Mansa Musa la Persona Più Ricca della Storia era del Mali

Mansa Musa ha dato via così tanto oro che secondo come riferito ha causato l’inflazione al Cairo ed è considerato la persona più ricca della storia.
I miliardari Jeff Bezos, Bill Gates e Warren Buffett sono attualmente i tre uomini più ricchi del mondo, secondo il Billionaires Index di Bloomberg che Noi abbiamo riportato QUI.
Ma l’imperatore africano del XIV secolo Musa Keita è considerato la persona più ricca della storia, ed è del Mali, cioè uno degli Stati più poveri della terra, oggi come oggi..
È impossibile dire se la ricchezza di Mansa Musa sia stata esagerata o meno dai suoi contemporanei.
Ma certamente ha avuto un enorme impatto sulle percezioni globali del Mali – e sull’economia dell’Egitto.

Gli uomini più ricchi del mondo

Il CEO di Amazon Jeff Bezos è l’uomo più ricco del mondo, con un patrimonio netto di $ 118 miliardi. Secondo il Billionaires Index di Bloomberg, i suoi colleghi miliardari Bill Gates e Warren Buffet si classificano proprio dietro di lui.

Mansa Musa la Persona Più Ricca della Storia
Immagine: Wikimedia Commons

Mansa Musa: la persona più ricca della storia

Ma è ancora lontano dall’imperatore africano Musa I del Mali, che si pensa sia la persona più ricca di tutti i tempi – “più ricca di quanto chiunque possa descrivere”, ha riferito Time .

Letteralmente. La sua fortuna era incomprensibile, scrive Time’s Jacob Davidson: “Non c’è davvero modo di mettere un numero preciso sulla sua ricchezza”. Inoltre, dal momento che i resoconti della sua ricchezza derivano da una testimonianza secolare, è possibile che alcune storie sulla “mansa” – Mandinka ( che sta per “sultano” o “imperatore”) – fossero esagerate.

Mansa Musa: l’uomo più ricco di tutti i tempi

Sappiamo per certo che Mansa Musa governò l’impero del Mali nel 14 ° secolo e la sua terra era carica di risorse naturali redditizie, in particolare l’oro. Era anche un leader militare di successo, avendo catturato 24 città, secondo ” Empires of Medieval West Africa ” di David C. Conrad : Ghana, Mali e Songhay . ” Ma fu la sua fede islamica che lo spinse a compiere il suo pellegrinaggio alla Mecca nel 1324, esponendo così le sue straordinarie ricchezze al mondo esterno.

Ecco tutto ciò che sappiamo su questo re leggendario:

Musa Keita I salì al potere nel 1312. All’epoca, gran parte dell’Europa stava lottando e affrontando la produzione in calo di oro e argento, mentre molti regni africani prosperavano.

Mentre era al potere, Mansa Musa espanse tremendamente i confini del suo impero. Ha annessa la città di Timbuktu e ha ristabilito il potere su Gao.
In tutto, il suo impero si estendeva per circa 2.000 miglia.

L’uomo più ricco di sempre era del Mali, lo Stato più povero del mondo

Masa Mousa era imperatore del mail e delle regioni circostanti 700 anni fa.

E’ incredibile come quelle terre – ricche di oro – oggi siano gli stati più poveri del mondo.

Ha dell’incredibile, ma ci riproponiamo di fare approfondimenti in questo ambito, cioè della economia dei paesi centro africani più avanti su Economia Italia.

Economia Italia è un sito che si occupa di economia, finanza, tasse e pensioni dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *