Come sono diventato Ricco comprando e vendendo Scarpe Nike Esclusive

Zach Berkowitz, è un ragazzo del New Jersey, e in una intervista ha rivelato come le scarpe Nike possono farti diventare ricco

  • Il “fanatico delle scarpe da ginnastica” afferma che la rivendita di scarpe da ginnastica è un modo infallibile per fare soldi
  • Ha spiegato che le sneakers sono uno dei pochi prodotti che aumentano di valore
  • Un autoproclamato “fanatico delle scarpe da ginnastica” ha rivelato come ha fatto fortuna lanciando scarpe e ha condiviso i primi 10 calci in cui dovresti investire per diventare ricco.

LEGGI ANCHE QUI >>> COME GUADAGNARE CON IL COLLEZIONISMO DI LUSSO –

Come sono diventato Ricco comprando e vendendo Scarpe Nike Esclusive
Sopra: Zach Berkowitz ha iniziato a fare reselling di sneakers vendendo un paio di nike a 300 euro

Come ha iniziato a fare compravendita di scarpe da tennis ricercate

L’imprenditore Zach Berkowitz, del New Jersey , si è innamorato per la prima volta delle scarpe da ginnastica alle scuole medie dopo aver acquistato il suo primo paio di Nike Dunk Low, del valore di $ 300, e ora ha un guardaroba pieno delle migliori scarpe da ginnastica con un valore da milioni di dollari.

E mentre molte persone vedono il suo amore per le scarpe come un’ossessione, Zach osserva che si tratta di un investimento intelligente.

Il principio di scarsità di economia applicato ai beni di lusso

E’ un principio ben conosciuto a tutti i produttori di beni di lusso.

Prendiamo l’esempio di casa Nostra conosciuto in tutto il mondo: la Ferrari.

Le Ferrari prodotte sono appena poco meno di 12.000 all’anno. La Ferrari ha tutti i mezzi e le conoscenze per decuplicare il numero di auto prodotte, ma a quel punto in poco tempo il prezzo crollerebbe e il business non sarebbe così vantaggioso. Questo principio è sfruttato da tutti i produttori di beni di lusso.

Cosa dice Zach

“Le scarpe da ginnastica sono una classe di attività interessante perché l’offerta diminuisce nel tempo man mano che alcune scarpe vengono indossate, creando un effetto di scarsità che si traduce in un aumento dei prezzi con il passare degli anni dopo un rilascio”, Zach, che è il co-fondatore delle scarpe da ginnastica del New Jersey marchio High Fidelity detto.

“Il mercato del re-sell si sta attualmente riprendendo dopo quella che può essere definita una bolla nel 2020 e nel 2021.

‘Quindi, se possiedi un paio di Nike Air Jordan 1 Retro Chicago originali potresti essere seduto o in piedi su una piccola fortuna.

“Ora è un buon momento per investire poiché i prezzi non sono più gonfiati”.

Come ha iniziato a fare il reseller di sneakers

L’amore di Zach per le scarpe da ginnastica è iniziato quando era solo un ragazzino.

Ha detto: ‘Sono sempre stato interessato a tutti i diversi stili e colori, ma all’epoca non potevo permettermi nessuna scarpa.

‘Quando ho ricevuto il mio primo paio di Nike Tiffany SB dopo aver lavorato sodo e risparmiato denaro per comprarle, le ho indossate un paio di volte e poi le ho messe in mostra nella mia stanza perché le amavo così tanto.

‘Ad oggi ho speso circa $ 5.000 per la mia collezione personale.

‘La maggior parte delle scarpe che ho avuto al prezzo più basso di tutti i tempi e ora hanno un valore di mercato molto più alto.’

A livello globale, il mercato della rivendita di sneaker ha un valore compreso tra $ 5 e $ 7 miliardi e cresce ogni anno.

Zach ha progettato un “Footsie Index”, una guida a tutti gli articoli retrò che sono garantiti per essere rivenduti per una grossa somma di denaro.

Sorprendentemente, la top 10 è dominata da un marchio: Nike.

Ha detto: ‘Nike sta dominando il mercato grazie alla sua lunga storia nel settore delle sneaker, poiché il mercato oggi è molto favorevole agli stili classici/retrò.

‘Nike ha 40 anni di pubblicazioni che può remixare e ripubblicare.

“Il marchio ha anche avuto il vantaggio di essere il primo a muoversi collaborando con Michael Jordan, le cui sneakers continuano a comandare il più alto grado di fedeltà al marchio”.

Il valore di rivendita dipende dal marchio e dallo stile, nonché dal colore e persino dalle dimensioni.
vi stili che vendono di più tendono ad essere colorazioni che ricordano gli stili retrò originali.

‘Spesso maggiore è la taglia, più varranno [le scarpe da ginnastica], poiché c’è più domanda e scarsità di offerta nelle taglie più grandi più comuni.

“Tuttavia, con la riapertura delle economie asiatiche al cessare delle restrizioni dovute alla pandemia, le taglie più piccole potrebbero vedere un apprezzamento poiché i consumatori asiatici tendono ad avere piedi più piccoli”.

“Quindi con alcuni stili, dove un otto o un nove in alcuni di questi stili sono intorno ai $ 500, quelli più grandi possono arrivare a oltre $ 1.000.”

La Chicago è la colorazione più conosciuta della sneaker Air Jordan 1, avendo causato polemiche quando è stata lanciata per la prima volta nel 1985.

Sono stati rapidamente banditi dalla National Basketball Association (NBA), che ha emesso una multa salata ogni volta che sono stati indossati in campo a causa della loro colorazione prevalentemente rossa e nera, che ha violato la politica della lega.

Zach ha dichiarato: “Anche alcune delle Air Jordan meno popolari che sono uscite negli ultimi cinque o sei anni hanno raddoppiato o più il loro valore.

Ad esempio, l’AJ1 Twist Women’s è stato scambiato per circa il prezzo al dettaglio di $ 160 per mesi dopo la sua uscita nel 2019.

‘Ora la sneaker viene scambiata a quasi $ 1.000.

“Anche se ottieni una riedizione di uno stile classico come Air Jordan 1 Chicago a un buon prezzo, puoi guadagnare velocemente lanciando la sneaker all’istante o resistendo per alcuni anni per un ritorno molto più grande sul tuo investimento.

ESEMPI DI COMPRAVENDITA DI SCARPE DA TENNIS

  1. Nike Dunk Low SB Concepts Orange Lobsters Scatola normale da $ 450 a $ 900
  2. Nike Air Jordan 3 Retro reinventata da $ 400 a $ 800
  3. Nike Air Jordan 1 Retro High OG Chicago Lost and Found $ 375 a $ 650
  4. Nike Air Jordan 4 Militare nero Retro (GS) da $ 225 a $ 400
  5. Nike Air Jordan 1 Light Smoke grigio medio da uomo da $ 150 a $ 400
  6. Nike Air Jordan 1 Retro High 85′ Nero / Bianco da $ 225 a $ 400
  7. Nike Air Jordan 3 Jordan Retro Fire Red $ 200 a $ 400
  8. Nike Air Jordan 1 Low Alluminio (W) da $ 130 a $ 375
  9. Nike Air Jordan 1 Low Green Toe $ 120 a $ 350
  10. Nike Dunk Low Triple Pink (GS) da $ 100 a $ 400
  11. Nike Air Jordan 1 Royal Un paio acquistato per $ 160 nel 2017 ora vale $ 450
  12. Nike Air Jordan 1 Bred Un paio acquistato per $ 375 nel 2016 ora vale $ 750
  13. Nike Air Jordan 3 Bianco Cemento Un paio acquistato per $ 180 nel 2018 ora vale $ 600
  14. Nike Air Jordan 3 Cemento Nero Un paio acquistato per $ 200 nel 2018 ora vale $ 450
  15. Nike Air Jordan 4 Retro Bred Un paio acquistato per $ 200 nel 2019 ora vale $ 500
  16. Nike Air Jordan 1 Retro Chicago Un paio acquistato per $ 160 nel 2015 ora vale $ 1.300
  17. Nike Air Jordan 11 Retro Space Jam Un paio acquistato per $ 220 nel 2016 ora vale $ 600 (con taglie più grandi che valgono $ 1.000 – $ 2.000)
  18. Nike Air Jordan 5 Retro Nero Metallico Un paio acquistato per $ 220 nel 2016 ora vale $ 475
  19. Nike Air Jordan 11 Retro grigio freddo Un paio acquistato per $ 275 nel 2021 ora vale $ 400 in più
  20. Nike Air Jordan 11 Retro Bred Un paio acquistato per $ 220 nel 2019 ora vale $ 500

ARTICOLI CORRELATI

Come diventare Rivenditore di Orologi di Lusso

Come diventare Rivenditore di Orologi di Lusso

Come diventare un commerciante di orologi, è qualcosa su cui molti di noi hanno riflettuto dopo aver visto quanto costa un Rolex vintage. La buona notizia è che non hai bisogno di alcuna qualifica per entrare in questa entusiasmante carriera. Continua a leggere per sapere esattamente cos’è un commerciante di orologi e i passaggi che…

 

Le Migliori Marche di Orologi di Lusso nel Mondo: Prezzi, Storia e Caratteristiche

investimenti in orologi di lusso

Prepara le tue liste dei desideri, questa lista delle migliori marche di orologi di lusso è senza tempo e iconica. Man mano che ci addentriamo sempre di più nell’era digitale, sempre più persone si affidano ai propri dispositivi mobili per leggere l’ora. Mentre, sì, gli smartphone sono diventati parti inestricabili della nostra vita quotidiana, non…

La Redazione di Economia Italia è formata da professionisti dell'economia e della finanza con la passione della divulgazione. Dal 2014 pubblichiamo guide sugli investimenti, prestiti, mondo della finanza e dell'economia, con un occhio di riguardo alle tematiche di energia rinnovabile, del lavoro e dell'economia italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.