello di business che coinvolge la vendita di prodotti o servizi attraverso una rete di distributori indipendenti. Questo modello si basa sulla vendita diretta e sul reclutamento di nuovi distributori per espandere la rete e generare entrate. Ecco alcune delle principali attività che caratterizzano il Network Marketing:

  1. Vendita di prodotti o servizi: I distributori del Network Marketing vendono prodotti o servizi direttamente ai clienti. Questi prodotti possono variare da beni di consumo, come prodotti per la cura della pelle o integratori alimentari, a servizi come formazione o consulenza.
  2. Reclutamento di distributori: I distributori sono incentivati a reclutare nuovi membri nel loro team, in modo da ampliare la loro “downline”. Questo permette loro di guadagnare commissioni non solo sulle proprie vendite, ma anche su quelle generate dai membri del loro team.
  3. Formazione e supporto: I distributori spesso forniscono formazione e supporto ai membri del loro team per aiutarli a sviluppare le competenze necessarie per avere successo nel Network Marketing. Questo può includere la formazione sulle tecniche di vendita, la gestione del tempo e la motivazione personale.
  4. Creazione di reti e relazioni: Il successo nel Network Marketing spesso dipende dalla capacità di creare e mantenere relazioni con i clienti e i membri del team. I distributori possono partecipare a eventi, conferenze e incontri sociali per costruire la loro rete e condividere le loro esperienze.
  5. Gestione delle commissioni e dei bonus: I distributori del Network Marketing ricevono commissioni e bonus basati sulle vendite generate da loro stessi e dai membri della loro downline. Questo sistema di incentivi è ciò che distingue il Network Marketing da altri modelli di vendita diretta.

È importante notare che il Network Marketing può essere un modello di business legittimo, ma è fondamentale distinguere le opportunità valide dagli schemi piramidali illegali. Gli schemi piramidali si concentrano sul reclutamento di nuovi partecipanti e sulla raccolta di commissioni dai membri senza offrire prodotti o servizi di valore.

 

 

Qual’è l’azienda migliore di Network marketing in Italia

Non posso fornire una risposta definitiva su quale sia la migliore azienda di Network Marketing in Italia, poiché ciò dipende dalle preferenze personali, dai prodotti o servizi offerti e dalle esperienze individuali. Tuttavia, posso elencare alcune aziende di Network Marketing che hanno avuto successo e una buona reputazione in Italia fino alla mia conoscenza aggiornata a settembre 2021:

  • Herbalife Nutrition: Un’azienda globale che si concentra sulla vendita di prodotti per la gestione del peso, la nutrizione sportiva e gli integratori alimentari.
  • Amway: Un’azienda di Network Marketing ben consolidata che offre una vasta gamma di prodotti, tra cui prodotti per la cura della casa, la bellezza e la salute.
  • Forever Living Products: Un’azienda che si concentra sulla vendita di prodotti a base di aloe vera e miele, tra cui integratori, prodotti per la cura della pelle e prodotti per la cura personale.
  • Jeunesse: Un’azienda che si concentra su prodotti anti-invecchiamento e per il benessere, utilizzando la tecnologia e le scoperte scientifiche per formulare i loro prodotti.
  • Vorwerk (Thermomix e Kobold): Un’azienda tedesca che offre elettrodomestici di alta qualità, come il robot da cucina Thermomix e il sistema di pulizia Kobold.

Prima di unirsi a un’azienda di Network Marketing, è importante fare una ricerca approfondita sull’azienda, i prodotti o servizi offerti, la struttura delle commissioni e la reputazione dell’azienda nel settore. Parla con persone che hanno esperienza nell’azienda, leggi recensioni online e assicurati di comprendere appieno l’impegno richiesto per avere successo nel Network Marketing.

 

 

Quanto si guadagna con il Network Marketing

Il guadagno nel Network Marketing può variare notevolmente a seconda di diversi fattori, tra cui l’azienda, i prodotti o servizi venduti, l’esperienza del distributore, il tempo e gli sforzi dedicati, le competenze di vendita e la capacità di costruire e gestire un team di distributori (downline).

Alcuni distributori potrebbero guadagnare soltanto un reddito extra, mentre altri possono guadagnare un reddito a tempo pieno o anche superiore. Tuttavia, è importante notare che il successo nel Network Marketing richiede impegno, dedizione e una forte etica del lavoro. Inoltre, molte persone che si uniscono al Network Marketing potrebbero non guadagnare molto o addirittura perdere denaro, specialmente se non riescono a vendere i prodotti o a reclutare un team di distributori.

Le aziende di Network Marketing di solito offrono una struttura di commissioni che può includere:

  1. Commissioni sulle vendite personali: guadagni derivanti dalla vendita diretta di prodotti o servizi ai clienti.
  2. Commissioni sulla downline: guadagni derivanti dalle vendite generate dai distributori nel proprio team (downline), che possono estendersi su più livelli.
  3. Bonus e incentivi: alcune aziende offrono bonus e incentivi per raggiungere obiettivi di vendita o reclutamento specifici.

Prima di unirsi a un’azienda di Network Marketing, è importante esaminare attentamente la struttura delle commissioni e il piano di compensazione per capire quanto si potrebbe guadagnare e quali sono le aspettative per raggiungere determinati livelli di reddito. Inoltre, è essenziale valutare se i prodotti o i servizi offerti sono di alta qualità e se c’è una domanda reale sul mercato per garantire un’opportunità di guadagno sostenibile.

 

 

Cosa ci vuole per lavorare in Network Marketing

Per avere successo nel Network Marketing, è importante avere o sviluppare una serie di competenze e qualità personali. Ecco alcuni fattori chiave che possono aiutare a prosperare in questo settore:

  1. Motivazione e impegno: Lavorare nel Network Marketing richiede una forte motivazione e impegno per raggiungere gli obiettivi di vendita e reclutamento. È importante essere disposti a dedicare tempo ed energie per costruire e gestire il proprio business.
  2. Capacità di vendita e persuasione: Poiché il Network Marketing si basa sulla vendita di prodotti o servizi, è essenziale sviluppare solide capacità di vendita e persuasione per presentare efficacemente i prodotti e convincere i potenziali clienti a fare acquisti.
  3. Abilità comunicative e relazionali: La capacità di comunicare e stabilire relazioni con le persone è fondamentale nel Network Marketing. È importante essere in grado di connettersi con i clienti e i membri del team in modo autentico, ascoltare le loro esigenze e fornire soluzioni efficaci.
  4. Capacità di reclutamento e formazione: Per avere successo nel Network Marketing, è importante saper reclutare nuovi distributori e fornire loro la formazione e il supporto necessari per sviluppare le loro competenze e avere successo nel business.
  5. Gestione del tempo e organizzazione: Gestire un business di Network Marketing richiede una buona organizzazione e capacità di gestione del tempo. È importante essere in grado di bilanciare le responsabilità personali e lavorative e stabilire priorità per garantire che le attività più importanti vengano completate.
  6. Mentalità imprenditoriale: Avere una mentalità imprenditoriale significa essere disposti a prendere iniziative, affrontare rischi e imparare dai propri errori. Nel Network Marketing, è importante adottare un approccio proattivo per identificare e sfruttare le opportunità di crescita.
  7. Persistenza e resilienza: Nel Network Marketing, come in qualsiasi altro business, si incontreranno inevitabilmente ostacoli e sfide. Avere la capacità di persistere e rimanere resiliente di fronte a queste difficoltà è fondamentale per il successo a lungo termine.

Infine, è importante scegliere un’azienda di Network Marketing con una solida reputazione, prodotti di alta qualità e un piano di compensazione equo. Unirsi a un’azienda che si allinea ai propri interessi e valori può contribuire a rendere l’esperienza di lavoro nel Network Marketing più gratificante e sostenibile.

 

 

Come iniziare a lavorare con il Network Marketing

Per iniziare a lavorare nel Network Marketing, segui questi passaggi:

  1. Ricerca e selezione dell’azienda: Prima di iniziare, è fondamentale effettuare una ricerca approfondita sulle aziende di Network Marketing disponibili. Cerca aziende con una solida reputazione, prodotti o servizi di alta qualità e un piano di compensazione equo. Scegli un’azienda che si allinea ai tuoi interessi e valori.
  2. Connettiti con un distributore: Trova un distributore esistente nell’azienda che ti interessa. Questa persona diventerà il tuo sponsor e ti guiderà nel processo di registrazione. È importante scegliere un sponsor che sia disposto a offrire formazione, supporto e risorse per aiutarti a crescere nel business.
  3. Registrazione e acquisto del kit di avvio: Una volta scelto un sponsor, dovrai registrarti come distributore indipendente e acquistare un kit di avvio, se richiesto dall’azienda. Questo kit di solito include materiali promozionali, campioni di prodotti e altre risorse per aiutarti a iniziare.
  4. Formazione e apprendimento: Dedica del tempo a conoscere i prodotti o i servizi offerti dall’azienda e il piano di compensazione. Partecipa a seminari, webinar, conferenze e altri eventi di formazione offerti dall’azienda o dal tuo sponsor per acquisire conoscenze e competenze.
  5. Pianificazione e impostazione degli obiettivi: Stabilisci obiettivi realistici e specifici per le vendite, il reclutamento e la crescita del tuo business. Crea un piano d’azione per raggiungere questi obiettivi, includendo strategie di marketing, networking e formazione continua.
  6. Inizia a vendere e reclutare: Inizia a vendere i prodotti o servizi dell’azienda a familiari, amici e conoscenti. Utilizza tecniche di marketing come i social media, la pubblicità online e il passaparola per promuovere il tuo business. Recluta nuovi distributori per costruire la tua downline e guadagnare commissioni sulle vendite generate dal tuo team.
  7. Costruisci e gestisci il tuo team: Fornisci formazione, supporto e motivazione ai membri del tuo team per aiutarli a crescere nel loro business. Mantieni una comunicazione regolare con il tuo team attraverso incontri, chiamate e messaggi di gruppo.
  8. Monitora e valuta i progressi: Tieni traccia delle tue vendite, reclutamento e obiettivi di crescita. Valuta regolarmente i tuoi progressi e apporta modifiche al tuo piano d’azione, se necessario, per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Ricorda che il successo nel Network Marketing richiede tempo, impegno e dedizione. Sii paziente, impara dalle tue esperienze e rimani concentrato sugli obiettivi per ottenere risultati a lungo termine.

 

 

Aziende Italiane di Network Marketing

In Italia, ci sono diverse aziende di Network Marketing che offrono prodotti e servizi in vari settori. Ecco alcuni esempi di aziende italiane di Network Marketing:

  1. Luxottica: Luxottica è un’azienda italiana che si occupa di occhiali e prodotti ottici. Pur essendo principalmente un’azienda di produzione, Luxottica utilizza anche il modello di Network Marketing per distribuire i suoi prodotti attraverso una rete di rivenditori indipendenti.
  2. Faberlic: Faberlic è un’azienda di Network Marketing che offre prodotti per la cura della pelle, la bellezza, la cura personale e la casa. Faberlic è un’azienda internazionale con una presenza significativa anche in Italia.
  3. ACN: ACN è un’azienda internazionale che offre servizi di telecomunicazioni, energia e servizi di pagamento attraverso un modello di Network Marketing. Anche se non è un’azienda italiana, ACN ha una presenza in Italia e offre opportunità di Network Marketing nel paese.
  4. Essens: Essens è un’azienda europea che si concentra su profumi, cosmetici e prodotti per la salute e il benessere. Essens ha una presenza in Italia e offre opportunità di Network Marketing per gli italiani interessati a distribuire i loro prodotti.
  5. Enegan: Enegan è un’azienda italiana che offre soluzioni energetiche e servizi di telefonia attraverso un modello di Network Marketing. L’azienda offre opportunità di guadagno per i distributori che vendono i loro prodotti e servizi nel mercato italiano.

Questi sono solo alcuni esempi di aziende di Network Marketing che operano in Italia. È importante notare che, anche se queste aziende offrono opportunità di Network Marketing, è fondamentale fare una ricerca approfondita prima di unirsi a un’azienda e assicurarsi che si tratti di un’opportunità legittima e non di uno schema piramidale.

 

Esempi di Network Marketing

Il Network Marketing, o Multi-Level Marketing (MLM), è un modello di business in cui i distributori indipendenti guadagnano vendendo prodotti o servizi e reclutando nuovi distributori per costruire il loro team (downline). Ecco alcuni esempi di aziende di Network Marketing che operano a livello internazionale:

Amway: Amway è una delle aziende di Network Marketing più conosciute e offre una vasta gamma di prodotti, tra cui prodotti per la cura della casa, la bellezza e la salute. I distributori Amway guadagnano vendendo prodotti e reclutando nuovi distributori per unirsi al loro team.

  • Herbalife Nutrition: Herbalife è un’azienda globale che si concentra sulla vendita di prodotti per la gestione del peso, la nutrizione sportiva e gli integratori alimentari. I distributori Herbalife guadagnano vendendo prodotti e reclutando nuovi distributori.
  • Nu Skin: Nu Skin è un’azienda che si concentra su prodotti per la cura della pelle e cosmetici anti-invecchiamento. I distributori di Nu Skin guadagnano vendendo prodotti e costruendo una downline di distributori.
  • Forever Living Products: Questa azienda si concentra sulla vendita di prodotti a base di aloe vera e miele, come integratori, prodotti per la cura della pelle e prodotti per la cura personale. I distributori guadagnano vendendo i prodotti e reclutando nuovi distributori per unirsi al loro team.
  • Mary Kay: Mary Kay è un’azienda di Network Marketing focalizzata su prodotti di bellezza e cosmetici. I consulenti di bellezza Mary Kay guadagnano vendendo prodotti e reclutando nuovi consulenti per unirsi al loro team.
  • Tupperware: Tupperware è un’azienda che offre contenitori per la conservazione degli alimenti e prodotti per la cucina. I distributori di Tupperware guadagnano organizzando feste di vendita, vendendo prodotti e reclutando nuovi distributori.
  • Young Living: Young Living è un’azienda specializzata in oli essenziali e prodotti a base di oli essenziali. I distributori guadagnano vendendo i prodotti e reclutando nuovi distributori per unirsi al loro team.

Questi sono solo alcuni esempi di aziende che utilizzano il modello di Network Marketing. Prima di unirsi a un’azienda di Network Marketing, è importante fare una ricerca approfondita sull’azienda, i prodotti o servizi offerti, la struttura delle commissioni e la reputazione dell’azienda nel settore.

 

Come riconoscere le truffe nel Network marketing

Le truffe nel Network Marketing spesso si nascondono sotto forma di schemi piramidali illegali che si presentano come legittime opportunità di business. Ecco alcuni segnali di avvertimento e suggerimenti per riconoscere potenziali truffe nel Network Marketing:

  1. Focalizzazione sul reclutamento piuttosto che sulla vendita di prodotti: Se l’azienda sembra più interessata a reclutare nuovi distributori che a vendere prodotti o servizi di qualità, potrebbe essere uno schema piramidale. In un’azienda di Network Marketing legittima, il guadagno principale dovrebbe derivare dalle vendite di prodotti o servizi ai clienti.
  2. Richiesta di investimenti iniziali elevati: Se un’azienda richiede un investimento iniziale elevato per unirsi, senza fornire un valore equivalente in prodotti o servizi, potrebbe essere una truffa. Le aziende legittime di solito offrono kit di avvio a un prezzo ragionevole, che include prodotti e materiali di formazione.
  3. Promesse di guadagni rapidi e facili: Se l’azienda promette guadagni elevati e facili senza richiedere molto sforzo o impegno, è probabile che sia una truffa. Il successo nel Network Marketing richiede tempo, impegno e dedizione.
  4. Mancanza di trasparenza: Se un’azienda non fornisce informazioni chiare e trasparenti sul suo modello di business, i prodotti, il piano di compensazione e la struttura delle commissioni, potrebbe essere una truffa. Le aziende legittime dovrebbero essere aperte e oneste riguardo al loro funzionamento.
  5. Pressioni per unirsi immediatamente: Se ti viene fatto sentire sotto pressione per unirti subito all’azienda, senza avere il tempo di fare ricerche e considerare attentamente la decisione, potrebbe essere un segnale di avvertimento.
  6. Mancanza di formazione e supporto: Le aziende legittime di Network Marketing forniscono formazione e supporto ai loro distributori per aiutarli a crescere nel loro business. Se non viene offerto alcun supporto o formazione, potrebbe essere una truffa.

Per evitare truffe nel Network Marketing, è importante fare una ricerca approfondita sull’azienda, i prodotti o servizi offerti e il piano di compensazione. Parla con altri distributori dell’azienda, cerca recensioni e valutazioni online e consulta enti di regolamentazione e organizzazioni di consumatori per verificare la reputazione dell’azienda. Ricorda che se un’opportunità di business sembra troppo bella per essere vera, probabilmente lo è.

 

Come evitare le truffe nel Network Marketing

Per evitare le truffe nel Network Marketing, segui questi passaggi che poi approfondiremo più avanti:

  1. Ricerca approfondita: Prima di unirti a un’azienda di Network Marketing, è fondamentale effettuare ricerche approfondite sull’azienda, i prodotti o servizi offerti, il piano di compensazione e la struttura delle commissioni. Controlla la storia dell’azienda, il suo background legale e le recensioni online.
  2. Verifica la reputazione dell’azienda: Cerca informazioni sull’azienda attraverso enti di regolamentazione e organizzazioni di consumatori come la Federal Trade Commission (FTC) negli Stati Uniti o l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato in Italia. Queste organizzazioni possono fornire informazioni utili sulla reputazione e la legittimità di un’azienda.
  3. Valuta i prodotti o servizi: Assicurati che i prodotti o servizi offerti dall’azienda abbiano un valore reale e siano di alta qualità. Se l’azienda offre prodotti o servizi di scarsa qualità o non offre alcun prodotto o servizio, potrebbe essere uno schema piramidale.
  4. Fai attenzione alle promesse di guadagno: Evita le aziende che promettono guadagni rapidi e facili senza richiedere molto sforzo o impegno. Il successo nel Network Marketing richiede tempo, impegno e dedizione, e le aziende che promettono guadagni facili potrebbero essere truffe.
  5. Analizza il piano di compensazione: Studia attentamente il piano di compensazione dell’azienda e assicurati che offra un sistema equo e sostenibile per guadagnare denaro. Un piano di compensazione legittimo dovrebbe offrire incentivi sia per la vendita di prodotti o servizi sia per il reclutamento di nuovi distributori.
  6. Parla con distributori attuali e passati: Contatta distributori attuali e passati dell’azienda per ottenere informazioni dirette sulla loro esperienza con l’azienda. Chiedi loro di condividere i pro e i contro del business, l’efficacia del supporto e della formazione e le loro opinioni sui prodotti o servizi offerti.
  7. Valuta il supporto e la formazione: Assicurati che l’azienda offra una formazione adeguata e un supporto continuo per aiutarti a crescere e avere successo nel tuo business. Le aziende legittime di Network Marketing investono nella formazione e nello sviluppo dei loro distributori.
  8. Non cedere alle pressioni: Prenditi il tempo necessario per valutare un’opportunità di Network Marketing prima di impegnarti. Non lasciarti influenzare dalle pressioni dei reclutatori che insistono sull’adesione immediata senza darti il tempo di riflettere e fare ricerche.

Seguendo questi passaggi, potrai ridurre il rischio di cadere vittima di truffe nel Network Marketing e assicurarti di scegliere un’opportunità di business legittima e sostenibile.

 

Trovare lavoro oggi è sempre più difficile, specialmente per fasce di persone che non hanno grandi studi alle spalle ( Laurea e specializzazione), o che sono giovani o che hanno una certa età ma che non hanno specializzazioni.

Network Marketing: un lavoro che si  espanso anche grazie ad internet

Le possibilità di offerte di lavoro online , sono presentate spesso in modo molto stimolante e tra queste ci sono quelle di network marketing, dove però ci si può imbattere in delle vere e proprie offerte di lavoro truffa che di solito si contraddistinguono per  la promessa di facili guadagni  quindi bisogna procedere con cautela, conoscere a cosa si va incontro, cercando di evitare le truffe, non perdere soldi e tempo prezioso della Nostra vita.

I Modelli illegali nel network marketing

Attenzione alle truffe spesso associate al concetto di network marketing. Le più note fregature (illegali) sono la cosiddetta catena di Sant’Antonio o lo Schema di Ponzi. Bisogna prestare molta attenzione alla reputazione della società che propone questa tipologia di marketing piramidale e all’affidabilità stessa dei soggetti che ci propongono l’ingresso nella rete di vendita.

LEGGI ANCHE >>>>— Le Migliori Aziende MLMFranchising di Successo

Sovente si confondono i sistemi legali con quelli fuorilegge.
Soprattutto se si viene a contatto con proposte sul web bisogna diffidare da chi promette guadagni facili e da sistemi dubbi. A tal proposito può risultare utile leggere recensioni sulle aziende che propongono l’affiliazione e ricercare commenti di persone che hanno partecipato a questi schemi piramidali.
Network Marketing cos'è: guadagno reale o truffa?

Reddito grazie al network marketing

Il network marketing si presenta come un sistema di competizione dove la risalita della piramide è aperta a tutti i partecipanti lavoratori sulla scorta dei fatturati prodotti.

In realtà non avviene una scalata ma di fatto si amplia la base della struttura di vendita mediante l’inserimento di nuovi venditori e distributori. Da incaricato si può mirare al ruolo di advisor, colui che gestisce un gruppo, reclutando degli agenti.

La risalita nella piramide si traduce in un aumento di provvigione sui prodotti venduti oltre ad un profitto dalla overhead, la maggiorazione sulle provvigioni dei propri agenti.

Lo sponsor sollecita il nuovo venditore a compilare un elenco di persone da contattare per farle entrare nel network.

Si tratta di una rincorsa ad allargare la base che alla fine porta per certo versi ad esaurire il business in quanto il prodotto o il servizio diventerà inflazionato a meno che non si ponga un limite allo stesso network e per certi versi si snaturi il meccanismo di allargamento della base. Salvo che la base stessa non si allarghi su orizzonti nuovi.

Molto poi dipende dalla natura del prodotto e dalla concorrenza esistente nel settore specifico.

Guadagnare con il network marketing non è affatto semplice come spesso viene descritto.

Bisogna lavorare in modo professionale e investire molte risorse. Se non si ha un approccio corretto, si rischia di rimetterci tempo e soldi.

Mai cadere nell’illusione che il network marketing implichi solo la ricerca di nuovi agenti.

Bisogna continuare a vendere in prima persona e stimolare la propria rete vendita se si vogliono conseguire dei risultati.

Metodi per guadagnare con il network marketing

E’ la mancanza di capacità di vendere che ingenera il fallimento delle persone che tentano la strada del guadagno con il network marketing.
Inutile investire nel multi-level se non si dispone di una lista di contatti molto ampia. Con poche decine di contatti si fa poca strada. Serve una lista consistente e fidelizzata, di persone con le quali il contatto è attivo e può fare centrare il risultato, amici e conoscenti che si fidano di noi.
Molto dipende dal prodotto che si va a vendere che deve essere in linea con le esigenze dalla propria lista. Inutile provare a vendere prodotti di dimagrimento a una persona che è magra e in salute! Utile proporre set di trucchi a donne che mettono al primo posto la bellezza.
Non bisogna disperdere il proprio tempo arruolando persone che non hanno le caratteristiche idonee per vendere il prodotto o il servizio.

 

Molti soggetti che operano con il multi level marketing provano a sfruttare il web per vendere i loro prodotti, o reclutare nuovi venditori ma non sempre vi riescono e spesso ottengono il risultato contrario “bruciando” i contatti.

multi-level network marketing truffe
Sopra: lo schema piramidale di Ponzi, in lingua inglese

Come riconoscere una azienda di Network Marketing seria, da una truffa.

Le aziende di network marketing serie si distinguono da quelle truffaldine essenzialmente per il fatto che vendono prodotti reali. A volte hanno una struttura a piramide, cioè un venditore, oltre a guadagnare sulle proprie vendite, guadagna anche in piccola parte sulle vendite che hanno fatto i venditori sotto di lui, ma è il lavoro di vendita che essenzialmente gli porta i soldi.

Le aziende truffa di solito ( specialmente sul web) usano una pubblicità troppo spinta, che travalica il limite della pubblicità ingannevole, garantendo guadagni favolosi, magari dicendo pure che si farà una vita da nababbo, dopo aver aderito al programma.

Se i guadagni arrivano solo da uno schema piramidale, cioè tramite l’iscrizione dei nuovi vari networker, ecco che lì si può annidare una truffa, che può arrivare ad essere..

Schema Ponzi, dall’italiano emigrato negli Stati Uniti che l’inventò questo tipo di truffa. Di solito lo schema si basta sulla promessa di grandi guadagni in cambio del reclutamento di nuovi venditori. Il nuovo venditore dovrà versare una cifra minima per poter entrare nel Network, a sua volta dovrà cercare altri venditori che dovranno a loro volta cercare nuovi venditori. E’ una piramide che ad un certo punto crolla e che fa guadagnare solo i livelli più alti del multi livello.

Leggere opinioni e recensioni di lavoratori e clienti della ditta può aiutare, ma ATTENZIONE, su internet si possono trovare anche “testimonianza” del tutto false, scritte solo per far capire che una certa azienda è affidabile, invece sono opinioni magari scritte dalla stessa persona.

Come aprire un negozio Online per vendere i Tuoi prodotti

Opinioni e recensioni di aziende di Multi-level Network Marketing , con schema piramidale o schema Ponzi:

Piattaforme Bitcoin che usano il Multi Level Network Marketing 

Qui siamo allo stato dell’arte della Truffa: in pratica vi convincono a comprare quote di criptovalute,  per diventare “fondatori”, poi dovrete trovare amici/parenti a cui vendere parte delle Vostre quote, loro a loro volta dovranno trovare amici/parenti a cui vendere quote dei loro particolari Bitcoin, in pratica un’latro schema Ponzi basato sul nulla. Di seguito, alcuni esempi da evitare.

Risorse utili:

Cosa studiare per lavorare nel Web Marketing Online

Lavorare nel Web Marketing Online: Cosa Studiare nel 2019

Cosa studiare per lavorare nel web marketing? Come lavorare nel marketing online in Italia? Quali sono le competenze che devo avere, a quali agenzie mi devo rivolgere? Oggi prenderemo in considerazione il web marketing, e come poter trovare lavoro in questo ambito lavorativo. Ma, a prescindere da internet, cosa si intende con il termine web…

Come fare Marketing Online e Pubblicizzare la Propria Azienda Gratis

Come fare Marketing Online e pubblicizzare la propria azienda gratis

Come fare Marketing Online? La realtà quotidiana impone ad ogni impresa di fare marketing online nel migliore dei modi, rafforzando, o creando, una propria credibilità commerciale online. Capire quali possano essere le strategie più idonee vuol dire rafforzare la propria presenza commerciale, o cominciare a costruirla. Internet, ed il mondo collegato, oltre ad essere un…

Lavori online per studenti universitari

Lavoro online per studenti universitari

I migliori lavori online per studenti universitari. Dai un’occhiata ai nostri suggerimenti e trucchi per trovare il tuo lavoro online perfetto o la posizione di lavoro da casa. Alla ricerca di un lavoro virtuale appagante? Lavorare da casa può offrire molti grandi vantaggi! Poiché molte persone hanno ora sperimentato una situazione di lavoro da casa, l’idea un…

Offerte di Lavoro di Italo Treno

Offerte di Lavoro di Italo Treno per il 2020

Nel clima sempre incerto del mondo del lavoro, si trovano, in questo periodo, alcune offerte di lavoro che meritano di essere valutate, provando ad inviare il proprio curriculum per una possibile selezione, ed assunzione. Italo – Treni è una delle compagnie nazionali che questo mese propone alcune offerte di lavoro interessanti. Proviamo a prenderle in…

Idee Imprenditoriali di Tendenza

Idee Per Attività Commerciali Redditizie Cosa Conviene Aprire Oggi - 101 Idee Imprenditoriali

La pandemia ha cambiato drasticamente il modo di vivere, comprare, ma anche di fare impresa, specialmente online riducendo le spese e avendo più controllo dei propri tempi. Oggi scopriremo insieme nuove idee imprenditoriali per il 2023, per ritrovare soddisfazione e nuovi stimoli senza sacrificare troppe energie. Una tendenza già iniziata con lo smart working, rivolto…

Franchising di Successo: Quale Attività conviene Aprire

Franchising di successo 2022: quale attività aprire

Quali sono le migliori attività di Franchising di successo in questo periodo? Di seguito, scopriremo qual’è il franchising di successo , cioè il migliore modo per aprire un’attività, un’affiliazione i un campo che vada di moda e che possa essere non solo un lavoro, ma anche un’attività redditizia nel tempo: il franchising di successo. Il franchising…

Come Fare Soldi Online: i Metodi Migliori

come guadagnare online senza investire, come guadagnare online da casa, idee per fare soldi 500€ al giorno, come guadagnare 20 euro subito, come fare soldi su internet legalmente, come guadagnare soldi online da casa gratis, guadagnare online con amazon, come guadagnare soldi da casa

Come guadagnare soldi su internet senza investire denaro proprio e in modo legale? Si possono guadagnare seriamente soldi online legalmente senza investire denaro? Ci sono decine, forse migliaia di pubblicità che ci indicano modi per come fare soldi sul web, ma sono affidabili? Di seguito, una lista di metodi per trovare un lavoro  online, crearsi un…

 

Cryptosoft

Fonti e leggi che disciplinano il Multi-level Network Marketing in Italia:

    • Legge 17 Agosto 2005 n. 173 
    • Decreto Legge n. 114 del 31 marzo 1993

Fondatore di Economia Italia nel 2014, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio presso l'Università di Perugia. Si avvicina al mondo digitale nel 2007, nello stesso anno inizia a scrivere di economia e politica internazionale prima in forum e poi collaborando con varie testate, blog e siti in cui scrive approfondimenti di argomenti di suo interesse, come l'economia italiana, la formazione scolastica, il lavoro, l'impresa individuale, il marketing, i mercati finanziari, le energie rinnovabili, i motori.

17 commenti

  1. Vorrei sapere e capire se il network NGC di cui si trovano video su YouTube è una truffa perché mi pare proprio…
    Questi chiedono di versare la modica cifra di 600€

    1. Viva il network marketing italiano! Grazie Economia Italia di questo articolo siete una scoperta per noi 🙂

      È possibile collaborare per pubblicare articoli inerenti il multi level marketing sul vostro sito? Grazie

      1. Grazie per l’apprezzamento,
        ma per ora non è possibile fare questo tipo di collaborazioni.

        Un saluto.

    2. Ciao Daniela, se ti può interessare io sto collaborando con un’azienda che ha risolto tutti i problemi del network marketing. Creare esigenze per vendere, sperare in consumi duraturi e trovare collaboratori che avranno le stesse difficoltà e con il tempo desisteranno. Immagina un prodotto/servizio che tutti dobbiamo avere per forza. Il consumo è continuo per sempre. Non devi vendere nulla e nessuno deve spendere, ma risparmiare. Il lavoro da fare è pura comunicazione. Diffondere l’idea dell’unione per ottenere gli obiettivi. Se ti interessa avere informazioni scrivi a infoteamitalia21 chiocciola gmail.com

  2. Bell’articolo, vorrei sapere cosa pensate del Leverage Group poiché mi è stata fatta una proposta che però aimè mi dovrebbe far sborsare circa 1500 euro per acquistare dei prodotti (Jeunesse) che dovrei poi rivendere x guadagnare. Grazie

    1. Alex, già il fatto che impongano un kit con un importo così elevato fa storcere il naso. Sarà la loro strategia probabilmente. Ma non voglio esprimere giudizi perchè non conosco l’azienda.
      Hai Valutato Amway? io sto lavorando bene, con formazione imprenditoriale, non solo sui prodotti. Con Amway non ci sono minimi di ordine. Il costo per entrare e avere anche l’e_commerce costa €40,00 e decidi tu i prodotti che vuoi iniziare a provare.
      3 Mesi di tempo dall’iscrizione per cambiare idea, restituire tutto se vuoi (anche prodotti usati) e riavere i soldi indietro. E poi Amway da anni è al primo posto fra le aziende con modello Network marketing. Ne vuoi parlare?

    2. un mio caro amico è dentro al Leverage group, ma non gli è stato imposto nulla…anzi c’erano diversi pack di partenza in base alle disponibilità e agli obiettivi che avrebbe voluto raggiungere.
      Inoltre community come il Leverage group in italia non credo ci siano, a mani basse tra le più qualificate

      1. Se vi può interessare sono all’interno di un social network. Non si deve vendere il prodotto/servizio dell’azienda, ma solo informare dell’opportunità di risparmiare. Quindi nessuno spende, ma al limite riduce i costi. Sfrutta le logiche esponenziali del network marketing e l’investimento per entrare è zero. C’è un’intera struttura che ti supporta e ti aiuta a crescere. L’attività è di pura comunicazione. Io cerco collaboratori se vuoi info scrivimi a infoteamitalia21 chiocciola gmail.com

      2. il problema è che non si capisce cosa centri con il network marketing l’attività di “organizzazione di feste e cerimonie” del Leverage Group risultante dalla visura camerale, dal quel risulta anche che conta 2 dipendenti e costo del personale zero, capitale € 6000 e fatturato da oltre 1 milione

    3. Antonio la tua risposta è la fiera del luogo comune, Il LEVERAGE GROUP è il team che opera nel settore con i risultati più importanti d’Europa.
      Ci sono diversi pack di diversi valori che servono per cominciare un attività imprenditoriale seria e regolamentata a livello legislativo.
      Alex, cerca di capire bene tutto… nessuno ti obbliga a iniziare un’attività penso, o sbaglio…
      cerca di capire bene prima di accettare o. di scartare, questo è il mio consiglio

    4. A Mio figlio lo stanno tirando dentro con investimenti finanziari , lui deve pagare circa 1500 euro per avere un pacchetto di corsi e poi sono loro che inizialmente lo guidano negli investimenti, per me è una truffa ma lui è già preso e non sente ragioni, Aiutatemi a capire

      1. Bisognerebbe sapere di cosa si tratta. Di solito però per iniziare ad investire non servono “corsi”

  3. Secondo me è una truffa legalizzata perché a guadagnarci sono solo i vertici della piramide. Vi ritroverete sul groppone dei prodotti che non venderete mai, spesso prodotti inutili. State alla larga da sto “lavoro”.
    Poi non ho mai visto uno che per prenderti a lavorare ti chiede una cifra iniziale.

    1. Ti va di avere informazioni riguardo un social network di un’azienda che ha avuto un’idea incredibile. Il prodotto dobbiamo averlo tutti per forza. I consumi sono continui e per sempre. Il bello è che non devi vendere, non devi creare esigenze e chiedere alla gente di spendere. Anzi le persone risparmiano. Tu sfrutti le logiche esponenziali del lavoro in network e i collaboratori hanno vita facile come la tua. Investimento per iniziare zero. Se vuoi informazioni scrivimi a infoteamitalia21 chiocciola gmail.com

    2. Antonio io posso dirti con molta sincerità che il groppone di prodotti da vendere non lo hai visto che utilizzi un e-commerce per venderli e soprattutto, se ipoteticamente li hai fisici, ci sono formazioni apposite sulla vendita e ti aiutano passo per passo su come si vende. Per il fatto di pagare per farti prendere… No, non ti assume nessuno, tu apri una tua attività, non ho mai visto nessuno che per aprirsi un centro estetico o un bar si è lamentato delle decine di migliaia di euro che investe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.