Smartphone Best Buy 2020 I Migliori Smartphone

I migliori smartphone 2020: i migliori telefoni cellulari disponibili per l’acquisto oggi
– La nostra guida definitiva ai migliori smartphone in circolazione

Lo smartphone è il centro del mondo moderno, non è solo essenziale per la comunicazione, è il tuo intrattenimento, i dispositivi di controllo della casa intelligente e il tuo compagno costante.

Aggiorniamo continuamente la nostra migliore guida per smartphone per riflettere i lanci recenti e riconoscere le variazioni di prezzo. Tutti questi telefoni migliori sono stati completamente esaminati da noi: non includiamo solo cose che pensiamo suonino bene.

Se sei alla ricerca di un telefono economico , dai un’occhiata ai nostri smartphone con meno di £ 400 e riepiloghi di telefoni economici e considera un affare solo SIM se stai acquistando il tuo telefono a titolo definitivo.

Leggi anche:  I migliori smartphone 5G del momentoI migliori smartwatch del momento

Smartphone Best Buy 2020 I Migliori Smartphone I migliori smartphone in vendita in questo momento

OnePlus 8 Pro

 

OnePlus si è trasformato da produttore economico a competere con marchi di alto livello. I componenti interni di alta qualità offrono incredibili velocità Android, con 5G anche per chi cerca la connettività di nuova generazione.

Ma sul fronte del software, OnePlus vince su alcuni rivali nell’offrire una versione più pulita di Android, evitando gonfiori e disordine mantenendo i suoi telefoni veloci e fluidi. Mentre la fotocamera è stata un punto debole per OnePlus in passato, l’8 Pro è molto più completo, con fotocamere utili che danno una dimostrazione competitiva per se stesse. Questo è supportato da una ricarica rapida, una durata della batteria eccezionale e un display eccezionale.

Samsung Galaxy S20 +

 

L’esperienza di Samsung si riversa nella famiglia S20, con il modello + che ha le dimensioni e il peso per renderlo uno dei migliori telefoni in circolazione. Ha una gran quantità di potenza, buone prestazioni della batteria e un ottimo display, il tutto racchiuso in modo efficiente in un pacchetto ordinato del telefono. C’è il 5G per la connettività, il che rende questo telefono un po ‘più costoso, ma anche un ottimo lavoro con la fotocamera.

Il Galaxy S20 + migliora l’S20 Ultra offrendo un miglior rapporto qualità-prezzo e prestazioni della fotocamera più coerenti che sfuggono ad alcuni degli espedienti dell’Ultra. Ciò vede buone prestazioni di zoom e immagini di qualità su tutta la linea. Ma il Galaxy S20 + è davvero legato dall’esperienza del software, che è la migliore delle versioni Android con skin disponibili.

Apple iPhone 11 Pro

 

Apple ha apportato alcuni cambiamenti fondamentali quando ha introdotto la sua gamma di telefoni 2019, spostandosi per affrontare i rivali che stavano scappando con le prestazioni della fotocamera. L’iPhone 11 Pro ha tre fotocamere, che introducono per la prima volta il grandangolo e aprono nuove possibilità.

Ma c’è anche l’aumento della qualità delle foto in condizioni di scarsa illuminazione sulla serie iPhone 11, rendendola molto più competitiva rispetto ai modelli precedenti. Aggiungilo all’interfaccia meravigliosamente fluida, una gran quantità di potenza e una qualità di costruzione meravigliosa e l’iPhone 11 Pro è uno dei telefoni più alla moda in circolazione.

Samsung Galaxy S20

 

Il Samsung Galaxy S20 ripete la maggior parte dell’esperienza dell’S20 + ma in un pacchetto leggermente più piccolo. Ciò significa che offre ancora un ottimo display, molta potenza e una durata della batteria decente, ma è anche potenziato dall’offerta di un modello solo 4G, il che significa che il prezzo può scendere leggermente inferiore rispetto ad alcuni dei rivali 5G in questo elenco.

Ancora una volta hai una build e un software fantastici, ma hai anche un telefono abbastanza compatto che non scende a compromessi su ciò che offre – e questa è un’esperienza smartphone di alto livello.

Oppo Find X2 Pro

 

Oppo ha progressivamente migliorato i suoi dispositivi e aggiunto fascino, con Find X2 Pro che è stato il più completo finora. C’è un sacco di potenza e un display davvero eccezionale, completato da un’ottima esperienza della fotocamera. È lo zoom che piace davvero, ma supportato da una forte visualizzazione anche in altre aree, anche se non è il massimo in condizioni di scarsa illuminazione.

È un po ‘caro, tuttavia, considerando che OnePlus 8 Pro è simile ed economico e l’esperienza software offerta da ColorOS non è così ampiamente apprezzata come OnePlus o l’offerta di Samsung. Tuttavia, c’è molto che questo telefono Pro ha da offrire.

OnePlus Nord

 

OnePlus Nord fa parte di una nuova generazione di dispositivi Qualcomm Snapdragon 765, che offre 5G a prezzi di fascia media. Ci sono alcuni tagli per abbinare questo nuovo posizionamento di fascia media, ma pochissimi compromessi.

Ciò che il Nord offre è un grande display, una costruzione premium e molta potenza a una frazione del prezzo dei dispositivi di punta. Quando si tratta di rapporto qualità-prezzo, il Nord è in cima alla lista. C’è molto poco che non possa fare.

Google Pixel 4a

 

Google Pixel 4a è un dispositivo di fascia media, a un prezzo conveniente e che effettua alcuni tagli per adattarsi al suo posizionamento. Ciò significa che hai un display più piccolo e un corpo in plastica, con hardware Snapdragon 730 di fascia media.

Ma non manca la potenza per le attività quotidiane, non manca la raffinatezza nella pura esperienza Android che offre – e c’è una fotocamera leader della categoria sul retro di questo telefono. Potrebbe offrire solo un obiettivo, ma riesce a produrre immagini migliori da quella fotocamera rispetto alla maggior parte dei dispositivi in ​​questo elenco. Lo svantaggio è che lo schermo è piuttosto piccolo.

Moto G 5G Plus

 

Moto offre da tempo ottimi telefoni nella famiglia Moto G e l’aggiunta del 5G al mix tramite Snapdragon 765 si traduce in un ottimo telefono. È uno dei migliori dispositivi in ​​questa categoria grazie al suo prezzo accessibile e al software pulito.

La sua costruzione non è premium come alcune – e metà delle fotocamere spreca davvero spazio – ma non c’è dubbio per i tuoi soldi.

Xiaomi Mi 10 Lite

 

Il Mi 10 Lite è un altro telefono Snapdragon 765, che significa un eccellente rapporto qualità-prezzo, mentre offre 5G e prestazioni vicine a un telefono di punta.

Potrebbe non essere per tutti i gusti in quanto la fotocamera è un po ‘troppo venduta sul retro mentre il software non è il più pulito che troverai. Ma è comunque un’ottima esperienza per smartphone per il prezzo.

Moto G8 Power

 

Il telefono più economico in questa lista e il più basso in termini di specifiche, il Moto G8 Power si guadagna il suo posto grazie a una virtù significativa: è facilmente il telefono più duraturo in termini di durata della batteria. Ciò non si riduce solo all’enorme capacità, ma anche all’efficienza dei componenti utilizzati da Motorola.

È importante sottolineare che questa non è solo una batteria enorme: Motorola ha progettato una stella economica con un sacco di fascino, dal display perforato fino al grande display in cui si trova. Certo, non può competere in termini di potenza complessiva o prestazioni della fotocamera , ma se vuoi la certezza di sapere che il tuo telefono durerà più a lungo di te, Moto G8 Power ha molto da offrire.

Apple iPhone SE 2020

La versione 2020 di iPhone SE si vende in un’area importante: il potere per i soldi. Semmai, questo telefono dotato dello stesso hardware di base dei migliori telefoni Apple fa sembrare quegli altri dispositivi più costosi di quanto dovrebbero essere.

Lo svantaggio è che ottieni un telefono progettato nel 2017 con un display che non è andato avanti. Probabilmente è l’unico telefono 16: 9 lanciato negli ultimi due anni. Ma quello che ottieni è l’accesso all’iPhone di Apple a prezzi difficili da eguagliare – e nel processo sottoquotando molti concorrenti in termini di prezzo.

Samsung Galaxy S10 Lite

 

Il Samsung Galaxy S10 Lite potrebbe non sembrare vendersi con il suo nome insolito, ma con uno Snapdragon 855, è l’hardware di punta del 2019 a una frazione del prezzo delle ammiraglie del 2020. Ci sono alcuni compromessi – l’altoparlante mono, la mancanza di impermeabilità – ma ci sono anche alcuni grandi vantaggi, in un design elegante e l’interfaccia utente elegante di Samsung – e tutta quella potenza.

Non può competere con il Galaxy S20 + in termini di prestazioni, ma i compromessi più che giustificati se si considera il prezzo. Questo potrebbe essere chiamato “Lite” ma non è niente come un lite in termini di prestazioni.

Xiaomi Mi 9T Pro

 

A un certo punto, Xiaomi aveva suggerito che non sarebbe stata in grado di continuare a produrre telefoni di punta a prezzi bassi. Quindi ha lanciato Mi 9T Pro, lasciandoci grattarci la testa, ma riempiendo i nostri stivali.

Xiaomi elimina praticamente tutti i rivali sul prezzo. Sì, il software è un po ‘goffo con MIUI rispetto a OnePlus o Samsung, ma non c’è dubbio su quanto telefono ottieni per i tuoi soldi. Certo, alcune zone potrebbero essere migliori, ma a questo prezzo non puoi davvero lamentarti. C’è anche una presa per cuffie da 3,5 mm.

Apple iPhone 11

 

L’Apple iPhone 11 ha una serie di sorprese. Il fatto che sia virtualmente potente come il Pro e che perda solo alcune delle funzionalità della fotocamera, non è una di queste. Il fatto che sia stato valutato per essere più competitivo dovrebbe esserlo. Esatto, con i dispositivi Apple che diventano più costosi, è diventato un dispositivo più avvincente più in basso nella gamma.

Ciò significa che è probabile che l’iPhone 11 sia il grande venditore della gamma. Anche se non è proprio il Pro – e tutti sapranno che non hai scelto il Pro – quando si tratta di utilizzare effettivamente questo telefono, non rimarrai deluso. Sì, non esiste una fotocamera grandangolare, ma in pratica ottieni tutto il resto.

Samsung Galaxy Note 10+

 

Samsung ha apportato un cambiamento importante nel Note 10, introducendo due dimensioni di telefono, di cui il Note 10+ sembra la nota naturale. Ora è stato sostituito dal Note 20 Ultra, ma con solo una manciata di miglioramenti per il salto di denaro, il Note 10+ rimane una valida alternativa.

Certo, è un anno più vecchio e leggermente meno potente, ma offre comunque gli stessi vantaggi: il grande schermo, l’interazione con la S Pen e alcune buone fotocamere, pur essendo molto più convenienti.

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *