14 apr 2016

Filled Under:

Part Time agevolato in uscita: tutte le Novità sulle Pensioni

E' dalla legge Fornero che ci occupiamo di Pensioni, ma oggi con il Part Time Agevolato in Uscita, ci sembra finalmente che qualcosa si stia muovendo.

Finalmente una sorta di pensione anticipata, questo part time in uscita, che agevola alcuni lavoratori che raggiungeranno l'età pensionabile entro il 31 dicembre 2018 ( al link sopra troverete tutti i particolari), Noi qui vogliamo esaminare questo provvedimento firmato ieri sera dal Ministro del lavoro Poletti, sotto l'aspetto politico.

Da 5 anni ormai, sentiamo parlare di riforma pensioni, pensione anticipata a 62 anni, ma finora l'età pensionistica è solo aumentata, e le belle parole di ridurre le pensioni molto alte ( quello con assegni superiori ai 3000 euro netti) non hanno avuto riscontro i fatti reali, anzi.
Part Time agevolato in uscita: tutte le Novità sulle Pensioni

Part Time Agevolato in Uscita:

Se è vero che è una goccia in mezzo al lago delle pensioni, il Part Time Agevolato in Uscita, è un grosso segno di cambiamento, finalmente dalla chiacchiere si è passato ai fatti, e sono quelli che contano.
Le centinaia di promesse di riforma pensione, hanno avuto un primo, piccolo spazio nella realtà.
Non importa se per 4 anni sono stati finanziati solo 240 milioni, l'intenzione politica non è rimasta più soltanto tale, ma si è finalmente materializzata.
Non si può pensare di mandare in pensione persone a 69 anni - come accadrà a quelli nati dopo il 1980, oltre a non essere giusto è stupido, stupido perchè poi i giovani non trovano un lavoro, su questo tutti sembrano essere d'accordo.

In appena venti anni, siamo passati dalle Baby Pensioni a 39 anni di età, alle pensioni solo per ottuagenari ( sempre che ci arrivino), con assegni sempre più miseri che spingono i pensionati a scappare dall'Italia ormai tanti giovani non cercano più nemmeno il lavoro e nonostante si comprino un iPhone, lo fanno con i soldi del nonno in pensione.
Tutto questo non aiuta certo lo sviluppo della Nostra economia, che per pagare tutte le pensioni mette tasse sempre più alte alle aziende ed ai privati, innescando un circolo vizioso dal quale non ci stiamo più riprendendo.

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.