Perchè le Azioni Apple sono Crollate nonostante i Risultati con Record di Guadagni?

Perché ieri le azioni Apple scivolano fuori orario?
Apparentemente gli investitori si aspettavano di più dal terzo trimestre dell’azienda rispetto ai battiti mostruosi dei profitti e dei profitti.

Apple ( NASDAQ:AAPL ) ha fornito risultati potenti e sbalorditivi con le sue ultime informazioni sugli utili, pubblicate martedì dopo l’orario di mercato. Ma gli investitori non erano soddisfatti e hanno mostrato il loro disappunto scambiando il titolo leggermente in ribasso nell’azione post-mercato.

I record di guadagni per Apple

Nel terzo trimestre di Apple, il colosso dell’industria tecnologica ha registrato vendite nette per poco più di 84,3 miliardi di dollari, un miglioramento del 36% anno su anno guidato in gran parte dalle maggiori vendite di prodotti (in particolare della sua linea di iPhone 12 compatibile con 5G).

Per quanto riguarda l’utile netto, è quasi raddoppiato, a 21,7 miliardi di dollari (1,30 dollari per azione diluita) per il periodo, contro il risultato di quasi 11,3 miliardi di dollari di un anno fa.

Perchè le Azioni Apple sono Crollate nonostante i Risultati con Record di Guadagni?
Immagine sopra: un iPhone 12 della Apple che costava 1200 euro appena uscito, a 10 mesi dalla presentazione costa meno di 800 euro.

In media, i pronostici del settore stavano modellando poco più di $ 72,9 miliardi sulla linea superiore e solo $ 0,82 in profitto netto per azione.

La società non è stata timida nel dire che ha segnato nuovi record di entrate in ciascuno dei suoi cinque segmenti geografici. Ciò è stato guidato dall’aumento di quasi il 60% anno su anno della Cina, a poco meno di $ 14,8 miliardi.

Apple ha anche dichiarato un nuovo dividendo trimestrale di $ 0,22 per azione, corrispondente al pagamento precedente. Sarà distribuito il 12 agosto agli investitori registrati a partire dal 9 agosto.

la politica dei prezzi di APPLE aumenta le vendite

Apple ha capito che non tutti si possono permettere di spendere 1200 euro per comprarsi un iPhone.

Ecco allora che all’inizio fa uscire i suoi prodotti ai soliti prezzi molto alti, questo di solito accade a Settembre, ma dopo la primavera successiva il prezzo inizia a diminuire fin quasi a diventare la metà, come i nuovi iPhone 12 ( qui sopra9 che da 1200 euro oggi si trovano online a 800 euro.

Ora cosa dovremmo fare?

Apple pubblica regolarmente una crescita impressionante e battiti degli analisti schiaccianti, quindi i suoi investitori sono ormai un pubblico duro ed esigente.

In questo caso, potrebbero essere interessati a una serie di sfide che l’azienda deve affrontare. Questi includono, a titolo esemplificativo, azioni legali attuali/potenziali da parte di governi e rivali, un potenziale rallentamento della crescita delle vendite se e quando la pandemia di coronavirus finalmente si placherà e l’incertezza sul prossimo modello di iPhone previsto per il rilascio nei prossimi mesi.

Investire in azioni

 

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *