01 dic 2014

Filled Under:

Italiani Sempre più Ricchi in Titoli e Contanti

NO: non siamo impazziti, gli italiani non erano mai stati così ricchi, cioé non avevano mai detenuto capitali così ingenti tra contanti e titoli, siamo arrivati a quasi 4.000 miliardi di euro tra azioni, obbligazioni, fondi, conti correnti, una media di 65.000 euro ad italiano, la media più alta in tutta Europa, e battuto il Nostro record del 2006-07, prima della grande crisi economica globale.

Ma come è possibile che in un paese dove c'é la recessione, dove il PIL non aumenta in modo significativo ormai da anni, dove la disoccupazione è ai massimi storici,  la gente si arricchisca sempre più?

Semplice: non è 'la gente' che si arricchisce sempre più, ma solo una piccola percentuale di italiani, grandi imprenditori , boiardi di Stato, manager privati e pubblici, magari dalle pensioni d'oro, ma sembra che a nessuno importi niente di questo.

Italiani sempre più ricchi in titoli e contanti
I super ricchi sono sempre più ricchi, mentre i poveri sono sempre più poveri, ma l'aumento della ricchezza dei super ricchi é maggiore all'aumento del disagio da povertà.

Sì perché ora i poveri italiani hanno deciso che il loro problema non sono i super ricchi, ma quelli più poveri di loro, tipo gli immigrati ed i Rom.

Che tutte queste proteste verso i Rom ed immigrati siano pilotate dai super-ricchi, padroni di giornali e televisioni, per farci scordare che IN REALTA' SONO LORO A SFRUTTARE IL POPOLO?
Probabile, ma difficilmente documentabile...

Fate i Vostri conti: se avete meno di 65.000 euro in contanti o titoli, allora fate parte di quella popolazione italiana a cui é stato tolto qualcosa.

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam ( cioè link verso altri siti che non siano questo) non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.