07 nov 2016

Filled Under: ,

Referendum Costituzionale sondaggi, novità

Cos'è, cosa prevede, come si vota e sondaggi del Referendum Costituzionale 2016 ; di seguito tutte le ultime novità sul Referendum che potrebbe diventare molto importante per il futuro di tutti gli italiani.
Sono ormai quasi 70 anni, cioè dalla stesura stessa della Costituzione che il sistema del bicameralismo perfetto ( unico in Europa) è contestato perchè rallenta i lavori parlamentari; questo referendum è stato fatto proprio con lo scopo di alleggerire la burocrazia italiana, ma lo scontro politico ha fatto sì che l'Italia si dividesse in due.

Aggiornamento 7 novembre 2016: i sondaggi dicono che vincerà il SI' con oltre il 55% di voti.
Ormai i cittadini italiani che votano NO sono la maggioranza, questo è evidente, il problema è che molti pensano che siano una sorta di votazioni politiche: votano NO perchè il referendum lo ha proposto quella parte di PD fedele a Renzi.
Votano NO per dare un voto contro Renzi, forse nemmeno rendendosi conto che in realtà le regole che detta la Costituzione sono per tutti, non solo per Renzi o il PD. Le riforme costituzionali sono indispensabili a questo paese, che già ne ha fatte diverse lungo la sua vita, in quanto la Costituzione italiana è stata scritta 70 anni fa, quando non esistevano tante cose, dalla TV ad internet, quanto la tecnologia e l'informazione non erano quelle di oggi e in alcuni punti è obsoleta, tanto che la stessa Costituzione prevede di essere riformata in alcune sue parti. Ma i cittadini italiani hanno paura, paura di un passato che non hanno nemmeno vissuto e quindi stanno scegliendo di non cambiare nulla.
Peccato, una occasione persa.

Il Referendum sulla Costituzione è uno dei più importanti degli ultimi anni. Chi ha studiato diritto a scuola, sà già da allora che la Nostra Costituzione prevede un parlamento di tipo bicamerale perfetto, che se va bene in democrazie quali USA e Francia dove c'è un Presidente del Consiglio con ampia maggioranza o addirittura un Presidente della nazione con amplissima maggioranza va bene, ma in un quadro politico come quello italiano che storicamente ha molti partiti con diverse correnti per partito, può significare a volte l'ingovernabilità, come spesso è successo.

Aggiornamento 17 Ottobre 2016: la data del Referendum è Domenica 4 Dicembre 2016, ecco gli ultimi sondaggi:

Secondo quanto ha anticipato Mentana gli ultimi sondaggi di oggi 17 Ottobre stanno mostrando come il fronte degli indecisi si assottigli per entrare in quello del SI'.
I sondaggi dicono che le persone che voteranno No sono di più di quelle che voteranno sì, ma il Sì sta 'riprendendo posizioni. C'è infine da sottolieneare che tantissimi sono gli indecisi: andranno a votare gli indecisi oppure rimarranno a casa? Purtroppo nella discussione del Referendum sono entrati anche argomenti politici, tanto che in molti dicono che la pensione anticipata APE e l'abolizione di Equitalia, siano solo una manovre di Renzi per prendere consensi al Referendum, dimenticando che il Referendum non sono elezioni politiche.
Bella domanda, il referendum non ha quorum e vincerà chi prenderà più voti + 1.

ULTIMI SONDAGGI REFERENDUM COSTITUZIONALE

  • GLI INDECISI:          37%
  • IL FRONTE DEL NO : 33,8%
  • IL FRONTE DEL SI:   29,2%
ULTIMI SONDAGGI REFERENDUM COSTITUZIONALE

Ingovernabilità e costi della politica , cioè un governo che non riesce a legiferare perchè non ha una vera maggioranza alla Camera e al Senato significa che una legge, dopo essere discussa, votata e passata alla Camera, deve essere discussa, votata e passare al Senato.
Vi ricordiamo che ci sono decine di leggi grandi e piccole ( vedi riforma della magistratura, tra poco la riforma pensioni) che sono passate alla Camera e se ne stanno ferme perchè non hanno una maggioranza per poter passare al Senato, vanificando tutto il lavoro che si è fatto fino a quel momento e lasciando il Nostro paese all'impasse.

Referendum Costituzionale 2016: data, quorum, sondaggi
A sinistra, l'On. Maria Elena Boschi, che ha redatto i cambiamenti alla Costituzione italiana.

Data referendum costituzionale 2016:

Ancora il Presidente della Repubblica Mattarella non ha stabilito la data esatta, ma secondo molte voci di corridoio ci dovrebbe essere verso la fine di Novembre, una di queste 3 domeniche:
  • Domenica 4 Dicembre 2016
  • Domenica 13 novembre 2016
  • Domenica 20 novembre 2016
  • Domenica 27 novembre 2016
Ovviamente non si inizierà a votare dal sabato, proprio perchè 1 giorno basterà ed avanzerà, visto anche l'alto numero di persone che non si recheranno alle urne, si parla di un + del 40% di astenuti.

Quorum minimo per rendere il referendum valido:

Perchè il referendum costituzionale sia valido, non serve un quorum. In pratica chi piglia più voti, vince.
referendum costituzionale cos'è , cosa prevede, come si vota, votare si o no
L'ombra di Berlusconi, un grande vecchio della politica italiana, incombe su questo Referendum


Sondaggi
:

Cosa dicono i sondaggi? Un testa a testa con molte esclusioni, ma più che esclusioni di colpi qui l'esclusione è dei votanti. Il 43% degli intervistati dice che non voterà, il restante voterà così:
  • Voterà SI' 56%
  • Voterà NO 44% 
( fonte Istituto Ixè del 3/ Agosto 2016 per la trasmissione TV Agorà)

Elezioni 2016

Elezioni americane chi è Donald Trump - Elezioni americane chi è Hillary Clinton

1 commenti:

  1. Anonimo11.8.16

    eCCOLE LE NOSTRE BEN PAGATE E MANTENUTE PER TUTTA LA VITA - COMPRESI I PARENTI - , BELLE, FOTOGIENICHE, COLLETTORI DI VOTI QUINDI, MA POCO SENSIBILI AI REALI PROBLEMI DEI cittadini, dei pensionati, dei contribuenti , EBIDENTEMENTE CONSIDERATI DA boschi e madia SOLO AL MOMENTO DI VOTAZIONI, DI REFERENDUM .... A U M E N T A T E LE PENSIONI CHE NON ARRIVANO A 1000 EURO ALMENO ! sCEBDETE DA QUELLA NUVOLETTA CHE VI FA SENTIRE CHISSA' DOVE , MA CERTO NON A CONTATTO CON I BISOGNI REALI DEI CIRRADINI . Ma davvero non temete che qualche anziano che - vostro malgrado - ancora arzillo e combattivo anche se ad es 80rnnr , possa venirvi a cercare ? Pebsate di cavarvela sempre con le frottole delle risorse che non ci sono , .. e sarebbe un una spesa troppo gravosa ... mentre AVETE SPESO SOLO NEL 2015 ALMENO 14 MILIARDI DI EURO PER LA MARINA, PER L' AEREONAUTICA ESERCITO , CARABINIERI , E RELATIVE MISSIONI- CAMPAGNE TRA AFGHANISTAN, IRAQ, LIBANO, CONFINE TURCO-SIRIANO, LIBIA, MARE MEDITERRANEO, ECCET. Naturalmente, NON raccontate agli ITALIANI questi banali particolari, vero onestissime e ben pagate MINISTRE BOSCHI E MADIA ?.. Occultate e censurate LA VERITA' attraverso giornalisti vostri affiliati , DISTRAETE FONDI E RISORSE DEI CITTADINI , CARPITE LE ENTRATE CHE I CONTRIBUENTI VERSANO per avere servizi essenziali come SANITA' e PREVIDENZA lasciando pensionati e anziani con pensioni da lager ! ... tanto , che problema c'è , VOI siete un altra casta, un'altro livello di reddito , e una cospiqua PENSIONE E VITALIZIO ....

    RispondiElimina

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.