23 lug 2014

Filled Under:

Ducati Scrambler 2015: torna il mito

La Ducati Scrambler è stata una delle più belle moto italiane di sempre, ammirata , desiderata, sognata e ( da pochi fortunati) guidata.
Per i giovani che non conoscessero la Ducati Scrambler , questa è stata prodotta da Ducati per il mercato americano, dove ebbe un discreto successo con versioni monocilindro Minarelli che andavano dai 250 ai 450 cc.

Lo scrambler fu il vero antesignano della moto da enduro, una moto semplice, facile da guidare, essenziale e tassellata per il fuoristrada leggero, tipico del West e Middle West americano.
Il motore della Ducati Scrambler sarà in due versioni : un 801 cc. bicilindrico e un 400 cc. monocilindrico.

Ducati Scrambler 2015: torna il mito
Ducati Scrambler 800
Qui potete vedere le prime immagini di come dovrebbe essere la versione della Ducati Scrambler 800 bicilindrica, con un motore piuttosto potente che equipaggiava anche la Ducati Monster.
A Noi ci interessa di più la Ducati Scrambler 400 monocilindrica però, in quanto questa moto seguirà in modo più preciso lo spirito di semplicità ed economicità tipico di una Scrambler.
Il prezzo ed i consumi limitati della Ducati Scrambler 400 infatti saranno veramente interessanti, tanto da far avvicinare al mondo delle 2 ruote tutta una serie di utenti che oggi non può permettersi moto molto costose.
ducati scrambler
La Ducati Scrambler anni '70.
Segni particolari: bellissima.
Per ora quello che si sa è che la Scrambler 2015 costerà sugli 8.000 euro per la versione bicilindrica, mentre bisognerà aspettare a Natale per la versione monocilindrica 400 che si aggirerà intorno ai 5.000 euro.
Questa moto sarà molto semplice, quindi niente elettronica, solo l'ABS in dotazione.

3 commenti:

  1. Anonimo14.10.14

    cosa dire di una moto che poteva dare solo emozioni, sono stato un fortunato possessore di una 450 ultima serie credo, bronzo metallizzato, con cui ho girato tutta l'italia e gran parte delle coste, era la versione con doppia ganascia anteriore, e... cerchi borrani in alluminio, e dopo averla conosciuta bene, nei tornanti e per le s di montagna, non c'era storia per nessuno... anche con gli mt53, ezio

    RispondiElimina
  2. ad oggi, secondo voi uscirà veramente la 400???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo tutti di sì e visto il successo di vendite di questa 800, è ancora più probabile.

      Resta il fatto che Ducati non ha fatto sapere niente, comunque.

      Elimina

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.