Migliori Network Marketing 2022 classifica aggiornata di aziende affidabili MLM

Di seguito, una classifica aggiornata dei migliori Network marketing 2022.

MLM, Network marketing, Marketing Piramidale, Network marketing Online, Net Marketing, sono tutte metodologie di lavoro e di guadagno, di cui veniamo a conoscere non appena ci affacciamo nel mondo del lavoro online e nelle offerte di lavoro su internet, si tratta di uno sei sistemi più semplici per fare qualche soldo, sempre però tenendo presente che si tratta di un mondo pieno di truffe online a cui bisogna stare attenti, quindi qui cercheremo di capire quali sono i migliori Network Marketing, cioè quelli più affidabili e che non ci lasciano con un pugno di mosche.

Discussioni che appassionano e dividono gli internauti soprattutto nei forum in particolare quando si affronta il tema del multilevel marketing, un sistema di vendita basato sul concetto del moltiplicatore del network, ovvero su un marketing piramidale dove il venditore crea dei subagenti conseguendo profitti non solo dal proprio fatturato, ma anche da piccole quote percentuali di guadagno sul venduto dei propri subalterni.

Multi Level Network Marketing affidabili

Un sistema a multilivello nato prima dell’avvento del web ma che grazie ad internet si è molto diffuso, come dicevamo prima è un sistema molto semplice per guadagnare. E’ importante conoscere e sapere distinguere tra le migliori aziende di network marketing anche e soprattutto per evitare, per quanto possibile, di incorrere in vere e proprie fregature. Andremo di seguito a vedere la top ten in base al fatturato generato annualmente descrivendo gli ambiti di azione delle migliori 10 aziende di multi-level marketing.

Il Network Marketing

Sono diverse le società che hanno creato la base del network marketing. Si tratta di aziende nate negli Stati Uniti d’America negli anni ’50 come Amway ed Herbalife. Sono gruppi che nel tempo hanno mantenuto la loro posizione dominante nel sistema non modificando il concetto base della creazione di una struttura da rendere produttiva, moltiplicabile allargando la rete vendita.
Il metodo di lavoro porta a redditività se il venditore ha un approccio professionale, non smette mai di vendere in prima persona, è in grado di creare una rete vendita non sovrapponibile e motivata, dispone di contatti spendibili ed attinenti al settore di lavoro. Impossibile avere un risultato se si va a vendere costumi da bagno sulle piste da sci! Bisogna poi entrare in una rete vendita ben equilibrata e che ponga comunque un limite qualitativo alla rete stessa in modo da non saturarla e non inflazionare il prodotto.

Noto anche con l’acronimo MLM, il multi-level marketing è un modello di business di vendita diretta basato sulla rete di contatti, col venditore che s’interfaccia direttamente col consumatore mentre recluta nell’organico lui o altri soggetti, creando una struttura gerarchica: così facendo, ricaverà profitto non solo dalle vendite effettuate ma anche da quelle concluse dai nuovi venditori reclutati.

In questo modello, che rientra in quelli di network marketing vedendo il venditore come distributore indipendente, senza l’intervento di titolari d’azienda né responsabili, la remunerazione è divisa in tre valori:

  • Provvigione, dalla vendita diretta
  • Bonus, dal volume delle proprie vendite
  • Bonus addizionali, dal volume delle vendite di soggetti reclutati

Il venditore in MLM può trattare prodotti o servizi di diverse tipologie, divenendone il primo utilizzatore per poi acquistarne a prezzi ridotti fino al -70% massimizzando i margini dalla rivendita.

Le sue origini non sono chiare, tuttavia la creazione si attribuisce all’imprenditore Carl Rehnborg con la sua azienda Nutrilife, fondata nel 1934 e specializzata in prodotti vitaminici e dietetici: dopo aver realizzato e provato tali prodotti con l’obiettivo di combattere la malnutrizione, decide di distribuirli in modo indipendente, incentivando chiunque li acquistasse a divenirne a sua volta venditore.

Prima di lasciarti all’approfondimento delle aziende valide per fare Multi Level Marketing,. ti consigliamo la lettura sui Metodi di Franchising di Successo in questo momento, un modo facilitato per fare azienda che ti potrebbe interessare.

Migliori Network Marketing: le aziende più affidabili

Una delle riviste più importanti che stila periodicamente una classifica del settore è Direct Selling News che fonda la sua graduatoria su scala mondiale in ragione del fatturato prodotto dalle migliori 100 società di multilevel marketing. Dal 2004 il portale si interessa delle occasioni di vendita diretta sottoposte ad imprenditori indipendenti attivi nel network marketing.
Grazie a questa classifica è possibile avere un quadro utile sia agli addetti ai lavori ma anche per coloro che si vogliono avvicinare al network marketing.
Al primo posto troviamo Amway, seguita da Avon e da Herbalife. In quarta posizione Vorwerk seguita da Infinitus e Mary Kay. Settima posizione per Perfect, ottava per Natura, nona per Tupperware e ultima nella classifica ristretta dei primi 10 troviamo Nu Skin.

1. Migliori Network Marketing: Amway

Fondata nel 1959 negli Stati Uniti, Amway commercializza prodotti di bellezza, per casa, igiene personale, integratori alimentari e sistemi di trattamento acqua. Il suo nome è la contrazione di American Way. Acquisendo Nutrilife, ne presenta gli integratori col suo marchio, mentre i sistemi per l’acqua sono a marchio eSpring. Secondo Forbes al 2018 è la 42a azienda privata più grande degli U.S.A. Vanta un fatturato 2021 di 8,90 miliardi di dollari, +4,70% sul 2020.

E’ una compagnia mondiale che ha sede ad Ada in Michigan negli USA. I prodotti di benessere e salute più venduti sono vitamine, minerali e integratori alimentari a marchio Nutrilite; Artistry brand di prodotti per la cura del viso e la cosmesi; e sistemi di trattamento dell’acqua eSpring, venduti in esclusiva da Amway.

2. Migliori Network Marketing: Avon

Fondata nel 1886 negli Stati Uniti, Avon produce e commercializza cosmetici, profumi e prodotti per la cura della persona, con oltre 6,4 milioni di venditori indipendenti. Il suo fondatore è David McConnell, un venditore di Bibbie porta a porta che unì in omaggio alle vendite profumi da lui creati. Menzionata nel film Edward Mani di Forbice, tra i testimonial conta Reese Witherspoon e Fergie. Dal 2019 è proprietà di Natura & Co.. Vanta un fatturato 2021 di 3,4 miliardi di dollari, -2,86% sul 2020.

E’ un brand che da più di 130 anni è leader nel mondo della bellezza in particolare per le donne. I prodotti Avon sono molto popolari e diffusi da Avon Color, Avon Care, Skin-So-Soft ad Advance Techniques e non hanno certo bisogno della Nostra presentazione, si tratta di uno dei network marketing più famosi del mondo

3. Herbalife

Fondata nel 1980 negli Stati Uniti, Herbalife commercializza integratori alimentari, prodotti per controllo peso e fitness e cura della pelle, è presente in 94 paesi con una rete di circa 3 milioni di rivenditori indipendenti. Sua è la Herbalife Family Foundation, un ente non-profit dedicato ai bambini a rischio malnutrizione e problemi di salute. E’ sponsor ufficiale di CONI, Federazione Italiana Nuoto e di Leonel Messi. Vanta un fatturato 2021 di 5,80 miliardi di dollari, +4,69% sul 2020.

E’ una compagnia che tratta vendita di prodotti per uno stile di vita salutare. I suoi prodotti sono basati sulle ricerche scientifiche in materia di nutrizione e vengono realizzati in base ad elevati standard di sicurezza e qualità. I prodotti Herbalife sono disponibili solo attraverso la rete vendita.

4. Vorwerk

Fondata nel 1883 in Germania, Volwerk commecializza prodotti per casa e cucina, di cui i più celebri il robot Bimby e l’aspirapolvere Folletto, sebbene in origine si occupasse di prodotti manifatturieri e meccanici. Prende il nome dal suo fondatore Carl Volwerk. Il volume di business è rappresentato all’83% da vendite dirette fuori dalla Germania, mentre nel 2017 acquisisce Neato Robotics. Vanta un fatturato 2021 di 4,6 miliardi di dollari, +4,54% sul 2020.

Come dicevamo sopra, Vorwerk & Co. KG è una società tedesca nata nel 1883. Il suo business è legato alla vendita diretta di prodotti per la casa dall’aspirapolvere Kobold all’apparecchio Bimby cucina ai prodotti Lux Asia-Pacifico ai cosmetici JAFRA Cosmetics.

5. Infinitus

Fondata nel 1992 in Cina, Infinitus è specializzata in ricerca, sviluppo, produzione e vendita di prodotti fitosanitari. Vanta una gamma di 146 prodotti basati sulla cultura cinese, tra estratti d’essenze ed erbe officinali, venduti in oltre 100 paesi con un rigido schema di marketing. Vanta un fatturato 2021 di 3,95 miliardi di dollari, invariato rispetto al 2020.

Vendita di prodotti per la salute. Infinitus combinano estratti di essenze vegetali naturali con erbe cinesi tradizionali per sollecitare le difese del corpo e la resistenza. L’azienda sostiene e attualizza la filosofia dell’uso delle erbe cinesi tradizionali.

6. Mary Kay

Si tratta di un produttore e distributore globale di bellezza e dei relativi prodotti venduti con il marchio Mary Kay. I prodotti sono venduti a livello mondiale attraverso consulenti di bellezza indipendenti che li propongono in modo diretta ai consumatori.

7. Perfect

L’azienda cinese tratta prodotti di alta qualità per la cosmesi, la cura della persona, della pelle, delle famiglie e il wellness. E’ una compagnia molto attiva in Cina.

8. Natura

Fondata nel 1969 in Brasile, Natura & Co. è la più grande multinazionale brasiliana di cosmetici e prodotti di bellezza, che ha adottato il sistema MLM nel 1974. Presente in 74 paesi nel mondo, fa parte del gruppo commerciale Natura Cosmeticos e nel 2019 ha acquistato Avon Products per 3,5 miliardi di dollari. Il suo modello di business si basa su sostenibilità ambientale e sociale, con uno specifico programma di vendite. Vanta un fatturato 2021 di 7,20 miliardi di dollari, +0,56% sul 2020.

E’ la più grande multinazionale brasiliana di cosmetici e prodotti di bellezza. Natura è la più grande azienda al mondo a ricevere la certificazione B Corp per la sua performance sociali e ambientali.

9. Tupperware

E’ un gruppo multinazionale americano specializzato nella produzione e distribuzione, mediante una rete vendita diretta, di utensili per la cucina e articoli in materiale in polietilene per la casa e il tempo libero.

10. Nu Skin

E’ l’ultima società che abbiamo scelto tra quelle che Noi consideriamo tra i migliori Network Marketing : una ditta presente sul mercato da oltre 30 anni. Nu Skin sviluppa e distribuisce prodotti innovativi proponendo una linea completa di soluzioni di bellezza e benessere in 54 mercati in tutto il mondo.

11. Coway

Fondata nel 1989 in Sud Corea, Coway produce e commercializza sanitari, elettrodomestici e purificatori d’acqua, incentrandosi sulla salubrità dell’ambiente domestico. E’ la più grande azienda di settore del Sudest Asiatico. Il suo modello di business sostenibile è anche nel network di vendita, che si espande in oltre 40 paesi. Vanta un fatturato 2021 di 3,2 miliardi di dollari, +14,28% sul 2020.

12. eXp Realty

Fondata nel 2002 negli Stati Uniti, eXp Realty è specializzata nel mercato immobiliare, che offre la possibilità di diventare agenti indipendenti. Con oltre 83.000 venditori sparsi nel mondo, condivide esperienza, formazione e strumenti avanzati in aiuto a chiunque necessiti di vendere o acquistare una casa, in linea con le tendenze del settore. Vanta un fatturato 2021 di 3,80 miliardi di dollari, +111,11% sul 2020.

13. Primerica

Fondata nel 1977 negli Stati Uniti, Primerica presenta soluzioni assicurative e d’investimento e servizi finanziari, in particolare gestione del capitale, mutui e polizze vita. Adotta un modello MLM tra anni ’80 e ’90. Vanta un fatturato 2021 di 2,7 miliardi di dollari, +23,18% sul 2020. Secondo Fortune, nel 2020 è tra le 1.000 società dai migliori fatturati d’America, mentre nel 2022 è inclusa da Forbes tra le migliori compagnie assicurative U.S.A..

14. Melaleuca

Fondata nel 1985 negli Stati Uniti, Melaleuca produce e commercializza articoli per nutrizione, cura della persona, igiene domestica, oli essenziali e cosmetici, in una gamma di oltre 400 prodotti con ingredienti naturali, integrati in una strategia circolare e sostenibile. Prende il suo nome dall’omonima famiglia di piante officinali. Vanta un fatturato 2021 di 2,7 miliardi di dollari, invariato rispetto al 2020.

Il multi-level marketing è illegale?

Sebbene la legislazione italiana non ne faccia specifici riferimenti, sul piano nazionale il MLM è disciplinato da alcune norme come gli artt. 5-6 della Legge 173/2005, che impediscono la creazione di strutture piramidali, Catene di Sant’Antonio o altre attività di guadagno attraverso il reclutamento di altri soggetti, vietando obblighi per i reclutati di corrispondere somme di denaro all’azienda senza reali controprestazioni. Ciò fa capire che in Italia è perfettamente legale.

E’ invece illegale in:

  • Arabia Saudita
  • Bangladesh
  • Cina

Seppur considerati erroneamente sinonimi, il MLM presenta notevoli differenze dagli schemi piramidali, in particolare dal famigerato Schema Ponzi:

  • Non prevede quote d’ingresso
  • Si basa sulla vendita diretta di prodotti/servizi
  • Non presenta grandi promesse senza l’impegno del venditore
  • Dispone di piani marketing definiti
  • Presenta meccanismi di remunerazione precisi

A scatenare le critiche, tuttavia, sono anche le sue tecniche di comunicazione e coinvolgimento: rivolto a soggetti desiderosi di incrementare introiti e fare carriera, si assiste spesso alla massima valorizzazione del prodotto/servizio presentato, mostrandone ogni punto di forza, senza però dare spazio a dubbi o perplessità.

A conti fatti, la verità è che sarà un metodo di lavoro redditizio solo quando il venditore avrà un approccio professionale, in prima persona e basato su empatia e fattore umano, verso contatti settoriali in una rete di vendita affidabile, solida ed equilibrata. Paradossalmente, nella maggior parte dei casi avviene l’esatto contrario, motivo che porta ad avere guadagni ridotti, tanto che secondo indagini MagnifyMoney al 2021 il 96,3% dei venditori MLM guadagna meno di 50.000 dollari in 5 anni, e il 20% di essi non ha registrato vendite.

STORIE DI MARKETING DI SUCCESSO:

 La storia della pubblicità

Come fare un business plan per il marketing

Cosa devo studiare per poter lavorare nel web marketing

I segreti del successo di Starbucks 

I segreti del Brand più famoso del mondo

Come fare Pubblicità Gratis Online alla propria azienda 

Chi è Big Luca, il drago del Marketing italiano

Pubblicista finanziario e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

143 commenti

  1. Fare il MLM con Herbalife mi ha dato il vantaggio di presentarmi con un'azienda nota e prodotti di ottima qualità che consumo anch'io e la mia famiglia. Così posso portare la mia esperienza diretta quando parlo con le persone. Consiglierei a chiunque voglia iniziare con il MLM di scegliere aziende forti e serie.

    1. Ottimo, ma le consigliamo di firmarsi la prossima volta; darebbe più incisività alla Sua testimonianza

    2. Buongiorno,trovo un incongruenza nella classifica. Nei primi top 10 c è l azienda NU SKIN CHE SI TROVA IN SETTIMA POSIZIONE E NN ALL UNDICESIMA.

        1. Un campo dove investire tempo ora? Io ho scelto la green economy. È il momento adatto visto e considerato che tra poco uscirà l’ecobonus. Ho scelto un’azienda che è da circa 20 anni leader del settore dell’energia green. Io credo molto in questo percorso

          1. Buonasera, potrei avere informazioni al riguardo? vorrei trovare un’opportunità. grazie

          2. Mi piacerebbe conoscere che ditta è che lavora nel settore della green economy

      1. Buongiorno io sono un distributor di una azienda di Network ed un lavoratore dipendente questo business mi sta dando la possibilità di avere un tenore di vita molto superiore a prima lo consiglio a tutti è un mondo fantastico!

          1. Buona sera sto cercando ragazze maggiorenni con voglia di lavorare con il mio team di network marketing . il settore e cosmetica integratori vitamine macchinari per estetica .buoni guadagni con possibilità di fare carriera.

          2. Amway/cumlaude21 attualmente le migliori, la prima commerciale la seconda imprescindibile è il sistema formativo

    3. Avranno buoni prodotti, ma come azienda non è seria, dichiara il falso e i distributori non sono tutelati.
      Con i soldi, si permettono avvocati in grado di rendere falsa anche l’evidenza.
      A mio avviso andrebbe bannata dalla faccia della terra.

  2. Con gli ultimi sviluppi legati alle vicende giudiziarie di Herbalife mi sentirei di sconsigliarla, non tanto per le possibilità o meno del guadagno, ma per la credibilità dell’azienda stessa e della pressione e dei sistemi scorretti di vendita ed indottrinamento che fanno, non estranei anche alle menzogne sui propri prodotti vantandone proprietà inesistenti.
    Nicola

    1. Le vicende giudiziarie di Herbalife sono state il frutto di comportamenti scorretti da parte di alcuni distributori che hanno attuato delle politiche illegali nel confronto di consumatori e della propria downline sfruttando i “difetti” del piano marketing (basterebbe leggersi la sentenza ufficiale…). L’azienda Herbalife si è fatta carico di tute le responsabilità “aggiustando” il piano marketing in modo da non permettere più cose del genere e pagando una sanzione di 200 milioni di dollari (risarcimento per tutti i consumatori e distributori vittime delle su scritte politiche). Cifra che non corrisponde neanche a quello che l’azienda investe in ricerca (dati NYSE). Contrariamente a quello che si crede la vicenda ha causato nei mesi successivi un incremento sensibile della quotazione in borsa dell’azienda producendo un aumento di credibilità ed immagine (basta vedere i risultati oggettivi di fatturato ed utili). I numeri sono numeri e sinceramente un’azienda che da oltre 35 anni aumenta gli utili di oltre il 20% l’anno credo che sia da tenere molto ma molto in considerazione.

      1. Finalmente leggo un commento competente e lungimirante! Ogni qualvolta cerco una classifica, o meglio un’ indicazione su MlM innovativi, specializzati insomma al passo con i tempi, mi vengono riproposte le solite aziende che conosceva anche mia nonna!!
        Concordo in pieno su questa analisi! Mi piacerebbe molto trovare qualcosa che avesse queste caratteristiche, altrimenti. Non prendo in considerazione.

        1. se l’azienda la conosceva anche sua nonna è buon segno, vuol dire che è stabile nel tempo e non di passaggio.

          1. Bisogna vedere se l’azienda della nonna negli anni si e’ rinnovata, altrimenti resta l’azienda che andava bene solo alla nonna!

        2. Ciao Simone, le aziende che hanno caratteristiche innovative ci sono…e’ che hanno talmente tanto lavoro, che non hanno tempo di farsi pubblicita’!!! Cmq posso confermarti che la classifica non corrisponde alla realta’ che muta molto velocemente, specialmente nel periodo del lockdown…provare per credere. ciao

        3. Io credo che un’azienda tra le piu serie di network sia la forever living e non capisco come non sia sulla lista delle migliori.

      2. purtroppo internet contenitore di spazzatura, di buone notizie, ecc. io faccio un analisi personale e non mi faccio influenzare di ciò che è scritto, io personalmente sto con la numero 1 e per me non c’è ne sono altre, le altre se stanno in classifica , sicuramente sono buone altrimenti oggi non durano nel tempo

      3. Grazie Andrea, hai dato la risposta migliore che si possa dare.
        Se le aziende adottassero di più il sistema distributivo perchè di fatto questo è del network marketing ci ritroveremmo in un mondo migliore in cui le persone si stimano e si rispettano

    2. Concordo anch’io, purtroppo questa azienda ha avuto dei trascorsi non proprio onesti. Anzi, ci sono stati casi di persone che hanno rischiato la vita a causa di controindicazioni da parte di questi prodotti. Il caso di una donna di 24 anni ne è un esempio eclatante in quanto dopo aver seguito una dieta alimentare con un prodotto di questa azienda ha accusato dei forti dolori alla pancia. È stata ricoverata d’urgenza all’ospedale ma non è sopravvissuta perché ha subito una crisi epatica che ha danneggiato il fegato. L’autopsia ha accertato che si trattava di lesioni al fegato causate dal prodotto in questione. Perciò si sconsiglia di usare questi prodotti se non si consulta prima un medico o un nutrizionista affidabile.

  3. Secondo il mio modesto parere è troppo facile puntare su aziende ormai consolidate da tempo, anche se tali aziende, la maggior parte, sono in decadenza perdendo credibilità nel NM poiché hanno un network vecchio e poco attendibile nel mercato di oggi! Bisognerebbe puntare su nuove aziende, startup, con un Marketing Innovativo, basato su Autoconsumo e Passaparola, e che abbia una sola tipologia di prodotti, nessun kit d’ingresso, non quelli che propongono dai profumi al caffè, passando dal ,make-up agli integratori, dando l’aspetto di un supermercato online, pensando di poter “reclutare” persone con diverse esigenze, ma creano solo confusione. Facendo così si perde credibilità ma soprattutto ci si dimentica del “piatto forte” iniziale di tale azienda. Tra qualche tempo anche il mercato della cosmetica subirà un brusco risveglio, passando da quella Tradizionale (conosciuta da tutti, dove anche in questo settore ce ne sono troppe) a quella più innovativa, cioè la Cosmetica curativa, riconosciuta da tutti i dermatologi come Cosmetogenomica Parola difficile ma con grande significato e risoluzione o mantenimento per ogni tipologia di cura e bellezza della pelle.

    1. Mi piace il tuo pensiero e lo condivido visto le evoluzioni che viviamo ogni giorno ogni ora in questo mestiere.
      Fa piacere che ci siano persone che cercano la differenza con aziende emergenti che puntano alla qualità del servizio.

      1. Buongiorno io collaboro con la Chogan group Spa da quasi 3 anni . Grazie a questa attività che mi dà la possibilità di lavorare sia con la vendita diretta che in collaborazione con attività commerciali in target con la produzione sono uscita da un tunnel buio dato dalla situazione covid. Da mamma senza un entrata era diventata una situazione angosciante. Prima esperienza nel Network, mi sono affidata ad un team straordinario che mi ha aiutata in tutto ed oggi mi sento gratificata,ho la possibilità di gestire il mio tempo e di crescere la mia bambina. Senza impegno posso dare tutte le informazioni in merito.

    2. ottimo commento…io sono patrizio e se ti interessa ti lascio la mia mail
      pato.77@ libero.it
      contattami e ti mostro proprio quello che stai cercando
      ciao grazie

    3. Sono d’accordo che le aziende grandi e conosciute danno maggiori “sicurezze” ma dal punto di vista della reale carriera da networker in questo casi la leadership é già stata creata. Io sono in un network italiano , con prodotti italiani completamente bio e naturali in fase di startup e nel mio piccolo credo che questo sia un plus notevole. Se volete veramente crescere nel Network Marketing questa é la strada giusta.

      1. Per ambire alla costruzione di una grande rete bisogna comprendere alcune cose. Che richiesta di mercato ha i prodotti o servizi che offre l’azienda con cui decidi di collaborare, se ha prezzi concorrenziale, certificazioni, se è un’azienda solida e se opera in più paesi (ritengo che lavorare solo in un paese sia impossibile arrivare a cifre importanti di guadagno)

      2. Buonasera Mike,
        sto pensando di entrare nel network marketing e vorrei conoscere queli sono le opportunità che offre l’azienda di cui parli. Puoi lasciarmi un tuo contatto?
        Grazie.
        Francesco

      3. Ciao Mike,
        vorrei sapere a che azienda ti sei affidato x capire che tipo di articolo tratta e che opportunità può dare.
        Grazie mille.

    4. con un solo prodotto che rete pensi di costruirti? Quelli che funzionano sono proprio quelli che hanno beni di largo consumo, che quando sei chiuso in casa per mesi non smetti di consumare, e che funzionano da 80 anni

      1. Ben detto! Io collabori con la n. 1 al mondo nella vendita diretta, e in America, dove è nata, in catalogo migliaia di prodotti di largo consumo e beni durevoli di ottima qualità! Percui avere una vastissima gamma di prodotti a disposizione da al distributore la facoltà di scelta su quali linee di prodotti può cimentarsi… Io per esempio, ho scelto la linea degli integratori e dei prodotti per la casa ma posso anche vendere apparecchi per il trattamento dell’acqua e dell’aria che vanno alla grande! E sono prodotti essenziali per migliorare la qualità della vita!! Perciò limitarsi a vendere una sola linea di prodotti con la concorrenza che c’è in giro non si batte cassa.. Concordo con te Tatiana…

    5. Finalmente qualcuno che ne capisce… Sistema economico studiato alla Bocconi… Se ti fa piacere, potremmo parlare della start up che stai cercando…giusto con le caratteristiche da te indicate…Ringrazio tutti i giorni chi l’ha ideata… Bingo !

    6. Quale azienda? Sto cercando un network italiano visto il periodo almeno aiuto l’ italia, ma valido con un piano marketing innovativo e perchè no cosmetica all’avanguardia curativa.

      1. Ciao, se stai valutando i diversi network attivi in Italia posso mostrarti il mio piano marketing (a titolo informativo). Se vuoi scrivimi a iclever.international @ gmail.com

    7. Io preferisco puntare su chi cresce sempre, investe in innovazione e paga puntuale da 60 anni. Di novità che cf arrivano e spariscono alla velocità della luce è pieno il mondo

    1. Impossibile che Jeunesse non sia in classifica, è conosciutissima!! Almeno che non abbiano fatto approfondimenti dal punto di vista gestionale, qualità del prodotto (protocolli) e del marketing che sicuramente non rispecchia le aspettative valutandolo come vecchio e obsoleto

    2. Ci sono anche altre aziende che non sono scritte qui come (4life)per esempio unica azienda nel mondo che da il 64%del valore del prodotto attaccandosi con persone in tutto il mondo o quasi ,con un imprenditore anche premiato come migliore in America x aver cambiato l’economia di alcuni stati!!!!

        1. io sono patrizio e se ti interessa qualcosa di veramente innovativo ti lascio la mia mail
          pato.77@ libero.it
          contattami e ti mostro proprio quello che stai cercando
          ciao grazie

      1. Ciao Alessio. Concordo con te sulla discutibile lista, ma per quanto riguarda la qualita’ dei prodotti avrei da ridire…Sappi che ci sono aziende che hanno la totalita’ del valore di cio’ che propongono e sono per l’appunto, ancora piu’ diffuse. Qui si sta cambiando l’economia mondiale, in un momento di incertezza e confusione. Dimmi tu…Disponibile per approfondimenti.

    3. C’è ma probabilmente non tra le prime 10 al mondo? Scorrendo nella lista si trova anche Jeunesse…

  4. buonasera, come mai non è presente Juice Plus? mi sembra che stia prendendo piede e anche non male…

    herbalife: sconsigliatissimo da parte mia perché mi ha dato problemi intestinali e cardiaci.

    1. Mi dispiace Dora e non so a cosa sia stato causato. Io uso i prodotti Herbalife giornalmente da 4 anni e sto molto bene (anche meglio di prima!)

  5. Non c e l azienda destinata a diventare tra le primissime top nel mondo? L azienda studiata dall università bocconi e in particolar modo dalla dottoressa guerini? Quella che mostra un potenziale universale tant é che a partire dalla maggiore età non avrà senso rinunciare ai vantaggi che da questo sistema?

      1. Bene Isabella mi sembra da vari commenti tu ne sappia molto …io dopo anni di fermo dal network stò valutando attentamente un’azienda valida se ti va contattami è presentano la tua opportunità

  6. Io consiglio vivamente CHOGAN.
    Azienda nata da poco anni ed in continua crescita aziendale ed economica.
    Fate un salto… leggete e vi renderete conto del vero potenziale del MLM Chogan.
    https sono il consulente Marco Di Mari cod MAD4BA

  7. Buongiorno, vorrei diventare un distributore indipendente di Infinitus International, qualcuno mi può aiutare, Ho letto che è un network marketing con sede a Hong Kong.

    1. Ciao Marco. Sono un Networker di 3VG un’azienda nel settore dell’energia e dei servizi essenziali. La vera evoluzione del Network marketing è nella strategia di questa azienda. Non più Prodotti che devono sempre essere acquistati e rivenduti, ma servizi essenziali per l’autoconsumo (Luce, Gas, Internet, Pay Tv, Telefonia fissa e mobile) senza kit iniziale. Se ti può interessare scrivimi su massimobornaccini@3vg.org e ti invierò dei contenuti interessanti per valutare. A presto. Massimo

    2. Buongiorno Marco valuti solo questa opzione o vorresti conoscerne altre.
      Se si contattami pure.
      mauropeschiutta74 chiocciola gmail.com

  8. Consiglio amway per chi vuole affacciarsi al network marketing. Prodotti straordinari e un business assicurato. Affidatevi alle aziende consolidate.

    1. Consigli molto bene 😉 faccio parte della seconda generazione di Amway … praticamente sono nato in questo network e posso confermare che questo è il miglior momento per intraprendere un attività del genere. Ho visto centinaia di aziende affacciarsi a questo settore e affermare che avevano il miglior piano remunerativo e che Amway era obsoleta con l’esito che quelle aziende non ci sono più mentre Amway con la sua esperienza nel settore continua a crescere e pagare sempre più bonus ai suoi imprenditori.

        1. Il meglio che potevi trovare.
          Per crescita personale, professionale e per un sistema collaudato e predicibile.

          Non a caso, è il sistema con più incaricati Amway al Mondo.

        2. Penso che la formazione nell’ industria del network Marketing dovrebbe essere un patrimonio gratuito per fare evolvere e avanzare i propri incaricati. Tantissime aziende MLM hanno compreso questo valore e la offrono gratuitamente. N21 la fa pagare “profumatamente” facendo della formazione il suo vero e proprio business. Motivo principale che mi ha spinto a cambiare azienda di MLM.

      1. Ciao Francesco. Concordo con te sul miglior business da intraprendere specialmente in qs momento di lockdown, che tanta gente o ha perso o perdera’ il proprio lavoro, ma non mi dire che ha il miglior piano compensi (si chiama cosi!), perche’ c’e’ una startup che in 4 anni, ha fatturato quello che l’Amway ha fatturato in 40 anni in Italia. Informati meglio…E’ bene amare il proprio prodotto, ma bisogna conoscere anche i vari competitors, ammesso che lo siano. ciao

  9. consigli Amway magari è da poco che la fai , ha il piano compensi che non serve per crescere è durissimo. si deve aggiornare.

    1. Infinitus è quarta in classifica di fatturato a livello internazionale di compagnie di network marketing mlm.
      Distributore indipendente Infinitus Eugenio Arditi

    2. Infatti ha messo 1 miliardo di dollari nel piano compensi.
      Aumentando sostanzialmente i redditi di tutti, fino al 70%….

      Si aggiorna sempre. Ma nn vengono fatti vedere nella presentazione del piano Marketing

  10. Signori una azienda destinata a diventare tra le più forti è LR Helat & Beauty. piano compensi favolo e aggiornato da qualche mese. per non parlare dei prodotti.

    1. Ciao Diego! Concordo con te sulla qualita’ dei prodotti…innegabile…ma conosco un piano marketing migliorativo…te lo dico perche’ distributori LR al 21%, han mollato per venire da me….ci sara’ un motivo…disponibile a fare 2 chiacchere. ciao

      1. A questo punto attendo tuo contatto Isabella perchè mi incuriosisce io ultimi tempi ne ho valutate quasi tutte quelle che avete citato e scartato da Amwau a LR a chogan ecc

  11. Un nuovo nettwork e nato ..diverso da tutti , incredibilmente semplice e remunerativo.
    Nessun kit o costo di attivazione,nessun prodotto da dover spiegare e vendere,non c è da correre sempre dietro a qualifiche ecc. ecc.
    Si tratta di guadagnare con luce e gas.
    Un prodotto che già tutti hanno in casa senza dover convincere ad usarlo.per chi fosse interessato posso mandare dei video…

  12. Voglio fare un commento: faccio network marketing da tempo e anche con membri esteri. Noto che la mentalità italiana, purtroppo, non è molto propensa a questa forma bellissima e funzionante di marketing. L’italiano vede prodotti scadenti pubblicizzati in tv o al supermercato e li preferisce rispetto a prodotti per forza validissimi (sennò un passaparola morirebbe subito!) suggeriti da un networker, scoraggiato anche da prezzi logicamente più alti.

  13. Aziende affidabili ottime con 30/40 anni di vita sul mercato.
    Ampliamo pero la lista con aziende anche più giovani esempio Jeunesse che al 6 anno ha fatturato 1 miliardo di dollari e ha chiuso il 2018 con 1.49 miliardi.
    Parliamo chiaramente di Nutraceutica Cosmeceutica Nutrigenomica Leader in questi settori.
    Grazie

      1. Scusami Isabella ma di che azienda si tratta? Se puoi inviami qualcosa a questo indirizzo:
        achiever chiocciola hotmail.it

  14. Si tutte aziende ormai di un certo livello!
    Consiglio di guardare azienda giovani che stanno facendo una grande scalata in Italia e nel mondo! JEUNESSE e una di queste.

  15. Io ho scoperto e provato direttamente l’azienda Enagic che produce da quasi 50 anni dispositivi che trasformano l’acqua del rubinetto in acqua alcalina ionizzata ! azienda Giapponese ! Enagic ti aiuta ad iniziare la tua attività di distributore e a farla crescere. È un sistema brevettato che si distingue dagli altri presenti sul mercato per le sue caratteristiche uniche, tra cui:

    CERTIFICATA DSE ( Direct Selling Europe )

    Un prodotto per TUTTI ! l’acqua è un bene primario !

  16. Io ho iniziato a collaborare con Care SPA, azienda operante nel settore del risparmio. Ha avuto diversi riconoscimenti, anche da ‘’ Il sole 24 ore’’. Per quello che ho potuto vedere sono davvero professionali.

  17. Buongiorno. Io lavoro con JEUNESSE e ho lasciato
    Un’altra azienda per poterlo fare. I prodotti sono di ottima qualità e il piano compensi è altamente remunerativo. La consiglio vivamente!

  18. Voi parlate di migliori network marketing io lavoro per 4life research credo sia una delle poche che paga il 64% e oltre con un prodotto brevettato con qualcosa dentro che le altre aziende non avranno mai se poi parlate di fatturato per me non c’entra nulla

  19. Nel network non bisogna improvvisarsi; mesi fa ho acquistato questo corso e mi ha dato tantissimo risultati. Ti lascio il link, il prezzo è basso ma il valore è enorme

  20. Ciao a tutti in Italia è nato un nuovo network marketing, si chiama Souvrè e applica prodotti per combattere l’invecchiamento. È testato e ho foto che testimoniano i risultati. Essendo appena partito si cercano i primi leader. In Polonia negli ultimi 2 anni ha superato tutti. Il piano marketing e tra i migliori che abbia mai visto. Per informazioni e video scrivetemi alla mail samu.fuse chiocciola hotmail.it

    1. Ciao Samuele, mi intriga molto questo marchi di cui parli, Souvré. Ho una domanda: sono di origine naturale biologica? Grazie mille
      Chiara

      1. Ciao Chiara, Cia a tutti!
        Si parla tanto di brand che sono da anni nel campo distribuzione online ed offline. Si parla sempre più di Bio prodotti magari senza leggere il contenuto ne la provenienza perché, concentrati solo al Marchio Bio appunto.
        Di mio consiglio per coloro che hanno realmente deciso o fatto la scelta nel essere networker: informarsi sulle soluzioni-prodotti che un brand offre e propone, leggere con attenzione le schede tecniche delle stesse, valutare con occhi ed orecchie attenti sul brand in questione! Aggiungo che non discrimina nessun brand ovviamente.
        Chiara se posso, co siglierei di guardare non solo il come marchio, vai anche oltre, volessi avere più info: pierolarotonda@gmail.com
        Buon network a tutti

        1. Io lavoro da poco in una community che diventerà a Giugno 2020 un enorme centro commerciale come se Amazon Facebook Marketplace insieme,in sharing economy.
          Una vera bomba! Ed è aperta a tutti

  21. Come mai in questo articolo non si scrive dell’azienda LR Health & Beauty Systems?
    Questa azienda è nata nel 1985 in Germania e precisamente ad Ahlen Westfalia ……
    Sono 7 anni che collaboro come partner per questa azienda e ne sono orgogliosa .

  22. Tra tutti oggi c’è ne uno che spicca, io ci darei un occhio…
    Prodotti alimentari ottimi, facili da vendere e piano ricompensi molto interessanti.
    Tanti networker come me hanno deciso di cambiare e devo dire che ho fatto molto bene.

    1. se vi interessa una vera bomba di network vi consiglio platincoin

      nessun magazzino da svuotare ogni mese, non riparti da zero tutti i mesi e soprattutto dai la possibilità alla gente di guadagnare con il loro smartphone, grazie alla nostra nuova tecnologia, il 30% netto all’anno per 10 anni
      piano marketing strepitoso a compressione fino all’11° livello (20% sui diretti)
      per non parlare del valore che prenderà già nei primi mesi dell’anno prossimo la nostra super moneta
      contattatemi in fretta se volete guadagnare sin da subito anche senza network
      questa é la mia mail
      pato.77@ libero.it
      saluti

      1. Platincoin è una truffa, opera negli asset digitali ma non è nel nuovo registro e vigilanza di banca d’italia, proprio perché oggi il mercato è normato e i MLM non sono compatibili con il mercato degli asset digitali.

  23. ottimo articolo nel quale hai fatto una bella “fotografia” di alcune delle migliori opportunità di network marketing da tenere in considerazione per chi desidera entrare in questo settore nel 2020.

    Per rendere più completo l’articolo, mi permetto di suggerire, a chi vuole diventare un networker professionista, di iniziare da subito a creare il proprio personal brand, in modo da avere maggiori possibilità di successo in questo settore.

    Teniamo presente che con l’avvento del Web le cose sono cambiate: ora gran parte dei prodotti delle aziende menzionate dall’autore dell’articolo si possono trovare facilmente in vendita anche su Amazon.

    Per il nuovo distributore è dunque di fondamentale importanza comunicare la propria unicità e il proprio VALORE… solo così sarà possibile fidelizzare nuovi clienti e nuovi collaboratori motivati a fare bene nella propria squadra di MLM.

    Buon network marketing a Tutti!

  24. Salve a tutti mi piacerebbe presentarvi un business molto interessate scrivetemi a maury1176@ gmail.com .
    L’azienda è Italiana e non vende prodotti ma bensi servizi dando molti vantaggi per gli ascuisti quotidiani presso le aziende del circuito ( Non si tratta di cashback)
    Alcune aziende delle circa 90 presenti ,,,Amazon, Carrefou,r Conad, IPer, IKea Foppapedrett,i Mediaworld,Trenitalia, IP Q8 Tamoil, Nike ecc ecc

  25. Ottimo articolo. In Italia peraltro siamo all’avanguardia per quando riguarda la normativa che ne regola e disciplina in modo inequivocabile modalità operative legali e attività illegali (catene e sistemi a piramide). Ovviamente ci sono tantissime aziende che inducono i propri incaricati (per chiudere qualifiche e/o altro) a fare incetta di prodotti,e questo è illegale (fare magazzino) in quando si trasforma in ”vendita al dettaglio” e non più in una semplice ricezione di ordini da parte del cliente che comunque deve sempre pagare all’azienda e non all’incaricato di vendita. Ho mosso i primi passi in questo Straordinario Settore nel 1995 e variato alcune aziende per comprendere a fondo le diversità e le loro peculiarità. Una cosa che accomuna molte di queste Aziende è il fatto che passano dalla ”motivazione alla manipolazione” dove P + S = O . Incutere terrore alle persone (creo il Problema) , però ho la Soluzione a quel problema e, ovviamente dietro quella Soluzione c’è il business c’è l’Opportunità. Sono certo che la vostra esperienza è diversa dalla mia anche se occorre ben distinguere un’azienda di vendita diretta che punta sull’autoconsumo da una vera Compagnia di Network Marketing il cui obiettivo è consentire di creare grandi reti (senza confini) per ottenere una rendita passiva o la libertà finanziaria nel tempo. Personalmente apprezzo le aziende straniere che ci hanno formato e consentito di apprendere il ”sistema” però, credo sia arrivato il momento di avere tantissimi TOP EARNERS in Italia e TOP COMPANIES italiane in quelle classifiche. Se mi permettete il NM è andare continuamente alla ricerca e selezione di persone e non cercare venditori per vostro conto. ESSERE – FARE E AVERE questa è la formula magica per avere Successo nella Vita. Auguro enormi Successi ad ognuno di Voi!

    1. Grazie, concordo e se l’azienda e il piano compensi lo permettono puoi dare spazio anche a chi preferisce essere un consumatore o un venditore o un operatore di settore.

  26. Perché nessuno non parla d’azienda Italia Evergreenlaf????
    Sono orgogliosa di fare pare di questa meravigliosa azienda con prodotti escelenti
    100% italiana con prodotti naturali
    A chi po ineresare ecco la mia email
    Vaus14@mail.ru

  27. Ciao lavoro per un progetto di sharing economy ottima opportunita per commercianti, privati e professionisti e piano marketing unico! innovativo con divisione dei profitti i. scrivimi per info su whatsapp Laura

  28. FLAVON Group (Hungary) ?
    Il gruppo Flavon ha preso 50 vari riconoscimenti a casa e anche al livello internazionale per il rilievo dei prodotti, del modello d’aff are e per il funzionamento aziendale da 2007.

  29. Nessuno parla dell’azienda che sta per lanciare i Chetoni e della dieta chetogenica.
    Unica in Europa ad avere prodotti bioaching!!
    L’azienda è Visalus.
    Per info contattatemi mayor90 @ libero.it

  30. Salve a tutti, permettetemi un suggerimento : sta nascendo una new economy che già in solo un anno e mezzo è presente in 4 continenti e 40 paesi, un social network mai visto prima che sconvolgerà tutti quelli già presenti per prodotti (digitali) e piano compensi (garantita dalla Blakchain) : NEWORKOM
    L’unica azienda che mette online tutta la sua storia e la sua mission a disposizione di tutti prima ancora di entrarvi a far parte.Se volete saperne di più basta andare :
    www punto community punto neworkom punto com se volete altre info contattatemi : giobijouxnail@virgilio.it

  31. Io penso che bisogna puntare su aziende che ancora non sono esplose sul mercato ad esempio Herbalife jeunesse ormai sono conosciute e il mercato è saturo nonostante questo l’azienda deve avere almeno 5 anni di attività e preferibilmente una sede di proprietà non affittata; io non voglio sponsorizzare nessuno ma nonostante questo se c’è qualcuno che cerca un azienda di profumeria,cosmetica,make-up e qualche altra linea mi può contattare 3343390222

    1. Bisogna capire se a te piace stare con i vincenti o chi sta in coda
      E per vincenti intendo
      Star bene in tutti i settori con chi mi da garanzie, fiducia e stabilità, per il mio futuro e di tutte le persone a me care.
      E in ultimo ti dico se dovessi scegliere tra guadagnare un soldo extra o un reddito aggiuntivo,
      Scelgo reddito aggiuntivo.
      Se ti interessa capire la differenza puoi rispondermi tranquillamente così magari ti puoi sponsorizzare, tranquillamente

      1. Ciao Antonio, la differenza la conosco bene.
        Io ho scritto un Ebook Network Marketing: i 10 step per ottenere successo che puoi trovare nel Kindle Store di Amazon.
        Se vuoi scrivimi mauriziarimondi.hl chiocciola gmail.com
        Ho anche un Canale YouTube, un profilo Instagram, Linkedin e Facebook.
        La differenza sta nel farlo in modo professionale

  32. leggo i commenti e sono sorpreso di apprendere che molte persone credono nel MLM. Credendo nel futuro di questo sistema mi sono inserito anch’io e devo dire che, non è facile, ma basta lavorare sodo e i risultati arrivano.
    Io ho scelto un mercato in forte espansione, anche grazie agli incentivi, la green economy. Mercato dove ancora c’è tanto da fare (e da guadagnare). Credo sia il futuro del business.

    se qualcuno volesse informazioni a riguardo mi può contattare all’indirizzo mail renato.rubini@gmail.com

  33. Il miglior network marketing del momento non può essere considerato da un solo punto di vista. Molti sono i fattori che influenzano questa considerazione, dal momentum dell’azienda a quello storicolobale, al tipo di prodotto e quindi mercato in cui si immette, se parliamo di un mercato blu o mercato rosso, la solidità che ha l’azienda, il fatturato che genera, le diverse forme di guadagno, la percentuale di fatturato che l’azienda investe nei suoi networkers, il mark up sulla vendita, la potenza data alla base, gli strumenti messi a disposizione, la velocità di guadagno, la legalità, da quanto tempo l’azienda è sul mercato e quanto fatturato ha generato nei primi sei anni e nel tempo. Quindi non basta un primo perchè non c’é un solo primo se andiamo a vedere. Quello che conta per chi si avvicina è sicuramente quanto guadagna ma anche la sua crescita e che questo andrà sicuramente a comporre il bagaglio professionale della persona. Per scegliere un’azienda sicuramente il momentum è importante ma i fattori che fanno la differenza sono il prodotto (unico nel suo genere, brevettato, in un mercato blu), la solidità aziendale (ho superato il break even), il mercato su cui si affaccia (quanto è giovane l’azienda e al contempo solida e che mi permette di andare a lavorare con una grande fetta di mercato che ancora non la conosce).
    Eleonora Menichetti Networker

  34. Buongiorno a tutti, io 3 anni fà ho deciso di affiancare al mio lavoro, imprenditrice vendita al dettaglio, con l’opportunità di Herbalife Nutrition, ringrazio ogni giorno la scelta che ho fatto perchè ora sarei stata costretta alla chiusura .
    Da prima ho voluto provare i prodotti, soddisfatta dei risultati mi sono voluta informare del loro piano compensi e dell’Azienda stessa.
    Ad oggi sono sempre più soddisfatta e contenta di un Azienda che si è consolidata in 40 anni e mai ferma, prodotti nuovi in continuazione, riformulati per soddisfare le richieste dei consumatori (glutan free, vegan ect.) si fanno i soldi facili? No. Bisogna lavorare come in tutte le cose. Il 2020 è stato l’anno più di crescita dei 40 anni aziendali in tutti i paesi del mondo dove Herbalife è presente, 94, nessuno escluso e anche io nel mio piccolo ho incrementato i miei compensi del 30%.
    Quindi si questo Network continua a confermarsi tra i più solidi e chi dice che il mercato è saturo ricordo che finchè c’è gente che vuole prendersi cura del suo benessere fisico ci sarà sempre posto per noi.
    Greta Massoni membro indipendente Herbalife Nutrition

  35. Buongiorno a tutti, nel lavoro tradizionale sono una impenditrice abbastanza nota nel mio settore, quattro anni fa ho aderito al piano marketing Amway col sistema di Network21. Alla luce di quanto sta accadendo, felice della mia scelta. Mi sento di rispondere a chi dice che una start up è meglio di una azienda “datata”. La verità è che una azienda che è sul mercato da 61 anni e che ne ha passate di tutti i colori e continua ad essere la numero uno ( i numeri sono indiscutibili) presente in 100 paesi al mondo e con un piano marketing che è stato studiato in molte università al mondo e preso a modello dalle menzionate ” start up” direi che merita un occhio di riguardo, infine il sistema di formazione N21 altro fiore all’occhiello, altrettanto copiato, che è stato in grado di adattarsi alle nuove esigenze in tempi rapidissimi. Chi dice il contrario è perché ha una conoscenza superficiale di questa magnifica ed enorme azienda. Se volete avere informazioni più dettagliate e certe, scrivetemi angelascianna243@gmail.com

  36. ho scelto un progetto che racchiude oltre al network marketing anche l’affiliate marketing ed il digital marketing. Siamo nell’era digitale e lavorare da casa sarà il futuro. Acquisire le competenze nel settore digital è fondamentale. Non sto parlando di avere una paginetta online ma di un intero ecosistema, con funnel, autorisponditore con campagne di email marketing e crm. Lascio il link di riferimento

    1. Scusami Tiziano puoi inviarmi qualche informazione più dettagliata o il link che non vedo a questo indirizzo?
      achiever chiocciola hotmail.it
      Grazie

  37. Sono un commerciante genovese, per abitudine ho sempre fatto integrazione, dapprima in farmacia, poi in erboristeria, poi sono venuto a conoscenza dell’efficacia del Ganoderma, tramite questo super integratore naturale ho conosciuto l’Azienda Organo, me ne sono innamorato, tanto da trasformare una passione personale in un lavoro

  38. Sono un assistente di cura, aiuto gli anziani ad avere una miglior qualità di vita, qualche anno fa ho inserito nella mia vita e quella della mia famiglia un valore aggiunto con l’azienda numero 1 al mondo Amway con il suo sistema educativo Cumlaude21.
    Che dire, oggi questo piano B che consideravo come tale è diventato una rendita e la spesa un investimento
    Se sei una persona che è alla costante ricerca di Libertà, Speranza, Famiglia e avere la giusta ricompensa, direi di scegliere la miglior soluzione che offre oggi il mercato e la vita.
    QUANTO VALE VERAMENTE QUELLO CHE SVOLGI OGGI?
    SEI RICOMPENSATA/O NEL VERO VALORE?
    C’è solo un modo per saperlo: ‘’ ESSERE CURIOSA/O

    1. Wow 🤩 ho sempre pensato che Amway è la
      N’1, per fortuna ho scelto bene!!

      In passato avevo fatto altri network senza risultati, qui invece ho trovato un altro mondo, persone che mi hanno seguito e dato una formazione.
      E dal 2020 svolgo solo network 🚀 aiutando tantissime persone e famiglie.

      Per chi vuole iniziare network, vuole migliorare la propria vita mi può contattare a lucia_andretti@outlook.it

      Un saluto 🤗

  39. Ciao faccio Network Marketing in modo imprenditoriale con un gruppo di professionisti e imprenditori di altissimo livello puntando sulla crescita personale e sulla formazione continua di argomenti trasversali come gestione finanziaria, public speaking, intelligenza linguistica, comunicazione efficace e altro. All’interno del Team abbiamo costruito un sistema di supporto che posso dire con assoluta certezza essere unico nel suo genere. Ho scritto un ebook su come fare Network Marketing con successo, lo trovate nel Kindle Store di Amazon “Network Marketing: i 10 step per ottenere successo”. Seleziono nuovi collaboratori da inserire nel Team.

  40. Scusate ma tapperwear per esempio non è un network. O sbaglio?
    Potete darmi, per favore informazioni , se ne avete, su aziende di network serie e con un piano marketing ben pagante?
    Io già lavoro con un network ma vorrei capire un po’ di più.
    Grazie.

    1. Ciao Marta, io collaboro con un’azienda di network marketing che ha un piano marketing vincente.
      Se vuoi contattami dreamteamlifework chiocciola gmail.com
      Sarò felice di parlartene

  41. Io lavoro per sorgenta, e una nuova azienda italiana…. Ha ben due piani marketing, ed e la più remunerativa d’Italia, se non d’Europa.
    Se qualcuno vuole info contattatemi su facebook LUANA D’ANDRIA o tramite il gruppo facebook SORGENTA ITALIA.

  42. Personalmente credo che sia come e con chi fai network marketing fare la differenza e non dall’azienda. Il networker è un libero professionista. Il successo dipende solo da se stessi.

    1. Ciao Vincenzo… il tuo punto di vista è corretto però c’è da die che avere un azienda seria che ci spalleggia è molto importante!!!

  43. Mi chiamo Andrea, sono un piccolo commerciante, che comunque a libro paga a 4 dipendenti e, mi sono avvicinato al network, prima utilizzando i prodotti dell’azienda con cui ora collaboro e, successivamente iniziando l’attività.
    Le competenze che ho imparato, in parte le ho trasferite anche nella mia attività principale, ma sto lavorando per far si che il network diventi la mia attività principale.
    Una delle soddisfazioni più grandi è, quando le persone che hai inserito nel team, iniziano ad ottenere risultati, grazie all’aiuto dell’azienda, cambiano il loro stile di vita, aumentano consapevolezza nei propri mezzi e autostima. Questo al di là del risultato economico mi rende ancora più felice !!!

  44. Collaboro e sono orgoglioso di farne parte dal 2019 con NWG ITALIA azienda italiana che opera nella green economy dal 2003 su tutto il territorio nazionale con produzione e vendita di fotovoltaici, ad oggi installati 25000 impianti in tutta italia comprese isole . La vision fin dalla sua nascita è sempre stata ” il benessere dell’ambiente ,ed assicurare un futuro migliore alle generazioni future”, credetemi sono 19ANNI che questa azienda sostiene senza mai scendere a compromessi, le sue scelte iniziali .In tutti questi anni si è evoluta con costante, continuo, miglioramento ,affrontando i problemi del mercato crisi economiche /crisi geopolitica/sanitari sempre con delle soluzioni. Carolina Guerini Docente della Universita’ Bocconi di Milano nel 2017 , ha dedicato nel libro (NETWORK MARKETING DI CAROLINA GUERINI) un intero capitolo A NWG ITALIA al modello di business adottato inerente al network marketing , ripercorrendo la strada percorsa fin dal 2003. Nel 2013 l’azienda crea la divisione NWG ENERGIA con un importante progetto di fornitura energetica , decide di firmare nello statuto della azienda ,che ogni singolo kwh distribuito ad i suoi clienti provenga solo ed esclusivamente da fonti rinnovabili certificate dal GSE (l’azienda ha deciso di commercializzare solo energia e non il gas per mantenere in pieno l’impegno siglato nello statuto e non inquinare ). Oggi Anno 2022 questo settore specifico , credo sia uno dei piu’ fertili in assoluto. La mia esperienza? Beh cosa posso dire ? Lavoro divertendomi , fai del bene all’ambiente, dai la possibilita’ alle persone di abbattere i costi energetici e grazie al network marketing riesci a guadagnare anche cifre importanti ,lavorando in una azienda leader nel settore totalmente italiana .Chiunque voglia approfondire e vedere piu’ da vicino l’azienda e la grande opportunita’ lavorativa che offre NWG ITALIA mi contatti pure, saro’ lieto di poter mostrare quello che è stato mostrato a me nel 2019 . Scrivere a ippolitop@libero.it (Pasquale Ippolito)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.