Natale 2017: più soldi nelle tredicesime

L’economia italiana va male, questo ormai è appurato: troppi pochi nuovi giovani lavoratori per troppi pensionati, troppe tasse, una crisi strutturale che ci ha portati alla recessione economicaMa se c’é una cosa che ci insegna l’economia di mercato é quella che più si è pessimisti, più l’economia subirà le influenze negative di questo pessimismo diffuso: è bene quindi dare spazio anche alle novità positive per il lavoro, che però non significa coltivare “false speranze”. A ben vedere infatti, non é sempre il colore nero quello che ci circonda, ad esempio per il Natale 2016 ci saranno delle tredicesime più sostanziose e con dei soldi in più.

Natale 2016: più soldi nelle tredicesime

Natale 2017

Lavoratori dipendenti e pensionati prenderanno diversi euro in
più nella tredicesima mensilità anche se non beneficerà del bonus degli 80 euro, come le altre mensilità ‘normali’ e gli aumenti sono dovuti al fatto che i già previsti aumenti contrattuali sono stati più elevati della crescita dell’inflazione.

Quanto prenderò di tredicesima?

  • Operaio specializzato: retribuzione annua lorda 21.5000 euro, la tredicesima sarà di 1.283 euro (+ 15 euro rispetto anno scorso)
  • Impiegato: retribuzione annua lorda di 26.200 euro, tredicesima di 1.445 euro netti ( + 16 euro rispetto anno scorso)
  • Capo ufficio: retribuzione annua lorda di 50.000 euro, percepirà una tredicesima di 2.544 euro ( + 20 euro rispetto anno scorso)
Fonte: Cgia Mestre

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *