Conte Torna alla Juve: Stipendio, Vero o Falso? Cosa sappiamo

Cosa sappiamo sul possibile ritorno di Antonio Conte alla Juventus nel 2024?

AGGIORNAMENTO: dopo le ultime buone prestazioni della Juventus, secondo i giornalisti più informati e vicini alla dirigenza della Juve, Allegri e la dirigenza si incontreranno in primavera per fare il punto sulla situazione.

Molto probabilmente, una volta raggiunta la Champions e in lotta per lo scudetto, Allegri lascerà per andare ad allenare in Arabia Saudita con uno stipendio faraonico e Conte gli subentrerà.

Al momento, le informazioni che abbiamo a novembre sono le seguenti:

  • Secondo quanto riportato da Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, Conte avrebbe deciso di non allenare in questa stagione e di aspettare il 2024/2025.
  • Conte ha un contratto con il Tottenham che scade nel 2023, quindi potrebbe essere libero di firmare per un’altra squadra a partire dalla prossima stagione.
  • La Juventus è la squadra preferita di Conte, che ha già allenato i bianconeri dal 2011 al 2014, vincendo tre Scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe italiane.

Conte Torna alla Juve: Stipendio, Vero o Falso? Cosa sappiamo

Quali sono le possibilità che Conte torni alla Juventus?

Le possibilità sono sicuramente alte, ma non certe. Conte è un allenatore di grande successo e la Juventus è una delle squadre più importanti del mondo. Entrambe le parti sembrano interessate a un possibile ritorno, quindi è possibile che si concretizzi.

Quali sono i fattori che potrebbero ostacolare il ritorno di Conte alla Juventus?

Alcuni fattori che potrebbero ostacolare il ritorno di Conte alla Juventus sono i seguenti:

  • Il costo dell’ingaggio di Conte, che è uno degli allenatori più pagati al mondo.
  • La necessità della Juventus di migliorare la sua situazione economica, che è stata messa a dura prova dalla pandemia di COVID-19.
  • L’eventuale arrivo di un altro allenatore di grande successo, come Massimiliano Allegri o Zinedine Zidane.

Al momento, il ritorno di Antonio Conte alla Juventus nel 2024 è una possibilità concreta, ma non certa. Le possibilità di concretizzarsi sono alte, ma ci sono anche alcuni fattori che potrebbero ostacolarlo.

Quanto guadagna Conte come allenatore? 

Squadra Anno Importo (€)
Juventus 2011-2014 3,5-4,5 milioni
Chelsea 2016-2018 7,7 milioni
Inter 2019-2021 10 milioni + bonus
Tottenham 2022-2023 17,5 milioni

Note:

  • I dati sono indicativi e possono variare a seconda delle fonti.
  • Il contratto di Conte con il Tottenham prevedeva un’opzione per il rinnovo di un anno, ma è stato rescisso consensualmente nel novembre 2023.

Antonio Conte è uno degli allenatori più pagati al mondo. Il suo ingaggio è cresciuto progressivamente nel corso della sua carriera, passando dai 3,5-4,5 milioni di euro percepiti alla Juventus ai 17,5 milioni di euro guadagnati al Tottenham.

Quale sarebbe lo stipendio di Conte alla Juventus? 

È difficile dire con certezza quale sarebbe lo stipendio di Conte alla Juventus nel 2024. Tuttavia, è possibile fare alcune ipotesi basandosi sul suo storico di ingaggi e sulla situazione economica della Juventus.

Secondo i dati riportati in precedenza, Conte ha percepito un ingaggio di 17,5 milioni di euro al Tottenham nella stagione 2022/2023. È quindi probabile che la Juventus, che è una delle squadre più ricche del mondo, sarebbe disposta a offrirgli un ingaggio di almeno questa cifra.

Tuttavia, la Juventus ha anche bisogno di migliorare la sua situazione economica, che è stata messa a dura prova dalla pandemia di COVID-19. È quindi possibile che la società bianconera decida di offrire a Conte un ingaggio inferiore ai 17,5 milioni di euro.

In definitiva, lo stipendio di Conte alla Juventus nel 2024 dipenderà da una serie di fattori, tra cui la volontà delle due parti di trovare un accordo e la situazione economica della Juventus.

Una possibile ipotesi è che Conte possa accettare un ingaggio di circa 15 milioni di euro, che sarebbe un compromesso tra le sue richieste e le esigenze della Juventus.

ARTICOLI SIMILI

Autore

  • Economia-italia.com

    Amministratore e CEO del portale www.economia-italia.com Massy Biagio è anche analista finanziario, trader, si avvicina al mondo della finanza dopo aver frequentato la Facoltà di Economia e Commercio presso l'Università di Perugia. Collaboratore di varie testate online dal 2007, in cui scrive di economia, mercati, politica ed economia internazionale, lavoro, fare impresa, marketing, dal 2014 è CEO di www.economia-italia.com.

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *