10 giu 2015

Filled Under:

L' Economia in Grecia, gli effetti dell'euro e dell'Europa

La crisi economica greca spiegata bene, di seguito gli effetti della moneta unica su questo piccolo paese.

Una faccia una razza, é questo un vecchio proverbio greco che dice che gli italiani hanno la stessa identica cultura greca.
Niente di più vero, lingua a parte, tradizioni, modi di fare, modi di pensare, sono identici a quelli greci.

A livello storico, sono i greci che invasero pacificamente il sud Italia e tutte le zone costiere del Mar Tirreno, venendo a contatto con la popolazione del posto, si formò la civiltà etrusca, di seguito la civiltà romana amava ed ammirava così tanto quella greca che ne prese gran parte degli usi, dei costumi, della religione, dell'arte, riadattandola alle sue esigenze ed al suo tempo.
L' Economia in Grecia, gli effetti dell'euro e dell'Europa

Cosa è successo all'economia greca?

La Grecia ( 12 milioni di abitanti) non sarebbe dovuta entrare nella moneta unica. Come l'Italia i suoi conti erano in rosso, ma grazie a degli escamotage di conteggio fu aiutata, i contabili chiusero un occhio e insieme ad altri paesi con i conti in rosso entrò nella zona euro.
Quando nel 2008-09 òla crisi economica globale arriva anche in Europa, le economie già fragili come quella greca ed italiana 'saltano', la greca più di quella italiana, perché ha gli stessi identici tipi di problemi, ma più importanti.
La diffusa corruzione, il clientelismo, i patti sciagurati tra cittadini e politica ( le baby pensioni, ad esempio) i prestiti che dall'entrata dell'euro al 2009 venivano erogati a tutti senza troppe storie, hanno messo in ginocchio una nazione.
Alla crisi greca l'Europa non rispose per niente. In un'altra nazione, a questa profonda crisi, il governo avrebbe risposto facendo degli interventi straordinari anche a carattere monetario, la Grecia, essendo legata all'euro non ha potuto far niente se non subire la crisi stessa.
Nel 2010, per evitare un rischio di bancarotta, alla Grecia vengono concessi dei prestiti da parte del FMI, con dei patti ben precisi: fare delle riforme per tagliare la spesa pubblica.
Questo ha portato un profondo malcoltento in questa piccola repubblica mediterranea e un governo di sinistra al  potere.

Abbiamo fatto questo riassunto, per introdurvi a questo curioso video.
Siamo nel settembre 2011, quando la grecia è già in piena crisi economica.
Mario Monti dichiara che 'La Grecia é stato il più grande successo dell'euro'.

Quando Monti diceva che la Grecia é il più grande successo dell'EURO:
Posted by Economia Italia on Martedì 9 giugno 2015

Le ultime notizie sull'economia greca:

Ancora siamo lontani da una ripresa dell'economia greca. In particolare ora sembra che la Grecia non abbia i soldi per ripagare l'ultimo debito contratto con le nazioni europee.
Il nuovo Governo Tsipras ha fatto delle promesse che difficilmente potrà mantenere.
La dura realtà di dover far quadrare il bilancio, si scontra con il malcontento dei cittadini che, nonostante ora stiano meglio rispetto a 3 anni fa, periodo in cui migliaia di persone non avevano quasi più da mangiare, si sono resi conto che non torneranno mai piùà al livello di benessere di prima della crisi.
I privilegi: ci sono ancora molti 'privilegi' da tagliare, come le baby pensioni, ma è proprio il programma politico di Tsipras che, nonostante sia assolutamente condivisibile ( nazionalizzazione di alcune imprese strategiche, salari più giusti per tutti) sono difficilmente realizzabili se si vuole anche avere un bilancio che non sia assolutamente in deficit.
Perché in un'economia legata ad una moneta che usano anche altri 20 nazioni poi, quel deficit dovranno pagarlo pure gli altri paesi.

La Grecia uscirà dall'euro?

E' per questo che, sostanzialmente, tanti cittadini europei vorrebbero uscire dall'euro, vorrebbero avere più autonomia decisionale sulla politica monetaria del proprio paese.
In questi ultimi tempi, con il problema dei soldi da restituire al FMI, soldi che la Grecia non ha, si é prospettata la possibilità di un Grexit, da che sarebbe l'ultima carta da giocare per la piccola nazione europea.
Ma un'uscita della Grecia dall'euro, sarebbe un disastro per le altre economie europee, in primis l'economia italiana, più esposta con i prestiti, é proprio per questo motivo che la stragrande maggioranza degli analisti, dicono che si arriverà ad un accordo tra governo greco de EU per un altro prestito con cui la Grecia possa superare queste empasse, prestito che però vorrà avere delle garanzie, come nuove ulteriori riforme.
Questa volta l'Europa punta a smantellare il sistema pensionistico greco, in particolare quella parte che permette di avere delle vere e proprie pensioni baby.

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.