Aggiornamenti su Stellar Lumens (XLM): ecco cosa c’è da sapere

Come tutti sanno, il mercato generale delle criptovalute sta fortemente soffrendo a causa della crisi globale e dell’aumento dell’inflazione. Quali sono gli ultimi aggiornamenti su Stellar Lumens? La criptovaluta Stellar Lumens (xlm) è cresciuta molto nel 2021 ma da allora è crollata a circa 10 centesimi.

Tuttavia, Stellar rimane una progetto molto interessante rispetto a tante altre criptovalute in circolazione. Ha un’elevata capitalizzazione di mercato e sta rendendo i pagamenti globali rapidi ed economici. 

Vediamo in questo articolo tutto quello che c’è da sapere al momento su XLM, nonostante l’attuale ribasso del mercato.

Aggiornamenti su Stellar Lumens (XLM): ecco cosa c’è da sapere
Aggiornamenti su Stellar Lumens (XLM): ecco cosa c’è da sapere

Il ruolo di Stellar Lumens nei trasferimenti di denaro

Stellar Lumens è una rete decentralizzata utilizzata per il trasferimento di denaro in tutto il mondo. La valuta nativa si chiama lumen ed esiste al fine di proteggere le operazioni della blockchain, ogni conto che utilizza Stellar deve detenere un piccolo numero di lumen. Oltre alla sicurezza, Stellar utilizza i lumen in modo che il sistema non favorisca una particolare valuta, come il dollaro o l’euro. Le transazioni vengono invece pagate in lumen.

Questo porta a due punti fondamentali: I costi delle transazioni e la velocità. Stellar vince in entrambi i campi, le transazioni costano solo 0,00001 lumen ed ogni operazione viene completata in tre o cinque secondi. I costi e la velocità sono stati da sempre i punti critici di alcune criptovalute, compresi i giganti del mercato come Bitcoin ed Ethereum.

Che tipo di applicazioni è possibile trovare sulla rete Stellar? Gli sviluppatori possono creare applicazioni di pagamento globali, exchange, servizi di micropagamento e molto altro ancora. Uno dei principali utenti di Stellar è IBM, l’azienda ha costruito la sua rete di pagamento globale IBM World Wire su Stellar.

Quali sono i prossimi sviluppi di questa innovativa rete? Secondo la roadmap 2022 della blockchain, Stellar punta ad aumentare la scalabilità e l’innovazione. Inoltre, Stellar vuole aumentare la partecipazione alla rete e portare nuovi utenti. Infine, c’è la volontà di promuovere la diversità e l’inclusione. I progressi in uno di questi obiettivi potrebbero anche dare una spinta al valore di Stellar in futuro.

Il ruolo di Stellar Lumens nella DeFi

La finanza decentralizzata, o DeFi, è diventata un modo popolare per gli spostamenti di denaro senza regolamentazioni governative. Ethereum ospita diverse applicazioni decentralizzate, o dApp, che offrono servizi di DeFi. Per quanto Ethereum sia popolare e utile, una delle principali lamentele degli utenti è la velocità delle transazioni, a cui la piattaforma sta cercando di porre rimedio con il suo aggiornamento Ethereum 2.0. 

Stellar Lumens, tuttavia, è molto più avanti. L’obiettivo di Stellar è quello di essere un gateway finanziario globale che collega tutti i sistemi finanziari del mondo. Permette di trasferire qualsiasi tipo di valuta attraverso il suo token nativo e la sua piattaforma è stata sviluppata con un’API aperta, ovvero un sistema personalizzabile per poter comunicare con ogni rete di pagamento. Le su transazioni sono velocissime ed economiche.

Le prospettive di XLM crypto

Come è possibile notare, Stellar Lumens resta un progetto interessante e dal forte potenziale nonostante il ribasso del mercato. 

Stellar sta crescendo ed ha visto fortemente aumentare l’utilizzo della sua rete. Nell’ultimo trimestre dello scorso anno, i conti totali ed il numero totale di pagamenti sono aumentati rispetto all’anno precedente. 

È importante ricordare che tutte le criptovalute sono rischiose, la concorrenza è alta e il mercato è relativamente nuovo. Nonostante ciò, Stellar ha tutte le carte in regola per affermarsi sul mercato e crescere in futuro.

L'Economia dalla parte dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *