Honda Africa Twin 1100 vs. BMW GS 1250 Comparativa: Quale Comprare?

Quale moto conviene comprare tra la la nuova Honda Africa Twin Adventure 1100 DTC e la BMS GS Adventure 1250?

Stiamo parlando di 2 tra le moto più vendute in Italia e nel mondo, validissime tutte e due e al Top nelle loro rispettive categorie, e sì, perchè parliamo di moto da turismo tutto terreno che sono però di due categorie diverse.

In questo articolo cercheremo di capire quali sono le differenze di queste due magnifiche motociclette, al top delle tecnica motociclistica mondiale e cercheremo di capire perchè sono tanto apprezzate, e lo faremo seguendo i consigli di chi queste moto le ha avute e le ha guidate.

Due moto di due categorie diverse.

Perchè diciamo che sono due moto diverse, nonostante siano considerate due maxi-enduro?

Innanzitutto il prezzo: scordatevi di comprare la “versione base” di queste motociclette, lo potreste fare certo, ma solo sulla carta perchè poi per utilizzarle come moto da turismo dovete installarci almeno le borse e il prezzo lievita, si svalutano enormemente nel momento in cui si vanno a vendere, quindi bisogna considerare queste due moto solo come “full optional”, quindi veniamo ai prezzi reali: la BMW GS Adventure 1250 con tutti gli accessori viene a costare la bellezza di 26.000 euro.

L’Honda Africa Twin 1100 DTC verrà a costare sui 20.000 mila euro ( la versione precedente super accessoriata costava quasi 19.000) .

Honda Africa Twin 1100 Adv DTC vs. BMW GS 1250 Adv Comparativa: Quale Comprare?
Honda Africa Twin 1100 Adventure DTC super accessoriata

Iniziando dalla nuova Honda Africa Twin Adventure 1100 DTC che sarà in vendita dai primi mesi del 2020.

Si tratta di un upgrade della precedente Honda AT 1000, ed avrà delle novità molto attese dai fan di questa moto:

  • Un motore più potente di circa 10 CV
  • Uno schermo TFT a colori per connettere il telefono ( musica, telefonate, navigatore)
  • Cupolino maggiorato per una migliore protezione dall’aria
  • Ruote Tubeless
  • Più leggera di 7-8 Kg.
  • Più bassa di 2 o 3 centimetri.

Ovviamente qui si parla solo della versione DCT, cioè quella con il cambio automatico. Questo è un componente di eccellenza di Honda; già utilizzato nelle migliori auto sportive, come ad esempio la nuova Ferrari SF da 1.000 CV,  sarà il futuro delle auto e delle moto, un componente che i puristi ritengono superfluo ma che una volta provato, poi non si abbandona. Con il DTC si va più veloci, si consuma meno, ci si stanca meno nei lunghi viaggi e ( sopratutto ) rende il fuoristrada facile anche ai meno esperti.

Honda Africa Twin 1100 Adv DTC vs. BMW GS 1250 Adv Comparativa: Quale Comprare?
BMW GS Adv 1250 (qui senza il tris di valige e bauletto.)

Il BMW GS Adv 1250, il nuovo boxer dalla potenza mostruosa

Anche qui si tratta di un prodotto rinnovato, in pratica BMW sono 100 anni che produce moto con motore boxer e questa è solo l’ultima versione di una GS che ha una storia lunga 40 anni.

Questa moto nel 2019 ha tirato fuori la versione con motore a fasatura variabile, che ne ha portato la potenza a ben 135 CV.

Questa moto viene considerata come la migliore moto da turismo a 360° per delle caratteristiche che la rendono decisamente unica.

La potenza e coppia del motore boxer, che lo rende molto piacevole da guidare, il fatto che questo motore crei 2 pesi contrapposti nella guida dinamica , i quali aiutano non poco nella guida nelle strade tutte curve e che rendano questa moto assolutamente unica nel piacere di guida.

Il Telelever, il Paralever, i due sistemi di ammortizzatori anche questi ( quasi) unici nel panorama motociclistico e che rendono la guida turistica sicura, solida, che non stanca e con cui ci si possono macinare centinaia di chilometri al giorno senza sforzo.  Sono queste due caratteristiche che in pratica ha solo il GS e per questo è più apprezzato.

Il prezzo, cioè 26 mila euro per una moto non è per tutti, su questo ci sono pochi dubbi.

 

Comparativa tra BMW GS ADV 1250 e Honda Africa Twin Adventure DTC 1100

Non esiste la moto perfetta, ad ogni motociclista la sua moto.

Nessun patito di moto sportive che si diverte in pista, comprerebbe una di queste due moto e nemmeno un motociclista che fa motocross o enduro.

Si tratta di moto per tutti, da grandi viaggi anche in 2, ma che possono essere usate anche per recarsi al lavoro la mattina.

 

Moto

HONDA AFRICA TWIN 1100 DTC

BMW GS 1250 ADV

Prezzo 19.000.000 euro 26.000.000 euro
Peso 235 kg. 270 kg.
Potenza 105 CV 135 CV
Guida fuoristrada 9,5/10 8/10
Guida in autostrada 8/10 10/10
Guida con passeggero 8,5/10 10/10
Capacità di carico per fare turismo 9/10 10/10
Guida su strade extraurbane 10/10 10/10
Consumo carburante 9/10 9/10
Maneggevolezza da fermo 8/10 6/10
Riparo dall’aria 9/10 10/10
Costi di esercizio ( tagliandi, riparazioni) 9/10 6/10
Garanzia 5 Anni 2 Anni
Affidabilità 10/10 8/10

 

Bmw GS Adv 1250 oppure Honda Africa Twin Adventure 1100, quale scegliere? 

Dipende da 2 fattori principali.

  1. Soldi a disposizione.
  2. Uso che se ne fa.
bmw gs 1250 o africa twin 1100 ?
Sopra: una delle tante formule di finanziamento Honda; questa è di Settembre 2019.

Il prezzo.

Spendere 26 mila euro per una moto non è per tutte le tasche, per questo la BMW è considerata la “moto dei cinquantenni”, perchè solo a quell’età ci si può permettere di comprare un giocattolone ( la moto non è un mezzo indispensabile) di quella cifra.

Anche 19 mila euro della giapponese non sono pochi, per niente, ma sicuramente più accessibili anche per via dei famosi finanziamenti Honda a volte molto interessanti.

Detto questo, ci sono varie forme di finanziamento che possono avvicinare economicamente molte persone a queste moto dei sogni , che altrimenti non potrebbero permettersele.

Un piccolo consiglio che vi diamo è quello di aspettare 1 anno o 2 dalla loro uscita e comprarne una di seconda mano, in questo modo potreste risparmiare parecchie migliaia di euro avendo una moto sostanzialmente identica al nuovo. Per trovare un usato sicuro, basta andare da un concessionario ufficiale, se non c’è quello che cerchiamo vicino casa, la soluzione migliore è cercarla online.

L’uso che ne farete

Se il fuoristrada non vi piace, non sapete dove andare a farlo, o vi fa paura, non avete dubbi: il BMW è più dotato per la strada, quasi 40 CV si sentono, anche se i CV della Honda sono più che sufficienti per fare tutto, la differenza si sente eccome.

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *