Network Marketing cos’è: guadagno reale o truffa?

Spesso e volentieri si sente parlare di network marketing o semplicemente di multi-level network marketing. Sull’argomento le opinioni sono molto controverse. Proviamo a fare chiarezza, a comprendere il funzionamento di questo sistema di vendita di prodotti e servizi fondato su una rete di venditori ognuno dei quali può creare a cascata una personale rete di vendite.

Trovare lavoro oggi è sempre più difficile, le possibilità offerte di lavoro online sono molto appetibili e tra queste ci sono quelle di network marketing, dove però ci si può imbattere in delle vere e proprie offerte di lavoro truffa che di solito si contraddistinguono per  la promessa di facili guadagni  quindi bisogna procedere con cautela, conoscere a cosa si va incontro, cercando di evitare le truffe, non perdere soldi e tempo prezioso della Nostra vita.

Guadagnare con il multi-level network marketing : cos’è e come funziona

Questa metodologia di lavoro viene applicata anche da aziende molto note come Amway, Herbalife e Avon, giusto per citarne qualcuna. Guadagnarecon il network marketing è un metodo praticato molto prima che internet si diffondesse in modo capillare. Alla base del sistema c’è il reclutamento costante di venditori/distributori, i cosiddetti networkers.

  • Nei comuni sistemi di vendita, i profitti sono derivati solo dalle commissioni accumulate dalle proprie trattative di vendita.
  • Nel multi-level marketing, invece, i profitti sono derivati non solo dalle vendite, ma anche dalla somma totale prodotta dalla rete di networkers.

I Modelli illegali nel network marketing

Attenzione alle truffe spesso associate al concetto di network marketing. Le più note fregature (illegali) sono la cosiddetta catena di Sant’Antonio o lo Schema di Ponzi. Bisogna prestare molta attenzione alla reputazione della società che propone questa tipologia di marketing piramidale e all’affidabilità stessa dei soggetti che ci propongono l’ingresso nella rete di vendita.

LEGGI ANCHE >>>>— Le Migliori Aziende di Network Marketing

Sovente si confondono i sistemi legali con quelli fuorilegge.
Soprattutto se si viene a contatto con proposte sul web bisogna diffidare da chi promette guadagni facili e da sistemi dubbi. A tal proposito può risultare utile leggere recensioni sulle aziende che propongono l’affiliazione e ricercare commenti di persone che hanno partecipato a questi schemi piramidali.

 

Reddito grazie al network marketing

  • Il network marketing si presenta come un sistema di competizione dove la risalita della piramide è aperta a tutti i partecipanti lavoratori sulla scorta dei fatturati prodotti.
  • In realtà non avviene una scalata ma di fatto si amplia la base della struttura di vendita mediante l’inserimento di nuovi venditori e distributori. Da incaricato si può mirare al ruolo di advisor, colui che gestisce un gruppo, reclutando degli agenti.
  • La risalita nella piramide si traduce in un aumento di provvigione sui prodotti venduti oltre ad un profitto dalla overhead, la maggiorazione sulle provvigioni dei propri agenti.
  • Lo sponsor sollecita il nuovo venditore a compilare un elenco di persone da contattare per farle entrare nel network.
  • Si tratta di una rincorsa ad allargare la base che alla fine porta per certo versi ad esaurire il business in quanto il prodotto o il servizio diventerà inflazionato a meno che non si ponga un limite allo stesso network e per certi versi si snaturi il meccanismo di allargamento della base. Salvo che la base stessa non si allarghi su orizzonti nuovi.
  • Molto poi dipende dalla natura del prodotto e dalla concorrenza esistente nel settore specifico.

Guadagnare con il network marketing non è affatto semplice come spesso viene descritto.

  1. Bisogna lavorare in modo professionale e investire molte risorse. Se non si ha un approccio corretto, si rischia di rimetterci tempo e soldi.
  2. Mai cadere nell’illusione che il network marketing implichi solo la ricerca di nuovi agenti.
  3. Bisogna continuare a vendere in prima persona e stimolare la propria rete vendita se si vogliono conseguire dei risultati.

Metodi per guadagnare con il network marketing

E’ la mancanza di capacità di vendere che ingenera il fallimento delle persone che tentano la strada del guadagno con il network marketing.
Inutile investire nel multi-level se non si dispone di una lista di contatti molto ampia. Con poche decine di contatti si fa poca strada. Serve una lista consistente e fidelizzata, di persone con le quali il contatto è attivo e può fare centrare il risultato, amici e conoscenti che si fidano di noi.
Molto dipende dal prodotto che si va a vendere che deve essere in linea con le esigenze dalla propria lista. Inutile provare a vendere prodotti di dimagrimento a una persona che è magra e in salute! Utile proporre set di trucchi a donne che mettono al primo posto la bellezza.
Non bisogna disperdere il proprio tempo arruolando persone che non hanno le caratteristiche idonee per vendere il prodotto o il servizio.

 

Molti soggetti che operano con il multi level marketing provano a sfruttare il web per vendere i loro prodotti, o reclutare nuovi venditori ma non sempre vi riescono e spesso ottengono il risultato contrario “bruciando” i contatti.

multi-level network marketing truffe
Sopra: lo schema piramidale di Ponzi, in lingua inglese

Come riconoscere una azienda di Network Marketing seria, da una truffa.

  1. Le aziende di network marketing serie si distinguono da quelle truffaldine essenzialmente per il fatto che vendono prodotti reali. A volte hanno una struttura a piramide, cioè un venditore, oltre a guadagnare sulle proprie vendite, guadagna anche in piccola parte sulle vendite che hanno fatto i venditori sotto di lui, ma è il lavoro di vendita che essenzialmente gli porta i soldi.
  2. Le aziende truffa di solito ( specialmente sul web) usano una pubblicità troppo spinta, che travalica il limite della pubblicità ingannevole, garantendo guadagni favolosi, magari dicendo pure che si farà una vita da nababbo, dopo aver aderito al programma.
  3. Se i guadagni arrivano solo da uno schema piramidale, cioè tramite l’iscrizione dei nuovi vari networker, ecco che lì si può annidare una truffa, che può arrivare ad essere..
  4. Schema Ponzi, dall’italiano emigrato negli Stati Uniti che l’inventò questo tipo di truffa. Di solito lo schema si basta sulla promessa di grandi guadagni in cambio del reclutamento di nuovi venditori. Il nuovo venditore dovrà versare una cifra minima per poter entrare nel Network, a sua volta dovrà cercare altri venditori che dovranno a loro volta cercare nuovi venditori. E’ una piramide che ad un certo punto crolla e che fa guadagnare solo i livelli più alti del multi livello.
  5. Leggere opinioni e recensioni di lavoratori e clienti della ditta può aiutare, ma ATTENZIONE, su internet si possono trovare anche “testimonianza” del tutto false, scritte solo per far capire che una certa azienda è affidabile, invece sono opinioni magari scritte dalla stessa persona.

Opinioni e recensioni di aziende di Multi-level Network Marketing , con schema piramidale o schema Ponzi:

Le leggi che disciplinano il Multi-level Network Marketing in Italia:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *