10 giu 2016

Filled Under: ,

Come guadagnare in estate al mare, vendendo da mangiare

Il lavoro estivo  si crea, oggi vedremo come guadagnare soldi in estate al mare, vendendo da mangiare, perchè ormai il lavoro non si trova, ma si cerca.

L'idea di questo articolo ci é venuta pochi giorni fa, quando in spiaggia abbiamo conosciuto una ragazza che si chiama Susanna.
Susanna ed il suo ragazzo sono partiti dal centro Italia per un campeggio nella riviera adriatica, a pochi chilometri da Pesaro.
Questi 2 ragazzi stanno praticamente facendo una vacanza gratis al mare, in quanto guadagnano dai 100 ai 200 euro al giorno, così si pagano la vacanza, lavorano, la sera si divertono e molto probabilmente torneranno a casa con qualche risparmio.
Quanti? Susanna ci ha detto che visto come gli sta andando, dopo 1 mese di mare, spiaggia, sole, lavoro e tanto divertimento, probabilmente riusciranno a portare a casa almeno 2 mila euro a testa.

Susanna ci ha anche specificato che tutte le sere, insieme al suo ragazzo vanno in discoteca, oppure al ristorante, oppure prima al ristorante, poi in discoteca. C'é da capirli, sono giovani, hanno poco più di 20 anni e fanno benissimo.

Di seguito, ecco come fanno a guadagnare circa 100 euro a testa al giorno:

Come guadagnare in estate al mare vendendo da mangiare






Come guadagnare vendendo da mangiare in spiaggia in estate:

  1. Susanna e il suo fidanzato, hanno pensato bene di vendere insalata di farro fredda.
  2. Iniziano a girare gli ombrelloni intorno alle 9,30 di mattina e smettono intorno alle 17 di pomeriggio.
  3. La mattina cucinano l'insalata di farro, con 20 euro di spesa comprano farro, pomodori, olive nere, tonno, uova, maionese, peperoni, carciofini, il tutto sotto aceto o sotto olio e poi mischiano.
  4. Una cosa facilissima da fare, poi mettono tutto a freddare, lasciano nella macchina la parte più importante in un frigo portatile e poi girano la spiaggia, facendo porzioni da 3 o da 5 euro, con tanto di vaschetta e forchetta di plastica.
  5. Ogni 10 euro di prodotto comprato ne fanno 100 di prodotto venduto.
  6. Ormai molti bagnanti li conoscono e si prendono la loro vaschetta di farro rinfrescante ma molto nutriente,
  7. Girano con un canestro dove portano la loro insalata di farro, hanno del ghiaccio per tenerla fredda, ma in macchina ne hanno una bella scorta all'interno di frigo portatili per alimenti.

3 commenti:

  1. Anonimo30.7.15

    Non ho nulla contro queste persone, ma ce l' ho con lo stato perche' permette ad alcuni di vendere cibo e altro senza i necessari permessi (facendo concorrenza a chi e' in regola)mentre altri prima di poter vendere anche solo un panino, devono fare corsi (hccp),devono avere ambienti a norma devono pagare le tasse e sono sempre sotto controllo, appena una di queste cose viene a mancare arrivano multe salatissime e chiusura dell' attivita'; insomma quel che da fastidio e' la disparita' di trattamento

    RispondiElimina
  2. Anonimo31.7.15

    Tutta fuffa. Vendendo qualsiasi cosa abusivamente in spiaggia fanno delle multe che vi pelano.

    RispondiElimina
  3. Magari aveva una autorizzazione come venditore ambulante, non ci vuole tanto ad averla.
    Chi ci ha mandato questo articolo non l'ha specificato, ma so che non è stato lì a chiederglielo

    RispondiElimina

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.