Casa di Ronaldo a Torino è la Casa più Costosa del Mondo

Torniamo a parlare di case e di record. Cristiano Ronaldo è della Juventus e sta scegliendo la casa dove vivere a Torino.
La casa di Ronaldo a Torino è una villa ed è la casa più costosa del mondo con 40 mila euro di affitto AL GIORNO, cioè 1,2 milioni di euro di affitto al mese che fanno circa 14 milioni e mezzo di affitto all’anno.
Cosa c’è di vero in questa stratosferica cifra di contratto di affitto che Cristiano Ronaldo dovrà pagare per abitare a Torino?
Lo scopriremo presto, quando sarà depositato il contratto di affitto presso la locale sede dell’Agenzia del Territorio, nel frattempo qualche curiosità.

Ronaldo alla Juventus: aumenta il prezzo le azioni della Juve

Le azioni della Juventus hanno avuto un netto rialzo verso l’alto, in un periodo della stagione che non è il loro.

Cristiano Ronaldo non è solo un bravo giocatore, è un simbolo che la Juventus sfrutterà a dovere e le azioni della Juve con CR7 sembrano volare.

Avere Cristiano Ronaldo in squadra non significa solo avere un bravo giocatore in più ed avere più probabilità di fare buoni risultati, ma significa avere la certezza di fare più incassi.

Non si parla solo di biglietti venduti ed abbonamenti allo stadio, naturalmente.

Parliamo più che altro di più sponsor, più soldi i diritti TV  per le amichevoli, campionato, Champions League e tutti gli altri tipi di manifestazioni più piccole e meno rilevanti, anche quelle amichevoli.

Quanto costa la casa più costosa del mondo, la casa di Ronaldo a Torino

Si trova in Strada San Vito Revigliasco 486, immersa nel verde, non è visibile dalla strada.

Si trova in una delle colline più belle ed esclusive intorno a Torino, proprio accanto alla villa dove abita uno degli eredi Agnelli, la famiglia Elkan, cioè il papà e la mamma di Lapo Elkan.

 

 

 

 

 

Com’è fatta la casa più costosa del mondo:

Si tratta di un’antica villa ristrutturata a nuovo, secondo le ultime norme vigenti seguendo standard di altissima qualità.

Ha una grandezza di circa mille metri quadri, quindi non è nemmeno enorme.

Ha una foresteria di 200 metri quadrati.

Ha una piscina al coperto, sauna una Spa per massaggi e per fare ginnastica, indispensabili ad uno sportivo del livello di Ronaldo, considerato il miglior giocatore di tutti i tempi, da molti esperti di calcio.

Lo stipendio di Ronaldo troppo basso per coprire le spese

Quello che non convince in tutta questa storia è lo stipendio di Ronaldo, che dovrebbe essere di circa 20 milioni di euro a stagione.

Il calciatore portoghese non potrebbe permettersi quindi di spendere 14 milioni di euro all’anno, cioè 2/3 di tutto lo stipendio solo per affittare questa casa.

Collaboratore di Economia Italia dal 2012, scrive di economia, finanza e politica dal 2007. Diplomato in ragioneria, è pubblicista e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso l'Università degli Studi di Perugia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *