Le Donne Più Ricche e Potenti del Mondo [2024]

In questo articolo daremo uno sguardo alle 25 donne più ricche del mondo.

La ricchezza delle donne

Molte delle persone più ricche del mondo hanno dovuto perdere la propria ricchezza nel 2022. Nel 2023 , il numero totale di miliardari è sceso da 2.668 nel 2022 a 2.640 nel 2023. Complessivamente, i miliardari del mondo hanno perso 500 miliardi di dollari. del patrimonio netto da 12,7 trilioni di dollari nel marzo 2022 a 12,2 trilioni di dollari nel marzo 2023. Un fatto interessante da notare è che il numero di donne miliardarie è in aumento. Tra le persone più ricche del mondo ci sono 337 donne miliardarie, rispetto alle 327 del 2022.

Le donne hanno iniziato a farsi avanti e a prendere l’iniziativa di avviare le proprie attività. Come accennato in precedenza, quasi la metà di tutte le imprese gestite da donne provengono da tre settori che includono assistenza sanitaria e sociale, bellezza e cura degli animali domestici e servizi scientifici e tecnici. Le imprese gestite da donne negli Stati Uniti hanno registrato risultati decisamente positivi. First Round Capital afferma che le società in cui ha investito con fondatrici donne hanno sovraperformato del 63% le società fondatrici di soli uomini. Inoltre, come discusso in precedenza, Kauffman Fellows ha scoperto che i team guidati da donne hanno prodotto un ritorno sull’investimento migliore del 35% rispetto ai team esclusivamente maschili.

Donne tenute nell’ombra per anni

Le donne affrontano da secoli la discriminazione di genere in politica, sul posto di lavoro e a casa. In alcuni paesi, le donne sono legalmente limitate a lavorare in determinate professioni mentre in altre economie sono discriminate a causa del divario retributivo. Questi sono alcuni problemi che hanno tenuto le donne nell’ombra per molti anni. Le economie sviluppate hanno apportato importanti cambiamenti alle loro leggi e ai loro quadri per attuare l’uguaglianza di genere in tutte le fasi della vita.

Le femministe hanno parlato apertamente degli interessi delle donne in tutti i campi della vita. Secondo la Pacific University , nel 1848 la prima ondata di femminismo moderno ebbe luogo alla Convenzione di Seneca Falls. Elizabeth Cady Stanton ha introdotto e redatto la Dichiarazione di Seneca Falls evidenziando l’ideologia e gli aspetti politici del movimento. Il secondo movimento negli anni ’60 si concentrò sull’uguaglianza sociale con pari diritti indipendentemente dal sesso. Il movimento è continuato ancora una volta negli anni ’90, dimostrando che le donne possono svolgere un ruolo uguale e importante quanto gli uomini.

La tecnologia spiana la strada alle donne

Una delle cose principali che hanno avuto un ruolo importante nell’uguaglianza delle donne è la tecnologia. La tecnologia moderna ha creato consapevolezza in tutto il mondo e le donne hanno esplorato il proprio potenziale nel miglior modo possibile. Ad esempio, le donne imprenditrici hanno sfruttato al meglio l’e-commerce. Il mercato dell’e-commerce ha consentito alle donne di trarre profitto in uno dei mercati più grandi del mondo.

La più grande azienda di e-commerce, Amazon.com, Inc. (NASDAQ: AMZN ), conta circa 9,7 milioni di venditori in tutto il mondo e 1,9 milioni sono attivi sulla piattaforma. Il 19 giugno, SellerApp ha condiviso le statistiche sui venditori di Amazon.com che mostrano che le donne rappresentano il 33% dei venditori del rivenditore, il che rappresenta uno sviluppo sublime per le donne imprenditrici.

Aziende guidate da CEO donne

Siamo entrati in una nuova era poiché oltre il 10% delle donne ora guida le aziende Fortune 500 . La classifica Fortune 500 classifica le più grandi aziende pubbliche statunitensi in base al fatturato. Queste aziende accumulano circa 18mila miliardi di dollari di entrate, che rappresentano più di due terzi del PIL degli Stati Uniti. Per molti decenni le grandi aziende sono state dominate da dirigenti uomini. Ora abbiamo 53 donne CEO alla guida di aziende Fortune 500, il che porta la diversità di genere nella leadership esecutiva a un altro livello. Le donne ora hanno un ruolo più importante da svolgere come dirigenti, prendendo decisioni importanti ai massimi livelli.

Alcune delle aziende Fortune 500 guidate da CEO donne includono Advanced Micro Devices, Inc. (NASDAQ: AMD ), CVS Health Corp. (NYSE: CVS ), General Motors Co. (NYSE: GM ), Walgreens Boots Alliance Inc. (NASDAQ: WBA ) ed Elevance Health Inc. (NYSE: ELV ).

Queste cinque società Fortune 500 sono guidate rispettivamente dai CEO Lisa Su, Karen Lynch, Mary Barra, Rosalind Brewer e Gail Koziara Boudreaux. Le donne CEO stanno facendo un grande sforzo per portare queste aziende a nuovi livelli. Advanced Micro Devices, Inc. (NASDAQ:AMD) è una delle più grandi aziende nell’elenco Fortune 500. Il 14 giugno, Advanced Micro Devices, Inc. (NASDAQ:AMD) ha presentato in occasione dell’evento di presentazione del suo prodotto il suo chip di prossima generazione chiamato MI-300, considerato una potenziale alternativa all’intelligenza artificiale di NVIDIA Corp. (NASDAQ: NVDA ). patatine fritte. L’azienda utilizza l’intelligenza artificiale come prossimo grande strumento per GPU, CPU e soluzioni di elaborazione adattiva. Il CEO di Advanced Micro Devices, Inc. (NASDAQ:AMD), Lisa Su, durante l’evento di lancio, ha evidenziato l’intelligenza artificiale come ” l’opportunità di crescita a lungo termine più grande e strategica per AMD “. Poco dopo l’evento , Lisa Su è apparsa in un’intervista alla CNBC per discutere dello sviluppo del loro nuovo chip AI, M1-300. AMD è entrata in una nuova fase di produzione di chip con l’annuncio del suo chip di ultima generazione. Su ha aggiunto che tutti parlano di Chatgpt e di modelli linguistici di grandi dimensioni e che MI-300 è progettato per questi casi d’uso. Ecco alcuni commenti di Su:

“L’intelligenza artificiale è il megatrend tecnologico in questo momento. Tutti parlano di intelligenza artificiale, lavoriamo su questa tabella di marcia da molti anni. L’MI-300 è il nostro chip di ultima generazione e, francamente, è incredibile e intendo dire, il quantità di tecnologia che abbiamo su questo, 153 miliardi di transistor. I nostri clienti sono molto entusiasti di questo e stiamo lavorando a stretto contatto con loro. Proveremo nel terzo trimestre e saremo in produzione entro la fine dell’anno.

Ciò che vediamo è che c’è un’enorme richiesta di GPU nello spazio dell’intelligenza artificiale, sia per l’addestramento che per l’inferenza. Collaboriamo con tutti i più grandi produttori di cloud e con molti dei più grandi esponenti aziendali. Pertanto, la chiave è immettere questi prodotti sul mercato il più rapidamente possibile. È un momento incredibile per la tecnologia. L’intelligenza artificiale ha in qualche modo cambiato il modo in cui percepiamo ciò che stiamo facendo in ogni settore e in ogni mercato per tutte le nostre applicazioni aziendali e di produttività.

Abbiamo sviluppato una funzionalità software davvero completa, ottimizzata per l’hardware. Lo chiamiamo ecosistema ROCm, ma oltre a questo abbiamo tutte queste persone sul mercato che stanno realmente sviluppando questi framework, e lo scopo di questi framework è in realtà quello di rendere abbastanza semplice e trasparente lo spostamento di diversi ecosistemi hardware.”

Secondo Su, il mercato totale indirizzabile per le GPU AI ammonta attualmente a circa 30 miliardi di dollari e crescerà di oltre il 50% ogni anno nei prossimi tre o quattro anni. “Vediamo circa 150 miliardi di dollari entro il 2027”, ha aggiunto Su.

La nostra metodologia

Per trovare l’elenco delle 25 donne più ricche del mondo, abbiamo preso i dati  Bloomberg Billionaires Index . Abbiamo quindi ristretto la nostra lista alle donne che avevano il patrimonio netto più alto. L’elenco è classificato in ordine crescente in base alla metrica sopra menzionata. Ecco la lista delle 25 donne più ricche del mondo.

25 donne più ricche del mondo

25. Vittoria Marte

  • Patrimonio netto: $ 9,9 miliardi

Victoria Mars è una miliardaria americana, ex presidente dell‘azienda di famiglia Mars, Incorporated. Attualmente, Victoria è presidente del Salisburgo Global Seminar, un’organizzazione senza scopo di lucro. Victoria insieme alle sue sorelle possiede una quota ereditata dell’8% nella società. Il bisnonno di Victoria, Frank Mars, incorporò l’attività di caramelle nel 1911. Con un patrimonio netto di 9,9 miliardi di dollari, Victoria Mars è la donna più ricca del mondo insieme alle sue tre sorelle, tra cui Pamela Mars, Valerie Mars e Marijke Mars.

Le donne imprenditrici sono alla guida di alcune delle principali aziende Fortune 500, tra cui Advanced Micro Devices, Inc. (NASDAQ:AMD), CVS Health Corp. (NYSE:CVS), General Motors Co. (NYSE:GM), Walgreens Boots Alliance Inc. (NASDAQ:WBA) ed Elevance Health Inc. (NYSE:ELV).

24. Valerie Mars

  • Patrimonio netto: $ 9,9 miliardi

Valerie Mars ha iniziato a lavorare presso Mars, Incorporated nel 1992. Attualmente Valerie è vicepresidente dello sviluppo aziendale dell’azienda e fa anche parte del consiglio di amministrazione. Insieme alle altre sorelle, Valerie Mars entra nella nostra lista delle donne più ricche del mondo.

23. Pamela Mars

  • Patrimonio netto: $ 9,9 miliardi

Pamela Mars è una delle donne più ricche del mondo con un patrimonio netto pari a quello delle sue altre sorelle, tra cui Victoria Mars, Valerie Mars e Marijke Mars. Pamela è entrata in Mars, Incorporated nel 1986, assumendo il suo primo lavoro. Attualmente ricopre il ruolo di ambasciatrice presso la divisione di cura degli animali domestici dell’azienda. Nel 2017, Pamela ha acquisito il VCA Animal Hospital. Più tardi, nel 2018, ha acquisito anche la catena di ospedali per animali AniCura e la catena veterinaria britannica Linnaeus.

22. Judy Love e famiglia

  • Patrimonio netto: $ 10,2 miliardi

Judy Love è la proprietaria della famosa catena di punti vendita e minimarket Love’s Travel Stops & Country Stores. Judy insieme a suo marito Tom Love hanno fondato la loro attività nel 1964. Judy gestisce l’azienda con i suoi figli Greg e Frank quando suo marito è morto il 7 marzo 2023. Il patrimonio netto di Judy Love di $ 10,2 miliardi la rende una delle donne più ricche del mondo .

21. Christy Walton

  • Patrimonio netto: $ 11,3 miliardi

Christy Walton sposò John Walton che fondò Walmart Inc. (NYSE: WMT ). Walton ha ricevuto un sesto delle proprietà di suo marito dopo la sua morte nel 2005. Il clan Walton di Walmart è una delle famiglie più ricche del mondo. Christy Walton vive una vita privata a Jackson, nel Wyoming, ed è tra le donne più ricche del mondo.

20. Trudy Cathy White

  • Patrimonio netto: $ 11,4 miliardi

Il padre di Trudy Cathy White, Truett Cathy, ha fondato la catena di pollo fritto Chick-fil-A. Cathay White eredita la proprietà dell’azienda come figlia unica e funge da ambasciatrice presso l’azienda. I fratelli di Cathay White, Dan e Bubba Cathy, gestiscono le operazioni dell’azienda rispettivamente in qualità di presidente e vicepresidente esecutivo. Trudy Cathy White ha un patrimonio netto di 11,4 miliardi di dollari ed è una delle donne più ricche del mondo.

19. Kwong Siu-hing

  • Patrimonio netto: $ 13,6 miliardi

Kwong Siu-hing è il maggiore azionista di Sun Hung Kai Properties, che è stata co-fondata da suo marito Kwok Tak-seng. Kwong è stata presidente dell’azienda dal 2008 al 2011. Kwong Siu-hing con un patrimonio netto di 13,6 miliardi di dollari entra nella lista delle donne più ricche del mondo.

18. Jobs e famiglia di Laurene Powell

  • Patrimonio netto: $ 14,2 miliardi

Laurene Powell Jobs ha ereditato la sua fortuna dal defunto marito Steve Jobs, cofondatore di Apple Inc. (NASDAQ: AAPL ). Nel 2021, Powell Jobs ha lanciato la Waverley Street Foundation per sostenere le organizzazioni che lottano contro il cambiamento climatico. Nel 2017, Powell Jobs ha acquisito The Atlantic e ha investito in diversi media tra cui Axios, ProPublica e The Athletic. Laurene Powell Jobs è una delle miliardarie più attive e la donna più ricca del mondo.

17. Charlene de Carvalho-Heineken e famiglia

  • Patrimonio netto: $ 15,1 miliardi

Charlene de Carvalho-Heineken possiede quasi il 23% del famoso produttore di birra Heineken. Nel 2002, Carvalho-Heineken ha ereditato una partecipazione nella società da suo padre e amministratore delegato della società, Freddy Heineken. Anche Carvalho-Heineken fa parte del consiglio di amministrazione di Heineken. Possedere il colosso della birra rende Charlene de Carvalho-Heineken una delle donne più ricche del mondo.

16. Diane Hendricks

  • Patrimonio netto: $ 16,1 miliardi

Nel 1982, Diane Hendricks ha co-fondato la ABC Supply insieme al suo defunto marito, Ken Hendricks. Da quando suo marito è morto nel 2007, Diane continua a presiedere l’azienda. Diane ha portato l’azienda a realizzare le due più grandi acquisizioni nella storia della ABC, acquistando la rivale Bradco nel 2010 e il distributore di materiali da costruzione L&W Supply nel 2016. Diane Hendricks ha un patrimonio netto di 16,1 miliardi di dollari e si colloca tra le donne più ricche del mondo.

15. Renata Kellnerova e famiglia

  • Patrimonio netto: $ 16,9 miliardi

Renata Kellnerova all’epoca era sposata con la persona più ricca della Repubblica Ceca, Petr Kellner. Dopo la morte di Kellner nel marzo 2021, Kellnerova è stata ceduta al Gruppo PFF, l’azienda che offre servizi finanziari, mediatici e immobiliari. Presiede anche la Kellner Family Foundation, che si occupa dell’istruzione. Renata Kellnerova con un patrimonio familiare di 16,9 miliardi di dollari è tra le donne più ricche del mondo.

14. Beate Heister

  • Patrimonio netto: $ 17,8 miliardi

Beate Heister è un’erede della fortuna della vendita al dettaglio Aldi. La fortuna di Hesiter proviene dall’azienda di famiglia che suo padre, Karl Albrecht Sr., ha ampliato dopo la divisione della proprietà tra lui e suo fratello, Theo Sr. Con un patrimonio netto di 17,8 miliardi di dollari, Beate Heister è una delle donne più ricche del mondo.

13. Vicky Safra e famiglia

  • Patrimonio netto: $ 18,4 miliardi

Vicky Safra ereditò la fortuna di suo marito Joseph Safra insieme ai suoi quattro figli. Possedendo l’impero bancario Safra, Vicky Safra ha un patrimonio netto di 18,4 miliardi di dollari e si colloca tra le donne più ricche del mondo.

12. Savitri Jindal e famiglia

  • Patrimonio netto: $ 20,3 miliardi

Il patrimonio netto di Savitri Jindal è di 20,3 miliardi di dollari, grazie alla sua partecipazione nel Gruppo Jindal che Savitri ha ereditato dal marito Om Prakash Jindal. Jindal Group è specializzato in acciaio, cemento, energia e infrastrutture. Savitri presiede l’azienda mentre i suoi figli Sajjan Jindal e Naveen Jindal gestiscono rispettivamente JSW Steel e Jindal Steel & Power. Savitri Jindal entra nella lista delle donne più ricche del mondo.

11. Abigail Johnson

  • Patrimonio netto: $ 22,9 miliardi

Abigail Johnson ha rilevato l’attività di fondi comuni di investimento di suo padre, Fidelity Investments. Johnson ha ricoperto il ruolo di CEO dell’azienda dal 2014. Johnson ha iniziato a lavorare presso Fidelity durante le estati fino al college e successivamente è entrata come analista nel 1988 dopo aver completato il suo MBA ad Harvard. Con una partecipazione stimata del 24,5% nella società, Abigail Johnson è una delle donne più ricche del mondo.

10. Iris Fontbona & Famiglia

  • Patrimonio netto: $ 24,9 miliardi

Iris Fontbona controlla Antofagasta Plc (LON:ANTO), quotata alla Borsa di Londra. Fontbona è la vedova di Andrónico Luksic, che ha lasciato l’azienda a Fontbona e ai suoi figli. Fontbona, insieme alla gestione di Antofagasta Plc, possiede una partecipazione di maggioranza in Quiñenco, specializzata in servizi bancari, birra e produzione. Iris Fontbona ha un patrimonio netto di 24,9 miliardi di dollari, che la rende una delle donne più ricche del mondo.

9. Susanne Klatten

  • Patrimonio netto: $ 25,8 miliardi

Susanne Klatten è una delle donne più ricche del mondo, grazie alla sua partecipazione del 19% nella BMW. Klatten è la figlia del famoso industriale tedesco Herbert Quandt che salvò la BMW dalla bancarotta. Inoltre Klatten ha trasformato l’Altana AG di suo nonno in un’azienda chimica specializzata di alto livello e lei è l’unica proprietaria dell’azienda. Aveva anche partecipazioni in Entrust, una società che fornisce identità digitale e sicurezza dei dati. Essendo una donna d’affari attiva, Susanne Klatten è una delle donne più ricche del mondo.

8. Gina Rinehart

  • Patrimonio netto: $ 27,5 miliardi

Gina Rinehart è la persona più ricca d’Australia con un patrimonio netto di circa 27,5 miliardi di dollari. Rinehart è la figlia dell’esploratore di minerali di ferro Lang Hancock e ha portato il business del minerale di ferro al livello successivo. Rinehart ha investimenti nel settore del gas e dei minerali delle terre rare. Una ricchezza così massiccia con un portafoglio diversificato rende Gina Rinehart una delle donne più ricche del mondo.

7. Rafaela Aponte-Diamant

  • Patrimonio netto: $ 30,8 miliardi

Rafaela Aponte-Diamant possiede il 50% delle azioni della più grande compagnia di navigazione del mondo, la Mediterranean Shipping Company. Il marito di Rafaela, Gianluigi Aponte, ha fondato l’azienda nel 1970 e ne detiene anche il 50%. MSC è guidata da Gianluigi che è il presidente esecutivo di MSC e Rafaela si occupa delle operazioni di decorazione per MSC Crociere. Rafaela Aponte-Diamant con un patrimonio netto di 30,8 miliardi di dollari è tra le donne più ricche del mondo.

6. MacKenzie Scott

  • Patrimonio netto: $ 34,7 miliardi

Il divorzio di MacKenzie Scott da Jeff Bezos nel 2019 le ha dato una partecipazione del 4% in Amazon, Inc. (NASDAQ:AMZN). Scott è anche un filantropo e autore e vive uno stile di vita semplice. Con un patrimonio netto di circa 34,7 miliardi di dollari, MacKenzie Scott è una delle donne più ricche del mondo.

Alcune delle aziende più importanti guidate da CEO donne includono Advanced Micro Devices, Inc. (NASDAQ:AMD), CVS Health Corp. (NYSE:CVS), General Motors Co. (NYSE:GM), Walgreens Boots Alliance Inc. (NASDAQ :WBA) ed Elevance Health Inc. (NYSE:ELV).

5. Miriam Adelson e famiglia

  • Patrimonio netto: $ 35,5 miliardi

Vedova dell’ex CEO e presidente di Las Vegas Sands Corp. (NYSE:LVS), Sheldon Adelson, Miriam Adelson possiede alcuni dei più grandi casinò di Singapore e Macao. Miriam è nata in Israele e ha conseguito la laurea in medicina in dipendenza. Miriam Adelson con un patrimonio netto di 35,5 miliardi di dollari è tra le donne più ricche del mondo.

 

4. Jacqueline Mars

  • Patrimonio netto: $ 39,7 miliardi

Jacqueline Mars possiede circa un terzo della Mars, Incorporated, ed è la più ricca tra le quattro sorelle Mars. Ha servito l’azienda per quasi 20 anni ed è stata nel consiglio di amministrazione fino al 2016. Con un patrimonio netto vicino ai 40 miliardi di dollari, Jacqueline Mars è tra le donne più ricche del mondo.

3. Julia Koch e famiglia

  • Patrimonio netto: $ 59,6 miliardi

Dopo la morte di David Koch nel 2019, Julia Koch insieme ai suoi tre figli ha ereditato una partecipazione del 42% in Koch Industries. Prima di incontrare David nel 1991, Julia ha lavorato come assistente dello stilista Adolfo. Il patrimonio netto di Julia Koch, vicino ai 60 miliardi di dollari, la rende una delle donne più ricche del mondo.

2. Alice Walton

  • Patrimonio netto: $ 63,5 miliardi

 

Alice Walton è l’unica figlia del fondatore di Walmart Inc. (NYSE:WMT), Sam Walton. Nel 2011, Alice ha fondato il Crystal Bridges Museum of American Art seguendo il suo interesse per l’arte, piuttosto che lavorare per l’azienda di suo padre. Con un patrimonio netto di 63,5 miliardi di dollari, Alice Walton è la seconda donna più ricca del mondo.

1. Françoise Bettencourt Meyers e famiglia

  • Patrimonio netto: $ 91 miliardi

La donna più ricca del mondo e la tredicesima persona più ricca del mondo, Françoise Bettencourt Meyers possiede il 33% di L’Oreal SA (EPA:OR) insieme alla sua famiglia. Francoise è stata presidente della holding di famiglia. Fa anche parte del consiglio di amministrazione di L’Oreal dal 1997. Meyer è anche presidente della fondazione filantropica di famiglia, la Fondation Bettencourt Schueller.

 

Donne più ricche anni precedenti

 

Anche se attualmente non c’è nessuna donna tra le 10 persone più ricche del mondo, ci sono alcune donne che stanno accumulando grandi fortune in tutto il mondo. Ecco le 10 donne più ricche del mondo del 2023.

1. Françoise Bettencourt Meyers

Meyers è una donna d’affari e filantropa francese con un patrimonio netto totale di 94,9 miliardi di dollari, secondo Forbes , che la rende la donna più ricca del mondo. È la nipote del fondatore del colosso della bellezza L’Oreal e la sua famiglia possiede il 33% dell’azienda.

È membro del consiglio di amministrazione dell’azienda dal 1997 e ora è il presidente dell’azienda di cosmetici. Nella lista delle persone più ricche del mondo, Meyer occupa l’undicesima posizione.

2. Alice Walton

Con un patrimonio netto totale di 61,3 miliardi di dollari, Alice è la seconda donna più ricca del mondo. È l’unica figlia di Sam Walton, il fondatore di Walmart, e detiene una partecipazione del 50% nella società. Ha una passione per l’arte e possiede una collezione d’arte personale del valore di centinaia di milioni di dollari.

3. Julia Koch

Con un patrimonio netto totale di 59 miliardi di dollari, Julia è salita nella lista dei miliardari quando lei e i suoi figli hanno ereditato una partecipazione del 42% in Koch Industries da suo marito, David, morto nell’agosto 2019 all’età di 79 anni. Iowa, ma si trasferì a New York negli anni ’80, dove lavorò come assistente dello stilista Adolfo.

Lei e il suo defunto marito hanno donato 10 milioni di dollari allo Stanford Children’s Hospital e al Mount Sinai Medical Center per studiare le allergie alimentari.

4. Jacqueline Marte

Jacqueline è la quarta donna più ricca del mondo con un patrimonio netto di 38,3 miliardi di dollari. Possiede un terzo del più grande produttore di caramelle al mondo, Mars Incorporated, il conglomerato di caramelle e alimenti per animali fondato da suo nonno, Frank C. Mars, nel 1911. Ha ereditato l’azienda insieme a marchi come IAMS e Pedigree.

5. Miriam Adelson

Miriam è un medico e miliardario americano che ha un patrimonio netto di $ 37,7 miliardi. È la moglie del defunto Kingmaker repubblicano e magnate dei casinò Sheldon Adelson e possiede la sua quota del 50% in Las Vegas Sand dopo la sua morte all’inizio del 2021.

Inoltre, Miriam ha finanziato la campagna presidenziale di Donald Trump nel 2016 e da allora è stata una delle principali donatrici di cause politiche conservatrici, soprattutto in America e Palestina.

6. Mackenzie Scott

L’ex moglie del fondatore di Amazon, Jeff Bezos, e autrice pluripremiata, Mackenzie è entrata nella lista dei miliardari nel 2023 con un patrimonio netto di 29,5 miliardi di dollari. È stata sposata con Jeff per 25 anni e ha divorziato a metà del 2019. Jeff le ha trasferito il 25% della sua partecipazione in Amazon, che rappresenta il 4% della società.

7. Gina Rinehart

Con un patrimonio netto di 26,9 miliardi di dollari, Gina è il presidente esecutivo della società mineraria e agricola australiana Hancock Prospecting Group, fondata da suo padre, Lang Hancock nel 1992.

Sebbene abbia abbandonato gli studi di Economia all’Università di Sydney, è la persona più ricca d’Australia ed è stata inserita nella lista Forbes delle 100 donne più potenti del mondo.

8. Susanne Klatten

Con un patrimonio netto di 24,6 miliardi di dollari, Susanne è proprietaria e vicepresidente di Atlanta, un’azienda farmaceutica e chimica. Possiede anche circa il 19% della casa automobilistica tedesca BMW, ereditata dalla madre Johanna Quandt e dal padre Herbert Quandt.

9. Iris Fontbona

Iris possiede un patrimonio netto di 22,8 miliardi di dollari. Con i suoi figli controlla Antofagasta Plc, che possiede miniere di rame in Cile e commercia anche alla Borsa di Londra. È la moglie del defunto magnate cileno Andrónico Luksic, morto nel 2015 dopo aver accumulato ricchezza nel settore minerario e delle bevande. Possiede una partecipazione importante in Quiñenco, un conglomerato cileno quotato in borsa noto per la sua attività nel settore bancario, della birra e della produzione.

10. Abigail Johnson

La decima donna più ricca del mondo è l’amministratore delegato di Fidelity Investments e lo è dal 2014. Abigail ha ereditato l’azienda dal suo defunto padre, Ned Johnson III, e dopo essersi laureata alla Havard Business School ora ha un patrimonio netto di 21,6 miliardi di dollari e ha un patrimonio netto di 21,6 miliardi di dollari. Partecipazione del 24,5% di dollari nella società.

Chi è la donna più ricca del mondo?

La donna più ricca del mondo è Francoise Bettencourt Meyers, con un patrimonio netto totale di 94,9 miliardi di dollari. Lei e la sua famiglia possiedono il 33% della società L’Oreal.

Chi sono le 10 donne più ricche del mondo?

  1. Françoise Bettencourt Meyers – 94,9 miliardi di dollari
  2. Alison Walton – 61,3 miliardi di dollari
  3. Julia Koch – 59 miliardi di dollari
  4. Jacqueline Mars – 38,3 miliardi di dollari
  5. Miriam Adelson – 37,7 miliardi di dollari
  6. Mackenzie Scott – 29,5 miliardi di dollari
  7. Gina Rinehart – 26,9 miliardi di dollari
  8. Susanne Klatten – 24,6 miliardi di dollari
  9. Iris Fontbona – 22,8 miliardi di dollari
  10. Abigail Johnson – 21,6 miliardi di dollari

Donne più potenti in Europa ( 2024)

Von Der Layen

Tedesca, madre di ben 5 figli, è a capo dell’Unione Europea , una carica realmente pesante.

Christine La Garde

Presidente della BCE, anche qui una delle 3 banche istituzionali più importanti del mondo insieme alla FED e alla Banca di Cina

Giorgia Meloni

Finalmente anche un’italiana. A capo di un Governo molto solido, probabilmente riuscirà a finire il suo mandato di 5 anni, è la prima volta di una Presidente di Consiglio donna in Italia, l’8a potenza economica mondiale.

DONNE PIU’ RICCHE NEGLI ANNI PRECEDENTI 

Le 10 donne più ricche e potenti del mondo

Se é vero che è solo di recente che le donne hanno avuto la parità di diritti dell’uomo, é anche vero che le donne italiane non sembrano capaci di sfruttarle in pieno.
In Italia siamo addirittura arrivati a fare delle leggi che PER FORZA mandano le donne su posti chiave, le cosiddette “quote rosa” , e tanto se qualcuno ci chiede “Dimmi il nome di una donna italiana molto potente” Noi rimaniamo un pò imbabolati e a bocca aperta senza saper bene cosa rispondere, aspettando una domanda di riserva, ma perché?

Forse le donne italiane hanno troppo dentro il Loro DNA una cultura cattolica e religiosa che le rèlega ad essere le regine della casa, mogli affettuose e madri premurose, ad un ruolo che é stato perfetto da secoli, quando la società maschilista era predominante, allo scopo di arricchire una famiglia o una comunità.
Fare figli più figli possibile per farli lavorare la terra, svezzarli , crescerli, tenere unita la famiglia, accudirla, é un compito già così pesante di per sé che le donne non hanno mai avuto il tempo di far altro, se non in casi assolutamente singolari durante la storia, la società maschilista col tempo ha poi rèlegato la donna anche a livello giuridico oltre che culturale ad un ruolo secondario nella Nostra società.

Ma visto che oggi ci sono leggi che le tutelano e – appunto – danno la parità di diritti degli uomini, come mai non ci sono donne italiane Presidente del Consiglio, Presidente della Repubblica, o a capo di industrie importanti italiane?

Ecco una lista di donne più ricche e potenti del mondo, magari può essere d’ispirazione per le femminucce di casa Nostra:

1 – Angela Merkel

  • é dal 2005 Cancelliere della Germania, il che significa che é anche a Capo della nazione più influente dl’Europa, il che significa che ha un ruolo determinante nell’economia mondiale, in quanto l’Europa é l’organizzazione di stati più importante e ricca del mondo a livello economico

2 – Janet Yellen

  • é la Presidente della Federal Reserve System. Nata nel 1946, dopo aver studiato economia ha insegnato per anni questa materia prima di entrare nella più importante banca americana, dove è stata nominata dal Presidente degli Stati Uniti responsabile dal 3 febbraio scorso. E’ la prima donna ad avere questa carica.

3 – Dilma Roussef

dilma rousseff donne importanti
Dilma Roussef
  • é il Presidente del Brasile dal 2011, inizio del suo mandato. Nata nel 1947, economista, partecipò alla lotta armata durante la dittatura, fu imprigionata per ben 4 anni. Dopo una lunga carriera nel locale partito di sinistra è oggi la prima presidente donna di una dei paesi con l’economia più in crescita degli ultimi anni.

4 – Christine Lagarde

  • francese nata nel 1956, é il Presidente del FMI (Fondo Monetario Internazionale) dal 2011, laureata in legge, ha fatto esperienze lavorative presso uno studio legale è stata eletta dal NYT come il miglior ministro delle finanze dell’eurozona. Nel 2019 è stata eletta PRESIDENTE DELLA BCE

5 – Mary Barra

  • Non molto conosciuta in Italia, è CEO della General Motors, l’ industria automobilistica più grande del mondo. La Barra é nata nel 1961, ed è la prima CEO donna della GM.

6 – Sheryl Sandberg

Le donne più ricche e potenti del mondo
Sheryl Sandberg
  • Nata nel 1969, si é un’economista ed una politica, ha lavorato in posti chiave nell’amministrazione e nell’industria americana, è oggi Direttore Operativo di Facebook, il più importante Social Network del mondo. A questo punto è arrivata senza saltare ruoli di rilievo in Google, Walt Disney, Google ( dove creò Adsense ) , Casa Bianca e Ministero del Tesoro. Un vero gènio americano.

7 – Park Geun-hye

  • é l’attuale Presidente della Corea del Sud, a dimostrazione che nei paesi democratici, ANCHE IN ASIA le donne , a volte, hanno un ruolo importante anzi, fondamentale nella società. Figlia del Presidente assassinato, è la prima donna a guidare questo paese asiatico.

8 – Cristina Fernández de Kirchner

  • é il Presidente dell’Argentina, avvocato, è presidente di questa nazione sudamericana dal 2007. Anche se sostanzialmente ha fallito il suo mandato , visto che l’Argentina é ufficialmente in bancarotta da ieri, è riuscita a dare un’impronta fondamentale nella politica economia di questo paese, nel bene e nel male.

9 – Michelle Bachelet

  • é stata il Presidente del Cile fino al 2010. Avvocato, è nata nel 1951 e fa parte del locale partito di sinistra. E’ stata anche ministro della difesa, parla 6 lingue ed è stata anche il candidato di sinistra delle ultime elezioni, quindi ancora molto popolare. Certo che queste donne sudamericane, però….

10- Arundhati Bhattacharya

Le 10 donne più ricche e potenti del mondo
Arundhati Bhattacharya
  • Capo della State Bank of India , è nata nel 1956 e l’abbiamo voluta mettere in questa lista, in quanto in Italia lì’India è considerato un paese arretrato. Bene, in India il capo della più importante Banca del subcontinente,  é una donna, che gestisce assets per 388 mila miliardi di dollari. e in Italia?

Considerazioni: Non vorremmo infierire troppo sulle donne italiane, visto che sono bravissime da sole a farlo,  ma sarebbe ora che smettessero di piangersi addosso dicendo che è tutta colpa degli uomini italiani se non fanno una bella carriera lavorativa oltre al nuovo ruolo ormai designato quale la modella, la presentatrice, la cantante o la ‘spalla politica‘.
 E’ evidente che in un paese avanzato dove la legge è uguale per tutti è solo una forma mentis ad impedire alle donne di darsi da fare, di raggiungere obiettivi importanti.
Perché? Perchè sicuramente siamo il paese del Vaticano, dello Stato della Chiesa e della più importante religione del mondo, che ha tra i suoi principi detti o non detti quello che la donna deve starsene a casa, curare la famiglia, far da mangiare, fare bambini, stirare cucire e rendere felice il marito, in sostanza essere il fulcro della famiglia.

Fondatore di Economia Italia nel 2014, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio presso l'Università di Perugia. Si avvicina al mondo digitale nel 2007, nello stesso anno inizia a scrivere di economia e politica internazionale prima in forum e poi collaborando con varie testate, blog e siti in cui scrive approfondimenti di argomenti di suo interesse, come l'economia italiana, la formazione scolastica, il lavoro, l'impresa individuale, il marketing, i mercati finanziari, le energie rinnovabili, i motori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.