29 apr 2016

Filled Under:

Economia mondiale previsioni 2016: sempre meno poveri e sempre più ricchi

Le previsioni per l'economia mondiale nel 2016 danno un calo della povertà ed un aumento della ricchezza in tutto il mondo.
Nonostante quando si parli di economia tutti si lamentano, i dati dicono altre cose, ma oltre ai dati dovrebbe essere la realtà vista in modo distaccato a dire che c'è sempre più benessere.

Secondo la Banca Mondiale alla fine del 2015 solo un 10% della popolazione mondiale vive in estrema povertà.
Cosa si intende per estrema povertà?
La Banca Mondiale ha fissato in un'entrata al di sotto 1,90$ al giorno il limite di estrema povertà.
Zuckerberg dona il 99% delle azioni ai poveri
Questo tasso di povertà che oggi è al 10%, nel 2030 dovrebbe arrivare a 0; questo non significa che non ci saranno più i ricchi e poveri, ma che i poveri che ci saranno, saranno molto meno poveri di ora e guadagneranno più di 1,90 $ al giorno.
Ovviamente questi numeri a tante persone non piaceranno, diranno che sono 'falsati', ma in realtà questi sono dati ufficiali.

Economia mondiale previsioni 2016: sempre meno poveri e sempre più ricchi
Tasso di povertà nel mondo, si é passati dal 50% negli anni '80 al 10% nel 2015 e si spera di arrivare a 0 nel 2030. Fonte: Brooking Institution

Previsioni Economia Mondiale 2016 - 2030 la povertà sarà sconfitta.

  • Di solito il lettore sta attento alle notizie negative e non recepisce le notizie positive. La scienza della comunicazione ci dice che le persone sono molto più attente alle notizie negative, quelle positive o non si recepiscono o non ci crede.
  • Questo lo sanno bene i politici, che costruiscono intere carriere sulla paura, sul mettere paura all'elettore, prima terrorizzano la cittadinanza, poi dicono che hanno la soluzione alle Nostre paure che hanno contribuito a costruire.

Economia mondiale, c'era molta più povertà ieri che oggi:

  • L'estrema povertà era la regola nelle società del XVIII° secolo, nella Francia prima della rivoluzione, su 23 milioni di abitanti, 10 milioni di abitanti vivevano chiedendo l'elemosina, in pratica il 30% della popolazione viveva grazie alla carità e stiamo parlando di carità privata; perchè all'epoca non c'erano i comuni che davano le case popolari, oppure le pensioni a persone anziane che non avevano mai lavorato oppure buoni per fare la spesa oppure buoni pasto per le mense comunali; erano semplici cittadini privati oppure organizzazioni religiose ad aiutare i più bisognosi.

Aspettativa di vita in aumento nei paesi non occidentali:

  • L'aspettativa di vita è l'età in cui le persone muoiono di media in un certo paese o paesi.
  • I paesi più ricchi del mondo
  • economia mondiale sempre più ricchi sempre meno poveri
    Aspettativa di vita negli anni, occidente e resto del mondo. Fonte: HumanProgress
  • Come si può vedere da questo grafico i numeri del progresso umano sono incredibili. L'occidente, da almeno 3 secoli ha aumentato di molto l'aspettativa di vita, per non parlare di quello avvenuto nel 1900 con la scienza della medicina e della farmacologia, ma quello che più si nota è che i paesi non-occidentali stanno facendo di munire il gap tra noi e loro.

Economia mondiale previsioni positive per il futuro:

  • Insomma, magari il PIL dell'Italia non crescerà poi così tanto, magari continueranno ad esserci milioni di disoccupati, ma il Nostro Welfare consente di vivere in maniera dignitosa, nessuno muore di fame in Italia e se qualcuno è 'costretto a dormire in macchina', lo è per pochissimo tempo, finchè il sindaco della sua città non gli trova una sistemazione in una pensione o in una casa popolare.

Peer saperne di più sull'Economia italiana e mondiale iscrivetevi alla Nostra Pagina Facebook.

2 commenti:

  1. Anonimo2.1.16

    E' chiaro comunque, anche se nessuno muore di fame( nei paesi occidental cosiddetti ricchi I parametri, a mio avviso, sono ben diversi dai paesi poveri), che più il " terzo mondo" Cina ed India compresi, si "arricchisce, più noi del " primo mondo" ci impoveriremo. L'emigrazione, anche se parziale, dale guerre, ma anche dalla povertà, ne è uno specchio imprescindibile...dan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo non è vero, e non gli dico che 'non è vero', perchè è una mia opinione, che l'occidente si stia impoverendo non è vero perchè lo dicono i numeri, i grafici, basta guardare l'ultimo, come si può vedere l'aspettativa di vita in occidente sta aumentando, le persone muoiono sempre più vecchie proprio in virtù di questa crescita costante.

      Lei mi dirà che l'Italia sono 4 o 5 anni che non ha crescita economia, vero, ma non è mai stata nemmeno in decrescita, se non per qualche mese.

      E' la PERCEZIONE DI RICCHEZZA che cambia nel tempo.

      Oggi che non ha uno smartphone, una macchina, un televisore, chi non fa le vacanze di estate e in inverno è considerato un poveraccio, fino a 30 anni fa era considerata una persona normale.

      I numeri non mentono, mai.

      Elimina

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.