Evitare Incidenti con Animali in Auto e Moto con Dispositivo ad Ultrasuoni

Con una decina di euro potrai comprare un dispositivo ad ultrasuoni che sarà in grado di farti evitare incidenti con animali quando sei in auto o in moto.
Si tratta di fischietti ad ultrasuoni da mettere sulla carrozzeria della tua motocicletta o della tua auto, quindi NON SERVE LA CORRENTE, non servono le pile, non servono lavori di nessun genere.
Quando si cammina, questi fischietti tramite l’aria emetteranno degli ultrasuoni che Noi essere umani non sentiamo ma che cinghiali, cervi, cani e uccelli sentiranno ad una distanza di 400 metri dall’auto.

DISPOSITIVO AD ULTRASUONI PER EVITARE INCIDENTI CON ANIMALI QUANDO SEI IN AUTO O IN MOTO

 

 

Questi dispositivi per evitare incidenti con animali funzionano?

Ricordiamo che gli ultrasuoni non vengono sentiti dall’orecchio umano, proprio perchè sono ultrasuoni.

Gli ultrasuoni funzionano benissimo con cinghiali ed altri animali.

Solo pochi mesi fa, sono stati sperimentati con successo dei dispositivi ad ultrasuoni contro i cinghiali che vanno a mangiare nei campi.

Si tratta di dispositivi che fanno ad energia solare, quindi possono essere lasciati in un campo coltivato, in modo da dare fastidio e spaventare in cinghiali, ai quali viene fatto una sorta di ‘corridoio uditivo’, il quale lo riaccompagnerà fuori dal campo coltivato.

Di seguito le immagini di cinghiali che scappano appena sentono questi dispositivi uditivi che si mettono in funzione quando si avvicinano al campo coltivato

Fondatore di Economia Italia nel 2014, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio presso l'Università di Perugia. Si avvicina al mondo digitale nel 2007, nello stesso anno inizia a scrivere di economia e politica internazionale prima in forum e poi collaborando con varie testate, blog e siti in cui scrive approfondimenti di argomenti di suo interesse, come l'economia italiana, la formazione scolastica, il lavoro, l'impresa individuale, il marketing, i mercati finanziari, le energie rinnovabili, i motori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.