Offerte di Lavoro di Italo Treno per il 2020: quali figure professionali assume

Nel clima sempre incerto del mondo del lavoro, si trovano, in questo periodo, alcune offerte di lavoro che meritano di essere valutate, provando ad inviare il proprio curriculum per una possibile selezione, ed assunzione.
Italo – Treni è una delle compagnie nazionali che questo mese propone alcune offerte di lavoro interessanti.

Proviamo a prenderle in considerazione.

Chi è Italo – Treno

Italo – Treni è una società (italiana) e rappresenta la prima compagnia di trasporto ferroviario, nel comparto europeo, che svolge la propria attività nel settore dell’ Alta velocità, utilizzando flotte di treni tecnologicamente avanzate.

I treni della compagnia sono rappresentati da mezzi Alstom AGV 575, in regime di Alta velocità (la società detiene il primato della velocità ferroviaria pari a circa 575 Km orari), e da mezzi Alstom 675 (sorta di evoluzione della Famiglia del treno Pendolino).

Tutti i treni, oltre ad essere tecnologicamente avanzati, seguono pienamente le direttive europee, e le normative nazionali, per la sicurezza di viaggio. Ambiente di viaggio piacevole e confortevole, specializzazione del personale fanno la differenza rispetto ai competitors, e rispetto al servizio di Trenitalia.

Proprio in merito alla differenza del servizio offerto dal personale Italo – Treni, consideriamo quali sono le posizioni aperte al momento, e per le quali la società è in fase di ricerca.

Correlati >>> Assunzioni Poste Italiane

Offerte di Lavoro di Italo Treno per il 2020

Quali posizioni sono aperte in Italo – Treno e quali figure assume

Prima di prendere in esame le diverse figure professionali aperte, ricordiamo che Italo – Treni richiede, a tutti i profili ricercati, dei requisiti standard.

La società rammenta l’ importanza della cortesia, del sapere garantire l’ eccellenza nel servizio, e l’ orientamento/attenzione al cliente. Valutate positivamente sono i caratteri di ambizione, amore per le sfide, e la disponibilità a 360 gradi durante il servizio del candidato.

Italo – Treni è una compagnia che tiene molto alla soddisfazione del cliente, ed alla cura della propria immagine nel mercato. A tal fine, la società, dopo la selezione del personale, si occupa di erogare una adeguata formazione per infondere ai dipendenti qualità che fanno la differenza rispetto alla concorrenza.

Punto di forza vuole essere l’ attenzione, ed il servizio al cliente: eccellenza, accoglienza, cura dell’ immagine sono parte dei valori che la società infonde al personale, cercando di mantenere standard elevati di qualità del servizio offerto.

Passiamo ora alla rassegna dei profili professionali ricercati.

Correlati >>> Come trovare un lavoro

Selezione personale Hostess e Steward

La parte prevalente del servizio, o meglio, il primo contatto con il cliente lo hanno Hostess e Steward: queste sono le prime posizioni ricercate dalla società.

Ma cosa fa una Hostess, o Steward?

Il candidato che sceglie di inviare la propria candidatura deve saper accogliere, ed assistere, il viaggiatore durante tutto il tragitto, offrendo un servizio cortese, garantendo comfort di viaggio, oltre a dare il benvenuto a bordo del treno, e curare le formalità di imbarco, così come gli interpelli della clientela.

Per potersi candidare come Hostess / Steward è richiesta una ottima padronanza della lingua inglese (minimo B2 nella scala europea), ed il possesso di un diploma di Scuola secondaria. Italo – Treni darà la preferenza a candidati che possano garantire un’ ottima conoscenza di una seconda, e/o terza lingua straniera. Gradita, in fase di selezione, è la provenienza dal settore turismo, trasporti, ristorazione, customer care. Il candidato deve garantire, e dare, la disponibilità a trasferte nell’ intero territorio nazionale.

Correlati >>> I Migliori Franchising

Selezione per Operatori impianti.

Al fine di poter partecipare alle selezioni Italo – Treni come Operatore di Impianti, i candidati devono sapere che saranno addetti alla fase di controllo tecnico del treno, alla preparazione del mezzo per l’ entrata in servizio per la tratta. A seguire, un Operatore impianti si dedica alla cura del corretto operato dei fornitori esterni, della movimentazione del mezzo, così come dello stazionamento, all’ interno delle stazioni/aree riservate.

Sono necessari alcuni requisiti, ovviamente.

Necessario il possesso di un Diploma di Scuola superiore in ambito tecnico, o scientifico. Gradita è la pregressa esperienza lavorativa come meccanico, nel settore logistica, trasporti, od in quello elettrico.

Il candidato deve dare, e garantire, la propria disponibilità per svolgere il proprio servizio presso sedi lavorative distaccate, garantendo la disponibilità al lavoro su turni h/24, così come nei giorni festivi.

Correlati >>> Come fare soldi

Selezione personale Macchinisti.

Il macchinista svolge un ruolo fondamentale nella conduzione del mezzo, garantendo la qualità del viaggio garantito al cliente.

Un macchinista si occupa di condurre il mezzo ferroviario, in primis; a seguire, le competenze ispettive della locomotiva, ed il corretto funzionamento dei sistemi di sicurezza e di controllo.

Anche se pensiamo al macchinista ad una figura professionale “confinata” in locomotiva, non avviene così nella realtà operativa. Colui che è preposto come macchinista lavora in collaborazione con il personale delle stazioni, cura le comunicazioni necessarie di viaggio, così come dialoga con la sala operativa, oltre a molto altro.

I requisiti per poter partecipare all’ iter di selezione come macchinista sono così riassunti: Diploma di Scuola secondaria, e Licenza europea di conduzione treni (in corso di validità). A seguire, il certificato complementare (categoria B) sempre in corso di validità. Similmente a chi si candida come Operatore impianti, anche i Macchinisti devono garantire la disponibilità al lavoro su turni h/24, così come prestare servizio nei giorni festivi.

Correlati >>> Lauree più richieste dal mercato del lavoro lavoro  –

Strategic Planning Specialist.

Di cosa si occupa questa figura professionale?

Uno Strategic Planning Specialist è quella figura professionale che cura, e realizza, report periodici sulle attività svolte dalla società, e sui risultati ottenuti. Collabora con il dipartimento pianificazione delle attività, al fine di analizzare, ed elaborare modelli per analizzare, ed impostare strategie operative per la società.

In questo caso, non è sufficiente il possesso del diploma di Scuola superiore, ma necessario è avere conseguito una Laurea in Economia, od Ingegneria. Viene richiesta una ottima conoscenza del pacchetto Office, ed una avanzata conoscenza della lingua inglese. Gradita è una esperienza pregressa, nello stesso ruolo, per almeno due anni.

Ogni utile informazione aggiuntiva, e sulle modalità di invio delle candidature, può essere reperita sul sito di Italo – Treno, Home, Lavora con noi, così come sui principali portali di lavoro presenti su Internet.

Correlati >>> Con quali Network Marketing lavorare

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *