Miglior Navigatore Satellitare a Costo Zero nel 2019

Leggendo questo articolo, potrete capire come risparmiare migliaia di euro di navigatore satellitare per auto, moto, camion, bici, passeggiate.
Basterà avere uno smartphone di ultima generazione con Android aggiornato, oppure un iPhone di ultima generazione con iOS aggiornato e avere Google Maps scaricato e poco più.
Ma cerchiamo di capire come risparmiare sul navigatore satellitare usando un semplice smartphone.

Quanto costa un buon navigatore satellitare?

Nel 2019, di solito il navigatore è un accessorio offerto da case automobilistiche e di motociclette venduto a circa 1.000 euro in più rispetto al costo della vettura.

Si tratta – di solito – di discreti navigatori che sono fatti da ditte specializzate in questo settore che offrono di solito un buon tipo di navigazione, cartine stradali aggiornate ecc.

Ma, come dicevamo, il costo è piuttosto importante. può essere intorno ai 1.000 euro per una macchina utilitaria, ma può pure costare di più in un’auto di lusso.

Navigatori satellitari after market, cioè che non sono degli accessori offerti dalla casa automobilistica, si possono trovare ad un prezzo inferiore.

Un o dei navigatori più venduti in assoluto è il Tom Tom , un buon navigatore Tom Tom non costa meno di 400 euro, però.

Di solito i navigatori after market o sono specifici per moto, o per auto, o per camper, ed è quasi impossibili utilizzarli quando si è a piedi.

Miglior Navigatore Satellitare in Offerta a Costo Zero
Sopra: un porta cellulare per auto che consente di utilizzarlo come un NAVI

Miglior navigatore satellitare a costo zero è il Nostro Smartphone

Per chi non è abituato ad usare lo smartphone come navigatore, non è semplice utilizzarlo per le prime volte, non tanto perchè Google Maps sia difficile da usare, ma perchè non si è abituati.

Da sempre l’uomo si orienta usando la propria memoria, dei punti di riferimento, poi sono arrivate le mappe e solo in questi ultimi anni si sono affermati i navigatori satellitari, ma si tratta di dispositivi e software così avanzati ed intelligenti che sono semplicissimi da utilizzare e Noi consigliamo Google Maps perchè è GRATIS , è il padre di tutti questi software, è quello più avanzato non chè quello che viene sempre aggiornato con nuove funzioni, sempre in modo automatico e gratuito.

Una volta che ci siamo esercitati, ecco che verrà spontaneo utilizzarlo e vi spieghiamo perchè consideriamo il navigatore dello smarphone il migliore navigatore possibile oggi come oggi.

Una volta seguite le istruzioni e scaricata l’applicazione, ci accorgeremo che è semplicissimo usarla.

Bisognerà innanzitutto impostarla, cosa di per sè semplicissima se già si ha un account Google: a quel punto già Google saprà che utilizziamo la lingua italiana, abitiamo in Italia, preferiamo girare a piedi.

Si perchè poi potremo scegliere il percorso se a piedi, o in bici, o in auto.

navigatore satellitare migliore
Sopra: un adattatore per smartphone su una moto BMW GS 1200, la moto più venduta di sempre. Con appena 40-50 euro si può comprare un adattatore che sostituisce il Navigatore della Garmin che costa sui 900 euro

Perchè usare un telefono come navigatore satellitare?

  1. Per risparmiare soldi. Usare un cellulare come navigatore satellitare, può far risparmiare dai 300 ai 3.000 euro ( se si usa per 3 mezzi diversi, ci vorranno 3 navigatori diversi).
  2. Lo stesso telefono lo possiamo utilizzare per l’auto, la moto, la bici e per le passeggiate. In questo modo possiamo salvare i Nostri luoghi preferiti, farci recensioni ecc., senza dover cambiare piattaforma.
  3. Usare Google Maps come navigatore satellitare, significa avere uno dei più avanzati navigatori del mondo. E’ totalmente gratuito, in qualsiasi parte del mondo, in qualsiasi lingua, si possono scaricare le mappe offline di qualsiasi posto del mondo.
  4. Google Maps è sempre aggiornato e gli aggiornamenti sono gratuiti.
  5. Con Google Maps si possono scegliere luoghi di interesse da visitare, posti preferiti, condividere i percorsi fatti, si possono fare recensioni di Hotel, Ristoranti, Musei, Cinema, luoghi, città.
  6. Si possono scegliere percorsi più corti, oppure più turistici.
  7. Si può essere informati sul traffico.

Notizie Utili per Viaggiare:

Punti Patente

Dove comprare auto usate

Auto nuove a buon prezzo

Cosa devi sapere sule catene da neve 

Migliori valige laterali per moto

Obbligo dei pneumatici invernali

Socio ACI conviene?

Costo autostrade

Cos’è l’RC Auto

Cosa succede quando non paghi la rata di un finanziamento dell’auto 

Come Pulire un Casco

Economia Italia è un sito che si occupa di economia, finanza, tasse e pensioni dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *