30 mar 2016

Filled Under:

Buoni Fruttiferi Postali Rendimenti 2016 troppo bassi?

I Buoni Fruttiferi Postali hanno un rendimento troppo basso per essere comprati?

Il rendimento dei Buoni Postali è effettivamente basso ed è il principale motivo per cui gli investitori non sono proprio entusiasti di comprarli.
C'è da dire che il costo del denaro in questo periodo è uno dei più bassi da memoria d'uomo nel Nostro paese e i dati dell'economia non fanno sperare in niente di buono per il futuro.
Obbligazioni Cassa Deposito e Prestiti
Chi ha superato i 30 anni, ricorda bene che la lira italiana è sempre stata al centro di grandi inflazioni, se è vero che il Boom Economico è stato alla fine degli anni '50, è pur vero che l'inflazione della lira è seguita subito a ruota e ci ha lasciato solo con l'avvento dell'euro.

Buoni Fruttiferi Postali Rendimenti 2016 troppo bassi?

Investire nei Buoni Fruttiferi Postali nel 2016 conviene, visto il rendimento?

In effetti investire denaro con questi rendimenti risulta uno sforzo. Di certo i soldi che investiamo li recuperiamo tutti, perchè i Buoni postali sono garantiti, ma siamo al sicuro anche dall'inflazione?
No, i Buoni Postali non sono al sicuro dall'inflazione, è una delle poche pecche che hanno, in effetti.
Se tra un anno ci sarà una inflazione del 2% ( come tutti gli economisti si auspicano, per far tornare a crescere l'economia europea), avendo Buoni Postali inizierò a perdere, perchè non esiste nemmeno 1a tipologia di Buono Fruttifero che riesca a dare un rendimento superiore al 2% annuo, oggi come oggi.
E pensare che il rendimento dei Buoni un tempo fu a due cifre !!

Guadagni certi, rendimenti da favola con semplici investimenti, ma dove investire in modo sicuro non lo sa nessuno visto la sfera di cristallo non ce l'ha nessuno:

Quello che lascia più perplessi sono coloro che ci dicono che 'se mi ascolti guadagnerai sicuramente dei soldi', chi ci invita ad investire garantendoci dei guadagni da favola al 100%, il più delle volte è un cialtrone.
Invece possiamo tornare a quello che ci hanno imparato nei banchi di scuola o all'Università oppure quello che ci dicevano i nonni, i consigli utili per investire che non passano mai di moda, come vendere la casa grande o della casa di villeggiatura ed investire in altri immobili per poi affittarli.
Oppure possiamo iniziare a pensare a seguire davvero la finanza e iniziare l'hobby della borsa. Sì, perchè ora è semplce più complicato, difficile seguire i nuovi strumenti finanziari, tutte le particolarità di legge e di usi intorno alla finanza.
Si pensi che tante persone che ci lavorano nemmeno conoscono tutte le possibilità, ma solo la parte di loro competenza, ormai per fare degli esperti di finanza a tutto tondo, non basta più neanche una persona, ma ci vuole un team di lavoro.

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.