20 ott 2016

Filled Under: ,

Instagram: quanto si guadagna come monetizzare le Nostre foto

Ecco i metodi per guadagnare online con Instagram, il social di condivisione di foto Dopo Facebook, Instagram è il social network più popolare soprattutto tra i giovani. Su Instagram si condividono foto virali. Si possono applicare filtri e didascalie alle immagini ottenendo “like” e followers. Come gli altri social, consente di seguire amici, personaggi famosi e altri utenti per visualizzare le loro foto sulla propria bacheca. Per chi ha spiccate doti da fotografo, può cogliere l'occasione di trasformare i followers in clienti. Sono diversi i modi per iniziare a guadagnare con Instagram.

Come guadagnare con Instagram: creare una base di followers

Bisogna avere un mercato prima di iniziare a vendere. Su Instagram, il mercato sono i followers. Bisogna puntare ad aumentare coloro che seguono il nostro profilo attraverso la pubblicazione di scatti unici e creando interazione con gli utenti che seguono il profilo.

Usare gli hashtag

Per coinvolgere più utenti bisogna utilizzare gli hashtag. Ogni foto scattata deve avere almeno 3 hashtag che possano attirare visualizzazioni. Gli hashtag devono essere attinenti all'immagine, ma al contempo generici in moto tale da figurare in molte ricerche sul web.

Perfezionare l'arte di fare foto

Se le foto sono ben fatte, originali ed emozionali, si trova facilmente chi è disposto a comprarle. Scattare foto di qualità è un elemento imprescindibile per venderle. Ci sono vari corsi di fotografia per dilettanti sul web, completamente gratuiti che possono risultare molto efficaci. D'altronde anche avere a disposizione una reflex invece di una normale macchinetta o un cellulare aiuta.
Instagram: quanto si guadagna come monetizzare le Nostre foto
 Quanto guadagna una fashion blogger famosa  Quanto guadagna un infermiere  Quanto guadagna un carabiniere
 Quanto guadagna un Notaio  Lavori più pagati Oggi  Quanto si può guadagnare allevando cani
 Quanto guadagna un commercialista

Usare fotocamere differenti

Non bisogna usare solo la fotocamera del cellulare. Instagram consente di caricare foto scattate con altri dispositivi se le trasferisci prima sul telefono. E' utile acquistare una macchina fotografica di qualità che fa fare la differenza.

Creare un negozio online

Non è consentito vendere le foto su Instagram. Bisogna individuare un altro strumento per mettere in vendita le immagini. Servizi come Twenty20 consentono di vendere le foto sul loro portale. Si occupano di stampa e spedizione e riconoscono il 20% sulla vendita. Può rappresentare un primo approccio in attesa di organizzarsi per la stampa e la spedizione.

Si può anche aprire il negozio online sfruttando un sito web personale. In questo modo si guadagna di più sulle vendite rispetto alla percentuale garantita da un servizio. La mole di lavoro è maggiore. Ci sono da gestire gli ordini, la stampa e la spedizione delle immagini.

Promuovere il negozio online

Il consiglio è di associare a ogni scatto fotografico il link della sua pagina nel tuo negozio. Ogni foto su Instagram in vendita dovrebbe avere un link come didascalia, che rimanda alla pagina del negozio. Usa Bit.ly o TinyURL per accorciare l'indirizzo per non occupare l'intera didascalia.

Ottenere più followers su Instagram

Per attirare investitori bisogna disporre di un congruo numero di followers. Le società si rivolgono solo a persone che ne influenzano molte altre.

Proporsi alle società

Bisogna illustrare alle società che l'account Instagram può aiutare ad aumentare l'esposizione del loro brand. Si tratta di sottoporre alle ditte i numeri dettagliati sui followers e la frequenza con cui viene aggiornato il profilo Instagram. I servizi come Quglu.com, QuickShouts.com e Popular Pays fanno incontrare in modo virtuale società e aspiranti promotori su Instagram.

Stipulare un contratto

Bisogna definire i dettagli del contratto, come il numero d'immagini da scattare e i bonus in caso di aumento dei followers. Un contratto tutela da truffe e compagnie non disposte a pagare quanto concordato.

Scattare foto di qualità del prodotto o del servizio

Quando si reclamizza un prodotto, bisogna essere sicuri di non caricare mai una foto di bassa qualità che lo fotografano. La qualità delle foto ha un grande impatto sui lavori futuri. Bisogna offrire tocchi personali alle foto. Questo aiuterà i followers ad apprezzare le immagini e a non inquadrarle come pubblicità.

Inviti a visitare il proprio sito

Il profilo Instagram dovrebbe riportare un link al proprio sito web o blog personale o a quello della propria compagnia. Quando se ne avrà parecchi si potrà aumentare il traffico sul sito.

Scattare foto dei prodotti

Se hai un'attività che produce beni materiali, Instagram è un'ottima opportunità per promuovere i propri prodotti alle persone. Scattare foto delle proprie creazioni più recenti. Usare gli hashtag per attirare followers. Ad esempio utilizzando come hashtag il nome della propria società, il nome del prodotto o il suo uso o un motto. Inserire un link alla pagina del negozio del prodotto nei commenti.

Pubblicare sempre immagini emozionali dei prodotti offerti. Non usare macchine fotografiche di scarsa qualità.

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.