Borsa di Studio per Università e Scuola Superiore: Come Richiederla ed Ottenerla

Le borse di studio in Italia sono offerte da diverse organizzazioni, istituzioni e università per sostenere gli studenti, sia italiani che stranieri, che desiderano studiare in Italia. Di seguito sono elencate alcune delle borse di studio più popolari e rilevanti per gli studenti:

  1. Borse di studio del governo italiano (Invest Your Talent in Italy): Il governo italiano offre borse di studio per studenti stranieri che desiderano studiare in Italia a livello di laurea magistrale (Master) in vari settori, come ingegneria, architettura, design, economia e finanza.
  2. Erasmus+ (Erasmus Mundus Joint Master Degrees): Erasmus+ è il programma dell’Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. Offre borse di studio per studenti di tutto il mondo che desiderano studiare in Europa, compresa l’Italia.
  3. Borse di studio EDISU Piemonte: L’Ente per il Diritto allo Studio Universitario del Piemonte offre borse di studio a studenti meritevoli (italiani e stranieri) che frequentano università nel Piemonte, in base al reddito e al merito.
  4. Borse di studio Collegio di Milano: Il Collegio di Milano offre borse di studio per alloggio e servizi agli studenti (italiani e stranieri) che studiano presso le università di Milano.
  5. Borse di studio Fondazione CRT: La Fondazione CRT offre borse di studio a studenti italiani e stranieri che frequentano università nel Piemonte e nella Valle d’Aosta per programmi di studio e ricerca all’estero.
  6. Borse di studio ADI-PoliMi: L’Associazione Disiano Preite e il Politecnico di Milano offrono borse di studio per studenti che desiderano studiare Design e Ingegneria presso il Politecnico di Milano.

Queste sono solo alcune delle numerose borse di studio disponibili per gli studenti che desiderano studiare in Italia. È importante ricercare attentamente le varie opportunità e contattare direttamente le università e le organizzazioni per ulteriori informazioni sulle borse di studio specifiche e sui requisiti di ammissione.

Borsa di Studio per Università e Scuola Superiore: Come Richiederla ed Ottenerla
Sopra: un’aula universitaria

Quali sono le borse di studio offerte da privati

Esistono molte borse di studio offerte da enti privati in Italia, sia per studenti italiani che internazionali. Queste possono variare da aziende a fondazioni private, da organizzazioni non profit a gruppi comunitari. Alcune di queste borse di studio possono essere specifiche per un determinato campo di studio, mentre altre possono essere più generali. Ecco alcuni esempi:

  1. Borse di Studio Fondazione CRT: La Fondazione CRT, con sede in Piemonte, offre borse di studio a studenti di laurea e post-laurea per studi e ricerche all’estero.
  2. Borse di Studio Fondazione Cini: Questa fondazione offre borse di studio per la ricerca nel campo delle arti, della letteratura, della storia e delle altre discipline umanistiche.
  3. Borse di Studio Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM): La FEEM offre borse di studio a ricercatori e professionisti nel campo dell’economia, dell’energia e dello sviluppo sostenibile.
  4. Borse di Studio Fondazione Luigi Einaudi: Questa fondazione offre borse di studio per studi post-laurea in economia e finanza.
  5. Borse di Studio Fondazione Giovanni Agnelli: Questa fondazione offre borse di studio a studenti di dottorato nel campo delle scienze sociali.
  6. Borse di Studio Fondazione Pisa: Questa fondazione offre borse di studio a studenti di dottorato nel campo delle scienze biomediche.
  7. Borse di Studio Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca: Questa fondazione offre borse di studio a studenti di dottorato e post-dottorato nel campo delle scienze, delle tecnologie, dell’ingegneria e della matematica.

Ricorda che le borse di studio variano in base a criteri specifici, come il merito accademico, il bisogno finanziario, il campo di studio, la nazionalità dello studente, ecc. Pertanto, è importante leggere attentamente i criteri di ammissibilità e le istruzioni per la presentazione della domanda.

Risorse utili:

Borse di studio universitario offerte da privati e come accedervi

Alcune fondazioni, aziende e organizzazioni private in Italia offrono borse di studio universitarie per studenti italiani e internazionali. Qui ci sono alcuni esempi:

  1. Fondazione Dieter Schwarz: Questa fondazione offre borse di studio a studenti internazionali che desiderano studiare presso università italiane. La borsa di studio copre le spese di iscrizione e di soggiorno. Per accedere, gli studenti devono applicare direttamente attraverso il sito web della Fondazione Dieter Schwarz.
  2. Borse di Studio UniCredit: UniCredit Foundation offre borse di studio a studenti di laurea e post-laurea che studiano in campi correlati alla finanza e all’economia. Gli studenti devono compilare una domanda online attraverso il sito web della fondazione.
  3. Borse di Studio Fondazione Ing. Aldo Gini: Questa fondazione offre borse di studio a studenti di dottorato e post-dottorato per condurre ricerche all’estero. Gli studenti devono inviare la loro domanda attraverso il sito web della fondazione.
  4. Borse di Studio Eni: Eni, una delle più grandi aziende energetiche del mondo, offre borse di studio a studenti di dottorato che studiano in campi correlati all’energia e allo sviluppo sostenibile. Per accedere, gli studenti devono inviare la loro domanda attraverso il sito web di Eni.
  5. Borse di Studio Fondazione Benetton: La Fondazione Benetton offre borse di studio a studenti post-laurea che studiano in campi correlati alla cultura e alle arti. Per accedere, gli studenti devono inviare la loro domanda attraverso il sito web della fondazione.
  6. Borse di Studio Leonardo S.p.A.: Leonardo, una delle più grandi aziende di difesa e aero-spaziali in Italia, offre borse di studio a studenti di laurea e post-laurea che studiano in campi correlati all’ingegneria e alle scienze. Per accedere, gli studenti devono inviare la loro domanda attraverso il sito web di Leonardo.

Per accedere a queste borse di studio, è necessario rispettare i requisiti specifici di ogni programma. Questi possono includere un determinato GPA, essere iscritti a un determinato corso di studi, avere un bisogno finanziario dimostrabile, ecc. È importante leggere attentamente le linee guida per la presentazione della domanda e assicurarsi di rispettare tutte le scadenze.

borse di studio

Come richiedere una borsa di studio

Richiedere una borsa di studio può variare a seconda dell’istituzione o dell’organizzazione che offre la borsa di studio. Tuttavia, ci sono alcuni passaggi comuni che di solito devi seguire:

  1. Ricerca: Prima di tutto, devi cercare le borse di studio per le quali sei idoneo. Questo può includere la ricerca di borse di studio offerte dalla tua università, dal governo, da enti privati o da organizzazioni internazionali.
  2. Requisiti: Dopo aver trovato una borsa di studio per la quale potresti essere idoneo, devi leggere attentamente i requisiti. Questi possono includere requisiti specifici sulle prestazioni accademiche, sul campo di studio, sulla nazionalità, sul bisogno finanziario, ecc.
  3. Documentazione: Dovrai raccogliere la documentazione richiesta. Questo può includere trascrizioni scolastiche o universitarie, lettere di raccomandazione, prove di bisogno finanziario, ecc. Potrebbe anche essere necessario scrivere un saggio o una lettera di motivazione che spieghi perché sei il candidato ideale per la borsa di studio.
  4. Domanda: Compila la domanda per la borsa di studio. Assicurati di rispondere a tutte le domande in modo accurato e completo. Dovrai anche allegare la documentazione richiesta.
  5. Invio: Invia la tua domanda entro la scadenza. Questo è un passaggio molto importante perché molte borse di studio non considerano le domande inviate dopo la scadenza.
  6. Follow-Up: Dopo aver inviato la tua domanda, potrebbe essere necessario fare un follow-up. Questo potrebbe includere un colloquio o la presentazione di ulteriori informazioni.

Ricorda, ogni borsa di studio ha un processo di domanda unico, quindi è importante leggere attentamente le istruzioni e assicurarsi di comprendere completamente cosa è richiesto.

 

Quali requisiti ci vogliono per ottenere una borsa di studio universitaria

I requisiti per ottenere una borsa di studio universitaria possono variare notevolmente a seconda dell’istituzione o dell’organizzazione che offre la borsa di studio, del livello di studio (undergraduate, postgraduate, dottorato, ecc.), e del campo di studio. Tuttavia, ci sono alcuni requisiti comuni che molte borse di studio richiedono. Questi includono:

  1. Merito Accademico: Molti programmi di borse di studio premiano gli studenti che hanno dimostrato eccellenza accademica. Questo può essere misurato dal GPA (Grade Point Average), dalle prestazioni in esami specifici, o da altri indicatori di successo accademico.
  2. Campo di Studio: Alcune borse di studio sono specifiche per un determinato campo di studio. Ad esempio, una borsa di studio potrebbe essere disponibile solo per studenti che studiano ingegneria, arte, medicina, ecc.
  3. Bisogno Finanziario: Molte borse di studio sono destinate a studenti che dimostrano un bisogno finanziario. Questo viene di solito determinato attraverso la presentazione di documenti come dichiarazioni dei redditi, o altre forme di documentazione finanziaria.
  4. Nazionalità o Residenza: Alcune borse di studio possono essere riservate a studenti di una certa nazionalità, o a studenti che risiedono in una certa area geografica.
  5. Impegno Comunitario o Attività Extracurriculari: Alcune borse di studio premiano gli studenti che hanno dimostrato un impegno nella loro comunità o che hanno partecipato in attività extracurriculari, come volontariato, sport, club, ecc.
  6. Lettere di Raccomandazione: Alcune borse di studio richiedono lettere di raccomandazione da parte di insegnanti, consiglieri o altri individui che possono attestare le tue qualifiche.
  7. Saggi o Dichiarazioni Personali: Molti programmi di borse di studio richiedono agli studenti di scrivere un saggio o una dichiarazione personale che descriva i loro obiettivi accademici e professionali, i loro interessi e le ragioni per cui dovrebbero ricevere la borsa di studio.

Ricorda, ogni borsa di studio ha requisiti unici, quindi è importante leggere attentamente le istruzioni e le linee guida fornite dall’istituzione o dall’organizzazione che offre la borsa di studio.

Borse di studio private per scuole superiori in Italia

Esistono molte borse di studio private disponibili per gli studenti delle scuole superiori in Italia. Queste borse di studio possono essere offerte da una varietà di fonti, tra cui fondazioni private, aziende e organizzazioni non profit. Ecco alcuni esempi:

  1. Fondazione Agnelli: La Fondazione Agnelli offre borse di studio a studenti meritevoli delle scuole superiori in Italia. Queste borse di studio sono intese a coprire le spese di iscrizione e di soggiorno per gli studenti.
  2. Fondazione Bracco: Questa fondazione offre borse di studio per studenti delle scuole superiori che intendono proseguire gli studi in campi scientifici.
  3. Fondazione CON IL SUD: Questa fondazione offre borse di studio a studenti provenienti da regioni del sud Italia, per incentivare l’istruzione e la formazione.
  4. Fondazione Marisa Bellisario: Questa fondazione offre borse di studio a studentesse delle scuole superiori che mostrano un forte interesse e talento in campi STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Matematica).
  5. Fondazione di Comunità Milano: Questa fondazione offre borse di studio a studenti delle scuole superiori di Milano che mostrano un forte bisogno finanziario.

È importante notare che queste sono solo alcune delle molte borse di studio private disponibili per gli studenti delle scuole superiori in Italia. La disponibilità e i requisiti specifici di queste borse di studio possono variare, quindi è importante fare una ricerca approfondita e contattare direttamente le organizzazioni per ottenere le informazioni più accurate e aggiornate.

Risorse Utili: 

Autore

  • Economia-italia.com

    Amministratore e CEO del portale www.economia-italia.com Massy Biagio è anche analista finanziario, trader, si avvicina al mondo della finanza dopo aver frequentato la Facoltà di Economia e Commercio presso l'Università di Perugia. Collaboratore di varie testate online dal 2007, in cui scrive di economia, mercati, politica ed economia internazionale, lavoro, fare impresa, marketing, dal 2014 è CEO di www.economia-italia.com.

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *