La formula del successo di Warren Buffett: una buona decisione ogni cinque anni

Berkshire Hathaway ( BRK-B )ha vinto sul mercato finanziario nei suoi 58 anni in azienda. Questo Buffett lo attribuisce circa 12 decisioni.

Una delle persone di maggior successo nella storia del capitalismo ha recentemente fatto qualcosa di strano: ha proposto una teoria per il proprio successo.
La lettera annuale di Warren Buffett agli azionisti di Berkshire Hathaway è per lui un’occasione per riflettere sull’anno passato. Quest’anno ha ripercorso anche gli ultimi 58 anni, riuscendo a riassumere la sua carriera in due numeri. Il primo è stato il rendimento di Berkshire in quel periodo: 3.787.464%. Il secondo numero era più piccolo e meno preciso ma non per questo meno sorprendente.
“I nostri risultati soddisfacenti sono stati il ​​prodotto di circa una dozzina di decisioni veramente buone”, ha scritto il signor Buffett, che ha 92 anni. “Sarebbe circa una ogni cinque anni”.
Uno ogni cinque anni! Ci sono state più lune blu da quando ha preso il controllo del Berkshire.
Ma un piccolo numero di decisioni può produrre un enorme valore. Quello che sta suggerendo è che il successo fenomenale non consiste nel prendere ogni decisione giusta. Si tratta di prendere decisioni importanti straordinariamente giuste. In effetti, lo stesso Buffett afferma che la maggior parte dei suoi investimenti sono stati marginali o non meglio che mediocri. La sua media di una decisione veramente buona ogni cinque anni era ancora sufficiente per quel rendimento soddisfacente del 3.787.464%.
“Le erbacce appassiscono mentre i fiori sbocciano”, ha scritto il presidente e amministratore delegato di Berkshire. “Nel tempo, bastano pochi vincitori per fare miracoli. E, sì, aiuta iniziare presto e vivere fino ai 90 anni.
Le persone leggono Warren Buffett per lo stesso motivo per cui guardano Stephen Curry: vogliono vedere come dovrebbe essere fatto, anche se non possono farlo da soli.
Le sue leggendarie lettere agli investitori sono perspicaci, sagge, semplici eppure in qualche modo contrarian. Sono anche modesti. La maggior parte degli investitori che hanno battuto il mercato preferirebbero dimenticare le decisioni sbagliate, ma questo miliardario spesso sembra più a suo agio nel ricordare ai discepoli i suoi errori e riflettere sui suoi fallimenti.
Quando spiega il suo straordinario successo, il signor Buffett lo fa sembrare ordinario. Cerca opportunità a prezzi ragionevoli presso grandi aziende con persone oneste, vantaggi competitivi e ” economia comprensibile, duratura e appetitosa “. Quindi accredita la magia dell’interesse composto , la fortuna di vivere negli Stati Uniti, l’esecuzione di idee di base, l’evitamento di errori colossali e una generosa spalmatura di fortuna , come un fondente caldo su un gelato Dairy Queen.
i 12 segreti del successo di warren buffet
Il ritorno annuale delle azioni su cui ha investito Berkshire Hathaway’s
Dice anche agli accoliti di immaginare di avere in mano una scheda perforata con 20 slot per il numero totale di investimenti che possono fare nel corso della loro vita. Se sapessi che saresti limitato a 20 possibilità, avresti massimizzato le tue possibilità di far valere ognuno. Saresti paziente. Saresti schizzinoso. Agiresti solo in base alle tue convinzioni più forti. È un modello utile per pensare a come prendere qualsiasi tipo di decisione.
Ma quello che Mr. Buffett scrive nella sua lettera più recente è che meno di 20 decisioni hanno fatto la differenza per lui. La sua scheda perforata era più simile a un cartone di uova.
Quando ho chiesto al signor Buffett se crede che la sua teoria del successo si applichi ad altre persone, il suo assistente ha detto che gli investitori avranno la possibilità di chiedergli qualsiasi cosa sabato all’incontro annuale del Berkshire: “Non vediamo l’ora di ricevere più di 60 domande dai nostri azionisti .”
Ecco un suggerimento: quali sono state le decisioni nella dozzina di Buffett? L’investitore di valore ha menzionato nella sua lettera alcuni dei suoi investimenti più preziosi, dall’acquisto di azioni con dividendi come Coca-Cola ( KO ) e American Express

a trovare un partner come Charlie Munger . Ma non li identificò tutti e i buffettologi non poterono fare a meno di speculare sugli altri.

Gli azionisti di Berkshire che discutono delle migliori decisioni di Mr. Buffett suonano come i fan che discutono dei più grandi successi di Taylor Swift.
Ci sono stati i ritorni da Amex (un investimento di  1,3 miliardi di dollari che ora vale 23 miliardi), Coca Cola (investiti 1,3 miliardi, ora valgono 25 miliardi) e Mr. Munger (incalcolabile).
C’è stato l’accordo del 1967 per l’assicuratore National Indemnity, che ha fornito a Berkshire un nuovo inizio e continua a stampare denaro. C’è stato l’accordo cinque anni dopo per See’s Candies, che è costato  25 milioni e ha generato più di  2 miliardi di dollari, non da ultimo a causa delle 22.000 libbre di croccante di arachidi e cioccolato vendute all’incontro del Berkshire dell’anno scorso. C’è stato l’accordo del 1999 per la società ora chiamata Berkshire Hathaway Energy, che è venuto con un gusher di entrate e il successore designato di Mr. Buffett, Greg Abel. È difficile stabilire cifre esatte in dollari sul valore delle sue acquisizioni determinanti, ma erano chiaramente tra le mosse distintive del signor Buffett.
David Kass, professore di finanza presso la business school dell’Università del Maryland, ha parlato ancora, dalle ferrovie ( Burlington Northern ) ai rasoi ( Gillette ).

Risorse utili:

Ma in cima alla sua lista c’era l’investimento trasformativo che il signor Buffett ha definito il suo primo amore per gli affari.

Questa storia d’amore iniziò nel 1951, quando il signor Buffett venne a sapere che il suo professore ed eroe intellettuale Benjamin Graham era presidente di Geico e prese il treno da New York a Washington per visitare la sua sede aziendale. È arrivato un sabato mattina solo per scoprire che i dipendenti di Geico non avevano l’abitudine di lavorare il sabato mattina. Alla fine, un custode ha sentito il signor Buffett bussare alle porte e non solo lo ha lasciato entrare, ma lo ha presentato all’altra persona in ufficio, ed è così che il giovane studente desideroso si è ritrovato a ricevere un’istruzione nel settore assicurativo dall’amministratore delegato.
La compassione di un custode del fine settimana avrebbe alterato il corso della storia degli affari, poiché l’investimento del signor Buffett in Geico ha dato inizio alla sua passione per le assicurazioni per tutta la vita. Quando ha acquisito la National Indemnity, che appartiene a qualsiasi elenco dei punti salienti della carriera del signor Buffett, il processo è stato altrettanto informale. Dopo aver saputo da un amico che l’azienda era in vendita, ha scritto un contratto di due pagine per acquistarla da un altro amico. L’accordo è arrivato in 15 minuti.
“È una delle migliori decisioni di allocazione del capitale della storia”, ha affermato Lawrence Cunningham, autore di “The Essays of Warren Buffett”. “E incarna Buffett.”
i segreti del successo di warren buffet
Il presidente di Berkshire Hathaway Warren Buffett, a destra, posa con la mascotte del geco Geico nel 2004 e poi il presidente e CEO di Geico Tony Nicely. FOTO: CURT HUDSON/BLOOMBERG NEWS

Arrivano le banche nel 2011

La sua massiccia scommessa su Bank of America nel 2011 è stata un’altra classica commedia di Buffett che ha rivelato come funziona la sua mente e come opera la sua azienda. Essere avido quando gli altri erano timorosi significava ottenere un affare redditizio a condizioni estremamente favorevoli .
La sua decisione di acquistare  5 miliardi di dollari di azioni privilegiate includeva warrant per acquistare 700 milioni di azioni ordinarie in qualsiasi momento nel decennio successivo al prezzo d’occasione di 7,14 dollari. Quando li ha esercitati per diventare il maggiore azionista della banca, il titolo era scambiato a $ 24,32 e oggi è ancora di circa $ 28. Il suo astuto opportunismo ha dato i suoi frutti.

Il signor Buffett è anche bravo a sapere in cosa non è bravo. Questo sarebbe diventato chiaro in un’altra mossa cinque anni dopo.

Molte delle migliori decisioni di investimento della carriera di Mr. Buffett non sono state nelle aziende ma nelle persone. Nel 1985 assunse il mago delle assicurazioni Ajit Jain , che il signor Buffett incontrò per caso un sabato. Il signor Munger lo definisce il miglior investimento mai fatto da Berkshire.
Non è stata nemmeno un’idea di novantenne quando Berkshire ha acquistato Apple con uno sconto nel 2016.
Il signor Buffett è notoriamente contrario a investire in società tecnologiche e ha espressamente escluso un investimento in Apple. È stato uno dei suoi vice a scommettere sul valore a lungo termine e sulla succosa economia dell’azienda più ricca del mondo. Ben presto ha seguito il loro esempio, ha acquistato più azioni e ha scambiato il suo telefono a conchiglia con un iPhone.
La quota iniziale di  1 miliardo di dollari di Berkshire è aumentata a oltre 150 miliardi di dollari, di gran lunga la posizione più grande nel portafoglio di Mr. Buffett.
Ha investito nelle persone giuste. Hanno fatto un investimento brillante che lui stesso non avrebbe fatto.
Una decisione veramente buona ha portato a un’altra.

Articoli correlati:

Warren Buffett Frasi e Consigli per Investimenti nel 2021

Warren Buffett Frasi e Consigli per Investimenti nel 2021

10 frasi che potremmo prendere come spunti di investimenti per il 2021 espressi da Warren Buffett e Charlie Munger all’assemblea degli azionisti 2021, rispettivamente direttore e vice direttore di Berkshire Hathaway. L’assemblea annuale degli azionisti di Berkshire Hathaway ( NYSE: BRK.A )  è diventata facilmente la riunione aziendale formale più popolare al mondo. In tempi…

Investire: 8 Libri Consigliati da Warren Buffett

Investire: 8 Libri per Investitori Consigliati da Warren Buffet

Non sorprende che le raccomandazioni di Buffett riguardino quasi esclusivamente gli investimenti . Buffett non è solo il migliore investitore della storia di Wall Street, è anche una persona straordinaria fuori dal comune. Così come è fuori dal comune la sua visione degli affari. Nei suoi “consigli”, non troverai cose banali del tipo “Come diventare…

Come guadagnare in Borsa: i consigli di Buffett

Come guadagnare in Borsa: i consigli di Warren Buffett

Warren Buffett é uno degli uomini più ricchi del mondo é considerato un Guru degli investimenti di soldi in Borsa con la sua Holding Berkeshire Hathway; Buffet ha spiegato più volte il suo ‘infallibile metodo per guadagnare soldi‘ , metodo che ora Vi andremo a spiegare. Prima però, vogliamo farvi conoscere questo incredibile personaggio, una…

Autore

  • Economia-italia.com

    Amministratore e CEO del portale www.economia-italia.com Massy Biagio è anche analista finanziario, trader, si avvicina al mondo della finanza dopo aver frequentato la Facoltà di Economia e Commercio presso l'Università di Perugia. Collaboratore di varie testate online dal 2007, in cui scrive di economia, mercati, politica ed economia internazionale, lavoro, fare impresa, marketing, dal 2014 è CEO di www.economia-italia.com.

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *