26 set 2014

Filled Under:

Mini-job in Germania: cos'é il lavoro da 450 euro al mese

Ultimamente si é fatto un gran parlare del lavoro mini-job in Germania, un tipo di contratto di lavoro che dovrebbe essere fatto pure in Italia, ma cosa sono?
E' possibile che una persona lavori per 450 euro al mese?
La questione non é proprio così, ce lo spiega - di seguito - un signore italiano residente in Germania che é anche stato con il partito tedesco dei Verdi.
I mini-job non é un lavoro 'normale'.
Viene svolto per lo più da studenti, casalinghe, pensionati o persone che sono sì disoccupate ma che già vivono con il reddito di cittadinanza ( o sussidio) .

Mini-job in Germania: cos'é il lavoro da 450 euro al mese
Questo particolare contratto di lavoro, consiste nel lavorare max 25 ore alla settimana.
Tutti possono fare un mini-job ed il governo tedesco ha inventato questo nuovo tipo di contratto per combattere il lavoro nero.
Il classico esempio di lavoro in nero venuto fuori grazie al mini-job é quello della donna delle pulizie.
Chi fa le pulizie infatti ( anche in Italia) lo fa per poche ore, magari va da una casa o da un palazzo all'altro durante la giornata , ha un rapporto di lavoro con il cliente che é anche di amicizia, e per questo è più facile che tra le due parti non si stipuli un vero e proprio contratto di lavoro, ma solo un contratto sulla parola.
Sembra che il Mini-job in Germania stia riscuotendo un discreto successo
Offerte di lavoro mini-job

6 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Link verso altri siti e spam qui non verranno pubblicati.