Gofundme: come trovare soldi su Facebook tramite donazioni

Gofundeme è un sito per fare soldi su Facebook grazie alle donazioni. Gofundme è un sito che permette di fare campagne di sensibilizzazione Social per ogni tipo di scopo, da quelli importanti come trovare soldi per delle cure mediche, a come fare soldi per un funerale, a come avere fondi per un incidente o altre emergenze mediche, come trovare risorse utili per l’istruzione, quindi soldi per la scuola o l’università, da quello di comprarsi dei vestiti, quello di comprarsi un cane o un gatto, un aiuto finanziarlo su come mantenerlo.

Fare soldi con le donazioni su Facebook è possibile?

Chiedere soldi su Facebook con Gofundme, è come chiedere soldi nella vita reale: su Facebook lo possiamo fare con le persone che abbiamo tra i Nostri amici o contatti, stessa cosa accade nella vita reale, nessuno ci può impedire di chiedere soldi ai Nostri amici

Chiedere donazioni è conveniente?

In pratica è come chiedere l’elemosina, nè più nè meno. Negli Stati Uniti, dove questo sito è nato, C’è un approccio differente rispetto alle donazioni, specialmente rispetto allo scopo per cui vengono fatte, quindi ad esempio donazioni che vengono fatte per motivi di studio o per delle cure mediche sono molto ben accette e le persone partecipano di buon grado.

Difficile dire se tutto questo può funzionare anche da Noi ma perchè no? Basta tentare.

Da Noi si è molto più attenti a chi ci chiede soldi così, spesso diciamo NO anche a dei parenti, figuratevi a delle persone, che magari conosciamo solo tramite social network.

Agli italiani non piace fare la figura di chi ha bisogno. E’ questa la realtà, infatti questo sito aperto almeno dal 2013, ha poca presa sul Nostro paese i quanto c’è l’errata convinzione che chiedere soldi se ne si ha bisogno, è una cattiva cosa, si passa da pezzenti, invece è la cosa più normale del mondo.

Gofundme: come trovare soldi su Facebook tramite donazioni

Come funziona Gofundme, il sito per fare soldi con le donazioni

Se una persona riesce a sorpassare i giudizi che si da e che gli danno gli altri, può cercare di

Gofundme è di facile utilizzo, un sito fatto molto bene ed intuitivo, che permette di creare e pubblicizzare una campagna raccolta fondi in 2-3 minuti, vediamo passo per passo come fare:

Iscrizione a Gofundme

Ci si iscrive cliccando un tasto collegato al Nostro account Facebook.

Si imposta la campagna raccolta fondi:

Si inizia digitando l’importo della cifra che serve per arrivare al Nostro scopo. Poi si immette il titolo della campagna ( il titolo deve essere breve, non sopra a 35 caratteri, quindi bisognerà cercare di inventarsene uno breve ed accattivante. Poi si immette il Codice di Avviamento Postale di dove abitiamo.

Si imposta una immagine per la raccolta di soldi:

Si può usare una foto Facebook, un video, oppure caricare una foto dal PC

Spiegare la donazione con un testo:

A questo punto si apre una finestra in cui si può spiegare con un testo breve ( una 50 ina di parole) in cosa consiste la Nostra raccolta di fondi, perchè chi legge dovrebbe fare un versamento e qual’è l’obiettivo ultimo della raccolta.

Pubblicazione su Facebook.

La Nostra campagna di donazione è pronta, ora non dobbiamo far altro che pubblicarla su facebook o anche su altri social, o su dei siti, o si può anche mandare per mail.

Si consideri che ora si ha un account su Gofundme e si è aperta una pagina internet per questa specifica campagna.

La pubblicazione su Facebook permette a tutti i Nostri contatti di vedere questa campagna e quindi di farsi mandare i soldi.

Come avviene materialmente la raccolta fondi.

Molto semplice: tramite Paypal. Chi vuole donare soldi lo potrà fare tramite Paypal e chi vorrà incassare soldi uguale.

Costi:
Ogni donazione è soggetta al 5% di prelievo da parte del sito.

 

Il sito www.gofundme.com è poco conosciuto in Italia ma è molto usato all’estero, specialmente negli Stati Uniti.

Gofundme: come trovare soldi su Facebook tramite donazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *