Rischio di Investimento in Apple: il Lato Negativo di Investire in Apple

Apple (NASDAQ: AAPL) è una società di grande successo che ha generato enormi guadagni per gli investitori a lungo termine. Negli ultimi 10 anni, le azioni di Apple sono aumentate di oltre il 1450%, il che significa che ogni 1.000 dollari investiti è cresciuto fino a oltre $ 15.000 al momento della stesura di questo documento – e questo non include i pagamenti dei dividendi .

Tuttavia, mentre Apple è una grande azienda che ha dimostrato di essere un ottimo investimento, le azioni della società non sono a rischio. Qui vorrei soffermarmi su due rischi chiave che gli investitori Apple attuali e potenziali dovrebbero essere a conoscenza.

 

Tendenze generali del mercato degli smartphone

Il business di Apple dipende in modo critico dalle vendite della sua linea di prodotti iPhone. Durante l’anno fiscale 2017, le entrate derivanti dalle vendite di iPhone rappresentavano il 61,6% delle entrate nette dell’azienda. Durante i primi tre trimestri dell’anno fiscale 2018, l’iPhone era responsabile del 63,8% delle vendite di Apple.

Con questo in mente, il primo rischio che gli investitori devono essere consapevoli è che il mercato globale degli smartphone sta rallentando. Secondo un rapporto pubblicato a maggio da IDC, i volumi di smartphone a livello industriale sono destinati a diminuire dello 0,2% nel 2018. I ricercatori inoltre prevedono che le spedizioni di smartphone cresceranno ad un tasso annuo composto del 2,5% tra il 2017 e il 2022.

Le cifre di IDC rappresentano solo previsioni – potrebbero rivelarsi troppo basse, troppo alte o giuste – ma il punto è che il mercato degli smartphone non sta crescendo come un tempo.

Durante i primi tre trimestri dell’anno fiscale 2018 di Apple, le spedizioni di iPhone sono state approssimativamente piatte anno dopo anno. (Se vuoi fare il pasticcio, le spedizioni sono in realtà aumentate dello 0,44% durante quel periodo.) Tuttavia, la società ha guidato una crescita sostanziale dei prezzi di vendita medi di iPhone, alimentando la crescita dei ricavi di Apple in questo business nell’ultimo anno. Per quanto tempo può continuare a crescere con successo, i prezzi di vendita medi di iPhone restano da vedere.

Investire in Apple: Quali sono i Rischi

Rischio specifico di Apple

Sebbene Apple sia, ovviamente, soggetta alle tendenze dei mercati a cui partecipa, le prestazioni dell’azienda – e, in particolare, il business dell’iPhone – dipendono anche dall’esecuzione specifica di Apple.

Gli iPhone introdotti in autunno sono i prodotti di punta dell’azienda per circa un anno intero. Ciò significa che devono rimanere attraenti per i consumatori poiché il panorama competitivo diventa più duro nel corso del tempo di un iPhone come offerta principale. (I venditori di smartphone Android tendono a lanciare nuove ammiraglie nei mesi successivi al lancio di iPhone.)

È difficile esagerare su quanto Apple stia cavalcando ogni nuova introduzione di iPhone. Inoltre, anno dopo anno, l’azienda non solo sviluppa prodotti avvincenti (un’impresa dura in sé che richiede a Apple di spendere miliardi di dollari all’anno in ricerca e sviluppo), ma deve anche assicurarsi che possano essere fabbricato in volumi estremamente elevati a strutture di costo accettabili. Ciò significa che Apple deve lavorare a stretto contatto con la sua vasta rete di partner della catena di fornitura per garantire che le rampe di produzione dei nuovi prodotti procedano nel modo più fluido possibile.

Naturalmente, Apple ha fatto un buon lavoro con questo – non porterebbe il tipo di profitti e sarebbe tanto prezioso quanto lo sarebbe se la sua esecuzione non fosse consistentemente solida – ma gli investitori non dovrebbero presumere che il rischio di qualcosa andare storto è inesistente.

Economia Italia è un sito che si occupa di economia, finanza, tasse e pensioni dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *