31 ott 2016

Filled Under: ,

Quanto costa una casa antisismica: legno, muratura, ristrutturazione

Quanto costa una casa antisismica? Come rendere un immobile antisismico, magari il legno, oppure in muratura, quanto si spende per renderlo adatto a resistere ad un terremoto?

AGGIORNAMENTO 31 OTTOBRE 2016: purtroppo un evento sismico di gradi Richter 6.5 si è abbattuo nella zona di Norcia, non ci sono morti ma le case anche se ristrutturate in modo antisismico sono lesionate a praticamente tutta la città è stata fatta evacuare.
E' il più forte terremoto dal 1980, quello dell'Irpinia che fece quasi 3 mila morti.

AGGIORNAMENTO 26 OTTOBRE 2016: anche stasera un'altro forte terremoto tra Umbria, Marche e Lazio, un terremoto magnitudo 5.9 della scala Richter, con crolli, feriti, disperazione, ora basta.

Ora l'Europa deve permettere al 3° paese più importante dell'Unione di mettere in sicurezza i propri cittadini, non possiamo più andare avanti così, dobbiamo avere la possibilità di 'sforare' il bilancio di diversi punti, 10 miliardi all'anno almeno, per mettere in sicurezza tutte le case nelle zone sismiche italiane.
Prima gli edifici pubblici partendo dalle scuole, poi strade, ponti, poi le case degli italiani, partendo da quei 100 piccoli borghi antichi costruiti sopra una delle zone più sismiche del mondo, dove ogni mese ormai, c'è un piccolo terremoto.
LEGGI ANCHE: >>> --- Come rendere antisismica la tua vecchia abitazione

Ricostruzione Casa antisismica: l'uovo di Colombo per l'economia italiana:

Sarebbe l'uovo di Colombo per la Nostra economia: tanti soldi pubblici spesi per una risttuturazione e a volte una ricostruzione di case a rischio seguendo rigide regole antisismiche, con decine di migliaia di operai, geometri, architetti coinvolti, l'intero settore edilizio  che fece la fortuna del Nostro paese negli anni 50 potrebbe finalmente ripartire e far ripartire tutta la Nostra economia.
Un'occasione da non perdere.

Perchè costruire una casa antisismica o ristrutturare:

L'Italia è uno dei paesi più a rischio terremoto dell'intera Europa, insieme alla Grecia, Albania e paese sloveni: avere una casa che resista ai terremoti non è solo una sicurezza, ma dovrebbe essere un dovere morale e civico di ogni buon cittadino.
Abitare in una casa antisismica, significa avere salva la vita in caso di terremoto,  non avere spese enormi ed inaspettate dopo un eventuale evento sismico,  non gravare sulla macchina dei soccorsi e non dover accedere ad difficili finanziamenti per la ricostruzione.
Non è vero che non ci si può permettere di comprare una casa antisismica, da almeno 300 anni in Italia si fanno leggi per prevenire i danni di un terremoto, ma sono leggi che sono state troppo spesso ignorate.

Come si può vedere qui sotto, ci sono delle zone sismiche in Italia conosciute da secoli, oggi grazie alla scienza della sismologia e della geologia possiamo dire con certezza che ci sono zone estremamente pericolose, dove è in vigore la legge anti terremoto, cioè per costruire case, strade, palazzi, e tutti gli altri edifici, in queste zone bisogna rispettare degli importanti vincoli strutturali per queste opere edilizie e bisogna rispettare .

costo immobile antisismico

Quanto costa una casa antisismica?

Innanzitutto bisogna specificare che dal 2 febbraio 1974 ( legge n. 64)  c'è una legge sulle costruzioni antisismiche da rispettare in luoghi ad alto rischio sismico ( in pratica quei posti evidenziati dalla mappa qui sotto).
Quando andrete a comprare una casa costruita da poco in un condominio, oppure costruirete una casa singola, questa dovrà rispettare queste direttive, quindi se comprerete una casa nuova questa sarà comunque antisismica e costerà come le altre case nuove perchè anche loro antisismiche.
Anche nel caso che Voi andiate a vivere in affitto, vi conviene sempre capire se la casa è costruita su zona sismica e se sì se è costruita dopo il 1974.
In questo caso dovrebbe rispettare le norme antisismiche, ma far dare una controllata da un geometra Vostro amico sarebbe meglio, non si sa mai, stiamo parlando della Vostra vita.

Più bassa è la casa, meno c'è rischio di crollo:

E' una delle principali regole scritte da secoli in tutte le leggi presenti nel territorio italiano. Già nel 1600 e nel 1700 si facevano leggi che obbligavano a costruire le case rispettando determinati parametri di sicurezza, di resistenza alle onde sismiche.
Ad esempio le travi dovevano resistere almeno al doppio del peso che portavano, dovevano avere una struttura in legno ( le famose travi di legno delle vecchie abitazioni) che dovevano collegare i vari muri, dovevano avere piloni di legno o di ferro o di cemento armato ogni 5 metri, non essere alte più di tot metri, non appoggiare ad altre case, avere muri costruiti con materiali leggeri e non con pietra piena ( più pesante).

Tutte norme di costruzione che conosciamo pure Noi, nell'era moderna, perchè le regole per costruire case antisismiche sono molto semplici, sempre le stesse e possono essere riassunte in 3 principi:

  1. La casa deve essere il più leggera possibile, 
  2. la più bassa possibile 
  3. deve avere un 'telaio' tutto collegato in materiale deformabile ( legno, ferro o cemento armato).

Costo di una casa in legno antisismica:

Una delle maggiori novità dell'era moderna è la possibilità di costruirsi una casa di legno prefabbricata antisismica.
La casa costruita in legno punta molto sul fatto di essere estremamente leggera.
In caso di onde sismiche sussultorie o 

Se l'architetto , il geometra e la ditta hanno rispettato la legge, con tutti i vincoli richiesti, anche nel caso di un terremoto importante sui 6° - 7° grado della scala Richter,  la Vostra abitazione non crollerà, magari ci potranno essere dei danni, che in alcuni casi potranno essere anche importanti, ma se la struttura è fatta bene e rispetta tutte le norme antisismiche è quasi impossibile che crolli, a meno che non arrivi un terremoto enorme, di quelli superiori all'8° o 9° grado della scala Richter, rarissimi in Italia.

L'ingegneria sismica in Italia ha 3 secoli.

La prima legge per combattere i danni dei terremoti e costruire case antisismiche è addirittura del 1627, praticamente 300 anni fa'.
C'è una bella legge del 2009 che prevede uno stanziamento per il rischio sismico in tutta Italia.
Purtroppo i fondi sono pochi anzi: sono pochissimi, poche decina di milioni di euro che fanno sorridere se si pensa che il territorio a rischio sismico in Italia è lungo centinaia di chilometri e largo decine di chilometri.

Mappa di pericolosità sismica nel territorio nazionale, INGV:

Parte praticamente dal Monte Etna e si snoda lungo tutta la dorsale appenninica per arrivare a ridosso del Po, poi riprende con le Alpi friulane, come è evidenziato molto bene da questa cartina qui sotto:
Quanto costa una casa antisismica: legno, muratura, ristrutturazione
Fonte: Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia (sezione terremoti)

Italia e Grecia le più a rischio in Europa per i terremoti:

costo di una casa antisismica

Il terremoto che ha colpito il centro Italia la notte del mercoledì 24 Agosto 2016:

 arriva dopo quello che ha colpito l'Emilia nel 2012, la Protezione Civile sta facendo una raccolta di soldi con SMS da 2 euro l'uno a questo numero verde:
prezzo casa antisismica legno

La nuova tecnologia antisismica:

Arriva da uno dei paesi più martoriati da forti terremoti, il Cile.
Si tratta di un progetto di case le cui fondamenta sono poggiate su grandi molle, che in caso di terremoto riescono a smorzare le vibrazioni del terreno e 'ammortizzano il terremoto', con lo stesso identico principio degli ammortizzatori della macchina solo che qui si riescono a smorzare anche i onde sismiche ondulatorie oltre che le onde sismiche sussultorie.
Questa identica soluzione è stata adottata in alcune case dopo la ricostruzione ad Aquila.
quanti soldi servono per costruire una casa antisimica
Il progetto C.A.S.E. fatto all'Aquila, di cui sopra un disegno spiega bene la costruzione ed il funzionamento, è stato molto criticato e denigrato, più che altro per problemi di gestione ( sono di proprietà del Comune di l'Aquila) , ma in realtà ha avuto solo dei problemi di infissi di non altissima qualità, per cui un terrazzo si è anche 'scollato', dall'edificio fato con pannelli prefabbricati, resta il fatto che l'edificio è rimasto intatto e senza problemi durante le altre piccole scosse, perchè il progetto è molto valido.
Una casa così non costa tanto, i costi maggiori li ha nello scavo e nel porre in essere le fondamenta, poi il resto è fatto di telaio pannelli prefabbricati per una altezza massima di appena 3 piani.

SCOPRI SE ABITI IN UNA ZONA A RISCHIO SISMICO:

Ecco una mappa interattiva delle zone a rischio sismico in Italia.
La cartina è interattiva, cioè si può ingrandire a piacimento fino a riuscire a vedere se la propria zona è a rischio e quanto sia a rischio.

  • Colore viola: rischio sismico più alto
  • Colore grigio: aree meno rischiose








Prezzo di una casa oggi in Italia  Investire soldi in Immobili di valore
 Come nascondere il denaro in Casa  Comprare casa con Mutuo  Tasse sulla casa
 Piano Casa affitto a prezzo calmierato  Conviene oggi comprarsi una casa?  Tasse seconda casa
 Novità Mutui Ipotecari  Bonus Fiscale Casa 2016  Imposte sulla Casa

1 commenti:

  1. Bella spiegazione, ma non fate esempi di costo!

    RispondiElimina

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.