04 feb 2016

Filled Under:

Draghi: BCE nuovo Quantitative Easing per il 2016

Il Presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi ha detto che ci saranno ulteriori politiche espansive, per cercare di contrastare la bassa inflazione in Europa; in pratica si tratta di nuove forme di Quantitative Easing, per cercare di immettere denaro fresco per aiutare l'economia e finalizzare l'unione bancaria.

Questa la dichiarazione di Draghi stamattina presso la banca centrale tedesca, la Bundesbank, in un momento in cui le Borse europee stanno avendo gravi difficoltà, una dichiarazione pensata, fatta apposta in questo momento per cercare di influenzare il mercato che vede sotto il segno negativo gran parte dei titoli trattati, un mercato influenzato da una serie di fattori negativi che stanno influenzando pesantemente le borse mondiali, che di seguito andremo a vedere:

Draghi: BCE nuovo Quantitative Easing per il 2016

Per il 2016 Draghi e la BCE immetteranno nuovo Quantitative Easing:

Come dicevamo, ci sono vari fattori che rendono i mercati instabili ed una ripresa economica ancora lontana:

I dati dell'economia cinese sono sotto le aspettative:

  • L'economia cinese non cresce più come prima; tutta una serie di dati ci indicano questo ( al link sul titolo, troverete un'analisi di questo problema).

Le Banche Italiane e la paura del Bail In:

  • Molte banche italiane si sono ritrovate ad affrontare il nuovo regolamento sul Bail In con un problema di crediti deteriorati, cioè difficilmente esigibili, quindi i risparmiatori italiani hanno avuto paura di questo e sono 'fuggiti' con i loro risparmi verso forme di risparmio ed investimento più sicure, come i Buoni Postali, che però non danno alti rendimenti.

Il problema Grecia si ripresenta all'Europa:

  • Purtroppo in questi ultime settimane, anche il Problema Grecia si sta ripresentando, come al solito ciclicamente per l'Europa.
Per avere ulteriori informazioni sulle decisioni di Draghi sul Quantitative Easing seguiteci su FB.

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.