A2A Conviene Davvero? Opinioni Recensione Servizi 2021

E’ uno dei nuovi operatori emersi col mercato libero di energia elettrica e gas, A2A rappresenta l’innovazione del settore grazie all’impiego di fonti rinnovabili, sempre disponibili e pulite, riducendo i costi di produzione e contribuendo a soddisfare il fabbisogno totale, coperto da energie naturali al 35,9%.

Italiana, con sede a Milano, è un’azienda che si rivolge a privati e aziende, pensando anche ai servizi cittadini. Essendo una scelta plausibile del libero mercato, occorre valutare nel dettaglio i suoi punti di forza e debolezza, analizzando quindi i vari pareri di chi è cliente o lo è stato in precedenza. Quali sono le principali opinioni su A2A? Conviene veramente come operatore?

Cos’è A2A e di cosa si occupa?

Fondata ufficialmente nel 2008, A2A Energia S.p.A. ( BIT: A2A ), è un’azienda italiana operativa nel mercato libero di luce e gas, controllata dal gruppo A2A. La sua creazione avviene con la fusione, attuata per competere al meglio nel mercato, di:

  • AEM (Azienda Elettrica Municipale di Milano) 
  • ASM (Azienda Milanese Servizi Ambientali) 
  • AMSA (Azienda dei Servizi Municipalizzati)
A2A Conviene Davvero? Opinioni Recensione Servizi 2021
Immagine sopra: il logo di A2A

Impiegando fonti energetiche 100% rinnovabili derivanti da sole, acqua e biomasse, le sue attività si concentrano principalmente su:

  • Produzione, distribuzione e vendita di energia elettrica e calore
  • Gestione, trattamento e riciclo rifiuti
  • Efficientamento energetico
  • Riconversione mobilità urbana
  • Implementazione servizi smart city
  • Offerta soluzioni assistenziali

In Italia, A2A è uno dei principali operatori di settore nazionali contando circa 2 milioni di clienti, fatturato 2020 di 6,86 miliardi di euro e utile netto è di 364 milioni di euro. E’ attiva anche all’estero, con fornitura per oltre 6 miliardi di kWh in Europa, specialmente in Slovenia, Francia, Germania, Svizzera, Austria, Montenegro, Grecia e Regno Unito.

Cosa offre A2A Energia?

Regolamentati da ARERA, i servizi di A2A si rivolgono principalmente a:

  • Privati, con 10 offerte luce e gas (di cui 2 dedicate a Inter e Milan e 2 tariffe PLACET) che includono
    • Prezzo bloccato fino a 2 anni
    • Tariffe monoorarie, biorarie o legate al mercato all’ingrosso
    • Manutenzione apparecchiature
    • Assistenza sanitaria h24
    • Caldaie, climatizzatori e luci a led (richiedibili separatamente)
  • Amministrazioni condominiali, con 5 offerte luce e 4 offerte gas che includono
    • Riqualificazione centrale termica
    • Riqualificazione impianto climatizzazione
    • Montaggio impianti fotovoltaici
    • Installazione postazioni mobilità elettrica
    • Gestione da unico pannello online
    • Servizio clienti dedicato
  • Liberi professionisti e PMI, con 4 offerte luce e gas (di cui 2 tariffe PLACET) che includono
    • Prezzo bloccato fino a 2 anni
    • Tariffe legate al mercato all’ingrosso
    • Condizioni equiparate al mercato tutelato
  • Grandi aziende, con offerte luce e gas completamente personalizzabili alle proprie esigenze produttive e gestionali

Per promuovere tali offerte, A2A Energia comunica col suo blog aziendale e canali come Facebook, Twitter, LinkedIn e Youtube, dove condivide i suoi contenuti.

Opinioni comuni su A2A

Rivolgendosi a più segmenti di pubblico, le offerte A2A sono numerose e presentano per ogni categoria svariati punti di forza, che la rendono uno dei maggiori competitor di Enel Energia. Di questi i principali sono:

  • Energia da fonti 100% rinnovabili
  • Prezzi bloccati, in alcuni casi minori rispetto a quelli del mercato tutelato
  • Semplicità d’attivazione e gestione, attraverso Whatsapp, sito web o app ufficiale
  • Servizi e prodotti aggiuntivi come caldaie, condizionatori d’aria, auto elettriche o impianti solari a noleggio
  • Domiciliazione bancaria utenze 
  • Bollette digitali grazie al servizio Bollett@mail
  • Assistenza ordinaria e straordinaria specializzata
  • Possibilità di fare autolettura
  • Programma fedeltà EnergyLink, per vincere premi e scontistiche sui servizi
  • Offerta SicurA2A per soggetti over 65, con bonus di 60,00 euro annuali in bolletta e copertura assicurativa da infortuni
  • Servizio clienti telefonico con numero verde da rete fissa
  • Servizi d’assistenza suppellettili per mercato di salvaguardia, pronto intervento e antitruffa

Occorre però notare alcuni punti di debolezza, tra tutti:

  • Assistenza clienti non sempre disponibile, con orario dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 17.00
  • Uffici ubicati solamente a Milano, Brescia, Bergamo, Cremona, Lodi e Pavia
  • Difficoltà d’accessibilità agli sportelli, con orari dal lunedi al venerdi mattina-pomeriggio differenti a seconda delle sedi
  • Tariffe non sempre vantaggiose e, a seconda degli utilizzi, talvolta maggiori rispetto a quelle Enel Energia

Le più comuni opinioni positive su A2A riguardano principalmente le sue tariffe più convenienti rispetto a Eni, specialmente nel periodo estivo che vede condizionatori e ventilatori assiduamente accesi, la facilità di passaggio dal mercato tutelato senza alcun rischio di rimanere privi di energia elettrica, la chiarezza d’informazioni commerciali in fase di scelta e la versatilità delle offerte, adatte a più tipologie d’utenza.

Le maggiori opinioni negative sull’azienda si concentrano invece sulla scomodità dell’assistenza clienti, sia da telefono che fisicamente agli sportelli a causa di orari ridotti e lunghi tempi d’attesa, oltre che sulla difficoltà di scelta tra una tariffa e l’altra, poiché tutte molto simili ma con servizi inclusi differenti, contando infine lo svantaggio delle letture svolte da A2A che, al contrario di quelle autonome, possono registrare consumi differenti da quelli aspettati.

A2A conviene veramente?

Osservando le più generali opinioni su A2A, si nota che la clientela ha pareri discordanti, basandosi sui vari punti di forza e debolezza: se i vantaggi sono legati alle caratteristiche delle forniture e a tutto ciò che queste includono, gli svantaggi riguardano principalmente i disservizi di contatto e il lato economico, che per varie vicissitudini può avere aspetti diversi da quelli auspicati.

Tuttavia, già scelta da 2 milioni di italiani, A2A è un realtà assolutamente conveniente basata sulle energie rinnovabili e il loro efficientamento, che contribuisce ad aprire un nuovo mercato per privati, condomini, PMI e grandi aziende, nonché per gli ambienti cittadini che richiedono evoluzioni eco-sostenibili di dimensioni sempre maggiori. Se per le aziende è iniziato il 1 gennaio 2021, per privati e PMI il passaggio al mercato libero sarà obbligatorio entro il 2023.

A conti fatti, nonostante le criticità strutturali attualmente vissute, si può dire che quello di A2A sia un servizio dall’evoluzione sul lungo periodo, che riserverà nuove sorprese per gli anni a venire, migliorando le offerte e riducendo i disservizi. Quindi se abitate in nord Italia è un’opzione che va assolutamente valutata, mentre se abitate al centro o al sud, ancora dovrete aspettare un po’ prima che questo servizio possa essere utile anche a Voi.

Approfondimenti:

Energia solare in Italia

Energia eolica in Italia

Energia idroelettrica in Italia

Energia ad idrogeno in Italia

Auto a idrogeno

ENEL Green Power

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *