Moto Guzzi V85 TT Pregi e Difetti della MaxiEnduro Italiana

La Moto Guzzi V85 TT è la nuova maxi enduro di Guzzi ed avrà un grande successo, il pubblico italiano e straniero la sta accogliendo molto bene e il Gruppo Piaggio ha fatto un ottimo lavoro e ha dimostrato che – volendo – può ancora dire la sua in campo motociclistico e non solo scooteristico.
La Guzzi V85TT – V sta per il mitico Motore a V, 85 sta per gli 850 cc. di cilindrata, TT sta per Tutto Terreno: progettata in Italia, – presso la sede di Noale dell’Aprilia –  costruita completamente in Italia presso la vecchia sede di Moto Guzzi a Mandello del Lario, tutte e due marchi proprietà della Piaggio, che – come già saprete – ha rilevato questi prestigiosi marchi italiani già anni fa’.

NB: in questa recensione di moto , come di consueto , non ci soffermeremo su dettagli tecnici ( di cui le riviste specializzate sono piene ) ma più su quelli economici e di tendenza e di “sentimento”, da motociclisti quali siamo.

Moto Guzzi V85 TT : una moto classica e rivoluzionaria

Questa moto si differenzia da tutte le altre perché è come se avesse creato un nuovo settore, una nuova nicchia.

Riprende infatti i tratti delle moto classiche nell’aspetto , come il motore a V, la colorazione ripresa dalla Moto Guzzi – che partecipò 3 volte alla corsa della Parigi-Dakar negli anni ’80 – ma ha soluzioni tecniche di ultimissima generazione. Come un telaio tutto nuovo disegnato dai tecnici Aprilia di Noale ( famosi per come sviluppano i telai ) un motore tutto nuovo, anche se riprende il classico motore a V trasversale che contraddistingue le moto di Mandello del Lario in tutto il mondo

Un’anima tradizionale, costituita da un design magnifico che arriva dall’inconfondibile scuola di design italiana; la migliore del mondo, su questo ci sono pochi dubbi.

Il suo cuore è un motore a V di Guzzi, da cui parte tutta la motocicletta. Un motore quindi super classico ma completamente ridisegnato al suo interno , raffreddato ad aria, più leggero e potente e che sprigiona 80 CV e 90 Nn a 5000 giri.

Si tratta di una “moto per tutti”, facile da guidare e che permette anche al possessore della prima moto di trovarsi a suo agio, sia per la grandezza che per la potenza espressa.

Ha delle concezioni tecniche moderne, perché ha un’elettronica di prima categoria, con magnifici fari Full LED con disegni molto particolari, come l’aquila che rimane sempre accesa nel fanale anteriore. Ha uno schermo TFT all’ultimo grido, con informazioni completissime con tanto di App per connettere il proprio smartphone e all’interfono, con mappe stradali in modo da. ascoltare la musica, leggere ed ascoltare le indicazioni del navigatore. Si tratta di un TFT già in uso sugli ultimi modelli Aprilia.

Ha un’anima rivoluzionaria, perché in questo segmento, cioè dai 650 ai 1000 cc non esisteva una maxi enduro da viaggio tutto fare come questa, ad un prezzo contenuto in 12.000 euro ( più eventuali accessori).

 

Moto Guzzi V85TT La Maxi Enduro Italiana Sovranista
La versione bicolore giallo/bianco della Guzzi Tutto Terreno

Moto Guzzi V85 TT: Pregi e Difetti

I pregi della Moto Guzzi V85 TT

Design: ha un design molto particolare, che piace molto.

Costo abbordabile, per 12.000 euro ci si porta a casa una moto moderna con TFT, controllo trazione, ABS, mappe motore.

Consumi: oltre i 20 Km/litro che con un serbatoio da 23 litri riescono a farla camminare 450 Km senza fare rifornimento.

Guida su strada: tutte le persone che l’hanno provata sono concordi nel dire che guidarla molto piacevole, oltre che molto facile, in quando ha un ottimo telaio ed un “motore con un’anima” , tipica espressione di chi prova una moto con motori classici tipo il boxer BMW o il motore a V di Guzzi, HD o il desmo della Ducati.

E’ una vera Tutto Terreno, come suggerisce il marchio TT, ha una potenza che basta per andare dappertutto, ci si può andare a Capo Nord e in Tunisia, come alle Dolomiti o in Sardegna, è una moto per viaggiatori tranquilli, che vogliono godersi il panorama in tutta tranquillità.

E’ una moto che ha tutti i nuovi ritrovati della tecnologia per la sicurezza: dall’ABS al Controllo Trazione, ai fari Full LED per vedere e farsi vedere meglio, mappature per guidare in sicurezza anche quando piove.

Ha il TFT, il computer di bordo che per molti potrà sembrare un accessorio superfluo, ma sarà un must per le moto in futuro e che ne aumenta il valore nel momento della rivendita.

Con il TFT non solo si hanno tutti i dati della moto sott’occhio, ma abbinato allo smartphone ed all’interfono si possono fare e ricevere telefonate, si può ascoltare il navigatore della moto ( o quello che usiamo su Google Maps ) , e si può ascoltare la musica. Tutto allo stesso momento! Sarà lo stesso TFT ad abbassare automaticamente la musica, quando vogliamo parlare con l’interfono o ascoltare una chiamata o quando il navigatore ci da un comando.

Ha un peso “giusto” di 230 Kg con il pieno di liquidi ( quindi 215 Kg quando è svuotata).

I difetti della Moto Guzzi V85 TT

Per essere una moto più che altro dedicata al turismo, il parabrezza è piccolo.

Anche il parabrezza maggiorato non sembra coprire tutto il casco del pilota quando si viaggia in autostrada.

Nei vari forum, le persone hanno trovato varie soluzioni a questo problema, anche se per molte in verità non è neppure un problema.

Ha pochi cavalli.

E’ vero che 80 CV a 80 Nm sono sufficienti per farci praticamente di tutto, ma a molti non bastano.

Ormai ci sono moto enduro turistiche da 160 CV e passare da uno di quei “mostri” a questa che è una moto normale, può sembrare penalizzante.

Come al solito si tratta di scelte personali. A chi arriva da cilindrate più basse, la potenza di questa moto sembrerà sufficiente. A chi invece arriva da un 1200 magari sembrerà un po’ sotto tono.

Non è consigliata agli smanettoni, oggi come oggi ci sono moto da 200 CV e se vi piace la pista o le gran pieghe nelle strade di montagna, è meglio scegliere altro; questa è una moto per turismo totale, ma fatto in modo tranquillo.

E’ questo l’unico limite che vogliamo citare di questa moto, l’assenza del cambio automatico o dei tubeless, ci sembrano falsi problemi.

moto guzzi v85tt accessori
Sopra: la Moto Guzzi V85 TT accessoriata con: parabrezza da turismo, borse laterali e bauletto, faretti LED e paramotore in acciaio

E’ una moto da comprare?

Se si vuole fare turismo a breve-lungo raggio questa moto è perfetta.

E’ vero che ha qualche cavallo in più delle più blasonate BMW GS 1250 ma perbacco COSTA ESATTAMENTE LA META’.

L’estetica è veramente eccezionale e l’estetica su una moto ( che non è un mezzo indispensabile ma ludico ) è fondamentale per una motocicletta.

Con questa Guzzina vedremo tutti gli sguardi rivolti su di Noi per questo è fatta bene.

Risorse: – Prova Honda Africa Twin AdventureBMW GS storia –   Sito Ufficiale –

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *