10 giu 2016

Filled Under: ,

RC Auto cos'è, come funziona, Assicurazioni Online, controlli, tutte le novità

Novità per chi gira senza RC Auto: niente più contrassegno assicurazione auto esposto, partono i controlli elettronici, dal 18 ottobre 2015: chi viaggia senza assicurazione passerà dei guai piuttosto seri, che ora andremo a spiegare.

Dal 18 ottobre, non é più obbligatorio esporre il tagliando dell'assicurazione, però rimane obbligatorio portare con sé il contratto di assicurazione che attesta che abbiamo pagato l'RC auto per quel determinato periodo.

Queste novità sulle assicurazioni, non sono solo per le autovetture, ma per tutti coloro che devono avere un'assicurazione per circolare, quindi auto, moto, pullmann, camion eccetera.

Dopo il Bollo di proprietà, ora dal Nostro cruscotto dell'auto potremmo togliere anche lo storico contrassegno dell'assicurazione, che per decenni ha fatto vedere al vigile di turno o al poliziotto, che avevamo pagato l'assicurazione e quando era la scadenza del premio assicurativo, anche se la Nostra macchina era semplicemente parcheggiata.

RC Auto cos'è, come funziona, Assicurazioni Online, controlli, tutte le novità
Niente più contrassegno di assicurazione auto da ottobre 2015

Approfondimenti sulle Assicurazioni Auto:

RC Auto italiane più care d'Europa Autovelox che controlla RC Auto
Andamento Prezzi Polizze Assicurative Auto RC Auto a rate interessi zero
ANIA vuole abbassare i prezzi delle assicurazioni RC Auto come risparmiare soldi con il GPS

Dal 15 Aprile inizia il cambiamento delle assicurazioni fino al 18 Ottobre:

  • Il nuovo sistema di controllo delle assicurazioni auto, prevede che le varie telecamere, disposte in ogni città per controllare il traffico ( limite di velocità, oppure la ZTL) si dotino anche di un riconoscimento automatico ed elettronico dell'assicurazione tramite la targa.
  • Questo avverrà perché anche tutte le assicurazioni italiane inseriranno, a partire dal 15 Aprile, i dati dei contratti RC Auto, in un sistema nazionale.
  • Ad esempio: se io passo sotto la telecamera della Polizia municipale del varco X della ZTL della mia città, la telecamera farà una lettura della mia targa, automaticamente, il sistema richiederà alla banca dati centrale se la mia macchina ha l'assicurazione pagata. In caso che io non abbia l'assicurazione pagata, scatterà automaticamente la sanzione, che é molto consistente.
  • Questo periodo di tempo, cioé 6 mesi è il periodo in cui tutte le telecamere d'Italia e tutte le assicurazioni si devono mettere in regola con questa nuova disposizione.

Che sanzione rischio se la mia macchina non assicurata viene fotografata?

  • L'articolo 193 del codice della strada, dice che la multa per una macchina che gira senza assicurazione, può essere di  779 euro, fino ai 3.119 euro.
  • Insieme alla multa, c'é il sequestro del veicolo, sequestro che comporta ulteriori spese per riprenderlo, quali: il pagamento della multa, il pagamento del deposito del veicolo stesso, nonché il pagamento del trasporto del veicolo fatto generalmente da un carro attrezzi.
  • La sospensione della patente, o una decurtazione dei punti della patente invece, non é prevista, a meno che l'assicurazione non sia contraffatta o falsificata, cosa che fa scattare la sospensione della patente.
  • Non tutte queste norme però, troveranno facile applicazione. Una fotografia della targa infatti, dimostra solo che il veicolo viaggiava senza assicurazione, e non chi la guidava. Quindi dovrebbe scattare solo il semplice sequestro del mezzo, con relativa multa ( che non è poco), ma conoscendo gli italiani, possiamo prevedere un'infinità di ricorsi, che diranno che alla guida non c'erano loro, che la macchina gli è stata rubata, eccetera, eccetera.

Il nuovo attestato di rischio elettronico, che cos' é:

  • Non mostrare più il tagliando dell'assicurazione, non significa non avere più l'assicurazione, ecco allora che riceveremo un attestato di rischio elettronico ( non fisico) , che comprenderà la possibilità di entrare nel sito della Nostra assicurazione, avere un nostro codice identificativo, il Nostro spazio all'interno, dove ci saranno tutti i dati della nostra posizione assicurativa, come la scadenza dell'assicurazione, la classe di appartenenza, tutto, insomma.
  • Le assicurazioni avviseranno per tempo tutti gli assicurati, spiegheranno tutto quello che c'é da fare.
 Fiat Dieselgate  Offerte Auto Nuove  Auto Usate a buon prezzo
 Immatricolazione auto cosa bisogna fare  Auto Ibride  Assicurazione per Tesla
 ACI Automobile Club Italia  Come vendere un'auto all'estero  Assicurazioni per Moto
 Sicurezza in auto  Assicurazioni legge stabilità  Assicurazione all'estero
 Auto coinvolte in scandalo  Assicurazione per bicicletta  RC MOTO economiche

1 commenti:

  1. CHE VERGOGNA!
    E fino ad oggi che cosa hanno controllato? Nulla; cosicchè i furbi hanno fatto i furbi a spese dei soliti onesti che le compagnie di assicurazione hanno sempre tartassato per integrare le loro mancanze finanziarie.
    Come al solito è una pagliacciata all' italiana dietro la maschera della legalità e del progresso.

    RispondiElimina

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.