29 lug 2016

Filled Under: ,

Stress Test Common Equity Tier 1 Ratio: banche italiane tremano

Alle 22 di stasera i risultati degli stress test sulle banche italiane che decideranno il coefficiente Common Equity Tier 1 Ratio da assegnare a ciascuna delle 53 banche europee esaminate dall'Autorità Bancaria Europea che andrà inevitabilmente a formare una classifica delle banchee più sicure.

Pensate che le 53 banche europee che verranno sottoposte agli stress test formano da sole il 70% di tutti i capitali dell'insieme di tutte le banche presenti nella UE per questo motivo sono state scelte 'solo' queste banche che comunque genereranno 20 mila diversi risultati, i rispettivi coefficienti Common Equity Tier 1 Ratio, che verranno pubblicati questa sera a mercati finanziari chiusi, in modo che così passino 2 giorni di weekend, per evitare 'colpi di testa' e reazioni troppo istintive dei piccoli e grandi investitori.

Cosa sono gli Stress Test sulle Banche:

Sono conteggi effettuati su simulazioni di mercato, che fanno vedere se le banche riescono o meno a disimpegnarsi in caso di momenti difficili. Gli stress test per banche furono inventati dalla Federal Reserve americana per le banche americane ed oggi vengono ripresi dagli organi di controllo bancari europei. Quando L'Autorità Bancaria della UE avrà tutti i dati in mano, potrà dire anche quali sono i coefficienti Tier 1 Ratio e quindi dirci quali sono le banche italiane più sicure. o le banche italiane meno sicure.

Stress Test Common Equity Tier 1 Ratio:  banche italiane tremano

Risultati tutto sommato sufficienti per quasi tutte le banche italiane, male MPS:

Delle 5 banche italiane prese sotto esame, solo Monte dei Paschi di Siena non ha superato gli stress test, questo è già stato fatto trapelare alcuni giorni fa', probabilmente per far 'digerire' al mercato questa notizia, ma ormai MPS la situazione della banca senese era chiara da tempo a tutti: il mercato l'ha penalizzata e le azioni MPS hanno perso quasi il 50% dall'inizio dell'anno, un vero e proprio record negativo.
Le Banche Italiane hanno perso in un anno rispettivamente:

  • Intesa SanPaolo= -42,65%
  • BPER= -53,82%
  • Banca Pop di Milano= -54,97%
  • UBI= - 62,07%
  • Unicredit= -63,22%
  • Credito Valtellinese = -70,79%
  • Banco Popolare= -78,63%
  • Carige= -80,09%
  • MpS= -82,51%

Il motivo delle perdite delle banche italiane? I motivi sono principalmente tre

  1.  La gestione clientelare del credito, cioè credito dato ad amici degli amici che lo hanno preso senza le dovute garanzie all'epoca e che è diventato un credito inesigibile
  2. La crisi economica ed il fallimento di molte aziende: dopo il 2008 in Italia sono fallite molte aziende e ovviamente nessuna di loro ha rimesso i debiti che aveva con le banche.
  3. Gli incentivi presi dai dirigenti di banca ad ogni credito concesso: più crediti si concedevano più alti erano gli stipendi, per questo motivo molti responsabili di banca hanno elargito soldi a chi non dovevano. Questo 'vizio' era a livello mondiale ed è uno dei motivi della grande crisi dei mutui subprime, con la difdferenza che dopo il 2008 le banche straniere si sono subito date delle regole per non dare più crediti facili, in Italia questi regolamenti interni sono arrivati con notevole ritardo.

Cos'è il Common Equity Tier 1 Ratio:

Il coefficiente Common Equity Tier 1 Ratio , è il rapporto tra il patrimonio di una banca e i suoi rischi ponderati; più alto e più la banca è sicura, questo numero è espresso in percentuale e la percentuale più bassa ed accettabile per la BCE prima di chiedere una ricapitalizzazione era del 10% fino all'anno scorso oggi è del 5%, ma comunque può variare da banca a banca, in realtà non esiste una regola fissa. Per capire meglio: non si può far fallire la Deutsche Bank, in quanto è una banca così grande che significherebbe mettere in ginocchio milioni di cittadini europei e decine di migliaia di aziende che fanno affari con lei, quindi bisogna procedere valutando caso per caso.

 Ci si può fidare dei consulenti finanziari?  Banche più ricche del mondo  Quanto guadagnano i Banchieri
 Unione Bancaria che cosa è  Deutsche Bank e rischio fallimento  I trucchi delle banche e della finanza mondiale
 Aiuti alle banche italiane?  Conviene investire in azioni delle banche italiane?  Basilea 3 leverage ratio

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.