Tim in Viaggio Pass: Giga e Telefono per le vacanze all’estero

Quando andiamo in vacanza all’estero una delle prime cose a cui pensare è la connessione internet, con Tim Viaggio Pass si possono avere 10 Giga di traffico mobile 4G valevoli per 10 giorni a 10 euro sia in Europa che in America ( di seguito i paesi in cui è valido Tim Viaggio Pass) e da dove si potrà attivare l’offerta che è valida fino al 28 Febbraio 2018.
Avere la possibilità di fare 500 minuti di telefonate, mandare 500 SMS ed avere un collegamento internet per 10 Giga quando si è in vacanza è fondamentale; si pensi solo a quanto si ha voglia di parlare con i propri amici quando si sta fuori casa; tutte le grandi aziende di telefonia mobile mettono a disposizione dei contratti specifici per turismo all’estero, per una vacanza più o meno lunga ed oggi vogliamo prendere in considerazione questa interessante offerta di TIM.

TIM IN VIAGGIO PASS: navigare su internet, telefonare e mandare SMS all’estro: cosa prevede l’offerta.

Come dicevamo, costa 20 euro l’attivazione di questa offerta di TIM per l’estero. Una volta che abbiamo pagato i 20 euro, potremo attivarla quando vogliamo, l’importante è farlo entro il 28 febbraio del 2018, giorno in cui questa offerta scadrà.

Questa offerta è valida per molti paesi americani ma NON PER GLI STATI UNITI, in compenso è valida praticamente per tutti gli Stati europei UE e non, quindi compresa Svizzera, Gran Bretagna e paesi dell’Est Europa.

L’offerta, oltre alla possibilità di poter navigare su internet per 10 GIGA ( che non sono pochi anche se si caricano foto), comprende 500 minuti di telefonate e 500 SMS da spendere in 10 giorni, finiti i quali, se si sono spesi bene, altrimenti finiscono.

Tim in Viaggio Pass: Giga e Telefono per le vacanze all'estero
Elenco dei paesi esteri dove si può usufruire di Tim in Viaggio Pass i Giga e Telefono per le vacanze all’estero

Come attivare TIM in Viaggio Pass

Come dicevamo prima, un aspetto positivo di questa offerta di collegamento internet per le vacanze, è quello di comprarlo prima ed attivarlo in un secondo tempo, cioè quando ci troveremo all’estro o staremo per partire, in modo che possa durare i 10 giorni successivi; per attivarlo basterà

  • Fare una telefonata al numero  verde 409164
  • Attivare l’offerta presso uno dei negozi TIM
  • Attivare l’offerta Tim Pass tramite acconto online MyTim ( nel video come ci si iscrive a questo servizio)
  • Si può attivare chiamando il numero verde 119.
  • Si può attivare anche con un SMS gratuito al numero 40916 scrivendo il testo TVPASS ON

Come disattivare TIM in Viaggio Pass

  • Scrivendo un SMS gratis al numero verde 40916 digitando TVPASS OFF
  • Andando sul sito online della TIM nella sezione MyTim

Conviene fare un abbonamento con TIM in Viaggio PASS ?

Se andiamo in vacanza all’estero per qualche giorno, avere la possibilità di collegarsi online  senza troppi problemi, conviene eccome.

Questa specifica offerta della TIM è facile da attivare, 10 Giga non sono pochi e se non li usiamo per guardare video, possono durarci per tutta la durata della vacanza, come per esempio per postare foto su Facebook o Instagram, mandare messaggi vocali su Whatsapp, rispondere e chattare su Messenger oppure fare qualche chiamata, la sera su Skype.

Come connettersi ad internet quando si è all’estero; vademecum per viaggiatori

ATTENZIONE: connettersi con il proprio smartphone sul web dall’estero usando un abbonamento a tempo determinato come questo, deve rimanere l’ultima ratio.

  1. Quando andiamo all’estero troveremo diversi modi per collegarci online senza spendere niente, usando il Wi-Fi gratis offerto da: stazioni del treno, aeroporti, Autogrill, Alberghi, Ristoranti, Pizzerie, importanti musei, luoghi turistici, ecc.
  2. Controllare che il Nostro albergo o campeggio abbia il WIFI funzionante realmente. Non vi fidate solo della scritta “WIFI Free” che si trova su tutti gli alberghi, è inutile un WIFI free se poi nella realtà è lento come una tartaruga tanto da essere inutilizzabile. Se proprio avete prenotato già l’albergo e il WIFI risulta inutilizzabile, fatelo presente, avete diritto ad uno sconto.  Solo così potremo risparmiare GIGA ( che a chi piace navigare online non bastano mai) e poter avere la possibilità di poter usare internet quando lo riteniamo più opportuno.
  3. Un’altro piccolo consiglio è quello di non guardare video in streaming, che sono l’invio di dati più pesante in assoluto. Anche applicazioni come Instagram sarebbe bene non usarle, in quanto anche le foto ad alta risoluzione fanno viaggiare in rete tanti MegaByte di dati.
  4. Non è che non bisogna usarli per niente, basterà usare Instagram o Youtube o Facebook quando troveremo un ristorante o un albergo con la rete WIFI gratuita e funzionante.

Leggi anche:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *