04 feb 2015

Filled Under:

Chi é il Ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis che piace alle donne italiane

Oggi parliamo di economia, ma anche un po' di gossip, in quanto questi giorni sembra che l'universo femminile sia concitato da questo nuovo personaggio, Yanis Varoufakis, il nuovo Ministro delle finanze greco, un aitante 54enne che ha colpito molto l'immaginario femminile, ma perchè?

Yanis Varoufakis dimostra molto meno dei suoi 54 anni ( é nato nel 1961), un bell'uomo che si nota subito che  tiene molto alla propria persona e che sicuramente fa qualche attività fisica.
Ha un'immagine assolutamente nuova per un Ministro delle Finanze, una carica molto importante in Grecia, per le gravi vicende economiche che questo paese sta passando.

Si presenta con la camicia fuori dai pantaloni, l'aria sicura, sguardo da bèl tenebroso, al primo summit con gli esponenti europei ad Atene, si é presentato addirittura con la sua moto Yamaha da turismo.. e senza scorta! Una cosa impensabile in Italia e in gran parte dei paesi del mondo.

Un'immagine disinvolta, da uomo non troppo tirato, che ha colpito subito le donne di tutto il mondo e proprio in questi giorni le immagini del Ministro greco Yanis Varoufakis stanno invadendo le pagine patinate di tutti i giornali di gossip e di moda.

Ma a livello economico, cosa vuole questo signore? Chi é Yanis Varoufakis?

Quali sono le idee del Ministro delle finanze greco? 



Chi é il Ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis che piace alle donne italiane
Il Ministro dell'economia greco Yanis Varoufakis

Yanis Varoufakis é nato nel 1961 ad Atene, dopo essersi laureato in matematica ed aver conseguito un dottorato in economia, ha iniziato ad insegnare, sia in Grecia che in Australia ( dove è naturalizzato) nonchè negli Stati Uniti.
Ha scritto un libro intitolato : Il Minotauro globale (L’America, le vere origini della crisi e il futuro dell’economia globale) in cui dice che il mondo, ogni giorno finanzia e sostiene l’egemonia statunitense inviando i propri surplus finanziari a Wall Street e consente così all’economia Usa di sostenere l’enorme deficit commerciale con l’estero. Questo compromesso sarebbe stato reso possibile dall'abolizione del gold standard all'inizio degli anni '70 e sarebbe proprio l'immenso potere ed influenza nell'economia reale della finanza globale i fattori scatenanti della crisi economica globale del 2008.
Ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis
Yanis Varoufakis a Downing Street con camicia di fuori e mani in tasca...
In effetti sono argomentazioni molto interessanti e per gran parte condivisibili, specialmente quelle che dicono che ormai la finanza globale non ha freni e che se è vero che è un'enorme risorsa per tutto il mondo, è pur vero che è anche un grande pericolo se lasciata a briglia sciolta e che non può - e non deve - influenzare la vita di tutti i giorni del singolo cittadino.
Insomma, questo Ministro dell'economia greco non è solo bello, ma é sopratutto una persona con delle idee piuttosto chiare. Lui e il suo partito hanno un programma molto ambizioso che sicuramente si scontrerà con la politica economica dell'austerity che la Troika e molti paesi del Nord Europa hanno imposto.
la politica economica di Yanis Varoufakis
Il Ministro greco Yanis Varoufakis con il suo sguardo da bèl tenebroso chissa. magari finita questa esperienza politica si metterà a fare l'attore?
Ciò che accade in Grecia oggi é molto interessante: finalmente una ventata di aria nuova, un nuovo modo di fare politica economia, una situazione che Noi cercheremo di seguire, in quanto potrebbe avere sviluppi del tutto inaspettati.

Libri pubblicati dal Prof. Yanis Varufakis ( quelli in inglese, sua 2a lingua):

  • Economic Indeterminacy: A personal encounter with the economists' most peculiar nemesis. London and New York: Routledge, 2013 (ISBN 0415668492)
        
  • The Global Minotaur: America, the True Origins of the Financial Crisis and the Future of the World Economy. Zed Books, 2011 (translations in German, Greek, Italian, Spanish, Czech and Finnish); second edition 2013
        
  • Modern Political Economics: Making sense of the post-2008 world. London and New York: Routledge, 2011 (with Joseph Halevi and Nicholas Theocarakis)
        
  • Game Theory: A critical text. London and New York: Routledge, 2004 (with Shaun Hargreaves-Heap)
        
  • Game Theory: Critical Perspectives. Volumes 1–5, London and New York: Routledge, 2001
        
  • Foundations of Economics: A beginner's companion. London and New York: Routledge, 1998
        
  • Game Theory: A critical introduction. London and New York: Routledge, 1995 (with Shaun Hargreaves-Heap)
        
  • Rational Conflict. Oxford: Blackwell, 1991
       
  • Conflict in Economics. Hemel Hempstead: Harvester Wheatsheaf and New York: St Martin's Press, 1990 (with David P. T. Young )

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.