Conseguenze del Covid preso da Trump sul Mercato Azionario

Il presidente Trump afferma che “tornerà presto”; come reagiranno i mercati azionari a queste notizie sulla salute del Presidente degli Stati Uniti d’America? Poche ore fa Trump ha registrato un video messaggio dall’ospedale, dove diceva di stare meglio. In questo video ( immagine di seguito )  si vede un Trump che non sembra nemmeno ammalato, fare delle dichiarazioni tranquillizzanti .

Dove sta andando il rally del mercato azionario? I futures sul Dow Jones non riapriranno fino a domenica sera. Ma nel breve termine la risposta potrebbe essere un’altra domanda: come sta il presidente Donald Trump?

Il presidente Trump ha detto in un video del Walter Reed Medical Center sabato sera che “tornerà presto”. Ha detto: “Sono venuto qui, non mi sentivo così bene. Mi sento molto meglio ora”.

Il medico del presidente ha dichiarato sabato sera in una dichiarazione che Trump sta migliorando da quando è andato da Walter Reed venerdì sera. “Anche se non è ancora fuori pericolo, il team rimane cautamente ottimista”, ha detto il dottor Sean Conley.

Ciò ha seguito messaggi contrastanti sulla salute del presidente.

Conseguenze del Covid preso da Trump sul Mercato Azionario
Trump in un video messaggio registrato all’ospedale poche ore fa

Le condizioni di Trump stanno migliorando, dice il dottore

Verso sabato a mezzogiorno, Conley ha detto che il presidente Trump era stato “senza febbre” nelle 24 ore precedenti. Conley ha detto di essere “estremamente felice” per il miglioramento del presidente. Ha detto che Trump non aveva problemi a respirare e non era sotto ossigeno. Ma non avrebbe detto se il presidente fosse stato sotto ossigeno, quanto fosse alta la sua febbre e se avesse subito danni ai polmoni.

Altri rapporti contrastanti

L’AP e il New York Times hanno riferito che venerdì Trump aveva avuto problemi a respirare e aveva ricevuto ossigeno supplementare, aggiungendo che questo era in parte il motivo per cui venerdì sera si è recato al Walter Reed Medical Center.

Subito dopo la valutazione ottimista del dottor Conley, una fonte familiare con la salute di Trump ha detto ai giornalisti del pool della Casa Bianca che “i parametri vitali del presidente nelle ultime 24 ore sono stati molto preoccupanti e le prossime 48 ore saranno fondamentali in termini di cure”, la persona, che apparentemente era il capo dello staff della Casa Bianca Mark Meadows, ha aggiunto: “Non siamo ancora sulla buona strada per una piena ripresa”.

Poche ore dopo, Meadows ha avuto una valutazione molto più positiva: “Il presidente sta andando molto bene”, ha detto a Reuters. “È in piedi e sta chiedendo documenti da esaminare. I medici sono molto soddisfatti dei suoi segni vitali”.

Inoltre, al briefing di sabato uno dei medici ha detto che Trump stava bene “72 ore” dopo la diagnosi, ma ciò significherebbe che il presidente è risultato positivo al massimo mercoledì a mezzogiorno. Questo è stato significativamente prima di quanto la Casa Bianca avesse precedentemente indicato. La Casa Bianca ha detto che il dottore ha parlato male.

Il presidente Trump sta sicuramente ricevendo le migliori cure possibili. Sta assumendo l’antivirale remdesivir da Gilead Sciences ( GILD ). Venerdì ha preso un cocktail sperimentale di anticorpi da Regeneron Pharmaceuticals ( REGN ).

Tuttavia, Trump ha 74 anni ed è sovrappeso, il che lo espone a un rischio maggiore dal coronavirus. È passato un mese dal giorno delle elezioni nel mezzo di una fragile ripresa economica e negoziati su un nuovo disegno di legge di stimolo al coronavirus.

Trump ha twittato sabato che l’America ha bisogno di un nuovo accordo di stimolo monetario, esortando il Congresso a raggiungere presto un accordo: “Lavora insieme e fallo”.

Reazione del mercato azionario alle notizie di Trump sul coronavirus

Gli ETF che tracciano i principali indici sono diminuiti modestamente venerdì sera alla notizia che il presidente Trump si stava dirigendo verso Walter Reed. Il modo in cui le condizioni di Trump cambieranno durante il fine settimana probabilmente guiderà i futures del Dow Jones e il commercio di borsa lunedì.

I futures Dow Jones inizieranno a essere scambiati domenica sera, insieme ai futures S&P 500 e ai futures Nasdaq.

Venerdì il rally del mercato azionario ha subito perdite, soprattutto sul Nasdaq, dopo che il presidente ha twittato che lui e la first lady Melania Trump avevano contratto il coronavirus.

Il mercato odia l’incertezza, soprattutto quando i titoli dei giornali possono inviare bruscamente i principali indici in entrambe le direzioni. Quindi non è una sorpresa che il rally del mercato azionario stia dando segni di instabilità.

Mercoledì il Dow Jones ha segnato una giornata positiva per confermare il nuovo rally del mercato azionario tra le speranze di accordi di stimolo monetario. Anche l’indice S&P 500 e il composito Nasdaq hanno registrato guadagni solidi ma non sufficienti per i loro giorni di follow-through. Venerdì, le azioni sono state vendute sulla bomba del coronavirus di Trump. Il Nasdaq è stato il grande ritardatario, scendendo al di sotto della sua media mobile a 50 giorni insieme all’indice S&P 500. Ma il Dow ha limitato le sue perdite.

Nel frattempo, molti titoli importanti sono scoppiati o si stavano costituendo la scorsa settimana, anche lunedì. Twilio ( TWLO ) e LGI Homes ( LGIH ) hanno eliminato i punti di acquisto venerdì, riflettendo la forza di molti titoli software e immobiliari.

Lotta tecnologica di grandi dimensioni

Ma alcuni titoli megacap hanno avuto un momento difficile. Le azioni Apple, Amazon.com ( AMZN ) e Microsoft ( MSFT ) sono tutte scese al di sotto della soglia dei 50 giorni. Adobe ( ADBE ) e Nvidia erano grandi perdenti tecnologici, ma mantennero le loro linee di 50 giorni. Tesla ( TSLA ) è crollata dopo i dati di consegna del terzo trimestre, sebbene abbia mantenuto la media mobile esponenziale di 21 giorni .

Le azioni di Apple, Amazon, Microsoft, Adobe, Nvidia e Tesla sono diminuite leggermente in ritardo venerdì.

Futures Dow Jones oggi

Gli ETF che seguono il Dow Jones, l’S & P 500 e il Nasdaq 100 sono scesi dello 0,4% venerdì in tarda serata, quando il presidente Trump si è recato al Walter Reed Medical Center.

I futures Dow Jones sono stati aperti alle 18:00 ET, insieme ai futures S&P 500 e Nasdaq 100.

Ricorda che l’azione durante la notte sui futures Dow e altrove non si traduce necessariamente in negoziazione effettiva nella successiva sessione regolare del mercato azionario .

Prospettive del mercato azionario durante il giorno delle elezioni, venti trasversali del coronavirus

Notizie sul coronavirus

I casi di coronavirus in tutto il mondo hanno raggiunto i 35,13 milioni. Le morti per Covid-19 hanno superato gli 1,03 milioni.

I casi di coronavirus negli Stati Uniti hanno raggiunto i 7,60 milioni, con morti superiori a 214.000.

Il presidente Trump e sua moglie sono risultati positivi al coronavirus dopo che l’aiutante della Casa Bianca Hope Hicks lo ha fatto. Il direttore della campagna Trump Bill Stepien ha il coronavirus. Inoltre, l’ex consigliera della Casa Bianca Kellyanne Conway ha confermato venerdì sera di avere il Covid-19. Anche GOP Sens. Mike Lee, Ron Johnson e Thom Tillis sono risultati positivi al coronavirus. Così ha fatto l’ex governatore del New Jersey Chris Christie.

Quasi tutte queste persone erano collegate all’annuncio della Casa Bianca per la nomina alla Corte Suprema o al dibattito presidenziale di martedì. Joe Biden è risultato negativo al Covid-19.

Le azioni di Regeneron sono aumentate del 3% venerdì alla fine della notizia che Trump aveva preso il suo cocktail di anticorpi contro il coronavirus, che non ha ancora avuto prove in fase avanzata. Le azioni di Gilead sono rimaste invariate, poiché la notizia del remdesivir di Trump è arrivata più tardi.

Il rally del mercato azionario la scorsa settimana

Il rally del mercato azionario del coronavirus si è concluso la scorsa settimana con solidi progressi, ma è finito male.

Il Dow Jones Industrial Average ha chiuso in rialzo dell’1,9% nel commercio di borsa della scorsa settimana , non cedendo molto terreno venerdì. L’indice S&P 500 e il composito Nasdaq sono aumentati dell’1,5%. Ma venerdì hanno tagliato i guadagni settimanali e chiuso al di sotto delle linee dei 50 giorni.

Tra le azioni da trilioni di dollari, Apple è salita dello 0,7% la scorsa settimana, ma è scesa del 3,2% per tornare al di sotto della linea dei 50 giorni. Microsoft ha perso lo 0,8% venerdì e quasi il 3% durante la settimana. Le azioni Amazon hanno guadagnato l’1% durante la settimana, ma hanno perso il 3% venerdì.

Le azioni Adobe e Nvidia sono entrambe crollate del 4,1% venerdì, con la prima che ha perso lo 0,2% durante la settimana mentre la seconda ha ottenuto un guadagno dell’1,5%.

Azioni Twilio, LGI Homes Soar

Nel frattempo, le azioni Twilio sono aumentate del 18% la scorsa settimana, incluso un pop del 13% a 290,36, cancellando un punto di acquisto di 283,43 da una base a doppio minimo . Il produttore di software per le comunicazioni ha dichiarato giovedì alla fine di raggiungere l’obiettivo di vendita del terzo trimestre. All’evento dell’investor day di giovedì, Twilio ha detto che prevede che la crescita delle vendite supererà il 30% in ciascuno dei prossimi quattro anni. Wall Street aveva previsto una crescita del 25% nel 2021 e del 23% nel 2022.

Le azioni LGI Homes sono aumentate del 2,5% venerdì, cancellando un punto di acquisto di 124,04 , secondo MarketSmith . Le azioni sono aumentate del 17% la scorsa settimana. Molti altri costruttori di case si trovano nelle zone di acquisto o nelle vicinanze.

Tra i migliori ETF , l’Innovator IBD 50 ETF ( FFTY ) è salito del 2,1% la scorsa settimana. L’ETF iShares Expanded Tech-Software Sector ( IGV ) ha guadagnato lo 0,9%. Mentre alcuni titoli software sono andati bene venerdì, Microsoft e Adobe sono le prime due partecipazioni di IGV. L’ETF VanEck Vectors Semiconductor ( SMH ) è salito del 2,3%.

Azioni Tesla

Le azioni di Tesla sono aumentate notevolmente fino a giovedì, ma venerdì sono crollate del 7,4%. Tuttavia, ha mantenuto la linea dei 21 giorni e ha chiuso la settimana in rialzo dell’1,9%. Le consegne di Tesla sono arrivate a un record di 139.300, battendo ufficialmente le visualizzazioni abbassate. Ma c’erano aspettative diffuse di oltre 140.000.

Negli ultimi mesi, il titolo Tesla è salito in parte sulle aspettative di catalizzatori rialzisti. Ma l’inclusione dell’S & P 500 finora non è avvenuta, il Battery Day non è riuscito a stupire (o almeno a giustificare le visioni di alcuni analisti) e ora le consegne del terzo trimestre erano nella migliore delle ipotesi. Le azioni sono diminuite in tutti e tre i casi. D’altra parte, il titolo TSLA, nonostante la volatilità selvaggia, ha resistito meglio di molti tech a grande capitalizzazione.

Analisi del mercato azionario

Un rally confermato del mercato azionario è ancora valido fino a quando non scende al di sotto del suo minimo. Per il Dow Jones, questo è il minimo del 24 settembre. È un brutto segno che un rally del mercato azionario appena confermato si chiuda al di sotto del minimo del suo giorno successivo. Venerdì il Dow è sceso sotto il minimo del 30 settembre, ma ha chiuso ben al di sopra di esso. Il Nasdaq ha chiuso sotto il minimo del 30 settembre, ma quell’indice non ha avuto un FTD.

Per quanto riguarda le azioni principali, ci sono stati molti nomi di qualità che sono scoppiati e si sono creati, anche se aziende come Apple e Microsoft sono più lente.

È difficile analizzare un mercato azionario così guidato dai titoli. I discorsi sull’accordo di stimolo hanno alimentato il rally e ora la diagnosi di coronavirus del presidente Trump ha innescato la vendita.

Se le condizioni di Trump peggiorano nel fine settimana e nei prossimi giorni, il rally del mercato azionario potrebbe essere messo sotto pressione. Se è in via di guarigione, il mercato potrebbe riprendersi rapidamente.

Gli investitori dovrebbero ancora affrontare il gantlet di incertezza, comprese le elezioni, i colloqui sull’accordo di stimolo e le paure dell’onda del coronavirus contro le speranze del vaccino Covid-19.

Consigli per gli investitori dagli analisti di Wall Street

Per ora, è un rally confermato del mercato azionario e un certo numero titoli leader di mercato è utilizzabile, quindi gli investitori possono fare acquisti. Ma i segnali contrastanti e l’accresciuta incertezza suggeriscono che questo è un momento per un’esposizione moderata. Non andare pesantemente al margine.

Lascia che il mercato azionario ti attiri dentro o fuori.

Se il rally del mercato azionario migliora, puoi essere più aggressivo compilando posizioni o nuove puntate iniziali. Se gli indici tornano ai minimi e i nuovi acquisti inaspriscono, puoi ritirarti.

Elezioni USA 2020 

Borse 2 ottobre

1 Ottobre

30 settembre 

Banche più sicure

Investire in Immobili 

I 10 Comandamenti per il Migliore Investimento

Il primo investimento della vita  

Azioni da comprare e tenere pere sempre

Tassi di interesse negativi

Come investire  

Come Risparmiare  

Investimenti sicuri a basso rischio

Come diventare Ricchi da Zero

Come Comprare Azioni 

Come diventare ricchi con la Borsa

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *